Jump to content
Euskal Herria

U.S. Triestina 1918 - Calcio Padova (Sabato 3 Aprile - 20:30 - Stadio Nereo Rocco)

Recommended Posts

47 minuti fa, rudy ha scritto:

concludendo: una volta tanto la fortuna ci è girata a favore e prendiamoci la fortuna. Cmq il padova nn ha tirato in porta durante tutta la partita mentre la Triestina poteva essere avanti di 2 gol ( Rizzo se nn sbaglio e grande parata del loro portiere e Maracchi con la palla che esce di niente con il loro portiere che guarda) all'intervallo. Quindi lasciamo perdere che nn vorrei che mercoledì l'arbitro di turno avesse letto tutto il romanzo

Ahah, ma figurati...

Comunque dici una cosa molto vera: in casi come questo, l'arbitro ci mette un minuto a capire di aver fatto una cazzata.

In questo caso, come Giacomelli insegna, la tendenza alla compensazione spesso scatta automaticamente, o comunque al primo episodio dubbio devi aspettarti il fischio contro.

Bravi noi a non avergli dato neanche vagamente l'occasione, anzi tolti i 5' successivi al gol in cui hanno premuto ma senza mai tirare seriamente in porta, direi che abbiamo finito senza affanni.

Per questo, al di là dell'episodio ovviamente importante, e alla luce di quanto creato in precedenza, credo che non abbiamo rubato nulla.

Che è poi quel che ha detto Pillon, prima di aggiungere che non aveva ancora parlato con nessun giocatore, il che mi ha fatto sorridere perché nel caso contrario sarebbe scattato il "I giocatori mi assicurano che....",  ma questo fa parte del teatrino che fanno tutti, e non saremo noi l'eccezione :)

 

Link to post
Share on other sites

Non so se Gomez l’abbia toccata con la mano o meno e comunque chi se ne frega. L’importante è avere vinto. Posto che Mandorlini è simpatico come un mal di denti di notte, le lamentele vittimistiche del Padova mi paiono un po’ strumentali. Avessero dominato e creato 10 occasioni da gol lo capirei ma oggettivamente davanti i padovani non hanno combinato praticamente nulla. Per la corsa promozione ritengo il Perugia superiore, a me questo Padova non convince granché. Abbiamo ancora una volta confermato che, per caratteristiche e per modo di giocare, tendiamo a fare più bella figura con le squadre che fanno gioco e tengono l’iniziativa.

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, mario-manzanese ha scritto:

A me fa piacere che la Triestina abbia vinto ieri... e penso che a molti farebbe piacere averla in A, non in B... però senza tanti giri di parole mi sembra evidente che la vittoria sia un tantino "rubata".
Vi chiedo se a Voi sta bene così o se avreste preferito pareggiarla.

beh, è una domanda alla Catalano

tu tifoso preferisci che la tua squadra vinca o pareggi ?

la tua domanda è più sottile, preferisci che vinca disonestamente o pareggi onestamente ? chiediamolo a un tifoso argentino in relazione al celebre fallo di mano di Maradona con l'Inghilterra....

premesso che l'esultanza di Gomez che sa di aver segnato con la mano è disgustosa, ma fa parte del teatrino, è chiaro che il calcio non è uno sport onesto

nel senso che in campo ci sono 22 persone che cercano in ogni modo di imbrogliare la terna o quaterna di individui che stanno verificando la correttezza di quanto avviene in campo

se si accetta questo si segue il calcio, se si rifiuta si segue il rugby

Gomez ha imbrogliato come ha fatto quello della Virtus che ha alzato la mano per segnalare di aver subito un fallo da Gomez che non aveva fatto niente, se non dare a Litteri l'assist del secondo gol

in serie A finalmente il margine di errore è stato ridotto al minimo con il VAR, ma anche là l'animale calciatore che si adatta a qualunque ambiente e circostanza non avendo più occasione di imbrogliare su falli di mano, calcetti vigliacchi ed altre amenità che il video smaschera senza pietà si concentra sulle simulazioni per falli subiti

ad ogni contatto ci sono sceneggiate e rotolamenti fra urla disumane in modo da far ammonire l'avversario e sbatterlo fuori al secondo cartellino, e sui gialli il VAR poco può fare

per cui io sono contento che abbiamo vinto anche così e non dubito che a Gomez questa furbata verrà fatta pagare nelle prossime partite, figuriamoci se alla lobby arbitrale piace essere presa in giro in questo modo

aggiungo che l'errore è stato a danno della prima in classifica in lotta per la promozione diretta, ancor peggio...

Edited by pinot
Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, pinot ha scritto:

beh, è una domanda alla Catalano

tu tifoso preferisci che la tua squadra vinca o pareggi ?

la tua domanda è più sottile, preferisci che vinca disonestamente o pareggi onestamente ? chiediamolo a un tifoso argentino in relazione al celebre fallo di mano di Maradona con l'Inghilterra....

premesso che l'esultanza di Gomez che sa di aver segnato con la mano è disgustosa, ma fa parte del teatrino, è chiaro che il calcio non è uno sport onesto

nel senso che in campo ci sono 22 persone che cercano in ogni modo di imbrogliare la terna o quaterna di individui che stanno verificando la correttezza di quanto avviene in campo

se si accetta questo si segue il calcio, se si rifiuta si segue il rugby

Gomez ha imbrogliato come ha fatto quello della Virtus che ha alzato la mano per segnalare di aver subito un fallo da Gomez che non aveva fatto niente, se non dare a Litteri l'assist del secondo gol

in serie A finalmente il margine di errore è stato ridotto al minimo con il VAR, ma anche là l'animale calciatore che si adatta a qualunque ambiente e circostanza non avendo più occasione di imbrogliare su falli di mano, calcetti vigliacchi ed altre amenità che il video smaschera senza pietà si concentra sulle simulazioni per falli subiti

ad ogni contatto ci sono sceneggiate e rotolamenti fra urla disumane in modo da far ammonire l'avversario e sbatterlo fuori al secondo cartellino, e sui gialli il VAR poco può fare

per cui io sono contento che abbiamo vinto anche così e non dubito che a Gomez questa furbata verrà fatta pagare nelle prossime partite, figuriamoci se alla lobby arbitrale piace essere presa in giro in questo modo

aggiungo che l'errore è stato a danno della prima in classifica in lotta per la promozione diretta, ancor peggio...

Confesso che la mia domanda era più sottile come hai intuito....😁

Link to post
Share on other sites

Beh, dopo aver visto le immagini postate da Sandro da dietro la porta, direi che il "misfatto" è incontrovertibile. 

Che dire, ci è girata bene questa volta, ma al di là di questo episodio, la vittoria è strameritata per quello che si è visto in campo. 

Sabato ne abbiamo beneficiato noi indiscutibilmente ma come ben evidenziato da Hector, direi che prima di tale episodio eravamo ampiamente a credito con situazioni simili. 

Semplicemente in assenza del Var e con una classe arbitrale molto modesta (da serie C per l'appunto) succedono anche di questi episodi, non è la prima volta e non sarà l'ultima. 

Mai pensato a complotti o strani disegni volti a favorire o sfavorire qualche squadra rispetto ad un'altra. 

La componente fortuna, fattore presente ma non predominante nel successo o fallimento di una stagione sportiva, include anche tali situazioni. 

 

 

Link to post
Share on other sites

Guardando gli highlights, onestamente non riesco a capire se Gomez la tocca o meno. Mi sembra quasi di no ... ma se la tocca, palesemente non è con la testa. 😉

Link to post
Share on other sites
31 minutes ago, Bunk said:

Guardando gli highlights, onestamente non riesco a capire se Gomez la tocca o meno. Mi sembra quasi di no ... ma se la tocca, palesemente non è con la testa. 😉

Caro Bunk, Sandro ha cortesemente postato un filmato da dietro la porta, in cui si vede che Gomez la tocca nettamente con la mano. Quello che temo di più anch’io sono eventuali ripercussioni sul giocatore da parte della casta arbitrale nelle prossime partite, vedremo, speriamo ovviamente di no.

Link to post
Share on other sites
16 ore fa, pinot ha scritto:

beh, è una domanda alla Catalano

tu tifoso preferisci che la tua squadra vinca o pareggi ?

la tua domanda è più sottile, preferisci che vinca disonestamente o pareggi onestamente ? chiediamolo a un tifoso argentino in relazione al celebre fallo di mano di Maradona con l'Inghilterra....

premesso che l'esultanza di Gomez che sa di aver segnato con la mano è disgustosa, ma fa parte del teatrino, è chiaro che il calcio non è uno sport onesto

nel senso che in campo ci sono 22 persone che cercano in ogni modo di imbrogliare la terna o quaterna di individui che stanno verificando la correttezza di quanto avviene in campo

se si accetta questo si segue il calcio, se si rifiuta si segue il rugby

Gomez ha imbrogliato come ha fatto quello della Virtus che ha alzato la mano per segnalare di aver subito un fallo da Gomez che non aveva fatto niente, se non dare a Litteri l'assist del secondo gol

in serie A finalmente il margine di errore è stato ridotto al minimo con il VAR, ma anche là l'animale calciatore che si adatta a qualunque ambiente e circostanza non avendo più occasione di imbrogliare su falli di mano, calcetti vigliacchi ed altre amenità che il video smaschera senza pietà si concentra sulle simulazioni per falli subiti

ad ogni contatto ci sono sceneggiate e rotolamenti fra urla disumane in modo da far ammonire l'avversario e sbatterlo fuori al secondo cartellino, e sui gialli il VAR poco può fare

per cui io sono contento che abbiamo vinto anche così e non dubito che a Gomez questa furbata verrà fatta pagare nelle prossime partite, figuriamoci se alla lobby arbitrale piace essere presa in giro in questo modo

aggiungo che l'errore è stato a danno della prima in classifica in lotta per la promozione diretta, ancor peggio...

e già.... non ci sono più le mezze stagioni.....

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Rigel ha scritto:

Caro Bunk, Sandro ha cortesemente postato un filmato da dietro la porta, in cui si vede che Gomez la tocca nettamente con la mano. Quello che temo di più anch’io sono eventuali ripercussioni sul giocatore da parte della casta arbitrale nelle prossime partite, vedremo, speriamo ovviamente di no.

Visto ... il concetto, ovviamente, è che se la tocca (e non ne sono sicuro, non vedo grandi variazioni nel giro della palla, guardandone i riquadri) lo fa con la mano, senza alcun dubbio. Poi, incrociamo le dita per il resto ... 😉 

Link to post
Share on other sites
Il 4/4/2021 at 00:20, forest ha scritto:

Il gol è di Gomez.

Non lo dico io, ma Gomez :)

DI mano, diciamolo pure che tanto nessuno in sala stampa glielo ha chiesto per non metterlo in difficoltà.

Ovviamente, in assenza di Var, lo catalogo fra gli episodi favorevoli con la stessa serenità con cui catalogo anche quelli sfavorevoli, senza pensare a complotti e altre sciocchezze.

Perché, diciamocelo: se avessimo perso con un gol di mano ci sarebbero otto pagine di forum a ricordare quanto poco siamo considerati, e la.finale col Pisa, e Potenza ecc.ecc.

invece stasera succede a Padova, e sul web i padovani si stracciano le vesti e "dobbiamo farci sentire", "non contiamo niente", "il.palazzo.ci vuole.male" e altre idiozie che avremmo letto qua a parti invertite, perché tutto il mondo è paese e il vittimismo è uno sport nazionale diffusissimo.

La verità vera è che abbiamo meritato di vincere non concedendo niente al Padova, esattamente come il Pisa aveva meritato di vincere qua, al netto degli episodi che ovviamente poi le partite spesso le indirizzano....

Mi fido della tua testimonianza, l'unica plausibile perché da nessuna immagine, nemmeno quella dietro la porta, si vede chiaramente se tocca il pallone e con che parte di corpo lo fa. 

Non comprendo invece quando si dice che c'è una irregolarità perché tutti protestano oppure che non c'è perché nessuno protesta. Basta ricordare la parata di Zoff in Italia - Brasile del 1982. Parata sulla linea, ma brasiliani pronti a festeggiare il gol del pari. 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bananarepublic ha scritto:

Mi fido della tua testimonianza, l'unica plausibile perché da nessuna immagine, nemmeno quella dietro la porta, si vede chiaramente se tocca il pallone e con che parte di corpo lo fa. 

......

nel sito del Padova come copertina della partita c'è il fermo immagine e ti togli ogni dubbio

tanto più che, secondo le dichiarazioni di Mandorlini e Rossettini, Litteri stesso ha detto che Gomez è reo confesso

sono furbate che con il VAR non ha più senso fare, si ottiene solo il risultato di farsi ammonire

dove il Var non c'è l'unico modo per provare a dissuadere i giocatori dal mettere in atto questo tipo di furbate è la squalifica a fronte di una prova video inconfutabile

certo i punti persi non si possono restituire, ma una squalifica automatica di 3 giornate potrebbe essere un buon deterrente

ad ogni modo le proteste del Padova nelle sedi opportune saranno veementi e non dubito che otterranno l'obiettivo di una adeguata compensazione, se necessaria

Link to post
Share on other sites

Madonna, due giorni ad urlare per sto tocco di mano.

Fa parte del calcio senza var, ed è il motivo per cui mi auspico una estesa adozione del mezzo tecnologico in altre categorie oltre che alla serie A. Ma mi rendo ben conto che pure le qualificazioni ai Mondiali non lo hanno.

Personalmente trovo patetico ogni piagnisteo. Questo, come i VIDEO pubblicati sulla pagina ufficiale della Triestina tempo addietro.

Se poi mi dite che serve sbattere i pugni in lega per far cambiare l'andazzo mi fido, ma certamente non ho visto un "aumento di favoritismi" da quando abbiamo pianto per Triestina Pisa in poi

Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, pinot ha scritto:

ad ogni modo le proteste del Padova nelle sedi opportune saranno veementi e non dubito che otterranno l'obiettivo di una adeguata compensazione, se necessaria

Se la compensazion xe che i ne regala 4 rigori con Perugia e Südtirol no fossi mal🤣

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Se la compensazion xe che i ne regala 4 rigori con Perugia e Südtirol no fossi mal🤣

su Gomez non li fischiano....

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pinot ha scritto:

su Gomez non li fischiano....

Ma per favore..... ste sciocchezze sono veramente folli. Ma seconde te adesso alle riunioni degli arbitri danno una direttiva dove su Gomez non si fischiano rigori? Io al posto tuo farei come disse tempo fa Pippo Baudo

Link to post
Share on other sites

Scrivo due righe sul discorso compensazione di Forest qualche post sopra. La maggioranza delle persone giudica l'operato dell'arbitro da tifoso o da giocatore di calcio. Il commissario, ovvero colui che valuta l'operato del direttore di gara, da ex arbitro. Quindi se io sbaglio e non vedo che Gomez segna con la mano commetto un errore, tutto sommato veniale per la dinamica dell'azione, vista dal punto di vista arbitrale, ma sanguinoso per l'effetto sulla partita vista dalla parte del tifoso patavino. Se poi al primo errore ne sommo un altro per compensare ecco che il commissario di turno mi da 0 con voti che vanno da 1 a 5. Credimi Forest che quando un arbitro si accorge di aver fatto una vaccata sta ancora più attento a non compensare

Link to post
Share on other sites

In sintesi... un arbitro scende in campo per sbagliare meno possibile e pwr andar su di categoria..... di Gomez, compensazioni o altre amenità se ne sbatte altamente.  Sti ragionamenti sono deliranti 

Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, kaisercaio ha scritto:

Scrivo due righe sul discorso compensazione di Forest qualche post sopra. La maggioranza delle persone giudica l'operato dell'arbitro da tifoso o da giocatore di calcio. Il commissario, ovvero colui che valuta l'operato del direttore di gara, da ex arbitro. Quindi se io sbaglio e non vedo che Gomez segna con la mano commetto un errore, tutto sommato veniale per la dinamica dell'azione, vista dal punto di vista arbitrale, ma sanguinoso per l'effetto sulla partita vista dalla parte del tifoso patavino. Se poi al primo errore ne sommo un altro per compensare ecco che il commissario di turno mi da 0 con voti che vanno da 1 a 5. Credimi Forest che quando un arbitro si accorge di aver fatto una vaccata sta ancora più attento a non compensare

Sono d'accordo, ma il fattore psicologico può prendere il sopravvento su questo discorso che in linea teorica è giusto e quindi il rischio che l'arbitro - che è prima di tutto un essere umano - venga condizionato nel prosieguo della partita, c'è 

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Stefanuzzo said:

Madonna, due giorni ad urlare per sto tocco di mano.

Fa parte del calcio senza var, ed è il motivo per cui mi auspico una estesa adozione del mezzo tecnologico in altre categorie oltre che alla serie A. Ma mi rendo ben conto che pure le qualificazioni ai Mondiali non lo hanno.

Personalmente trovo patetico ogni piagnisteo. Questo, come i VIDEO pubblicati sulla pagina ufficiale della Triestina tempo addietro.

Se poi mi dite che serve sbattere i pugni in lega per far cambiare l'andazzo mi fido, ma certamente non ho visto un "aumento di favoritismi" da quando abbiamo pianto per Triestina Pisa in poi

👍

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Sono d'accordo, ma il fattore psicologico può prendere il sopravvento su questo discorso che in linea teorica è giusto e quindi il rischio che l'arbitro - che è prima di tutto un essere umano - venga condizionato nel prosieguo della partita, c'è 

Ol rischio della discriminazione al contrario è ancora più forte.... almeno per me lo era

Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, kaisercaio ha scritto:

Scrivo due righe sul discorso compensazione di Forest qualche post sopra. La maggioranza delle persone giudica l'operato dell'arbitro da tifoso o da giocatore di calcio. Il commissario, ovvero colui che valuta l'operato del direttore di gara, da ex arbitro. Quindi se io sbaglio e non vedo che Gomez segna con la mano commetto un errore, tutto sommato veniale per la dinamica dell'azione, vista dal punto di vista arbitrale, ma sanguinoso per l'effetto sulla partita vista dalla parte del tifoso patavino. Se poi al primo errore ne sommo un altro per compensare ecco che il commissario di turno mi da 0 con voti che vanno da 1 a 5. Credimi Forest che quando un arbitro si accorge di aver fatto una vaccata sta ancora più attento a non compensare

È esattamente come dici.

Almeno sulla carta.

Qualche tempo fa, però, ho letto una statistica secondo la quale quando una squadra rimane in 10 le possibilità che finiscano in 10 anche gli avversari prima della fine della gara salgono di quasi il 30% rispetto alle condizioni standard 11 contro 11, e questo mi fa pensare.

Concordo assolutamente che l'arbitro che compensa è un arbitro scarso che aggiunge errore a errore, ma ho citato l'illustre Giacomelli come esempio.di ciò che abbiamo visto accadere in questo stesso campionato a livello di serie A, come certamente sai non è stato certo l'unico caso.

Figuriamoci in C, dove Giacomelli sarebbe un marziano nel senso di troppo bravo per quella che è la media, e dove infatti ti posso garantire per conoscenza diretta che l'attenzione a evitare l'episodio che potesse provocare una compensazione sabato era ben vivo.

Concordo evidentemente che compensare sia indice di scarsa personalità ecc.ecc., e che non depone certo a favore del direttore di gara, ma non mi sento di negare che accada con discreta frequenza.

Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, forest said:

È esattamente come dici.

Almeno sulla carta.

Qualche tempo fa, però, ho letto una statistica secondo la quale quando una squadra rimane in 10 le possibilità che finiscano in 10 anche gli avversari prima della fine della gara salgono di quasi il 30% rispetto alle condizioni standard 11 contro 11, e questo mi fa pensare.

Concordo assolutamente che l'arbitro che compensa è un arbitro scarso che aggiunge errore a errore, ma ho citato l'illustre Giacomelli come esempio.di ciò che abbiamo visto accadere in questo stesso campionato a livello di serie A, come certamente sai non è stato certo l'unico caso.

Figuriamoci in C, dove Giacomelli sarebbe un marziano nel senso di troppo bravo per quella che è la media, e dove infatti ti posso garantire per conoscenza diretta che l'attenzione a evitare l'episodio che potesse provocare una compensazione sabato era ben vivo.

Concordo evidentemente che compensare sia indice di scarsa personalità ecc.ecc., e che non depone certo a favore del direttore di gara, ma non mi sento di negare che accada con discreta frequenza.

Totalmente d’accordo, sostenere tesi diverse, vuol dire non vivere la realtà di oggi.

Link to post
Share on other sites

Quest'anno c'è un fattore che è molto importante, ovvero l'assenza del pubblico......  psicologicamente..... arbitrare  a Bolzano o sotto la Furlan sicuramente cambia scusatemi la dislessia ma scrivo col telefonino 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Rigel ha scritto:

Totalmente d’accordo, sostenere tesi diverse, vuol dire non vivere la realtà di oggi.

Non capisco a cosa ti riferisci Rigel..... ci sono 100 concetti nel post di Forest dove concordiamo al 99%...  

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...