Jump to content

Recommended Posts

io non amo i napoletani,non li amo innanzitutto come persone(sebbene la mia città disti appena 40 km da Napoli).

Certo,non bisogna generalizzare! anche lì ci sono i buoni(tanti) e i cattivi(altrettanti...) ma non è per questo motivo che non li amo.

non li amo perchè pensano che a loro sia sempre e comunque tutto dovuto!

e questo perchè sono la capitale del Sud,sono una città da 1 milione di abitanti(provincia esclusa),perchè vanno in 60 mila allo stadio(con quell'utenza,vorrei ben vedere! e poi i 60 mila li fanno solo quando le cose vanno bene,altrimenti anche loro sono "umani" e in gran parte disertano!),perchè sono gli unici da Roma in giù ad aver vinto scudetti e coppa e ,infine,perchè IL PUBE DE ORO l'hanno avuto solo loro!

e blablablablablablabla!

insomma,per loro,dovrebbero stare in A solo per grazia divina!

Il fatto però è che dal dopo Maradona in poi a Napoli quello che è accaduto non potete nemmeno immaginarlo!

Il calcio già si avviava verso cambiamenti radicali e la società partenopea non aveva i mezzi per poter restare a quei livelli di competitività.

Doveva ridimensionarsi a tempo debito!

ma invece nulla,hanno continuato a spendere e spandere(Blanc,Thern,DiCanio,Fonseca ecc. ecc.).

perchè?

semplice! perchè la piazza chiedeva,la piazza voleva,la piazza pretendeva!

ed'è lì che sono iniziati i guai.....voragini assurde nel bilancio(pensate che si è chiuso con i dipendenti di Soccavo che non beccavano nemmeno più una lira:dal magazziniere al cuoco!),acuite da gestioni a dir poco "flibustiere"(Ferlaino,Corbelli) e scellerate(Naldi)

e così ecco giunto(sebbene se ne fosse stato già da tempo l'avvertimento) il patatrac del fallimento!

ma anzichè ringraziare perchè ripartiti dalla C1 e non dalla C2(come Firenze),i napoletani hanno dichiarato guerra a Carraro e ai vertic del calcio.

E adesso pretendo lo scalpo di qualcunaltro a tutti i costi affinchè si ponga rimedio all'oltraggio e si riporti "ò Napul" in serie B e poi di corsa in serie A.

Solo su una cosa per me hanno ragione:l'anno scorso son stati gli unici(insieme ad Ancona) a pagare.

Roma,Lazio,Parma sono ancora lì e questo non credo sia stato un buon metro di giustizia....

mi sa tanto che s'è scelto il capro espiatorio che potesse "lavare " tutti i peccati e le sporcizie del calcio italiano.

E hanno scelto una vittima eccellente:il Napoli.

Sebbene questa vittima si trovasse davvero in condizioni disastrate

Link to comment
Share on other sites

Scuseme...ma me spieghè cossa gavè contro la Viola?!

Semo stadi i unici che ga "patido" un certo trattamento (fallimento) co ghe iera altre società che le stava pezo de noi...

Poi i ne ga "favoridi" per riparar (no sto entrar in politica, ma savè che de politica anca se trata al giorno d'oggi... in tute le squadre).

Insoma, se i ne ga avantagiadi dopo xè sta solo perchè prima i ne ga svantagiadi brutalmente a favor de altri.

Se se parla per parlar va ben, ma se se parla sul serio xè cussì che stan le robe.

Me par che ne gavevimo zà parlado altrove eil final iera "Sì, ve ga aiutadi perchè prima xè stai i agnelli sacrificali de un calcio che ormai de sportivo ga poco"... Ve se scordai, muli?

Link to comment
Share on other sites

Jo, forse noi ragionemo da tifosi dell'Unione...e a suo tempo, dopo el fallimento del 95, no i ne ga fatto sconti: semo ripartidi dal CND, un poco come succedeva per tante altre squadre. Tutti quei anni de inferno a zogar contro la Luparense, el Meda e compagnia bella no ne li caverà nisun dalla testa...credo quindi che, ripensando a quei anni, i fatti accadudi ai altri pol dar un ninin sui nervi.

Al giorno d'oggi conta molto el blasone de una squadra rispetto al risultato sul campo: la Fiorentina ga pagado con un anno de C2, xe vero, però molti ga storto la bocca sulla promozion d'ufficio che i viola ga ottenudo. Xe anche vero che ghe iera tante squadre messe doppiamente pezo rispetto a loro, però no se tratta de parlar de una singola squadra, xe invece de dir che tante società ga avudo aiuti che tante altre no ga avudo. Penso che su questo saremo d'accordo.

Credo anche che i primi episodi de ripescaggi de squadre "nobili" gabi innescado un circolo vizioso de cui no riveremo più a liberarse: questo fa più mal piuttosto che puntar el dito contro la Fiorentina. Tra lodi Petrucci e caSSate varie, per agevolar una stretta cerchia de società "ricche", no se se fa problemi a scavar la fossa alle più picie...

Link to comment
Share on other sites

Te ringrazio Sandro per la pacatezza e per gaverme ilustrà el punto de vista da "tifoso de l'Unione"... Però no xè certo la Fiorentina una de quelle squadre "di potere" che le vien agevolade a ogni piè sospinto. Xè sta "guera tra poveri" che la me fa sai impresion.

Vabè...lassemo star.

Link to comment
Share on other sites

E po'... scuseme ma lo devo proprio dir... me piaseria un poc de rispeto in più, mi no son triestina ma a Trieste ghe vojo ben al di là de questo... no me permeteria de infilar el nome de la vostra cità (in sto caso la squadra) in un thread che se ciama "Che schifo"... e volessi veder cossa nasseria se lo fazessi... Penso che se trati de un poco de educazion... :cherobeara:

Link to comment
Share on other sites

Mi son schifado dal napoli e dalla Fiorentina forsi un po'meno....

forsi perchè la viola sto anno no i la ga trattada ben in serie A (Arbitraggi dubbi)

Comunque xe classico...quando che la gente subissi torti la xe sempre la a parlar e a protestar, quando la vien agevolata se sta ziti e muti...

El Napoli,quindi, dovessi star solo che zito....

Poi su de noi.... el nostro ripescaggio dalla D alla C2 iera concesso perchè gavevimo fatto più punti de tutte le altre prime dei altri gironi e bisognava completar i quadri.... ( e no per bacino de utenza )

Quel piccolo botto de fortuna lo gavemo pagado caro con 5 anni (me par) de C2...

Link to comment
Share on other sites

allora, go letto l'articolo e ogni volta che leggo qualcosa sul napoli non so se devo piangere o ridere...sembra quasi una barzelletta...il napoli ha una grande storia, il npoli ha un bacino di utenza immenso, e tutte le cazzate varie che si leggono...certo è tutto vero, ma non credo sian questi i parametri che decidan in che serie debba stare una squadra...tutte le squadre o quasi, lasciam stare la fiorentina che è meglio, han sudato, sputato sangue nei campetti della c1 o della c2 se non più giù, restandoci tanti hanni quanti bastavano per risalire la scala gerarchica delle serie di calcio seriamente, con il gioco sul campo...ora non mi pare sia possibile far discorsi di storie, bacino di utenza o altro...sennò fasemo un elenco de squadre che, chi perchè fa guadagnare tanti soldi a sky cn gli abbonamenti e chi perchè ha alle spalle una storia importante, non possono scendere più sotto della serie a...se il napoli andrà in a in seguito a tutte queste pressioni sarà la dimostrazione più plateale del male del calcio italiano, oramai sempre più sottomesso a sky...

NAPOLI, SUDA, SPUTAN SANGUE E GUADAGNATI PARTITA PER PARTITA LA TUA PROMOZIONE, COME I COMUNI MORTALE CHE NON HAN NESSUNO CHE SPINGE DA SOTTO IL LORO C*** PER FARLI SALIRE...COSI' ONORERAI LA TUA GRANDE STORIA E LA TUA CITTA'...IN CASO CONTRARIO NON FARAI ALTRO CHE ALIMENTARE TUTTO QUELLO CHE SI DICE SULLA TUA CITTA'....

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo l'unico modo per esser veramente giusti e imparziali con tutti xè quel de esser severissimi con tutti! Le squadre che ga puff e che le xè in rosso o che comunque le vìola el regolamento le ga de esser butade fora e ricominciar da zero ...e questo devi valer per QUALSIASI squadra, che sia Juve, Napoli, Fiorentina o Roianese :angry:

Link to comment
Share on other sites

Cara Jo, te fazo un esempio senza metter in mezzo la Viola: le robe no cambierà fin quando tanta gente dirà che xe un delitto che el Napoli resti in C per la sua importanza storico-sportiva. I ripescaggi xe dovudi al fatto de rimpiazzar società completamente a remengo finanziariamente: e fin qua me pol star ben, se non altro da un punto de vista dell'organizzazion dei campionati.

Quanto però comincio a sentir discorsi che i napoletani xe in C e podessi anche andar in A, allora qua no ghe vedo più. Ripeto: a lori xe tutto dovudo e alle squadre picie no xe dovudo un clinz?

:bye:

Link to comment
Share on other sites

:offtopic: (ma fino a un certo punto): i viola vennero trattati con l'olio di ricino ai tempi di cecchi gori e non c'è molto da dire, anche se non ne pararono giù quanto noi con il salto nei dilettanti. Capìta la vaccata si tentò di rimediare con quel mostruoso ripescaggio ai danni del Martina, che imputridisce ancora in C1 porconando da quella volta. Il salto in A dell'anno scorso ha completato l'opera, grazie anche ad acquisti azzeccati a gennaio e a qualche arbitraggetto o 'altro' - che illaziono da semplice tifoso da bar (a como c'ero, e come si fa a giocare alla morte da retrocessi a mno che non ci sia altro dietro? boh...).

Quest'anno, altra storia: della valle vuole sostituire galliani, prendono l'amico fraterno di berlusca (zoff) come allenatore e allora avanti a crostolare la fiore, mettiamo un po' di paura ai viola per fargli capire chi comanda... Mi metto nei panni di un povero tifoso: non saprei a che santo votarmi per vedere una partita di calcio normale... :down:

Tira, così funziona? Secondo me il 'che schifo' va al palazzo, che rende grandi o piccole le squadre a gusto suo :disgust:

fine :offtopic:

E comunque, ora e sempre,

NAPOLI IN C!!!!!

d.

:caregaintesta:

Link to comment
Share on other sites

Su questo discorso sono d'accordo, ma è un modo di gestire il calcio che favorisce/sfavorisce le squadre in base a interessi finanziari... è così dappertutto (di sicuro anche a Trieste, anche se in maniera minore, magari)... O il calcio ritorna ad essere prima uno sport e POI un business (bisnizzo) o sarà cmq così.

Mi pare giusto incavolarsi, un po' meno "incolpare" singole società.

Che poi i napoletani siano "piagnoni" come loro caratteristica è poco ma sicuro (fiorentini polemici e triestini "no se pol"... anche questo è reale).

Per quanto riguarda il discorso rispetto: faccio (volentierissimo) parte di questo "gruppo" come tutti e anche se sono foresta vorrei lo stesso rispetto per la mia città/squadra/identità che voi volete per la vostra. E' chiedere troppo?

Link to comment
Share on other sites

Però pure noi, corbezzoli semo una squadra con un nome comunque altisonante...

molti campioni o meno de oggi e de ieri ga zogà nella Triestina

(Rocco,Cesare Maldini,Aquilani,Brunner....)

e poi iera la squadra preferita del Paròn che xe sta el più grande allenador del mondo.

Se parla pure de fallimento,ma ou....el nome de Trieste conta pur qualcossa o no?

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguarda il discorso rispetto: faccio (volentierissimo) parte di questo "gruppo" come tutti e anche se sono foresta vorrei lo stesso rispetto per la mia città/squadra/identità che voi volete per la vostra. E' chiedere troppo?

Sicuramente non credo che nisun de noi gabi voludo sfociar nella mancanza de rispetto verso de ti e verso la tua identità: se ga parlado, penso con schiettezza ma non con odio, a quel che xe el panorama sportivo che se ga delineado negli ultimi anni. Spero che non te la gabi ciapada a mal, personalmente no iera mia intenzion el mancar de rispetto :ehsi:

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguarda il discorso rispetto: faccio (volentierissimo) parte di questo "gruppo" come tutti e anche se sono foresta vorrei lo stesso rispetto per la mia città/squadra/identità che voi volete per la vostra. E' chiedere troppo?

So che pol esser niente,ma el mio rispetto te lo ga, anzi per quanto riguarda la città mi metto Firenze e Roma (Trieste xe Outsider....son de parte :p ) come prime nelle più belle città italiane.

Ma xe stadi fatti errori sia nel ripescaggio sia nel trattamento de sto anno,altrettanto vergognoso.

(parlo dei Viola se no se ga capì :D ). Per rimediar a un error (el ripescaggio) i ga fatto un'altra porcada

Ora se ga parlà de Viola e Napoli,ma xe un discorso per tutti

EL CALCIO DEVI TORNAR A ESSER UNO SPORT (E XE GIA' TANTO) GIOGADO NEGLI STADI E NO NEGLI UFFICI...

Ora vedemo gli sviluppi anca del caso-Genoa e preparemose a un'altra estate de tempesta

Link to comment
Share on other sites

Quanto però comincio a sentir discorsi che i napoletani xe in C e podessi anche andar in A, allora qua no ghe vedo più. Ripeto: a lori xe tutto dovudo e alle squadre picie no xe dovudo un clinz?

Grande Sandro :ave:

E poi mi digo una roba, mi no capirò un'ostia de calcio (non lo nego) e se sbaglio me coregerè.....go visto che se ga scritto che i zerca de agevolar el Napoli, oltre che per i numerosi tifosi che porta pila, anche per el suo nome blasonato e per la sua storia....ma....quale storia?

De quel poco che so mi el Napoli no ga mai combinado un clinz fin all'epoca de Maradona, dopo ga durà ai vertici per qualche anno e (guarda caso) pochi anni anni dopo che xè andà via Maradona el ga comincià a no combinar più niente come prima....Voio dir, el Napoli ga vinto due miseri scudetti in tutta la sua storia, allora se parlemo de passato glorioso dovessimo inanzitutto cominciar con l'aiutar squadre come el Pro Vercelli che ga vinto ben de più!

No se pol dir che una squadra xè grande perchè ga avù UN solo grande giogador (peraltro forte sul campo ma perdente nella vita) :down:

Link to comment
Share on other sites

E po'... scuseme ma lo devo proprio dir... me piaseria un poc de rispeto in più, mi no son triestina ma a Trieste ghe vojo ben al di là de questo... no me permeteria de infilar el nome de la vostra cità (in sto caso la squadra) in un thread che se ciama "Che schifo"... e volessi veder cossa nasseria se lo fazessi... Penso che se trati de un poco de educazion... :cherobeara:

Per quanto riguarda il discorso rispetto: faccio (volentierissimo) parte di questo "gruppo" come tutti e anche se sono foresta vorrei lo stesso rispetto per la mia città/squadra/identità che voi volete per la vostra. E' chiedere troppo?

Non credo che nissun volessi mancarte de rispetto nè voleva esser maleducato Tirabaralla, ma purtroppo el caso della Fiorentina xe sta lampante, inutile negarlo... Nissun voleva con questo sporcar el nome della tua città, perchè xe due robe ben distinte el calcio e la realtà cittadina e qua - spero e credo de rappresentar el pensiero comune - stemo parlando solo de calcio...

:bandieraalabarda:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×