Jump to content

Recommended Posts

1 hour ago, atleticoiero said:

Parlando invece di una panoramica più a livello generale ho notato fin da subito una certa discrepanza tra le idee di Tesser e quelle della proprietà. Da una parte un allenatore abbastanza vecchia scuola, ancorato ad una visione ultra specialistica dei ruoli in campo e delle gerarchie in spogliatoio, dall'altro una società che invece "mastica" un calcio contemporaneo fatto di rose extralarge, porte girevoli, spogliatoio concepito come una sorta di stazione di smistamento.

Infatti, devo essere sincero, mi sono stupito all'inizio della scelta di un tecnico come Tesser, probabilmente mossa che è stata fatta per ingraziarsi la piazza e mostrare che si voleva fare le cose "seriamente" dal punto di vista sportivo.

È quello che intendevo quando dicevo che Tesser era la figura che ci teneva attaccata alla realtà, ovvero che siamo in serie C. La discrepanza tra società "moderna" e allenatore vecchia scuola c'era sicuramente. Io la vedevo come una garanzia che il campo aveva una valenza, e che non si badasse solamente all'album di figurine di Menta.

 

 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Unione91 ha scritto:

È quello che intendevo quando dicevo che Tesser era la figura che ci teneva attaccata alla realtà, ovvero che siamo in serie C. La discrepanza tra società "moderna" e allenatore vecchia scuola c'era sicuramente. Io la vedevo come una garanzia che il campo aveva una valenza, e che non si badasse solamente all'album di figurine di Menta.

 

 

Evidentemente nel mese del mercato è avvenuto lo scontro tra Menta e Tesser per le diverse visioni, poi quel viaggio in America ha definitivamente sancito la rottura tra i due... 

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Unione91 ha scritto:

È quello che intendevo quando dicevo che Tesser era la figura che ci teneva attaccata alla realtà, ovvero che siamo in serie C. La discrepanza tra società "moderna" e allenatore vecchia scuola c'era sicuramente. Io la vedevo come una garanzia che il campo aveva una valenza, e che non si badasse solamente all'album di figurine di Menta.

 

 

Se tenerci attaccati alla realtà significa schierare un 4-2-4 come domenica anche no. Oppure se significa punire Vallocchia come unico colpevole dopo 30 minuti, anche no.

Bordin è scarso? Non avrei dato un centesimo nemmeno a Gentilini e presi una toppata colossale. 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, bananarepublic ha scritto:

Se tenerci attaccati alla realtà significa schierare un 4-2-4 come domenica anche no. Oppure se significa punire Vallocchia come unico colpevole dopo 30 minuti, anche no.

Bordin è scarso? Non avrei dato un centesimo nemmeno a Gentilini e presi una toppata colossale. 

Ma vallocchia credo sua uscito per problemi fisici non tecnici

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Sala ha scritto:

Evidentemente nel mese del mercato è avvenuto lo scontro tra Menta e Tesser per le diverse visioni, poi quel viaggio in America ha definitivamente sancito la rottura tra i due... 

Scusa, ma... tutti i soldi spesi prima? Non contano più?

Allora cosa dovrebbero dire gli altri allenatori con budget molto più bassi? Dovrebbero incavolarsi tutti? Al Vicenza hanno quasi solo venduto, ma secondo me bisognerà fare i conti anche con loro. 

Bravo Tesser, ma non può essere che debba sempre discutere in ogni piazza dove allena e che caspita. 

Link to comment
Share on other sites

Just now, bananarepublic said:

Se tenerci attaccati alla realtà significa schierare un 4-2-4 come domenica anche no. Oppure se significa punire Vallocchia come unico colpevole dopo 30 minuti, anche no.

Bordin è scarso? Non avrei dato un centesimo nemmeno a Gentilini e presi una toppata colossale. 

Infatti dopo la sconfitta (e prima dell'esonero) ho scritto:

Squadra senza gambe, TESSER IN CONFUSIONE, mercato senza senso.

Io Bordin non lo conosco e non ho espresso alcun giudizio perché non posso farlo. Come sempre ai posteri l'ardua sentenza. 

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Sepolfar ha scritto:

Ma vallocchia credo sua uscito per problemi fisici non tecnici

No, la perla è arrivata nel dopo partita quando Tesser ha parlato di scelta punitiva. 

Parole di Tesser (dichiarazioni che avrei evitato...per me  i panni sporchi non si lavano in pubblico): 

l cambio di Vallocchia voleva essere un segnale, non mi stava piacendo per niente ma non è per lui, ai ragazzi in spogliatoio ho detto che avrei potuto cambiare chiunque. Ho tolto lui perché lo vedevo per primo a testa bassa e di teste basse in campo non ne posso accettare. Testa alta, coraggio, personalità ci vogliono sempre, anche nei momenti di difficoltà bisogna saperci stare. Ho preso uno per dare un segnale generale, dal momento che avevamo avuto la fortuna di finire sotto di un solo gol all'intervallo con la possibilità di poterla ribaltare, cosa che stava anche per succedere.

Edited by bananarepublic
Link to comment
Share on other sites

1 minute ago, bananarepublic said:

No, la perla è arrivata nel dopo partita quando Tesser ha parlato di scelta punitiva. 

Parole di Tesser (per me da lavare come i panni sporchi non in pubblico): 

l cambio di Vallocchia voleva essere un segnale, non mi stava piacendo per niente ma non è per lui, ai ragazzi in spogliatoio ho detto che avrei potuto cambiare chiunque. Ho tolto lui perché lo vedevo per primo a testa bassa e di teste basse in campo non ne posso accettare. Testa alta, coraggio, personalità ci vogliono sempre, anche nei momenti di difficoltà bisogna saperci stare. Ho preso uno per dare un segnale generale, dal momento che avevamo avuto la fortuna di finire sotto di un solo gol all'intervallo con la possibilità di poterla ribaltare, cosa che stava anche per succedere.

Mi pare il discorso di un allenatore con le palle, uno che ha vinto campionati, con 20 anni tra C e B. Il discorso che vorrei sentire dall'allenatore della mia squadra.

Una perla per me. Sarebbe da appendere in spogliatoio 

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Unione91 ha scritto:

Infatti dopo la sconfitta (e prima dell'esonero) ho scritto:

Squadra senza gambe, TESSER IN CONFUSIONE, mercato senza senso.

Io Bordin non lo conosco e non ho espresso alcun giudizio perché non posso farlo. Come sempre ai posteri l'ardua sentenza. 

Un mercato senza senso guardando la caccia al primo posto, ma in linea con gli obiettivi di inizio stagione.

Era già stato speso tanto, ma sembra che quello non conti più... (non mi riferisco a te e nessuno in particolare, solo quello che leggo in giro). 

Link to comment
Share on other sites

Adesso, Unione91 ha scritto:

Mi pare il discorso di un allenatore con le palle, uno che ha vinto campionati, con 20 anni tra C e B. Il discorso che vorrei sentire dall'allenatore della mia squadra.

Una perla per me. Sarebbe da appendere in spogliatoio 

Avrebbe dovuto fare il predicozzo anche a se stesso per aver messo malissimo in campo la squadra. Ma non ho letto mea culpa tattici.... vada lui a difendere con 4 giocatori offensivi in campo...

Palle solo in un senso?

Link to comment
Share on other sites

52 minuti fa, luk ha scritto:

Su city sport poi dicono che Bordin era presente già ieri a Fontanafredda.

Questo spiega molte cose, era già previsto l’esonero e forse ieri è stata  data un’ultima chance che non ha sortito alcun effetto, anzi. O forse avevano già deciso in ogni caso. 

Link to comment
Share on other sites

A domanda su

3 minutes ago, bananarepublic said:

Avrebbe dovuto fare il predicozzo anche a se stesso per aver messo malissimo in campo la squadra. Ma non ho letto mea culpa tattici.... vada lui a difendere con 4 giocatori offensivi in campo...

Palle solo in un senso?

A domanda sulla sostituzione è stata data una risposta, da allenatore vero per me. Poi ci lamentiamo dei sermoni di Christian alla PallTs.

Sono d'accordo con te sul fatto che la squadra è in un momento in cui servono certezze e più equilibrio. Infatti ho scritto che petrasso e gunduz non avevano senso per me. Ed infatti ho parlato di tesser in confusione, ma non per la gestione della partita dove, anche col senno di poi, sono stati semplicemente inviati messaggi chiari a chi di dovere.

Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, bananarepublic ha scritto:

Scusa, ma... tutti i soldi spesi prima? Non contano più?

Allora cosa dovrebbero dire gli altri allenatori con budget molto più bassi? Dovrebbero incavolarsi tutti? Al Vicenza hanno quasi solo venduto, ma secondo me bisognerà fare i conti anche con loro. 

Bravo Tesser, ma non può essere che debba sempre discutere in ogni piazza dove allena e che caspita. 

Forse perché è un allenatore che vuole vincere e ci teneva a vincere per Trieste, poi posso sbagliarmi... 

Link to comment
Share on other sites

el witz sentido stasera in aperitivo de un tifoso.... ( che go riportado con sms su caffè dello sport)... non sarà miga che i 4 dell'ave maria , dipibuccilodirossi, xè incazzadi con tilio perchè i greghi ghe toccherà far i playoff e ghe crea casini con i 2 concerti... spiegada ben faseva sai rider ;)

  • Triste 1
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Unione91 ha scritto:

Per me una società seria si vede anche da questi aspetti, non solo dai milioni investiti, ma anche nel modo di fare con le persone. Bordin a Fontanafredda abbastanza squallido.

Neanche per idea.

Mia opinione, ovviamente.

Ogni domenica ci sono decine di partite, in tutte le categorie, con allenatori che in molti casi non hanno nemmeno dato ancora una disponibilità, ma prima vogliono solo farsi un'idea di cosa, eventualmente, li aspetterebbe.

Prima della partita l'esonero non era affatto scontato, e Bordin non era certamente l'unico candidato.

È normalissimo che chi non ha una panchina, e sa che esiste una possibilità da qualche parte, decida di farsi un'idea.

Di squallido non c'è assolutamente nulla.

 

Link to comment
Share on other sites

1 minute ago, forest said:

Neanche per idea.

Mia opinione, ovviamente.

Ogni domenica ci sono decine di partite, in tutte le categorie, con allenatori che in molti casi non hanno nemmeno dato ancora una disponibilità, ma prima vogliono solo farsi un'idea di cosa, eventualmente, li aspetterebbe.

Prima della partita l'esonero non era affatto scontato, e Bordin non era certamente l'unico candidato.

È normalissimo che chi non ha una panchina, e sa che esiste una possibilità da qualche parte, decida di farsi un'idea.

Di squallido non c'è assolutamente nulla.

 

Abbiamo opinioni differenti. Amen :)

Link to comment
Share on other sites

Non è il comportamento di Bordin squallido ovviamente. È l'invito a Bordin che per me è squallido. Perché di sicuro non passava per caso da Fontanafredda ieri e si è fermato a vedere la sua ex squadra per passare 2 orette al campo...

solo per precisare

Edited by Unione91
Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, forest ha scritto:

Neanche per idea.

Mia opinione, ovviamente.

Ogni domenica ci sono decine di partite, in tutte le categorie, con allenatori che in molti casi non hanno nemmeno dato ancora una disponibilità, ma prima vogliono solo farsi un'idea di cosa, eventualmente, li aspetterebbe.

Prima della partita l'esonero non era affatto scontato, e Bordin non era certamente l'unico candidato.

È normalissimo che chi non ha una panchina, e sa che esiste una possibilità da qualche parte, decida di farsi un'idea.

Di squallido non c'è assolutamente nulla.

 

Forest,tutto può essere, ma troppo difficile da credere a una casualita, o forse Menta,esonera Tesser e visto Bordin gli dice: zachetetesonqua,te vol alenar la Triestina?

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, forest ha scritto:

Neanche per idea.

Mia opinione, ovviamente.

Ogni domenica ci sono decine di partite, in tutte le categorie, con allenatori che in molti casi non hanno nemmeno dato ancora una disponibilità, ma prima vogliono solo farsi un'idea di cosa, eventualmente, li aspetterebbe.

Prima della partita l'esonero non era affatto scontato, e Bordin non era certamente l'unico candidato.

È normalissimo che chi non ha una panchina, e sa che esiste una possibilità da qualche parte, decida di farsi un'idea.

Di squallido non c'è assolutamente nulla.

 

E guarda caso iera a ff…quindi iera qualcosa nell’ aria..

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, kurgan ha scritto:

Forest,tutto può essere, ma troppo difficile da credere a una casualita, o forse Menta,esonera Tesser e visto Bordin gli dice: zachetetesonqua,te vol alenar la Triestina?

Non ho detto questo, mi sembra.

Ho detto che Bordin era uno dei candidati, sapeva di esserlo e legittimamente si è fatto un'idea nel caso in cui...

Libero di non crederci, ma se la prestazione ieri fosse stata diversa Tesser sarebbe al suo posto.

Che scricchiolasse è vero, io assolutamente non lo sapevo e le ragioni non hanno a che fare solo con i risultati.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   1 member


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×