Jump to content
SandroWeb

Happy Casa Brindisi-Allianz Trieste (la serie dei quarti di finale play-off)

Recommended Posts

3 ore fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Io sugli stranieri non sono d'accordo,sono sbagliati per vincere lo scudetto,ma per salvarsi anche no,siamo pur sempre arrivati settimi. Sbagliati erano quelli dello scorso anno. Dipende sempre dagli obbiettivi e dal tipo di squadra che si vuole costruire. L'unico che non comprende è upson,ma non per lui come giocatore,ma come idea( ho 5stranieri e uno lo prendo come cambio di un altro,per me non ha senso).

se non hai il cambio italiano del 5 devi prenderne uno straniero

Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, pinot ha scritto:

se non hai il cambio italiano del 5 devi prenderne uno straniero

Chiedo a chi sa ....non si poteva tenere Cervi ? 

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, gpetrus ha scritto:

Chiedo a chi sa ....non si poteva tenere Cervi ? 

credo che costasse troppo per il ruolo a cui era destinato

oltre ad essere afflitto da problematiche fisiche che ne limitavano l’integrità atletica

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, pinot ha scritto:

credo che costasse troppo per il ruolo a cui era destinato

oltre ad essere afflitto da problematiche fisiche che ne limitavano l’integrità atletica

Ah....ok grazie

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pinot ha scritto:

se non hai il cambio italiano del 5 devi prenderne uno straniero

Ma posso anche prendere un 4-5,che giochi assieme al 5,dato che di stranieri ne ho solo 5. Brindisi con krubally fuori ha giocato con Willis e Udom insieme,nessuno dei due è 5!

Per come la penso io,se ho "solo" 5stranieri DEVO fare in modo/sceglierli in modo che possano giocare anche tutti assieme,non alternativamente.

Link to post
Share on other sites

Io penso solo a lunedì sera, qualche istante prima dell'entrata in campo, quando alcuni uomini si guarderanno negli occhi prima di uscire dallo spogliatoio, mentre altri saranno abulici, incoscienti. Qualcuno forse terrà gli occhi bassi, qualcuno si guarderà le mani attrociliando nervosamente le dita. Ci saranno degli uomini coscienti che potrebbe essere, che sarà l'ultima volta.

Immaginare il nodo alla gola di chi ha vissuto tanti anni insieme. Di chi è stato cresciuto, chi ha capito tante cose, chi ha odiato e poi amato.

E al centro di quello spogliatoio quell'uomo piccolo, bianco di capelli. Immagino l'ultimo sguardo di Cavaliero, di DaRos, di Coronica al loro coach.

Poi, immagino, in un silenzio surreale, la spinta nelle ginocchia, mai così pesanti, per alzarsi da quella panca per un ultima volta e infilare il tunnel verso il campo.

Da domani quello spogliatoio non sarà più lo stesso.

Edited by GMarco
  • Mi piace 1
  • Triste 1
Link to post
Share on other sites

Se poi qualcuno mi spiegasse il perchè dell'eventuale addio di Dalmasson.... gliene sarei grato.

Lo dico ancora una volta, scelta pessima (sia per l'uomo Dalmasson che per quanto ha dato alla maglia) e soprattutto fatta in un momento importante quando servirebbe dare continuità ai risultati nella prossima stagione, fondamentali per la permanenza, la ricerca di investitori e il futuro della società in serie A.

Già adesso, a mio parere, si vedono in parte i risultati...

Link to post
Share on other sites

L’abbraccio tra Dalmasson e Cavaliero è una immagine eloquente come l’abbraccio tra Carra e Dalmasson quella volta era l’addio di Carra questa volta di chi sarà l’addio?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Se devo dare un abbraccio di addio, lo faccio all'addio, non a (almeno) 3 partite dalla fine.

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites

Ad ogni modo, se sarà l'ultima di Dalmasson perché non sarà più il coach, è proprio un peccato che sia in un palazzetto praticamente vuoto. Dopo questi anni di promozioni, salvezze, legame identitario tra squadra e palazzo, sarebbe stato bello avvenisse con il red wall bello attivo e rumoroso. Con tutti i suoi difetti, può piacere o non piacere, ma da laggiù in fondo dove eravamo fino ai playoff di A1, lui c'è stato ed ha segnato un'epoca...

  • Mi piace 1
  • Grazie 3
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, richts ha scritto:

Se fossi l’allenatore schiererei nei primi cinque per gara 3 : Fernandez Cavaliero Coronica Da Ros è uno qualsiasi. Sono sicuro che si farebbero onore in campo e sarebbe una giusta dimostrazione di riconoscenza per il loro impegno di questi anni


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

L'unico momento in equilibrio nella serie è stato il primo quarto di gara 1. Io inizierei con quel quintetto là. Il migliore che abbiamo al momento.

Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

L'unico momento in equilibrio nella serie è stato il primo quarto di gara 1. Io inizierei con quel quintetto là. Il migliore che abbiamo al momento.

??? Ma li hai visti Doyle e Henry in gara 2? Qua non serve tecnica per iniziare, serve adrenalina e testosterone....poi dopo diventa anche un fatto tecnico...si trattasse di Hockey su ghiaccio metterei dentro la quarta linea, quella che bastona....perché onestamente di farmi pigliare per il c**o di nuovo se fossi giocatore non mi andrebbe tanto bene....

  • Mi piace 2
Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, poli ha scritto:

??? Ma li hai visti Doyle e Henry in gara 2? Qua non serve tecnica per iniziare, serve adrenalina e testosterone....poi dopo diventa anche un fatto tecnico...si trattasse di Hockey su ghiaccio metterei dentro la quarta linea, quella che bastona....perché onestamente di farmi pigliare per il c**o di nuovo se fossi giocatore non mi andrebbe tanto bene....

Non abbiamo 3 Hanson brother* in panca... forse solo uno

 

*per chi ha visto un vecchio film con Paul Newman...

 

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, poli ha scritto:

??? Ma li hai visti Doyle e Henry in gara 2? Qua non serve tecnica per iniziare, serve adrenalina e testosterone....poi dopo diventa anche un fatto tecnico...si trattasse di Hockey su ghiaccio metterei dentro la quarta linea, quella che bastona....perché onestamente di farmi pigliare per il c**o di nuovo se fossi giocatore non mi andrebbe tanto bene....

Ma cosa vuoi bastonare?Quella roba la va bene se sei più o meno allo stesso livello e devi avere una scossa. Quando sei 3 scalini sotto(il nostro primo cambio è stato laquintana,il loro Harrison 😬)hai poco da bastonare,devi sperare in una giornata tua di grazie ed in una loro storta(a Milano abbiamo vinto per quel motivo la,mica per l'adrenalina). Non sicuro di coronica che entra e bastona qlcuno o si butta su 2palle vaganti,perché non le prende comunque.siamo in SerieA,ai playoff,contro la squadra che senza covid sarebbe arrivata prima. Io pensavo fossero un po' debilitati dal covid,invece vanno come prima, evidentemente lo hanno preso in maniera molto lieve.

  • Confuso 1
Link to post
Share on other sites

Premesso che per me non c'è alcuna possibilità, l'unica speranza è trovare una serata in cui fai una roba tipo 18 su 30 da tre...

A volte è successo... Ma non è detto che basti perché per me Brindisi ci può battere comodamente anche in una partita a punteggi attorno al 100...

Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Ma cosa vuoi bastonare?Quella roba la va bene se sei più o meno allo stesso livello e devi avere una scossa. Quando sei 3 scalini sotto(il nostro primo cambio è stato laquintana,il loro Harrison 😬)hai poco da bastonare,devi sperare in una giornata tua di grazie ed in una loro storta(a Milano abbiamo vinto per quel motivo la,mica per l'adrenalina). Non sicuro di coronica che entra e bastona qlcuno o si butta su 2palle vaganti,perché non le prende comunque.siamo in SerieA,ai playoff,contro la squadra che senza covid sarebbe arrivata prima. Io pensavo fossero un po' debilitati dal covid,invece vanno come prima, evidentemente lo hanno preso in maniera molto lieve.

Non hai capito e probabilmente non hai mai giocato forse... pazienza...

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, poli ha scritto:

Non hai capito e probabilmente non hai mai giocato forse... pazienza...

Non è una teoria tanto complicata da capire dai. Capisco perfettamente,mettere chi lotta e sburta e perdemo de 20 invece che de 30 ma femo bella figura. A mi de far bella figura e perder me frega poco. Volessi provar a vinzer almeno una e per farlo devo aver una serata super in attacco, cosa che con chi xe brutto e cattivo non posso aver. Se son lo staff cerco cosa ga funziona finora e riparto da la(El primo quarto de gara1). De sicuro non se inventerà delle robe nove in questi 2 giorni.

Edited by MangiafuocoMcrae
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Non è una teoria tanto complicata da capire dai. Capisco perfettamente,mettere chi lotta e sburta e perdemo de 20 invece che de 30 ma femo bella figura. A mi de far bella figura e perder me frega poco. Volessi provar a vinzer almeno una e per farlo devo aver una serata super in attacco, cosa che con chi xe brutto e cattivo non posso aver.

Caro mangiafuoco si tratterebbe di mandare un segnale a noi stessi, per settare il tono della partita e magari evitare di vedere Kroibally fare il figo per una stoppata a 50 secondi dalla fine o Mr D. Sventolare asciugamani per la tripla di Zanelli del quasi +40.

Così come dicevo ieri, non servirebbero ore di videotape per far scattare un minimo di orgoglio. Per questo magari Mr Softness Henry Mike o Mr. Faccia di tolla Doyle Milton potrebbero entrare un attimo dopo giusto il tempo per magari vedere che forse c’è ancora qualcuno che vuole abbassare un minimo le gambe e darci dentro col corpo...

Se credi che solo di pura tecnica siano battibili ti stimo ma ti credo fuori target...

Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Orgoglio Triestino ha scritto:

Se poi qualcuno mi spiegasse il perchè dell'eventuale addio di Dalmasson.... gliene sarei grato.

Lo dico ancora una volta, scelta pessima (sia per l'uomo Dalmasson che per quanto ha dato alla maglia) e soprattutto fatta in un momento importante quando servirebbe dare continuità ai risultati nella prossima stagione, fondamentali per la permanenza, la ricerca di investitori e il futuro della società in serie A.

Già adesso, a mio parere, si vedono in parte i risultati...

Non sempre sono stato in linea con le scelte di Dalmasson (e voi giustamente direte, ma che se ne frega), però faccio fatica a non essere d'accordo con te.

Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Orgoglio Triestino ha scritto:

Se poi qualcuno mi spiegasse il perchè dell'eventuale addio di Dalmasson.... gliene sarei grato.

Lo dico ancora una volta, scelta pessima (sia per l'uomo Dalmasson che per quanto ha dato alla maglia) e soprattutto fatta in un momento importante quando servirebbe dare continuità ai risultati nella prossima stagione, fondamentali per la permanenza, la ricerca di investitori e il futuro della società in serie A.

Già adesso, a mio parere, si vedono in parte i risultati...

il problema non è il perchè, cambiare potrebbe essere giusto anche se non con un allenatore 60enne da 20 anni nelle minors

a mio parere è stata sbagliata la tempistica e i messaggi che sono stati mandati, gli abbracci, le dediche con ancora un'intera serie di PO da giocare

magari si potevano aspettare le 21 di domani sera 

sicuramente è strano congedare ED dopo una stagione positivissima e averlo confermato dopo una negativissima, a occhio e croce una scelta incoerente

ma l'atteggiamento del coach nelle ultime partite fa intuire che qualcosa deve essere successo fra lui e la società

che, ipotizzo magari sbagliando completamente, potrebbe non essersi schierata al suo fianco come fatto sempre in passato a fronte di rimostranze da parte di qualche giocatore per l'atteggiamento dell'allenatore

 

 

 

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, poli ha scritto:

Caro mangiafuoco si tratterebbe di mandare un segnale a noi stessi, per settare il tono della partita e magari evitare di vedere Kroibally fare il figo per una stoppata a 50 secondi dalla fine o Mr D. Sventolare asciugamani per la tripla di Zanelli del quasi +40.

Così come dicevo ieri, non servirebbero ore di videotape per far scattare un minimo di orgoglio. Per questo magari Mr Softness Henry Mike o Mr. Faccia di tolla Doyle Milton potrebbero entrare un attimo dopo giusto il tempo per magari vedere che forse c’è ancora qualcuno che vuole abbassare un minimo le gambe e darci dentro col corpo...

Se credi che solo di pura tecnica siano battibili ti stimo ma ti credo fuori target...

Speremo dai,magari Henry vedi difendere coronica e diventa Ron Artest.😝

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, poli ha scritto:

Caro mangiafuoco si tratterebbe di mandare un segnale a noi stessi, per settare il tono della partita e magari evitare di vedere Kroibally fare il figo per una stoppata a 50 secondi dalla fine o Mr D. Sventolare asciugamani per la tripla di Zanelli del quasi +40.

Così come dicevo ieri, non servirebbero ore di videotape per far scattare un minimo di orgoglio. Per questo magari Mr Softness Henry Mike o Mr. Faccia di tolla Doyle Milton potrebbero entrare un attimo dopo giusto il tempo per magari vedere che forse c’è ancora qualcuno che vuole abbassare un minimo le gambe e darci dentro col corpo...

Se credi che solo di pura tecnica siano battibili ti stimo ma ti credo fuori target...

Vincere doman sera, oltre che tenere in vita la serie, potrebbe (forse) servire a togliere un pò di sicurezze a BR.. secondo me loro sono convintissimi di venire qui e vincere "in pantofole".. del resto, come dargli torto? Ma sta ca**o di BR in questo momento sembra i Lakers..

Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Orgoglio Triestino ha scritto:

Se poi qualcuno mi spiegasse il perchè dell'eventuale addio di Dalmasson.... gliene sarei grato.

Lo dico ancora una volta, scelta pessima (sia per l'uomo Dalmasson che per quanto ha dato alla maglia) e soprattutto fatta in un momento importante quando servirebbe dare continuità ai risultati nella prossima stagione, fondamentali per la permanenza, la ricerca di investitori e il futuro della società in serie A.

Già adesso, a mio parere, si vedono in parte i risultati...

Io sono sempre stato un Dalmassoniano di ferro come ben noto, anche sopra le righe. Ora prendo solo atto dei segnali che arrivano dal campo e dalla stampa.

Pare sia così...Ghiacci, Dalmasson hanno detto cose. Il famoso abbraccio come riportavo settimane fa. Ora questo scoramento. Tutto pare sancire una decisione presa (di chi? Unilaterale...boh).

Per me un errore come scrivevo alla luce del prossimo anno propedeutico alla rifondazione societaria/economica del futuro di Allianz; un errore per evitare di disperdere un gruppo di bravi atleti e uomini che in lui si riconoscevano (credo).

Ma ...le cose cambiano e talvolta certi strappi non sono più ricucibili e quindi quello che da fuori per qualcuno in teoria è errore, in partica è logica presa d'atto.

Oggi per me siamo qui, la frittata è fatta. Non ci sono alternative. Qualcuno ha fatto qualcosa (soci? Ghiacci? Sponsor? Dalmasson?) e ora si deve voltare pagina.

Bello sarebbe stato con maggiore trasparenza, dote non proprio spiccata di questa società, e tempi giusti: ciò da rendere forse molte persone più serene ed evitarci questo tipo di partite.

Così non è stato. E io ora aspetto gara 3 abbastanza passivo e primo di aspettative. Certo spero in una reazione, un ultimo nel ricordo. Poi guardiamo avanti coscenti che i coach e i giocatori ineluttabilmente cambiano, anche talvolta presidenti e soci.

Poi dovrebbe restare il "colore della maglia" o stile societario in cui riconoscersi. Io, ecco, oggi questo non so dove sia, questo è certo.

Edited by GMarco
Link to post
Share on other sites

Io paradossalmente domani farei giocare 30 minuti a testa Doyle e Henry lasciando loro carta bianca.

L'unica flebile possibilità di vittoria passa da un ventello abbondante di entrambi, altrimenti non c'è speranza.

Se hai tirato i remi in barca l'unica è far giocare come al campetto chi è capace di farlo e sperare imbrocchi una di quelle 5 serate buone stagionali tanto l'alternativa non c'è. Contro un avversario più forte se giochi col cuore al massimo limiti i danni ma se vuoi sperare di avere una minima possibilità di vincere devi puntare sull'ignoranza, cosa di cui i nostri due americani abbondano.

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, brizz1965 ha scritto:

Vincere doman sera, oltre che tenere in vita la serie, potrebbe (forse) servire a togliere un pò di sicurezze a BR.. secondo me loro sono convintissimi di venire qui e vincere "in pantofole".. del resto, come dargli torto? Ma sta ca**o di BR in questo momento sembra i Lakers..

Invece credo che la forza di Brindisi sia proprio il fatto di non sottovalutare nessuno,entrare sempre in campo con le scarpe ben allacciate. Non sono i Lakers, ovviamente,ma per noi in questo momento/stato fisico e mentale sono troppa roba. Si devono allineare tantissime situazioni per poter vincere.un po' alla stregua della partita di milano.loro sono sicuri e anche incazzati perché il covid gli ha tolto il primo posto che sarebbe stato ancora più storico e irripetibile del secondo .

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...