Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

In realtà sarebbe "stadio del comune di Trieste e di chi paga la concessione o l'affitto"

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Genzo ha scritto:

In realtà sarebbe "stadio del comune di Trieste e di chi paga la concessione o l'affitto" emoji6.png

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Questo secondo la visione del tifoso romantico B--)

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, andyball ha scritto:

Questo secondo la visione del tifoso romantico B--)

Questo secondo la visione di chiunque, perché il romanticismo c'entra poco.

San Siro è lo stadio del Milan e dell'Inter, mi pare evidente, ma diventa degli U2, di Vasco Rossi, di Ligabue, di Jovanotti, di Beyoncè, di Rihanna e di chiunque lo affitti.

E se è il caso pure dell'Atalanta, se ci deve giocare la Champions e non può farlo a Bergamo.

Non mi pare che i rapporti degli atalantini  con le curve milanista e interista siano esattamente di fratellanza, e quindi qualcuno (e anche più di qualcuno) che avrà scritto "mai i bergamaschi nel nostro stadio" vuoi che non ci sia stato?

E l'Atalanta ci gioca uguale, come è fortunatamente ancora ovvio che accada...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, i cantanti sono una cosa diversa dalle squadre di calcio, Forest...Anche lì ci sono i fans,però....

Quindi la Bombonera per te è  " lo stadio della comunità di Buenos Aires affittato al Boca Juniors " ? E uguale Anfield ? Sono certo che mi hai capito.

Il guaio è che davvero siamo stati, in questo campo, le puttane d'Italia....Quante squadre secondo te hanno giocato da padroni di casa a Padova ? O a Vicenza ? O a Bologna ?

Che poi, a dirtela tutta, l'unica volta nella quale avrei personalmente fatto il possibile per impedirlo, è stato per l' Udinese. E come me, moltissimi altri, questo lo ricordo bene, con buona pace vostra. Non credo che il River possa mai giocare in casa alla Bombonera, o l' Everton ad Anfield.

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, forest ha scritto:

E l'Atalanta ci gioca uguale, come è fortunatamente ancora ovvio che accada...

 

Diciamo che non è stata una grande "fortuna" il 19 febbraio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, andyball ha scritto:

Beh, i cantanti sono una cosa diversa dalle squadre di calcio, Forest...Anche lì ci sono i fans,però....

Quindi la Bombonera per te è  " lo stadio della comunità di Buenos Aires affittato al Boca Juniors " ? E uguale Anfield ? Sono certo che mi hai capito.

Il guaio è che davvero siamo stati, in questo campo, le puttane d'Italia....Quante squadre secondo te hanno giocato da padroni di casa a Padova ? O a Vicenza ? O a Bologna ?

Che poi, a dirtela tutta, l'unica volta nella quale avrei personalmente fatto il possibile per impedirlo, è stato per l' Udinese. E come me, moltissimi altri, questo lo ricordo bene, con buona pace vostra. Non credo che il River possa mai giocare in casa alla Bombonera, o l' Everton ad Anfield.

E quando spostammo una partita per lasciar spazio a Juventus-Tavagnacco femminile?

eddaaaaiiiii (cit.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, andyball ha scritto:

Beh, i cantanti sono una cosa diversa dalle squadre di calcio, Forest...Anche lì ci sono i fans,però....

Quindi la Bombonera per te è  " lo stadio della comunità di Buenos Aires affittato al Boca Juniors " ? E uguale Anfield ? Sono certo che mi hai capito.

Il guaio è che davvero siamo stati, in questo campo, le puttane d'Italia....Quante squadre secondo te hanno giocato da padroni di casa a Padova ? O a Vicenza ? O a Bologna ?

Che poi, a dirtela tutta, l'unica volta nella quale avrei personalmente fatto il possibile per impedirlo, è stato per l' Udinese. E come me, moltissimi altri, questo lo ricordo bene, con buona pace vostra. Non credo che il River possa mai giocare in casa alla Bombonera, o l' Everton ad Anfield.

Andy, che paragoni fai?

In Inghilterra, prima di tutto, i club sono proprietari degli impianti, quindi ci fanno quel che gli pare.

In secondo luogo ognuno ha il suo, e ce ne sono talmente tanti da rendere senza senso le condivisioni: con nove stadi pari o superiori al Rocco, nella sola Londra (uno per club, più Wembley, a disposizione) chi mai dovrebbe spostarsi?

A Trieste non siamo e non siamo mai stati le puttane di nessuno, non diciamo sciocchezze.

Semplicemente abbiamo uno stadio invidiabile, attualmente fra i cinque migliori d'Italia (affermazione azzardata? Trovamene cinque più belli nel rapporto fra estetica e visibilita') e una squadra che è stata spesso in categorie infime, rendendolo di fatto facilmente disponibile.

Più lo stadio è bello, più è ambito, mi pare normalissimo.

Ma se è solo per questo, facciamo l'elenco di quante squadre hanno giocato negli ultimi trent'anni  all'Olimpico di Roma?

Questo dovrebbe infastidire in qualche modo i tifosi di Roma o Lazio?

Polemica veramente priva di senso, a mio parere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rispetto l'opinione di tutti e di quella di forest, di cui ho grande stima e ammirazione, ma rimango della mia idea. No stadio al Pordenone, non si aiuta una società che sale di categoria (al posto tuo, tra l'altro) senza avere uno stadio a norma per poi accorgersi e chiedere aiuto in giro. Prima ci si adegua alle normative, poi eventualmente si programma il salto di categoria, non il contrario. Forse sbaglio, ma io la penso così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi risulta che anche la Bombonera sia di proprietà del Boca...

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disquisizioni da astinenza da calcio giocato, piu' o meno.

Pero'  - e sai che generalmente lo sono - continuo a non essere per nulla d'accordo. 

L' Olimpico è stato designato come sede fissa della finale di Coppa, dove nessuna delle due squadre - se non per una questione puramente nominale -gioca  "in casa ". Esempio non calzante.

Secondo il ragionamento, quindi, visto che lo stadio è bellissimo, moderno eccetera dovremmo prestarlo senza far troppe storie alla prima squadra cui ne serve uno. Ma come obbligo proprio, visto che  " non vedo su quali basi si potrebbe rifiutarlo " nientemeno. E' probabile che i nostri concetti di proprieta' e identificazione siano piuttosto distanti. 

Il paragone con l'Inghilterrra o dove ci sono stadi legati comunque a un solo club puo' essere forzato, ma la sostanza quella rimane : se l'Everton dovesse rifare Goodison Park, chiederebbe nel frattempo ospitalita' al Liverpool ?

Come ti dicevo, l'unica volta che mi sono davvero seccato è stata la concessione all'Udinese, per piu' gare, non per una. Nell'altro sito ci fu una discussione infinita che coinvolse parecchi utenti. Da parte mia, feci l'esempio di tre derby regionali similari, Perugia - Ternana, Bari - Lecce, Palermo - Catania, perche' in tre citta' o ci sono stato diverse volte o ci ho fatto il militare. Sostenevo - e sostengo - l'ipotesi che far giocare una nello stadio dell'altra da padrone di casa sarerbbe stata una cosa nemmeno presa seriamente in considerazione. 

 Dopo di che, possiamo tranquillamente rimanere della nostra idea. Credo di saper stare al mondo ugualmente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Genzo ha scritto:

Mi risulta che anche la Bombonera sia di proprietà del Boca...

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Abbi pazienza, ma continui a vedere la cosa come fosse un fatto burocratico.

Io a Buenos Aires ho tre famiglie di parenti, era tifosissima pure la bisnonna, per dire. 

Anche se il Boca, o il River, o l'Independiente ad Avellaneda fossero affittuari ad aeternum, prova a ipotizzare a un tifoso del Boca di prestare lo stadio al River.

Credo che chiamerebbero un'ambulanza ipso facto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Andy, piaccia o no questo E' un fatto burocratico.

Lo e'  dal momento che lo stadio è del Comune.

Ed evidentemente nè Anfield e nè Goodison Park sono di proprieta' del comune di Liverpool.

Dal punto di vista "etico" posso capire il discorso Udinese, e infatti se lo stadio fosse nostro qualche riserva dei tifosi sarebbe in quel caso comprensibile, vista la storica rivalita'.

Ma.... il Pordenone???

Qua comunque il problema non si pone: lo stadio infatti è comunale, e se il Pordenone l'anno prossimo vuol venirci a fare le partite come in passato hanno fatto dal Cagliari in serie A al Kras in serie Z, deve fare solo tre cose: pagarlo, contribuire (nel suo interesse) alle spese di manutenzione del terreno di gioco, lasciarlo come lo trova e pagare i danni in caso contrario.

Stabilito doverosamente questo, si comunica alla FIGC l'alternanza di calendario e festa finita.

Fossero questi i problemi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quattro cose...Deve prima avere il permesso. 

Perché non sta scritto da nessuna parte che io debba prestare una cosa mia, sia pure a pagamento e con tutte le clausole di questo mondo.

Se per imperscrutabili motivi ( o nemmeno tanto) a qualcuno che conta in Palazzo Cheba il Pordenone calcio sta sulle palle la risposta sarebbe no. Fine delle trasmissioni. 

E ci mancherebbe che così non fosse.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Abbi pazienza, ma continui a vedere la cosa come fosse un fatto burocratico.
Io a Buenos Aires ho tre famiglie di parenti, era tifosissima pure la bisnonna, per dire. 
Anche se il Boca, o il River, o l'Independiente ad Avellaneda fossero affittuari ad aeternum, prova a ipotizzare a un tifoso del Boca di prestare lo stadio al River.
Credo che chiamerebbero un'ambulanza ipso facto.
E tu continui a paragonare la rivalità tra Boca e River, Independiente, Arsenal, Chelsea, Everton, Liverpool, Real e Barcellona, tra l'altro tutte squadre in cui lo stadio è veramente casa loro con quella tra Triestina e Pordenone o Cagliari o il Tavagnacco femminile (l'Udinese è l'unica a cui non lo concederei ma alla fine ci giovarono pure loro) in uno stadio che non è di proprietà della Triestina ed in cui ci potrebbe giocare anche il San Luigi o il Campanelle se anche loro fossero in C.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Genzo ha scritto:

E tu continui a paragonare la rivalità tra Boca e River, Independiente, Arsenal, Chelsea, Everton, Liverpool, Real e Barcellona, tra l'altro tutte squadre in cui lo stadio è veramente casa loro con quella tra Triestina e Pordenone o Cagliari o il Tavagnacco femminile (l'Udinese è l'unica a cui non lo concederei ma alla fine ci giovarono pure loro) in uno stadio che non è di proprietà della Triestina ed in cui ci potrebbe giocare anche il San Luigi o il Campanelle se anche loro fossero in C.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Perché Perugia e Ternana non le possiamo paragonare a noi e l'Udinese, solo per dirne una ?

Leggo ora dello striscione della Furlan all'interno dello stadio. Evidentemente siamo in parecchi a pensarla in un certo modo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi ecco, una riflessione su una societá che per poder zogar devi sperar che “altri” non zoghi altrimenti non ga el campo anche la faria...

  • Mi piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, andyball ha scritto:

Quattro cose...Deve prima avere il permesso. 

Perché non sta scritto da nessuna parte che io debba prestare una cosa mia, sia pure a pagamento e con tutte le clausole di questo mondo.

Se per imperscrutabili motivi ( o nemmeno tanto) a qualcuno che conta in Palazzo Cheba il Pordenone calcio sta sulle palle la risposta sarebbe no. Fine delle trasmissioni. 

E ci mancherebbe che così non fosse.

 

Se lo chiederanno, e daranno le opportune garanzie, lo avranno.

Come è stato per tutti, e come è normale che sia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Rigel ha scritto:

Ci sta, è il gioco delle parti.

Mi pare che tutte le curve di A, o quasi, abbiano espresso parere contrario alla ripresa del campionato, con tanto di comunicati e striscioni.

Più che legittimo, direi.

Non per questo il campionato non riprende.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, forest ha scritto:

Ci sta, è il gioco delle parti.

Mi pare che tutte le curve di A, o quasi, abbiano espresso parere contrario alla ripresa del campionato, con tanto di comunicati e striscioni.

Più che legittimo, direi.

Non per questo il campionato non riprende.

A mio parere, un altro esempio non calzante. 

In ogni caso, Lovisa altre soluzioni le aveva.  Sul MV di oggi dice di aver chiesto il permesso " al Comune e alla Triestina " e di essere in attesa di risposta affermativa. 

Dopo tutte le accuse di favoritismi, di rigori regalati eccetera, sarei curioso di sapere cosa pensa Milanese di lui, per sapere se le nostre vedute collimano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, andyball ha scritto:

A mio parere, un altro esempio non calzante. 

In ogni caso, Lovisa altre soluzioni le aveva.  Sul MV di oggi dice di aver chiesto il permesso " al Comune e alla Triestina " e di essere in attesa di risposta affermativa. 

Dopo tutte le accuse di favoritismi, di rigori regalati eccetera, sarei curioso di sapere cosa pensa Milanese di lui, per sapere se le nostre vedute collimano.

esatto Andy concordo.

https://www.trivenetogoal.it/2020/06/06/triestina-milanese-pordenone-al-rocco-se-serve-a-noi-dovranno-cercarsi-un-altro-stadio-e-se-fossi-un-tifoso/101777/

Qua non sono d'accordo con Mauro proprio per questi motivi.

Il Rocco NON è di chiunque lo chieda, dopo tutte le polemiche fatte da loro lo scorso anno e il comportamento alla vigilia del match è assurdo.

O volete che l'anno prossimo il PN sia ospite fisso da noi che sia in A o in B? maddai.

Hanno un campo che già in C era fuori regola, è roba da D al contrario nostro invece, hanno un gran bel centro sportivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

al di là del tifo, la passione, ecc ma lo stadio Rocco è di proprietà comunale. Chiunque può utilizzarlo, pagando il canone, rispettando il regolamento comunale di utilizzo, fatti salvi i diritti di che ne usufruisce già.  Al massimo il prefetto, per motivi di ordine pubblico, potrebbe vietarne l'utilizzo. 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Geppo ha scritto:

al di là del tifo, la passione, ecc ma lo stadio Rocco è di proprietà comunale. Chiunque può utilizzarlo, pagando il canone, rispettando il regolamento comunale di utilizzo, fatti salvi i diritti di che ne usufruisce già.  Al massimo il prefetto, per motivi di ordine pubblico, potrebbe vietarne l'utilizzo. 

Ma come si fa, di grazia, a dire " al di la' del tifo e della passione ? "

Di cosa stiamo parlando, di un cinema, di una piscina, di una sala conferenze ?

O di un campetto dove può giocare il Sant'Andrea piuttosto che il Chiarbola ?

Milanese ha voluto fare il signore e rispetto la sua decisione.  Anche se una mezza ammissione su come la pensa davvero l'ha fatta....

Per me, lo stadio è uno dei luoghi più identificativi che esistano. Farlo diventare un albergo e svenderlo a cani e porci per quattro denari è una cosa che più che trovarmi in disaccordo mi fa repulsione.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trovo l'intervento di Milanese. equilibrato e sostanzialmente ineccepibile: comprende i tifosi, rileva che lo stadio è però del Comune, pretende (come giusto) che la priorità sia della Triestina (basta specificarlo nel contratto di  affitto, ma come ripeto se la FIGC è avvisata procede all'alternanza al momento della stipula del calendario) e fa i complimenti alla società Pordenone, che ridendo e scherzando si sta giocando la A.

Perfetto, direi.

Dopodichè, due pagine a parlare di dove giochera' il Pn sono anche troppe.

Si sente la mancanza del calcio giocato, ha ragione Andy 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, forest ha scritto:

Trovo l'intervento di Milanese. equilibrato e sostanzialmente ineccepibile: comprende i tifosi, rileva che lo stadio è però del Comune, pretende (come giusto) che la priorità sia della Triestina (basta specificarlo nel contratto di  affitto, ma come ripeto se la FIGC è avvisata procede all'alternanza al momento della stipula del calendario) e fa i complimenti alla società Pordenone, che ridendo e scherzando si sta giocando la A.

Perfetto, direi.

Dopodichè, due pagine a parlare di dove giochera' il Pn sono anche troppe.

Si sente la mancanza del calcio giocato, ha ragione Andy 😄

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...