Jump to content

Recommended Posts

nuovo orario della 20................ agevole, banale, candido, chiaro, comprensibile ..... volendo i ga ancora un poche de lettere libere1457718_10201717167748342_857614701_n.jpg

Edited by 666
Link to post
Share on other sites

Solo una volta me xe capità de ciapar la "20 express", quela che in tabella ga la lettera Z. No savevo nianche la esistesi. Devo dir che xe comodissima con tutte quele fermate in meno. In certi punti xe veramente una fermata ogni 100 metri, assurdo.

Link to post
Share on other sites

Beh, però no se pol negar che moltissimi autisti corri de brutto soprattutto dove xe le fermate che smonta poca gente (tipo Viale Miramare all'ex casa del ferroviere) tanto che chi speta el bus devi sbracciarse e scender dal marciapiede. Poi ovviamente el bus frena de colpo e i veci casca.

E xe anche vero che tanti bus parti tardi za dai capolinea.

Link to post
Share on other sites

sul correr non me pronuncio ( dopo el primo tiro, a torto o ragion ,el 90% se calma )

, adesso tutti i bus ga el gps e se monitoradi dal centro radio , come gavevo scritto e pubblicado tempo tempo fa i autisti ga diritto a ogni corsa tre minuti de pausa o piu a seconda dei tempi de guida ,

i ne ga contado (non so se xe vero)che la provincia che ga in gestion el tpl ricevi su file tutti i dati dei km percorsi da tutti i bus e i relativi tempi de partenza monitoradi dal gps e tutte le corse con partenze ritardade piu de 2 minuti non giustificade ( traffico ,guasti incidenti bisogni fisiologici dell'autista per esempio )la trieste trasporti non ricevi i soldi per quella corsa..... piu de un autista ga ciapado rapporti disciplinari per sta roba...... quindi tranne rare eccezioni (almeno credo ) i ritardi se spesso giustioficadi........la 20 prima dei recenti cambiamenti gaveva tempi assurdi e girava spesso in ritardo, anche la 10 de pomeriggio i autisti se lamenta e piu de uno ga rinunciado a guidar i 18 metri.....chiedere alla sorella di cucciolina se non sbaglio

Link to post
Share on other sites

Per correr non intendevo dir che i supera i limiti de velocità, ma se pol andar troppo veloci anche senza superar i limiti.

Per farte un esempio, mi son uno de quei pochi che ciapa la 6 o la 8 là della casa del ferroviere. Bon, meti che speto la 8, in quela passa in colonna la 6 con de drio la 8, entrambe a tavoletta (60 all'ora o quel che xe), mi speto che me passi davanti la 6 prima de meter la man fora, quindi l'autista della 8 vedi la mia man all'ultimo secondo e o l'incioda o proprio el me ignora. Te sa quanti bus che no me ga proprio calcolado? E dopo go de spetar un quarto d'ora prima della prossima, magari sotto la bora, col rischio che la scena se ripeti...

Dopo sul discorso delle pause te ga pienamente ragion, 3 minuti se uno ga de andar a far depositi solidi :cesso: xe troppo pochi.

Link to post
Share on other sites

Dopo sul discorso delle pause te ga pienamente ragion, 3 minuti se uno ga de andar a far depositi solidi :cesso: xe troppo pochi.

Beh anche per i depositi liquidi. No xe che tutti i capolinea ga un bar là tacado e anche dove el xe, 3 minuti xe robe tipo scena de fantozzi la matina col cambio per rottura spighette :D

Link to post
Share on other sites

Senza verzer una nova discussion posta quà questa assurdità.

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2015/02/20/news/tessere-bus-scontate-per-gli-esuli-istriani-1.10903988

Semo ancora ligai e succubi de questa roba? Xe pasadi oramai 65 anni e xe la terza generazion de fioi de "quei" esuli. Diria che pol bastar. Come triestin me sento"leggermente" discriminado. Me fermo perchè sento che la pression raggiungi valori altissimi. :s'ciopado::s'ciopado:

Link to post
Share on other sites

Xe passai 65 anni da tante robe per cui i ne rompi le balle ogni giorno.. per non dimenticare, i te spiega. Altre robe orribili, invece, devi evidentemente esser dimenticade o ignorade. Non se pol pensar con la propia testa te devi assogetarte al pensiero comune.

Link to post
Share on other sites
Guest nikibeach

Per precisare visto che ero la, le agevolazioni sono rivolte solo agli esuli e non ai figli degli stessi, la norma è stata inserita perché Antonaz (ex assessore comunista) aveva voluto le agevolazioni per i deportati nei campi di sterminio e per gli antifascisti, un consigliere di centrodestra ha quindi chiesto che venisse il servizio esteso anche agli esuli.

spazio pubblicità:

Tutti i dettagli nel servizio in onda questa sera alle 19.20 sul canale 110

Link to post
Share on other sites

Nikibeach savevo che le agevolazioni xe "solamente" per quei esuli. Ma el contesto ed el principio no xe che cambi.Xe pasai anche 65 anni per i beni abbandonadi, che no vegneria dadi a "quei" esuli ma ai fioi.Posso portarte l'esempio de un pensionato come mi che solo perchè xe esule el se porta a casa 30 € in più al mese. Whi? Se patla sempre e troppo dell'esodo dei istriani e dalmati. Ma assurdamente/stranamente tutti se ga dimenticado dei 20/25 mila triestini che dal 54 al 61 ga dovudo emigrar in Australia e non sol. Che sia stado dovudo alla poca pression politica del tempo (come xe stada per el caso esuli)? :s'ciopado::s'ciopado:

Link to post
Share on other sites
Guest nikibeach

No solo per capire. O le agevolazioni riguardano tutte le vittime delle guerre o nessuna, secondo me questo è il concetto. Comunque è rivolta solo a chi ha una rendita sotto i 30 Mila euro annui.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...