Jump to content

Recommended Posts

5 ore fa, Giova80 ha scritto:

Tolto Casiraghi, tra tutti i giocatori elencati D'Urso è sicuramente il migliore. Può giocare in più ruoli ed è un prospetto completo. 

Mentre come regista il mio sogno nel cassetto è Petriccione, ragazzo con una visione di gioco davvero buona e con una discreta capacità di rottura del gioco avversario. Non molto alto, unica pecca, ma sa giocare a calcio e con Tesser ci andrebbe a nozze per me.

La pecca è che guadagna 900mila...

1.76 non esattamente un nano...

Edited by Guiz
Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, Manuel90 ha scritto:

voleva una promozione sostanzialmente.

Il punto è che ce Menta in quel ruolo(fa praticamente sia il DG che DS a quanto ne so) quindi era ovviamente difficile per lui, ovvio che la società nuova mette chi vuole, ci mancherebbe altro.

Spiace uguale però.

ps, in ogni caso Menta fa praticamente lo stesso lavoro che faceva Mauro Milanese all'epoca, con tutti i rischi che ne derivano.

 

No. Credo che hai le idee molto confuse. Milanese era l'amministratore unico e sovraintendeva tutto il club, una specie di deux ex machina.

Qua c'è un A.D. che si chiama Sebastiano Stella attraverso il quale ogni decisione presa deve passare al vaglio. Alex Menta è il D.G, della parte sportiva, coadiuvato da Morris Donati che è il D.S. e un nucleo abbastanza nutrito di osservatori. Abbiamo poi Giambattista Domestici che è il club manager e che si occupa di rapporti con le istituzioni, tifosi, logistiche, abbonamenti, insomma una specie di tutto fare. D'Aniello era il CFO e verrà sostituito da Roberto Li Vigni ex Palermo. Queste sono le cariche principali, lavorano anche Romina, Cristiana, Ripari e altri, con compiti più specifici. Infine Ben è presidente molto presente, è qua adesso (credo sia partito ieri), ritornerà a fine agosto, ovviamente l'ultima parola su tutto spetta a lui.

Quello che Beppe voleva era essere in pratica il D.G. di tutta la parte organizzativa con esclusione di quella sportiva, cioè poter prendere decisioni in autonomia senza dover passare da Stella. Voleva insomma salire di grado. Ha posto la questione a Ben il quale gli ha detto che per come ha in mente di organizzare lui la società quel ruolo non era previsto. Quel ruolo però gli è stato offerto dalla Ternana e quindi ha deciso che per la sua carriera quel passo era necessario. 

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Lorenzo72 ha scritto:

Tutto giusto, ma se i due sopra citati sono dei buoni giocatori, e pure giovani, prendendo altro giocatore in quel ruolo, non si rischia di metterli seduti in panca troppo a lungo e quindi magari bruciarli?

Curiosità...

Si, quindi per questo se prendiamo un trequartista deve saper fare anche altri ruoli. D'Urso è anche un'ottima mezzala, certo che poi in quel dipartimento saremmo parecchio affollati. Per me non è una mossa necessaria, preferirei una punta al posto di Ganz (da ieri ufficialmente fuori rosa, cioè quando starà bene di nuovo andrà ad allenarsi con Sabbione, Sarzi Puttini e Paganini) e ovviamente il famoso regista basso che è un pò la chiave di tutto.

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Giova80 ha scritto:

Cifra sopra ogni portata, impossibile pertanto. Peccato perché per me era il candidato perfetto 

Essendo proprio ottimisti, ma tanto, tanto... Il Crotone paga la metà e lui si spalma la differenza su tre anni, considerato che ha ancora un anno di contratto diventerebbero 300 all'anno. Più facile ritorni Elvis dallo spazio cavalcando una motosega...

Edited by Guiz
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Guiz ha scritto:

Si, quindi per questo se prendiamo un trequartista deve saper fare anche altri ruoli. D'Urso è anche un'ottima mezzala, certo che poi in quel dipartimento saremmo parecchio affollati. Per me non è una mossa necessaria, preferirei una punta al posto di Ganz (da ieri ufficialmente fuori rosa, cioè quando starà bene di nuovo andrà ad allenarsi con Sabbione, Sarzi Puttini e Paganini) e ovviamente il famoso regista basso che è un pò la chiave di tutto.

Io mi limiterei al regista.

La difesa, adesso, è a posto.

A centrocampo Celeghin sta salendo di condizione e non vedo come si possa rinunciare a Fofana.

Ma Germano si conferma sempre utilissimo, e Gori e Kacinari sono due ottimi rincalzi di categoria.

Aggiungiamoci Pierobon e il famoso regista, cosa ce ne facciamo di un altro ancora giocando a tre?

Sulla trequarti non so cosa debba dimostrare ancora El Azrak, che salta l'uomo con facilità, ha sia il tiro che una tecnica da altra categoria, è veloce e per giunta rientra a difendere.

Non è affidabile?

Può darsi, ma se cala o si fa male Kozlowski ha mostrato anche ieri quel che sa fare, ovvero sempre la cosa giusta e di prima, salvo saltarne due o tre alla volta quando invece partiva in accelerazione palla al piede.

Un investimento nel tempo, perché questo è un 2005 destinato a calcare altri palcoscenici, e tanto vale valorizzarlo.

Senza contare che pure Pierobon può fare e ha già fatto il trequartista.

Davanti, Lescano non si discute, Redan anche ieri è entrato bene, Minesso non mi fa impazzire ma è oggettivamente un altro giocatore rispetto all'anno scorso e Adorante timbra tutte le volte che gioca.

Per me, con un regista basso abbiamo la migliore Triestina da quando siamo tornati in C.

Ammesso che non lo sia già ora....

  • Mi piace 3
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, forest ha scritto:

Io mi limiterei al regista.

La difesa, adesso, è a posto.

A centrocampo Celeghin sta salendo di condizione e non vedo come si possa rinunciare a Fofana.

Ma Germano si conferma sempre utilissimo, e Gori e Kacinari sono due ottimi rincalzi di categoria.

Aggiungiamoci Pierobon e il famoso regista, cosa ce ne facciamo di un altro ancora giocando a tre?

Sulla trequarti non so cosa debba dimostrare ancora El Azrak, che salta l'uomo con facilità, ha sia il tiro che una tecnica da altra categoria, è veloce e per giunta rientra a difendere.

Non è affidabile?

Può darsi, ma se cala o si fa male Kozlowski ha mostrato anche ieri quel che sa fare, ovvero sempre la cosa giusta e di prima, salvo saltarne due o tre alla volta quando invece partiva in accelerazione palla al piede.

Un investimento nel tempo, perché questo è un 2005 destinato a calcare altri palcoscenici, e tanto vale valorizzarlo.

Senza contare che pure Pierobon può fare e ha già fatto il trequartista.

Davanti, Lescano non si discute, Redan anche ieri è entrato bene, Minesso non mi fa impazzire ma è oggettivamente un altro giocatore rispetto all'anno scorso e Adorante timbra tutte le volte che gioca.

Per me, con un regista basso abbiamo la migliore Triestina da quando siamo tornati in C.

Ammesso che non lo sia già ora....

Tutto giusto, però sia Menta che Tesser vogliono ancora un trequarti...

Link to comment
Share on other sites

Penso che il problema attuale della società sia quella di piazzare gli esuberi perchè a parte Pezzella li abbiamo ancora in carico e sono Sabbione Sarzi Paganini Lovisa Galliani Ganz e forse dimentico qualcuno insomma non un operazione facile anzi proprio il contrario speriamo di riuscire perchè oltre il costo e non poco pensando a Paganini averli sotto contratto ferma magari altre possibili spese

Link to comment
Share on other sites

55 minuti fa, forest ha scritto:

E siccome Tesser ne sa molto più di me e Menta è quello che decide, fanno bene a prenderlo :)

 

Non terrei in secondo piano l'aspetto terzino sinistro. Ho visto Anzolin su Tele4 contro el Cjarlins, non mi ha convinto. Prima di liberarmi di Rocchetti ci penserei 10 volte. In mezzo Struna non mi ha impressionato. Spero in Moretti che faccia la differenza. Il play basso serve come il pane...  per il resto ci penseranno Tesser e Menta... Io per fortuna nostra faccio altro....😁

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, maimolar ha scritto:

Non terrei in secondo piano l'aspetto terzino sinistro. Ho visto Anzolin su Tele4 contro el Cjarlins, non mi ha convinto. Prima di liberarmi di Rocchetti ci penserei 10 volte. In mezzo Struna non mi ha impressionato. Spero in Moretti che faccia la differenza. Il play basso serve come il pane...  per il resto ci penseranno Tesser e Menta... Io per fortuna nostra faccio altro....😁

Viste dal vivo tutte le amichevoli, nessuna esclusa, per me Anzolin vale sostanzialmente Rocchetti nella fase difensiva, ed è meglio di Rocchetti quando sale.

Infatti Tesser, fin qua, parte sempre con Anzolin.

Poi che facciano loro, ci mancherebbe, ma dietro adesso a mio parere siamo a posto: non conosco il nuovo ma viene da due anni da titolare fisso, Rizzo è buono, per Struna parla la carriera e Malomo lo conosciamo.

Peraltro, Rizzo può giocare a sinistra, e pure Ciofani.

Io ho sempre un po' di paura dell'effetto "scarse motivazioni" che a volte scatta quando la concorrenza ti toglie ogni spazio, ed è la ragione della mia perplessità sul trequartista.

ElAzrak adesso pare motivatissimo, e il fatto che trovi tanto spazio secondo me influisce nel motivarlo al massimo.

Idem il polacco, che tutte le volte che entra sembra voler dimostrare a tutti di poterci   non solo stare, ma pure fare la differenza.

Ecco, se il primo finisse in panchina e il secondo ai margini, non so se quando impiegati offrirebbero lo stesso rendimento di adesso.

Ma probabilmente sono solo paranoie mie.

Però, siccome le ho e me le tengo, faccio il tifo perché arrivi solo un regista :)

 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, forest ha scritto:

Viste dal vivo tutte le amichevoli, nessuna esclusa, per me Anzolin vale sostanzialmente Rocchetti nella fase difensiva, ed è meglio di Rocchetti quando sale.

Infatti Tesser, fin qua, parte sempre con Anzolin.

Poi che facciano loro, ci mancherebbe, ma dietro adesso a mio parere siamo a posto: non conosco il nuovo ma viene da due anni da titolare fisso, Rizzo è buono, per Struna parla la carriera e Malomo lo conosciamo.

Peraltro, Rizzo può giocare a sinistra, e pure Ciofani.

Io ho sempre un po' di paura dell'effetto "scarse motivazioni" che a volte scatta quando la concorrenza ti toglie ogni spazio, ed è la ragione della mia perplessità sul trequartista.

ElAzrak adesso pare motivatissimo, e il fatto che trovi tanto spazio secondo me influisce nel motivarlo al massimo.

Idem il polacco, che tutte le volte che entra sembra voler dimostrare a tutti di poterci   non solo stare, ma pure fare la differenza.

Ecco, se il primo finisse in panchina e il secondo ai margini, non so se quando impiegati offrirebbero lo stesso rendimento di adesso.

Ma probabilmente sono solo paranoie mie.

Però, siccome le ho e me le tengo, faccio il tifo perché arrivi solo un regista :)

 

Io ci metto anche una punta, perché motivazioni o no, Minesso continuo a non vederlo benissimo

Link to comment
Share on other sites

Io ci metto anche una punta, perché motivazioni o no, Minesso continuo a non vederlo benissimo
Allora facciamo una seconda punta che all'occorrenza possa fare il trequartista

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, forest ha scritto:

Viste dal vivo tutte le amichevoli, nessuna esclusa, per me Anzolin vale sostanzialmente Rocchetti nella fase difensiva, ed è meglio di Rocchetti quando sale.

Rocchetti è un 2003, 3 meno di Anzolin,  esploso letteralmente l'anno scorso nel girone di ritorno, primo anno, tra il calcio degli adulti, margini di miglioramento sconosciuti

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, albicocco ha scritto:

Rocchetti è un 2003, 3 meno di Anzolin,  esploso letteralmente l'anno scorso nel girone di ritorno, primo anno, tra il calcio degli adulti, margini di miglioramento sconosciuti

Se Rocchetti vuole andare va, se vuole restare resta. Non dipende da noi. Mica faremo le barricate stile Casiraghi per Rocchetti...

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, albicocco ha scritto:

certo, ma rispondevo al fatto di chi pensa Rocchetti come un inutile orpello tanto abbiamo Anzolin

Non credo sia un orpello, e tanto meno inutile.

Condivido anzi il rilievo sui margini di miglioramento.

Infatti nessuno lo manda via.

Ma oggi Anzolin offre qualcosa in più a livello di spinta, fermo restando che Rocchetti è bravo, e dunque se lui preferisce andare a fare il titolare altrove io sono sempre contrario, per principio, a costringere a rimanere chi non lo fa volentieri

Se resta, ovviamente, meglio per tutti.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×