Jump to content
gimmi

Coronavirus: le nostre opinioni e la situazione in corso

Recommended Posts

4 ore fa, andreis ha scritto:

Buongiorno Mario le statistiche dettagliate le ho trovate su un sito Israeliano ma la notizia è di dominio pubblico………..

Testata italiana ti riporto questa:

https://www.iltempo.it/esteri/2021/07/23/news/malati-gravi-ospedale-piu-meta-vaccinati-allarme-israele-28080998/

“Malati gravi in ospedale, più della metà sono vaccinati. Allarme da Israele

23 luglio 2021

Doccia fredda da Israele. Il "Jerusalem Post" pubblica una notizia che farà discutere. E getta qualche ombra sull'efficacia dei vaccini. Al momento in Israele più della metà dei pazienti ricoverati in ospedale in gravi condizioni sono vaccinati.”

Per dovere di cronaca bisogna dire che i siti antibufale contestano replicando:  In Israele l’85% della popolazione adulta è vaccinata, quindi è normalissimo che tra i vaccinati si possano riscontrare numeri più alti di ricoveri.

mah....come fa a essere normale? se il vaccino funzionasse veramente non avrebbero necessità di ricorrere alla terza dose mi domando ...... e poi mi domando se non funzionerà nemmeno con la terza?

Burioni twitter 15.06.21

“Israele è libero da COVID 19. Niente maschere, niente restrizioni, tutti al cinema, al ristrante, in discoteca a teatro o dove diavolo gli pare a ogni libero cittadino con i volti scoperti e sorrisi espostiincubo finito. Perché? Grazie ai vaccini. Sbrighiamoci dunque “

ADNKRONOS 27.07.21

“Covid Israele oggi, oltre 2000 contagi: dato più alto da marzo”

 

Altro caso inquietante Islanda che vanta il più alto numero di vaccinati ma la malattia dilaga tra gli adulti.

 

Aumento richiesta assistenza da medici vaccinati con sintomi importanti

 

Comunicazione Regione Lombardia Direzione Generale Welfare e Prevenzione: “stanno aumentando richiesta rimborso per danno da vaccino”…che ovviamente non avranno esito.

Ciao, per quanto ne so la situazione israeliana è come la descrivi, solo che non trovo le statistiche tra vaccinati e non nelle terapie intensive. Per sua natura un vaccino non è mai efficace su tutti, una certa percentuale delle persone non risponde....come se non lo avesse fatto... per cui in un contesto di cali generale dei contagi ci si aspetta sempre che i numeri dei contagiati tra i vaccinati diventi significativo, ho letto un articolo su Focus al riguardo...
Al di là della mancata risposta di taluni è vero che con la variante Alfa c'era una protezione importante che con la variante Delta è calata. In mattinata mi ero lamentato del fatto che stiamo utilizzando gli stessi vaccini formulati nelle prima ora e che penso avrebbero dovuto evolversi. Dicono che una eventuale terza dose aumenta la protezione di un fattore di scala... continueremo a guardare Israele che si appresta a farle almeno a parte della popolazione più anziana. Sebbene Israele sia in peggioramento e benchè ci sia stato un lungo periodo di libertà, le loro terapie intensive sono occupate per un sesto rispetto al massimo covid, avendo tanti vaccinati anche nelle terapie intensive ce n'è relativamente tanti. Il vaccino non protegge al 100%, non lo faceva all'inizio, con la Delta ancora meno.

Anche io faccio ragionamenti da terza elementare, sono favorevole al concetto di Green Pass!
Il Green Pass ce l'ho ma non ne ho mai fatto uso e continuo a fare una vita in relativa sicurezza, abbassando le difese solo in contesti sufficientemente sicuri.
Provo a spiegare il mio concetto di Green Pass che non è discriminazione. I numeri dei contagi attuali e le tendenze richiederebbero la chiusura di molte attività, ristoranti al chiuso non dovrebbero rimanere aperti, cinema al chiuso uguale, palazzetti dello Sport.....  Se seleziono con il Green Pass posso ragionevolmente consentire tali attività con un rischio contenuto, altrimenti come alternativa posso solo richiudere. I non vaccinati si contagiano e si ammalano enormemente di più dei vaccinati, consentendo a tutti l'accesso a situazioni a rischio ci riesplode tutto.

Link to post
Share on other sites

NON ho scritto da nessuna parte che una persona con la terza elementare non ha un cervello, non ha sensibilità e non va rispettata.

NON ho scritto da nessuna parte che le notizie su Israele sono bugie.

Questo è manipolare le parole 😉

Cmq riscatto sociale, non ricatto.

Buona domenica, ho per fortuna di meglio da fare 🌳

PS: se ti dovessi mai incontrare per strada e riconoscere ti ignorerei, di certo non ti metterei le mani addosso. Sono anche io cmq convinto che il buonismo attuale potrebbe essere fonte di grossi guai in futuro, come diceva Luxor.

Link to post
Share on other sites
18 ore fa, andreis ha scritto:

il comitato terapiedomiciliaricovid19  segnala proprio stasera l’aumento consistente di sanitari vaccinati con gravi reazioni avverse….

Il  concetto attuariale dei rischi catastrofali lo trovi anche in finanza come diversificazione del rischio. 
mi rendo conto che sono ragionamenti complessi che possono sembrare assurdi. 

poi mi auguro di sbagliare.

darsi alla pazza gioia non è mai sbagliato ….ma sempre con le proprie chiappe 

ps mi scuso per eventuali errori di ortografia. 
 

stefano non cadere mai nel tranello di odiare chi non la pensa come te. Odiare gli altri significa odiare se stessi. Quando provi fastidio per il modo di fare degli altri in realtà riconosci in loro  qualcosa che ti appartiene e così Proietti  le tue insicurezze. 
e poi l’odio torna sempre al mittente 

ciao marinaio 😊

 

 

 

 

 

Questa del comitato terapiedomiciliaricovid19 xe una conseguenza della partida de ieri sera .. di la verità 🤣

Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, mavericks62 ha scritto:

Questa del comitato terapiedomiciliaricovid19 xe una conseguenza della partida de ieri sera .. di la verità 🤣

Hahahaha.. son stufo de farte assist de oro e farte giocar a ritmo de samba 

Edited by andreis
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, andreis ha scritto:

Per dovere di cronaca bisogna dire che i siti antibufale contestano replicando:  In Israele l’85% della popolazione adulta è vaccinata, quindi è normalissimo che tra i vaccinati si possano riscontrare numeri più alti di ricoveri.

Ma allora, se lo riconosci anche tu, perché continuare a portare ad esempio il caso Israele?

 

5 ore fa, andreis ha scritto:

Parlo di presunto odio? No, parlo proprio di odio che alcuni utenti qui come fuori istigano e manifestano esprimendo certe frasi che non sto a riscrivere per decenza nei confronti della mia intelligenza.

Per quanto mi riguarda, l'odio lo provo solo verso quelli che fanno finta di non capire. Per tutti gli altri al massimo provo un po' di pena per la mancata capacità di interpretare i numeri.

Vale il discorso della terza elementare che facevo sopra. Posso aver fatto lezioni in Bocconi al Polimi o alla Sapienza di Roma o posso essere un maestro di asilo e allora cosa c'entra? E' il titolo che seleziona i pensieri da sentire?

Premesso che effettivamente conosco gente laureata che fa ragionamenti da quattordicenne - evidentemente una cosa è saper superare gli esami ed un'altra è capire - va detto che in linea di massima chi studia è in grado di comprendere più cose, anche al di fuori del suo campo d'esperienza.

La stragrande maggioranza dei no-vax che conosco è terzameddina o al massimo diplomata alle serali con un calcio nel sedere. Spesso e volentieri è gente che si dichiara di destra, che magari fa l'occhiolino a Putin o a Mussolini, ma poi parla di dittatura sanitaria. Gente che parla di ordine, disciplina e pugno di ferro solo quando si parla di migranti, ma quando a loro viene richiesto solo un minimo del suddetto zelo, piagnucola come un infante.
 

L’altro giorno un tizio sui 30 si è incazzato con un signore anziano sull’ottantina perché aveva la mascherina sotto il naso alla PAM…….. per me molti di voi siete questo personaggio.

Poi chiaramente ci sono i casi estremi. Io ho mandato letteralmente affa un tizio che, il giorno prima che togliessero l'obbligo di mascherine all'aperto, mi ha rimproverato perché avevo la mascherina abbassata mentre passeggiavo sul marciapiede deserto tipo lupo nella steppa.
Ormai le discussioni online sono roba da tifo da stadio: o con noi o contro di noi; bianco o nero. Su questo ti do atto.

 

 

 

P.S. Ho risposto nel riquadro per non dover fare troppe quotazioni.

Link to post
Share on other sites

Onestamente me par che perdé tempo. Xe come parlar col muro. 

Bastassi ciapar un suo qualunque post e senza gaver anni de studi alle spalle ghe se lo smonta pezzo per pezzo, anche le virgole xe cazzade. 

Ma tanto lui non leggi. Xe inutile. 

Fadiga sprecada.

Poi qualchidun ghe servirà anche da 'palestra de discussion', non metto in dubbio. 

Ma se pensé de farghe cambiar idea, xe inutile.

Link to post
Share on other sites

@Stefano79 paese che vai, usanze che trovi: quasi tutti i novax che conosco sono di sinistra, più o meno estrema, tranne un paio di indipendentisti, di cui uno effettivamente di destra e un ex grillino con precedenti a sinistra. Tra i vaccinati, invece, non vedo differenze tra provenienza politica. Mi sa che dipende più dall'ambiente che si frequenta che altro.

Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Stefano79 ha scritto:

Ma allora, se lo riconosci anche tu, perché continuare a portare ad esempio il caso Israele?

 

P.S. Ho risposto nel riquadro per non dover fare troppe quotazioni.

Ciao Stefano e grazie per la risposta. 
 

certo che mi documento ma continuo a vedere delle incongruenze macroscopiche nell’interpretazione dei numeri. Se persone vaccinate si ammalano e sono infettive e il numero cresce per me questo significa che il vaccino non funziona …il ragionamento sarà terra terra e banale però se mi vaccinassi per accedere al

green pass e poi mi ammalo e devo fare la trafila daccapo mi sentirei preso in giro.  Non mi servono i luminari della statistica che dicono il contrario secondo  delle teorie tipo fisica del quanti per capire un ragionamento lineare…..”se prendo medicina e non guarisco mi ammalo medicina no funzia”
 

su questo aspetto contano i fatti …..della serie……vedo cervo tiro freccia.

riguardo lo politica credo che ormai non esiste più la sinistra e la destra e  concordo con Luxor che no vax e si vax non appartengono a fazioni politiche. Piuttosto è la tv che strumentalizza politicizzando e fomentando la lotta tra poveri.
 

confermo che chi è contro il green pass non fa un discorso di sfavore o favore al vaccino….ma di libertà. Molti hanno capito che dopo che si sono presi  il

primo tassello …..continueranno a smontare 

riguardo all’odio l’idea che mi sono fatto sul tuo modo di scrivere è di una persona che non odia ma è frustrata. Una cosa è diffondere odio e screditare a strascico, un’altra è provare normale frustrazione perché ci si è vaccinati e magari si intravede il Rischio di subire comunque ulteriori lockdown.

sii vigile e non farti condizionare da persone come anche qui sul forum che forti dei loro titoli o della loro età  offendono e sputtanano astiosi. Ricordati  che tua mamma non voleva vaccinarsi e potrebbe essere lei che scrive ….sii gentile sempre perché come diceva Platone sui Baci Perugina …..ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla per cui sii gentile sempre

Su questo aspetto il governo sposta il focus della colpa o peggio della responsabilità ai non vaccinati perché non ammetteranno mai che il vaccino non è così efficace così come non si assume la responsabilità di renderlo

obbligatorio…..

Ieri ero a vedere un film demenziale al cinema ho riso tanto poi cena fuori easy…… magari è l’ultima volta chissà

 

 

 

 

 

Edited by andreis
Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, andreis ha scritto:

Ciao Stefano e grazie per la risposta. 
 

certo che mi documento ma continuo a vedere delle incongruenze macroscopiche nell’interpretazione dei numeri. Se persone vaccinate si ammalano e sono infettive e il numero cresce per me questo significa che il vaccino non funziona …il ragionamento sarà terra terra e banale però se mi vaccinassi per accedere al

green pass e poi mi ammalo e devo fare la trafila daccapo mi sentirei preso in giro.  Non mi servono i luminari della statistica che dicono il contrario secondo  delle teorie tipo fisica del quanti per capire un ragionamento lineare…..”se prendo medicina e non guarisco mi ammalo medicina no funzia”
 

su questo aspetto contano i fatti …..della serie……vedo cervo tiro freccia.

riguardo lo politica credo che ormai non esiste più la sinistra e la destra e  concordo con Luxor che no vax e si vax non appartengono a fazioni politiche. Piuttosto è la tv che strumentalizza politicizzando e fomentando la lotta tra poveri.
 

confermo che chi è contro il green pass non fa un discorso di sfavore o favore al vaccino….ma di libertà. Molti hanno capito che dopo che si sono presi  il

primo tassello …..continueranno a smontare 

riguardo all’odio l’idea che mi sono fatto sul tuo modo di scrivere è di una persona che non odia ma è frustrata. Una cosa è diffondere odio e screditare a strascico, un’altra è provare normale frustrazione perché ci si è vaccinati e magari si intravede il Rischio di subire comunque ulteriori lockdown.

sii vigile e non farti condizionare da persone come anche qui sul forum che forti dei loro titoli o della loro età  offendono e sputtanano astiosi. Ricordati  che tua mamma non voleva vaccinarsi e potrebbe essere lei che scrive ….sii gentile sempre perché come diceva Platone sui Baci Perugina …..ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla per cui sii gentile sempre

Su questo aspetto il governo sposta il focus della colpa o peggio della responsabilità ai non vaccinati perché non ammetteranno mai che il vaccino non è così efficace così come non si assume la responsabilità di renderlo

obbligatorio…..

Ieri ero a vedere un film demenziale al cinema ho riso tanto poi cena fuori easy…… magari è l’ultima volta chissà

 

 

 

 

 

Però credo che :

se mi vaccino,mi ammalo e non finisco in ospedale,

non è uguale a non vaccinarsi, ammalarsi e morire,

Quindi il vaccino a qualcosa serve, o serve solo se non mi ammalo o non contagio.

Vorrei farti una domanda,ma se non credi che il vaccino sia la possibile "salvezza", quale altra soluzione proponi? 

Link to post
Share on other sites

Altra cosa …..

1) una persona che conosco è andata con green pass da vaccinata in ospedale per visitare il papà che era in terapia intensiva da 3 mesi e poi trasferito in riabilitazione ……per reazione avversa post vaccino (guillain  barrè). Lei non è stata lasciata entrare poiché non aveva il tampone ma non ha ricevuto nemmeno spiegazioni perché non sapevano nemmeno loro il

protocollo
 

2) chi ha il green pass ed è portatore asintomatico  può trasmettere il virus ….vedasi contagi massivi e focolai ai matrimoni 

la mia compagna mi ha spiegato or ora non senza ciorme in giro che bisogna distinguere il COVID-19 che è la malattia, dal sarscov2 che è il virus ……e qua potete scatenarvi pure con gli insulti hahahaha

Il vaccino serve per la cura della possibile malattia non per debellare il virus ……

per cui uno che si vaccina può essere tranquillamente impestato 

su questo aspetto gli avvocati impugnano gli obblighi vaccinali mettendo in evidenza questa dicotomia 

 

 

Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Però credo che :

se mi vaccino,mi ammalo e non finisco in ospedale,

non è uguale a non vaccinarsi, ammalarsi e morire,

Quindi il vaccino a qualcosa serve, o serve solo se non mi ammalo o non contagio.

Vorrei farti una domanda,ma se non credi che il vaccino sia la possibile "salvezza", quale altra soluzione proponi? 

Ciao 

propongo terapie domiciliari precoci.

se vuoi constatare con i tuoi occhi contatta il gruppo terapiadomiciliareprecoce su fb  dell’avv Grimaldi che è stato l’unico a occuparsi dei ragazzi bloccati a Malta e altri all’estero (non la Farnesina). Tale gruppo  sta ricevendo richieste di aiuto da vaccinati con gravi reazioni avverse …..

isvriviti al canale fb guarda i post ….


Ps solo un consiglio …..non farti condizionare dagli utenti che sputtaneranno tra poco l’avv Grimaldi e lo staff di medici presenti in ogni regione.  Valuta con la tua testa. 
non giudicare ciò che scrivo valutando la mia reputazione su questo forum concentrati sui contenuti 

 

Edited by andreis
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, andreis ha scritto:

Altra cosa …..

1) una persona che conosco è andata con green pass da vaccinata in ospedale per visitare il papà che era in terapia intensiva da 3 mesi e poi trasferito in riabilitazione ……per reazione avversa post vaccino (guillain  barrè). Lei non è stata lasciata entrare poiché non aveva il tampone ma non ha ricevuto nemmeno spiegazioni perché non sapevano nemmeno loro il

protocollo
 

2) chi ha il green pass ed è portatore asintomatico  può trasmettere il virus ….vedasi contagi massivi e focolai ai matrimoni 

la mia compagna mi ha spiegato or ora non senza ciorme in giro che bisogna distinguere il COVID-19 che è la malattia, dal sarscov2 che è il virus ……e qua potete scatenarvi pure con gli insulti hahahaha

Il vaccino serve per la cura della possibile malattia non per debellare il virus ……

per cui uno che si vaccina può essere tranquillamente impestato 

su questo aspetto gli avvocati impugnano gli obblighi vaccinali mettendo in evidenza questa dicotomia 

 

 

I vaccini non curano nessuna malattia, servono a non essere contagiati e nel caso si dovesse prenderla ugualmente comunque in forma non grave,come succede con il vaccino influenzale.

Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Cica ha scritto:

I vaccini non curano nessuna malattia, servono a non essere contagiati e nel caso si dovesse prenderla ugualmente comunque in forma non grave,come succede con il vaccino influenzale.

Vero 

dicono per prenderla in forma attenuata …..però i medici di quel gruppo che ho segnalato sopra afferma che vengono contattati da molte persone compresi sanitari con reazioni gravi anche nei vaccinati. 

il concetto è che la vigile attesa è assurda difronte a una malattia che può peggiorare a prescindere se uno è vaccinato o no 
 

Edited by andreis
Link to post
Share on other sites

Le reazioni gravi si possono avere assumendo qualsiasi tipo di farmaco.Ci sono persone che assumono quantità di Tachipirina come se fosse una caramella senza sapere che potrebbero avere una paresi facciale o gravi problemi intestinali...ripeto, l'assunzione di qualsiasi farmaco può portare a degli effetti collaterali più o meno gravi,quindi se pensiamo a questo nessuno dovrebbe più curarsi di nessuna malattia.Dico questo con cognizione di causa determinata dal mio lavoro.

Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, andreis ha scritto:

  Valuta con la tua testa. 

non giudicare ciò che scrivo valutando la mia reputazione su questo forum concentrati sui contenuti 

 

Andreis scusami se mi permetto ma quali sarebbero questi contenuti? 

A parte filosofia, sempre interessante, ma con cui non risolviamo il problema purtroppo. 

Proponi metodi complementari che non hanno attinenza con il limitare la diffusione del virus e con tutte le problematiche che ne conseguono. 

Affermare che i vaccini non funzionano vuol dire avere la testa sotto la sabbia e non far nulla per tirarla fuori. 

Poi sarei curioso di sapere quante persone (il numero) hanno avuto conseguenze gravi in seguito al vaccino, non mi interesserebbe in questo momento nemmeno avere la certezza che il problema sia effettivamente legato al vaccino stesso. 

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Cica ha scritto:

Le reazioni gravi si possono avere assumendo qualsiasi tipo di farmaco.Ci sono persone che assumono quantità di Tachipirina come se fosse una caramella senza sapere che potrebbero avere una paresi facciale o gravi problemi intestinali...ripeto, l'assunzione di qualsiasi farmaco può portare a degli effetti collaterali più o meno gravi,quindi se pensiamo a questo nessuno dovrebbe più curarsi di nessuna malattia.Dico questo con cognizione di causa determinata dal mio lavoro.

Certo condivido tutto quello che scrivi. 

il contesto però è quello di una pandemia e di farmaci nuovi somministrati su vasta scala ecc ecc 
 

poi non mi voglio ripetere risulterei noioso e significa che ciò che ho scritto sopra non è stato considerato meritevole di approfondimento. 
 

ciao
 

 

 

Link to post
Share on other sites

Vorrei una risposta, 

Considerando che negli ultimi 20 anni di tagli la medicina territoriale è stata distrutta, chi OGGI dovrebbe mettere in pratica ste ca**o di terapie domiciliari? 

Per ogni malato infatti servirebbe una terapia ad hoc, quindi visite a domicilio, diagnosi e terapia. 

Io conosco personalmente malati, uno anche abbastanza grave, che in 3 settimane non hanno ricevuto nemmeno una chiamata da parte del loro medico di base. 

Cioè quello che avrebbe dovuto applicare una terapia domiciliare. 

Ricordo che in Italia abbiamo avuto circa 5milioni di contagi. 

I fautori della Terapia Domiciliare parlano di circa 50mila curati con queste. 

Tutto pour parler visto che di studi pubblicati con tutti i crisi di scientificità neanche l'ombra. 

 

Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Riodario ha scritto:

Andreis scusami se mi permetto ma quali sarebbero questi contenuti? 

A parte filosofia, sempre interessante, ma con cui non risolviamo il problema purtroppo. 

Proponi metodi complementari che non hanno attinenza con il limitare la diffusione del virus e con tutte le problematiche che ne conseguono. 

Affermare che i vaccini non funzionano vuol dire avere la testa sotto la sabbia e non far nulla per tirarla fuori. 

Poi sarei curioso di sapere quante persone (il numero) hanno avuto conseguenze gravi in seguito al vaccino, non mi interesserebbe in questo momento nemmeno avere la certezza che il problema sia effettivamente legato al vaccino stesso. 

Ciao Riodario come va voi tuoi cantieri? Anzi come va con le tue selezioni di Bianchi e Rossi? 

 tu fai parte di quegli utenti che di solito evito perché sono sicuri della posizione che hanno assunto. Non fai parte di quelli che screditano e fomentano odio che evito a piè pari per non cadere in diatribe dialettiche utili solo a peggiorare la mia reputazione virtuale….della quale me ne infischio.

Penso che qualsiasi cosa possa risponderti  tu troveresti il modo per contestarla. È un tuo diritto e fa  parte del tuo mondo valoriate….sacrosanto.

ad ogni modo ribadisco l’utilità di uscire dalla narrazione ufficiale anzi allargare e approcciare  altre fonti non novax ecc ecc come ho suggerito sopra (terapia domiciliare c19 su fb …logo con casetta …). È utile per valutare da prospettive diverse …..

è anche vero che è difficile a orientarsi tra fake contro fake ecc ecc 

io per esempio leggo sempre bassetti  e burloni Galli e crisanti. Ascolto draghi e speranza.  
poi me casca i brazi……..ma forse perché  non ho l’abbonamento a Netflix

ps

sei un architetto …….io ho buttato la degli  indizi sta a te vedere se approfondire oppure no. Di solito voi siete maestri nel problem solving analizzare e decidere. Fa ti 😊


 

 

 

Edited by andreis
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, andreis ha scritto:

Ciao 

propongo terapie domiciliari precoci.

se vuoi constatare con i tuoi occhi contatta il gruppo terapiadomiciliareprecoce su fb  dell’avv Grimaldi che è stato l’unico a occuparsi dei ragazzi bloccati a Malta e altri all’estero (non la Farnesina). Tale gruppo  sta ricevendo richieste di aiuto da vaccinati con gravi reazioni avverse …..

isvriviti al canale fb guarda i post ….


Ps solo un consiglio …..non farti condizionare dagli utenti che sputtaneranno tra poco l’avv Grimaldi e lo staff di medici presenti in ogni regione.  Valuta con la tua testa. 
non giudicare ciò che scrivo valutando la mia reputazione su questo forum concentrati sui contenuti 

 

Grazie del consiglio,ma credo di avere già le idee abbastanza chiare. Nel limite, ovviamente,non avendo conoscenze scientifiche,come praticamente tutti.

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Riodario ha scritto:

Oggi intanto "bella" manifestazion in piazza della borsa al grido "no dittatura - no green pass". 

Doman vardo se i vendi azioni de Netflix. 

 

Mi scuso con il mod per l’ot.

ti rispondo seriamente. 
la Pfizer sta per superare il Massimo dei 5 anni. Il massino è del 2018 a 43  e qualcosa …… dopo un calo pre pandemia è risalita a 42 e qualcosa. Graficamente se supera la resistenza del 2018 si aprono scenari che la porteranno a valori record disegnando un nuovo massimo. 

un possibile crollo generale degli indici la porterebbe a sivraperformare l’indice comunque. 
 

se passa la terza dose, l’obbligo e l’estensione agli under 12 questi registreranno profitti record. 
 

eticamente ovvio io non investirei mai in Pfizer ……😂
 

 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, andreis ha scritto:

Ciao Riodario come va voi tuoi cantieri? Anzi come va con le tue selezioni di Bianchi e Rossi? 

 tu fai parte di quegli utenti che di solito evito perché sono sicuri della posizione che hanno assunto. Non fai parte di quelli che screditano e fomentano odio che evito a piè pari per non cadere in diatribe dialettiche utili solo a peggiorare la mia reputazione virtuale….della quale me ne infischio.

Penso che qualsiasi cosa possa risponderti  tu troveresti il modo per contestarla. È un tuo diritto e fa  parte del tuo mondo valoriate….sacrosanto.

ad ogni modo ribadisco l’utilità di uscire dalla narrazione ufficiale anzi allargare e approcciare  altre fonti non novax ecc ecc come ho suggerito sopra (terapia domiciliare c19 su fb …logo con casetta …). È utile per valutare da prospettive diverse …..

è anche vero che è difficile a orientarsi tra fake contro fake ecc ecc 

io per esempio leggo sempre bassetti  e burloni Galli e crisanti. Ascolto draghi e speranza.  
poi me casca i brazi……..ma forse perché  non ho l’abbonamento a Netflix

ps

sei un architetto …….io ho buttato la degli  indizi sta a te vedere se approfondire oppure no. Di solito voi siete maestri nel problem solving analizzare e decidere. Fa ti 😊


 

 

 

Sono in pausa fino a dopo ferragosto, visto che grazie al covid da aprile dell'anno scorso non mi sono mosso da casa e quasi sempre ho lavorato anche i week end. 

Con i bianchi benissimo, approfittando del fatto che ho chiuso lo studio, questa settimana siamo andati a fare una gita nella "Vipava Valley" ed ho scoperto un'intetessantissima cantina a prezzo onesto. 

Io non contesto a priori un'idea che non condivido, vorrei avere però dati per poterla discutere. 

Le cure precoci non sono un'alternativa al vaccino, come ti hanno già spiegato in molti, ma bensì un complemento.

Non ho difficoltà ad ammettere che ignoro l'efficacia di queste cure perché prima di pensare alla cura voglio essere certo di aver fatto di tutto per evitare di prendermi la malattia. 

 

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Riodario ha scritto:

Sono in pausa fino a dopo ferragosto, visto che grazie al covid da aprile dell'anno scorso non mi sono mosso da casa e quasi sempre ho lavorato anche i week end. 

Con i bianchi benissimo, approfittando del fatto che ho chiuso lo studio, questa settimana siamo andati a fare una gita nella "Vipava Valley" ed ho scoperto un'intetessantissima cantina a prezzo onesto. 

Io non contesto a priori un'idea che non condivido, vorrei avere però dati per poterla discutere. 

Le cure precoci non sono un'alternativa al vaccino, come ti hanno già spiegato in molti, ma bensì un complemento.

Non ho difficoltà ad ammettere che ignoro l'efficacia di queste cure perché prima di pensare alla cura voglio essere certo di aver fatto di tutto per evitare di prendermi la malattia. 

 

Io penso invece che il ragionamento può essere diverso ovvero quello di considerare di ammalarsi a prescindere se vaccinato e no e avere delle opzioni di cura che non si limitino all’attesa e Tachipirina……..

Inutile che ti parlo di numeri …puoi autonomamente contattare i medici del sito che ho segnalato…..hanno più autorevolezza di me…… da ammalati è più complesso farlo meglio avere in opzione B prima 

hanno chiesto udienza a speranza per autorizzare il loro protocollo ma non sono stati accolti 

 

 


 

Edited by andreis
Link to post
Share on other sites

Premesso che su un tema così delicato io non mi permetterei mai di dare dei consigli ad altri utenti...non sono un medico nè un virologo. Credo che siamo qui per esprimere delle opinioni su un tema nel quale NESSUNO ha le competenze necessarie per poter avere delle verità in tasca, quindi è giusto che gli altri leggano ed eventualmente traggano riflessioni. Non mi sembra che qualcuno abbia messo in campo i propri titoli di studio (o competenze), tanto che non so chi abbia la terza elementare o chi sia laureato...o se lo ha fatto, di certo non li ha sbandierati (mi ricordo una persona a dire il vero, ma era nella sezione calcio).

Io conosco un mio coetaneo che è stato 2 mesi in coma a causa del covid e al momento è in sedia a rotelle....quindi come la mettiamo?

 

Che il mondo sia tutt'altro che perfetto si sa....qualche analogia.

La scorsa settimana ho disdetto Windtre Fibra FTTC per modifica unilaterale del contratto (e per sconnessioni saltuarie della rete)...sono impazzito tra operatori del 159 che mi dicevano dovevo pagare 30€ (le rate conclusive del modem), chi 65€, chi ancora 109€. Io che sono pro-vax continuo a credere che di base la fibra funzioni e sia utile, quindi ho cambiato gestore anche se con ovvia rottura di scatole. Un no-vax avrebbe detto che la fibra è una gran cavolata e avrebbe diffuso questa posizione.

Qualche settimana fa ho avuto una visita oculistica per una particolare abilitazione, mi hanno fatto l'esame del fundus: pensate che io abbia firmato qualche consenso informato in cui mi si diceva che per 5-6 ore avrei visto annebbiato? Pensate che l'oculista me l'abbia comunicato a voce? NO. Io che sono pro-vax continuo a credere nella sanità, anche se so che ci sono anche imbecilli che ci lavorano e alcune cose sono da migliorare. Un no-vax non si sarebbe più rivolto alla sanità neppure in caso di problemi gravi e magari avrebbe cercato su internet (o sui social) come curarsi da solo.

Poi mi pare che non si pensi ad una questione piuttosto deduttiva: se a volte qualche partita di latte o yogurt è avariata...se a volte qualche auto esce dalla fabbrica con difetti...se a volte lo smartphone appena acquistato presenta dei problemi...non pensate che sulle milioni di dosi di vaccino prodotte, qualcuna possa avere dei problemi? Ma questo succede anche ai farmaci eh....e son situazioni deducibili, non ci vuole una laurea per capirlo. Ed è purtroppo NORMALE che una piccolissima percentuale dia problemi o sia letale...spero concordiate con me che certamente qualche incidente stradale è stato causato da qualche pezzo difettoso dell'auto...o che un paia di sci abbia gli attacchi difettosi ed abbia causato qualche brutto incidente in pista...ma da qui a pensare di non usare più auto e sci mi pare ce ne passi.

 

 

Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, andreis ha scritto:

Io penso invece che il ragionamento può essere diverso ovvero quello di considerare di ammalarsi a prescindere se vaccinato e no e avere delle opzioni di cura che non si limitino all’attesa e Tachipirina……..

Inutile che ti parlo di numeri …puoi autonomamente contattare i medici del sito che ho segnalato…..hanno più autorevolezza di me…… da ammalati è più complesso farlo meglio avere in opzione B prima 

hanno chiesto udienza a speranza per autorizzare il loro protocollo ma non sono stati accolti 

Che con il vaccino tu sia a posto per la vita io non l'ho mai detto... È da un anno che affermo che secondo me questa storia andrà avanti anni anche con i richiami. E che la vita a cui eravamo abituati prima non sono al momento certo che la rivivremo molto presto. 

Se mi sottoponi un argomento che non conosco e vuoi che lo prenda in considerazione devi darmi i dati. 

Per il resto sono allineato con @ndocojo le cure sui numeri che avevamo, precoci o tardive, non sono sostenibili. L'unica via è contenere contagi in primis e contenere i casi che necessitano assistenza in seconda battuta. 

Abbiamo visto che contenendo i contagi uccidi l'economia, per evitare casi gravi ad oggi l'unica via percorribile è il vaccino che non risolve la questione ma da una bella limata alla curva critica. 

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...