Jump to content

Railteam.eu


giuli

Recommended Posts

Ho scoperto per caso l'esistenza di questo progetto/allenza e visto che mi sembra interessante riporto un 2 info :)

----

--> www.railteam.eu

Che cos'è Railteam?

Railteam ti permetterà di viaggiare in tutta la rete ferroviaria europea nel modo più fluido e scorrevole. Railteam nasce da un alleanza tra i principali operatori ferroviari europei, ovvero per il momento DB (Germania), SNCF (Francia), Eurostar (Gran Bretagna, Francia e Belgio, NS Hispeed (Paesi Bassi), ÖBB (Austria), FFS (Svizzera) e SNCB (Belgio), più le due filiali Thalys e Lyria, con la possibilità di integrare altri operatori ferroviari in futuro.

Gli operatori ferroviari che fanno parte di Railteam stanno lavorando in stretta collaborazione allo scopo di facilitare le prenotazioni ed i percorsi sulle linee ad alta velocità in Europa. Railteam rappresenta il futuro per i viaggi in Europa.

Che cosa rappresenta Railteam per il cliente?

La rete europea offre già l'esperienza di un servizio di eccellente qualità, con un alto grado di confort, puntualità ed affidabilità, offerti da linee ad alta velocità come ICE, TGV, Eurostar, Thalys e il TGV Lyria.

I partner di Railteam vantano ognuno individualmente un ottimo servizio, ma unendo le loro forze possono coordinare i loro servizi e far sì che il cliente viaggi da una località all'altra nel modo più fluido e scorrevole.

Che significa viaggiare con Railteam?

Significa disporre di una rete ferroviaria internazionale ad alta velocità (vedi pianta). Per beneficiare dei vantaggi offerti da Railteam bisogna partire ed arrivare in un paese della rete Railteam oppure bisogna compiere almeno parte del percorso in un treno ad alta velocità (compreso il valico delle frontiere).

Una rete in continua espansione

La rete ferroviaria europea ad alta velocità cresce sempre più rapidamente. Attualmente il servizio offre una linea ad alta velocità di 5.000 km, che si prevede raggiungerà 7.600 km entro il 2010 e 15.000 km entro il 2020 con una quantità di collegamenti transfrontalieri.

Giugno 2007: l'inaugurazione della nuova linea della Francia orientale è un fattore essenziale per l'evoluzione delle reti ad alta velocità. SNCF e DB hanno avviato una nuova venture - Alleo - per gestire l'impatto della nuova linea franco-tedesca, che propone tempi di percorrenza molto più brevi tra Francia, Germania, Svizzera e Lussemburgo:

> Parigi–Stoccarda 3 ore e 40 min

> Parigi–Monaco di Baviera 6 ore e 15 min (da Dic. 2007)

> Parigi–Francoforte 3 ore e 50 min

> Parigi–Lussemburgo 2 ore e 5 min

> Parigi–Basilea 3 ore e 30 min

> Parigi–Zurigo 4 ore e 35 min

Novembre 2007: la nuova linea ad alta velocità tra Londra e il Tunnel della Manica (Alta Velocità 1) ridurrà il tempo di percorrenza di oltre 20 minuti:

> Parigi-Londra 2 ore e 15 min (anziché 2 ore e 35 min)

> Londra-Bruxelles 1 ora e 51 min (anziché 2 ore e 11 min)

Dicembre 2007: la nuova linea ad alta velocità nel sud dell'Olanda sarà la prima a ridurre di un terzo il tempo di percorrenza tra Amsterdam e Rotterdam:

> Amsterdam–Rotterdam 40 min

> Schiphol–Rotterdam 26 min

Entro ottobre 2008: i primi treni ad alta velocità attraverseranno le campagne olandesi e Thalys collegherà HSL South a Bruxelles e Parigi.

Dicembre 2008: una nuova linea ad alta velocità permetterà il collegamento tra Monaco di Baviera e Vienna in meno di 4 ore A fine 2008, una nuova stella brillerà nel cielo di Railteam – Railjet! Oltre ad un'intera nuova flotta di treni, un concetto rivoluzionario del servizio fisserà nuovi standard in termini di confort e gradimento. Railjet, che viaggerà a 230 km orari, effettuerà il collegamento Monaco di Baviera–Vienna in meno di 4 ore e rappresenterà una porta d'accesso verso i paesi dell'est collegando la rete Railteam a Budapest e più lontano ancora!

Inizio 2009: l'alta velocità tra Bruxelles e Colonia significa ridurre il viaggio di 40 minuti :

> Bruxelles–Colonia 1 ora e 46 min

> Parigi–Colonia 3 ore e 14 min

Dicembre 2009: Railjet collega Zurigo e Vienna Un anno dopo la messa in servizio di Railjet, l'ampliamento ad un terzo paese Railteam permetterà i collegamenti con Svizzera ed Austria riducendo il tempo di percorrenza di un'ora.

Dicembre 2010: una nuova linea ad alta velocità collegherà Francoforte e Vienna riducendo il tempo di percorrenza di 30 minuti. La linea sarà gestita da una joint venture tra OBB e DB.

Railteam: un amico dell'ambiente

Considerato che le linee ad alta velocità in Europa emettono 10 volte meno anidride carbonica rispetto ad un volo per la stessa destinazione, viaggiare in treno non è la soluzione più ovvia??

La rete ferroviaria ad alta velocità, in continua espansione, risponde sia alle esigenze di mobilità degli europei che agli obiettivi di sviluppo durevole. Riconosciuto dagli esperti e dal grande pubblico per essere la modalità di trasporto più ecologica, il treno emette meno anidride carbonica, consuma meno energia, occupa meno superficie e riduce l'inquinamento.

Sempre più persone scelgono di viaggiare con i treni ad alta velocità. Riducendo al minimo i tempi di trasporto pur rispettando l'ambiente, le linee ad alta velocità uniscono performance e tutela ambientale.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×