Jump to content
666

Il piano-neve del Comune: un successo o una disfatta?

Recommended Posts

Come go pena scritto anche su Facebook in una discussion simile, xe mai possibile che in sta città la gente gabi de lamentarse de qualsiasi roba?

Quante volte neviga a Trieste? Una all'anno? Se va ben. Bon, per quei do giorni che xe le strade iazade costa tanto lasar l'auto a casa e moverse in corriera? Se se alza mezzora prima e bon. Inveze no, tutti in giro senza equipaggiamento specifico, nè cadene nè gomme invernali e con zero abilità de guida sulla neve.

Giusto pochi minuti fa go visto dalla finestra un tizio in via Manna che xe pena uscì de casa, xe montà su un scooter e xe partido zo per la discesa innevada intraversandose de continuo. Ecco, se questo casca e se fa mal xe colpa del comun?

Link to post
Share on other sites

No xe sta fatto il possibile, xe sta fatto EL MINIMO. Anzi neanche quel..

Caspita basta vardar le mie foto nell'altra discussion...

In centro poi xe jazo ovunque!

Vardo competenza della provincia? Le zone del comun de Trieste xe competenza de Comun Trieste.

Prosecco xe sempre dimenticada de dio ma zo in città no me par sai meio! Stago patinando, no camminando.

E no xe question de usar coriera e no auto. Xe question che il tutto iera facile gestirlo meio, bastava qualche accorgimento! Xe sta fatto un servizio pessimo per i cittadini, punto.

Link to post
Share on other sites

Come go pena scritto anche su Facebook in una discussion simile, xe mai possibile che in sta città la gente gabi de lamentarse de qualsiasi roba?

Quante volte neviga a Trieste? Una all'anno? Se va ben. Bon, per quei do giorni che xe le strade iazade costa tanto lasar l'auto a casa e moverse in corriera? Se se alza mezzora prima e bon. Inveze no, tutti in giro senza equipaggiamento specifico, nè cadene nè gomme invernali e con zero abilità de guida sulla neve.

Giusto pochi minuti fa go visto dalla finestra un tizio in via Manna che xe pena uscì de casa, xe montà su un scooter e xe partido zo per la discesa innevada intraversandose de continuo. Ecco, se questo casca e se fa mal xe colpa del comun?

mi magari son un po' fissado..ma sia il 10 marzo che oggi,sono andato al lavoro a piedi.chiaro che non abito a Basovizza.pero' certi vanno anche a far la spesa al market sotto casa,muovendo l'auto..

Link to post
Share on other sites

Stamattina iera effettivamnete qualche deficiente senza cadene e gomme de neve che no se capiva dove voleva andar sull'altipiano. Gli idioti xe sempre in giro, poco de far.

Per quanto riguarda el Comun, non son in grado de esprimer un giudizio, perchè non so quanti omini, mezzi e material i ga a disposizion. Me par che comunque in città la situazion sia sempre stada accetabilssima..

Link to post
Share on other sites

quoto Stefano..anche se sui marciapiedi e su certe arterie semi-importanti si poteva fare di piu..

Sale e/o soluzioni iodate io non le ho viste, e stanotte sarà la resa dei conti..

potrei sbagliarmi ma mi sembra che i marciapiedi devono essere puliti dai condomini davanti al portone. In effetti in zona San giusto certi marciapiedi erano lindi per alcuni metri in vicinanza dei portoni

Link to post
Share on other sites

Come go pena scritto anche su Facebook in una discussion simile, xe mai possibile che in sta città la gente gabi de lamentarse de qualsiasi roba?

Quante volte neviga a Trieste? Una all'anno? Se va ben. Bon, per quei do giorni che xe le strade iazade costa tanto lasar l'auto a casa e moverse in corriera? Se se alza mezzora prima e bon. Inveze no, tutti in giro senza equipaggiamento specifico, nè cadene nè gomme invernali e con zero abilità de guida sulla neve.

Stefano te me vien cior ti lunedi mattina per andar al lavor? La corriera non la passa e anche se la passa la go a 2km da casa, zo ghe rivo xe discesa, ma in su cosa fazo me costruiso una funivia personale XD

Un poco de quel che se ciama, xe inutile che i passi con il spazzaneve mentre ancora neviga e neanche su tutte le vie, poi in provincia xe ancora più tragica, non pretendo che i me spali la neve dal vialetto de casa, ma che almeno le strade nei paesi sia sgombre. A Sant'Antonio non te va via se nona 4 zampe, xe una lastra de iazo continua.

Link to post
Share on other sites

No i sa far.

Qui i xè pasà forse una volta, prima iera lo spazaneve che tentava di spalar ma a tera iera jazo quindi no ga spalà un cazo (go fato anche la rima...) e dietro ghe iera lo spargisale...

cioè quando semai domessi esser il contrario no?

xe diletanti, sostanzialmente, mi saria anche curioso de saver quanto i xè pagai.

Link to post
Share on other sites

cioè quando semai domessi esser il contrario no?

Si, cusì el spalaneve porta via el sal appena sparso? :D

Mi go sempre visto un unico veicolo con davanti la pala e drio el spargisal, poi chiaro che se xe za iazo diventa tutto più difficile.

Edited by Stefano79
Link to post
Share on other sites

Stefano te me vien cior ti lunedi mattina per andar al lavor? La corriera non la passa e anche se la passa la go a 2km da casa, zo ghe rivo xe discesa, ma in su cosa fazo me costruiso una funivia personale XD

Ok, el tuo xe un caso particolare, niente da dire. Ma me rifiuto de creder che le migliaia de macchine che ogni giorno intasa la città sia tutte de gente che abita a Sistiana e lavora a Muggia.

Xe de cambiar mentalità a livello globale.

Link to post
Share on other sites

cioè quando semai domessi esser il contrario no?

Si, cusì el spalaneve porta via el sal appena sparso? :D

:caregaintesta:

oviamente (me iero scordà de dir ma pensavo fosi sottinteso) prima pasa el spargisal, dopo..nel senso di DOPO un certo tempo da darghe al sal tempo per atuar la reazion chimica de scioglimento dela neve etc etc dovessi passar lo spalaneve.

Ma se lo spalaneve pasa quando xè jazo lo vedo poco utile.

Link to post
Share on other sites

Nella zona-stadio la situazione è accettabile. Ad eccezione del tratto conclusivo di via Puccini che è tutta una lastra di ghiaccio, per andare da casa mia ad Aquilinia non ho trovato grosse difficoltà. Idem per la zona di Muggia, praticamente pulitissima a livello di strade.

Mi sono stupito di alcune viuzze, come Salita di Zugnano, che fossero praticabili. La cosa che non tollero invece è che in superstrada, allo svincolo per via Caboto in direzione Trieste, uscendo si rischia LETTERALMENTE di uscire fuori strada per tutto il ghiaccio che c'è proprio all'uscita della sopraelevata.

Là non hanno proprio buttato sale???

Link to post
Share on other sites

Ok, el tuo xe un caso particolare, niente da dire. Ma me rifiuto de creder che le migliaia de macchine che ogni giorno intasa la città sia tutte de gente che abita a Sistiana e lavora a Muggia.

Xe de cambiar mentalità a livello globale.

Be xe un caso estremo e viver a Sistiana e lavorar a Muggia xe un impresa za col bel tempo. Mi intendo dir che le strade non xe solo per città e che molti ga scelto de abitar fora de Trieste, de mi non pretendo niente tando so che noi passa e se rangemo, ma xe tantissima gente che vivi nel comun de sandrligo, che xe fatto de paesini e fora de casa ga solo iazo. Tanta gente lavora in città e per rivarghe xe caligho co neviga, ancora de più se iaza.

Mi go cambia mentalità, in città proprio non ghe vado più se non necessario :p

Link to post
Share on other sites

Cosa dir, me par che semo proprio verso la disfatta.

Girando per città a pie go notado davvero solo ghiaccio in tutte le aree per i pedoni. Marciapiedi e aree pedonali. Speremo che nisun se fazi mal..

Tragica la situazion in piazza unita. Un po' meio piazza della borsa, come via San Nicolò, via Dante, la zona di piazza Sant'Antonio in generale, ma comunque con buona parte ghiacciata.

Link to post
Share on other sites

Cosa dir, me par che semo proprio verso la disfatta.

Girando per città a pie go notado davvero solo ghiaccio in tutte le aree per i pedoni. Marciapiedi e aree pedonali. Speremo che nisun se fazi mal..

Tragica la situazion in piazza unita. Un po' meio piazza della borsa, come via San Nicolò, via Dante, la zona di piazza Sant'Antonio in generale, ma comunque con buona parte ghiacciata.

Per i marciapiedi ghe saria anche l'obbligo dei condomini de netar la zona fora del proprio porton fin a qualche metro, sia da una parte che dall'altra. El comun no pol esser onnipresente. Se tutti fazesi cusì saria zero problemi.

Domenica mattina son andà in supermercato a cior un pacco de sal grosso e lo go sparso fora del nostro porton. Se no fazevo mi no fazeva nisun altro in casa. La gente xe troppo ben abituada, ghe urta perfin spender 50 centesimi per el sal. Go capì che xe crisi, però.....

Link to post
Share on other sites

Si si questo xe vero.

Anzi il comun meti anche a disposizion per ogni casa o condominio 5 Kg de sal gratuiti per ste evenienze.

Comunque sia, marciapiedi a parte, le situazioni de paizza unità, piazza della Borsa, via San Nicolò, e comunque zone pedonali generali fin via delle Torri, iera pericolosissime....

Leggendo comunque sulla pagina de Cosolini, me ga ciapado voia de riportar qualche toco / lamentela dei utenti facebook.

In centro sembra non abbia neppure nevicato, in periferia strade inagibili. Addirittura la curva a S a Montebello e i relativi "svincoli" totalmente ghiacciati. Complimenti per il piano neve.

-------------------------------------------

Solamente grazie a noi residenti via buonarroti percorribile dalle 15 di oggi pomeriggio, ringrazio il comune per il mal di schiena e per non essersi minimamente preoccupato delle zone non centralissime della città

-------------------------------------------

]Nella notte tra sabato e domenica, un'automedica si è incidentata alla fine di via buonarotti angolo rossetti. Contestualmente un'ambulanza SOGIT ha dovuto aspettare i vigili del fuoco con la campagnola per andare su per via pietà a fare un intervento.

Io stesso che ho parlato con i Vigili del fuoco, erano allibiti dalla condizione delle strade.

-------------------------------------------

Se cade la neve (prevista da giorni) i marciapiedi e le strade (non centrali) sono inagibili. È una vergogna! Con voi altro che Trieste austroungarica…

-------------------------------------------

Ma i spazzaneve li gavè vendudi?

-------------------------------------------

Volevo ringraziarla per la scarsa efficienza dei servizi in questi 2 giorni di neve. Vivo a San Giovanni in via brandesia e la via e' completamente ricoperta dal ghiaccio,abbiamo chiamato più volte il Comune per richiedere aiuti e nessuno ha mai risposto alle nostre richieste.

-------------------------------------------

Via buonarotti, pietá, stuparich, palladio, alfieri, chiadino, porta, petrarca...

Tutte vie con lastroni di ghiaccio al posto dell'asfalto. Se non ha soldi per gli spargisale, basta dirlo eh....

-------------------------------------------

Noi abitiamo in via capofonte che già non è servita dai bus immagini ora! Caro Sindaco almeno e dico almeno i suoi predecessori mettevano in atto il piano antigelo e lei cosa fa?

-------------------------------------------

Quando i vien a sparger el sal a borgo? Xè da giorni che se sa che gavessi nevigà. Sai veloci a cavar via i post che non ve piasi da facebook, sai lenti a far el vostro dover.

-------------------------------------------

Longera isolata.... Ottimo lavoro!

Successo o disfatta?

Link to post
Share on other sites

Ma gavé idea de cos che volessi dir esattamente tenir perfettamente puliti *tutti* i km de strada esistenti a Trieste?

Ok casi eclatanti come le rampe de accesso alla camionale dalle curve dell'ippodromo che stamattina go trovà jazo e me son blocado, quel xe inaccettabile: xe inutile che la camionale sia pulita, le curve sotto sia pulite e la rampa sia jazada...

Ma via dei Porta chi me spiega con che mezzi spazzaneve te pol andarghe, vista anche la pavimentazion che ga?

Link to post
Share on other sites

Per i marciapiedi ghe saria anche l'obbligo dei condomini de netar la zona fora del proprio porton fin a qualche metro, sia da una parte che dall'altra. El comun no pol esser onnipresente. Se tutti fazesi cusì saria zero problemi.

Domenica mattina son andà in supermercato a cior un pacco de sal grosso e lo go sparso fora del nostro porton. Se no fazevo mi no fazeva nisun altro in casa. La gente xe troppo ben abituada, ghe urta perfin spender 50 centesimi per el sal. Go capì che xe crisi, però.....

De quel che go capi' mi, la pulizia dei condominii va fatta per tutta la lunghezza della casa, per 1 metro dal muro.Se qualchedun se fa mal, no paga el comun, ma i condomini che no ga neta'.El comun (o l'acegas) giorni fa' i dava el sal aggratis, bastava andarlo a cior, e comunque ogni condominio dovessi aver la propia scorta de sal, altrimenti telefonarghe all'amministrador che devi provveder.

http://www.retecivica.trieste.it/new/vis_articolo.asp?pagina=-&link=401&tipo=articoli_home&ids=21

Ma forsi "solo" lamentarse xe piu' facile...... :neve:

Link to post
Share on other sites

mi devo dir che la mattina dopo la nevigada iero in giro alle 7.30 e via Flavia come via Brigata Casale iera sgombre e nete e i spazzaneve che fazeva su e zo... a Cattinara i gaveva za messo sal zo 2 giorni prima... poi xe ovvio che alcune vie secondarie xe ancora sporche (via Delmestri ze tuttora bianca... ma nisun pretendi che el comun adotti motoslitte per rivar fin qua...) a mi e par che rispetto ai casini successi anni addietro podemo dir che le cose ga funzionado ben... almeno per le zone che mi go visto...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...