Jump to content
SandroWeb

Segafredo Virtus Bologna-Allianz Trieste (domenica 11 aprile)

Recommended Posts

9 ore fa, a vanvera ha scritto:

Io sintetizzerei l'annata dal punto di vista tecnico con le seguenti parole di ED dopo la sconfitta di oggi: "mi sono spaventato quando ho visto le assenze di teodosic, bellinelli perchè si è capito che il mio collega voleva andare a giocare una partita muscolare e di grande intensità". 

 

Ah ah, non ci posso credere...

L'ha detto davvero?

Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, SandroWeb ha scritto:

Concordo,ieri per la seconda partita consecutiva la squadra non ha lottato neanche,cosa che aveva sempre fatto quest'anno,anche nelle sconfitte c'era sempre stato un "colpo"di orgoglio,di volontà,ieri e con Treviso abbiamo visto davvero una squadra in vacanza anticipa,cosa che rischia di spostare il giudizio su una stagione al momento ben oltre le aspettative.

Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

rischia di spostare il giudizio su una stagione al momento ben oltre le aspettative.

Per quanto mi riguarda l'ha già spostato...

Non posso tollerare le figure di merd@ che stiamo facendo in giro per l'Italia in diretta televisiva... le seconde linee della virtus ci hanno rullato, era una partita da vincere senza nessun dubbio, mancavano Teodosic Markovic Belinelli e Hunter non ha giocato, ma cosa volevamo di più?

Edited by sir_john
Link to post
Share on other sites

Io preferisco riguardare le partite con calma dopo un paio di giorni, soprattutto quando non ho potuto vederle in diretta, e nel frattempo mi faccio un'idea osservando i freddi numeri.

Quel che mi balza all'occhio sono le percentuali da 2 (con solo il 40% contro il loro 60%) e la differenza di rimbalzi presi (25 rispetto ai loro 42), segno questo che sotto le plance non c'è stata storia, con un Delia da 0/6, Upson e Grazulis (in campo solo 10 minut) con entrambi con 1/2.

Con 10 tiri tentati dalle nostre torri e solo 2 realizzati era impossibile pensare di vincere.

Come detto con l'infortunio di Grazulis e l'assenza prolungata di un 4 di peso (Da Ros è stato l'unico a fare abbastanza bene con 11 punti e 6 rimbalzi con un 3/5 da tre, ma evidentemente giocando lontano da canestro) la squadra si è totalmente inceppata, perdendo sicurezza in difesa e anche punti di riferimento in attacco, dove resta solo il tiro da fuori.

 

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, sir_john ha scritto:

Per quanto mi riguarda l'ha già spostato...

Non posso tollerare le figure di merd@ che stiamo facendo in giro per l'Italia in diretta televisiva... le seconde linee della virtus ci hanno rullato, era una partita da vincere senza nessun dubbio, mancavano Teodosic Markovic Belinelli e Hunter non ha giocato, ma cosa volevamo di più?

nessun chiedi de vinzer a Bologna....ma la maggior parte dei tifosi esigi tirar fora le palle quando se va in campo. 

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, sir_john ha scritto:

Per quanto mi riguarda l'ha già spostato...

Non posso tollerare le figure di merd@ che stiamo facendo in giro per l'Italia in diretta televisiva... le seconde linee della virtus ci hanno rullato, era una partita da vincere senza nessun dubbio, mancavano Teodosic Markovic Belinelli e Hunter non ha giocato, ma cosa volevamo di più?

Non era una partita da vincere nonostante le loro assenze ma una partita da combattere da giocare magari non entrava il tiro ma da giocare cosa che non facciamo minimamente manchiamo completamente di idea di gioco in attacco e in difesa gli avversari con una normale circolazione di palla arrivano al tiro facile sia dal perimetro che con palla sotto al centro. La squadra è scarica sia fisicamente che mentalmente non vedo al momento la possibilità nemmeno di giocarci le partite e mi auguro almeno che ci sia la voglia di uscire da una simile stagnazione

Link to post
Share on other sites

Quoto l'articolo @SandroWeb, molto lucido.

Ovviamente perdere fa male, giocando male pure peggio. Non ho visto la partita e non la guarderò per non farmi il sangue amaro.

Mio personalissimo mantra: finiamo salvi sotto il 50% la stagione sarà da 6, nonostante le visioni in parte nichilistiche di @julian e @sir_john sul livello della nostra squadra resto convinto (probabilmente sbagliando da visionario...) che il talento sia lì da vedere e per lunghi tratti si sia anche visto e che dovremmo ambire al minimo ad un record in equilibrio col posto conseguente in griglia.

In un quadro attualmente negativo per energia e approccio, rimarco sommessamente che abbiamo perso con Venezia e i rincalzi della Virtus (che restano tanta roba per il nostro livello), e con probabilmente la squadra + in forma della lega, e rimarco il fatto (facendo immediata disclosure che non ci sarà mai controprova) che una stagione come la nostra con 1 mese e mezzo di pausa e poi partite ravvicinate giocate da atleti toccati da una malattia insidiosa per il fisico delle persone, vada per lo meno asteriscata.

Poco altro ho da dire per il momento se non che il sacco di Milano ha purtroppo rappresentato la fine emotiva della nostra stagione quando invece avremmo dovuto rimbalzarci sopra, questo qualcosa vorrà pur dire sulle persone ancor prima che sugli atleti.

Poi quando avrò più tempo mi riallaccero all'interessante discussione + macro di qualche giorno fa su guida tecnica e dintorni.

  • Mi piace 1
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, poli ha scritto:

Quoto l'articolo @SandroWeb, molto lucido.

Ovviamente perdere fa male, giocando male pure peggio. Non ho visto la partita e non la guarderò per non farmi il sangue amaro.

Mio personalissimo mantra: finiamo salvi sotto il 50% la stagione sarà da 6, nonostante le visioni in parte nichilistiche di @julian e @sir_john sul livello della nostra squadra resto convinto (probabilmente sbagliando da visionario...) che il talento sia lì da vedere e per lunghi tratti si sia anche visto e che dovremmo ambire al minimo ad un record in equilibrio col posto conseguente in griglia.

In un quadro attualmente negativo per energia e approccio, rimarco sommessamente che abbiamo perso con Venezia e i rincalzi della Virtus (che restano tanta roba per il nostro livello), e con probabilmente la squadra + in forma della lega, e rimarco il fatto (facendo immediata disclosure che non ci sarà mai controprova) che una stagione come la nostra con 1 mese e mezzo di pausa e poi partite ravvicinate giocate da atleti toccati da una malattia insidiosa per il fisico delle persone, vada per lo meno asteriscata.

Poco altro ho da dire per il momento se non che il sacco di Milano ha purtroppo rappresentato la fine emotiva della nostra stagione quando invece avremmo dovuto rimbalzarci sopra, questo qualcosa vorrà pur dire sulle persone ancor prima che sugli atleti.

Poi quando avrò più tempo mi riallaccero all'interessante discussione + macro di qualche giorno fa su guida tecnica e dintorni.

Guarda la partita e vedrai che la mia visione non è per nulla nichilistica ma oggettiva. 😉

Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, sir_john ha scritto:

Guarda la partita e vedrai che la mia visione non è per nulla nichilistica ma oggettiva. 😉

Ma perchè vuoi fare del male al buon poli.....:ehno:

Link to post
Share on other sites

Ieri si sono visti due aspetti emblematici del momento. Come già citato, il fatto che nessuno andasse a rimbalzo in attacco, per lo meno finché in campo non c'era Alviti; le spaziature, sempre in attacco, totalmente assenti, anarchia di ruoli/posizioni.

Ho visto della gente sbattersi: soprattutto Da Ros, Upson e Alviti con un qualche risultato; Fernandez, Upson, Grazuliz senza utilità. Poi il resto, in vacanza.

Ma ho visto soprattutto la no-entrata di Cavaliero. Non so se stesse male, ma, di fronte ad una squadra triestina in campo senza anima, perché non è stato inserito come in altre occasioni per fare una sferzata? Domanda-macigno. Domanda che mi pare forse apra un discorso sul coach senza mezzi termini, anche da parte mia, Dalmassoniano di ferro.

Questa squadra ha dimostrato un grande talento e ottima tecnica, soprattutto di gruppo, e una chimica straordinaria nelle difficoltà: questa posizione in classifica, certe partite spettacolo non sono nate dalla giornata di forma di un go-to-guy, ma costruite dalle difese innanzitutto e poi nel trovarsi a memoria in attacco.

Ora vedo da un lato un gruppo di 4 uomini molto coeso (Cava-Coro-DaRos-Lobito), poi due giovani sul pezzo (Alviti e Grazulis) con Upson sempre concentrato nel limite dei suoi ...limiti, Delia ignoto o fuori forma; poi il vuoto. Ma, soprattutto, ora leggo una frattura, un'accettata impotenza del coach. In altri tempi avrebbe buttato dentro Cava, in altri tempi sarebbe partito con un junior in quintetto... in altri tempi. Ma forse quei tempi e un'epoca sono inesorabilmente finiti. Forse questo sarà il finale di questo campionato.

Ci siamo salvati: fine.

Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, julian ha scritto:

Comunque Stabile per fare i suoi servizi su Tele4 prende a piene mani da questo blog, a volte usa persino le stesse parole di commenti trovati qua.

I miei sicuramente no.:0:

Link to post
Share on other sites
C'e' poco da dire per una squadra che ormai, per vari motivi, non ha piu' niente da dire
E perchè secondo te non ha niente da dire?

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, sir_john ha scritto:

E perchè secondo te non ha niente da dire?

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
 

Mi sembra evidente..il massimo l'hanno raggiunto e poi, per vari motivi, si sono arenati, o peggio, regrediti..

Non dimentichiamoci che ci sono diversi problemi fisici.

Link to post
Share on other sites
Mi sembra evidente..il massimo l'hanno raggiunto e poi, per vari motivi, si sono arenati, o peggio, regrediti..
Non dimentichiamoci che ci sono diversi problemi fisici.
Sarà come dici tu, ma abbiamo le stesse motivazioni delle altre squadre al nostro livello, e allora perchè le altre mettono in campo le palle e noi facciamo pena? Per me è inconcepibile.. questa si è una mancanza di rispetto ai tifosi... sono molto incazzato!

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Io non vedo mancanze di rispetto, ma semplicemente una squadra dove non girano più le gambe. Di conseguenza vai in apnea, sbagli le scelte e poi escono queste partite insipide dove per 3 quarti si resta in scia senza dare sensazione di poterla riprendere e poi si naufraga nell'ultimo quarto.

Dove non arrivano le gambe dovrebbe arrivarci la testa, ma non mi pare di vedere abbastanza persone forti caratterialmente. Sicuramente non lo sono laquintana, Doyle, Henry per dire.

Lo sono Fernandez (con poca autonomia), grazulis (ma non sta in piedi), da Ros e un sorprendente Alviti che ci mette sbatta ma per un tiratore se il tiro non entra poi è notte fonda

Vediamo come va..

Link to post
Share on other sites

Ma quindi perché Treviso arriva sesta con la banda?

È più forte di noi? Ci crede di più?

E se ci crede di più perché ci crede di più?

Fino a un mese fa c'era chi diceva che Trieste non c'entrava nulla come livello con Treviso... Oddio, forse in effetti non aveva tutti i torti.

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites

Treviso finirà meglio di noi perchè adesso sta fisicamente bene, non ha patito infortuni in ruoli importanti, ha 2 giocatori come Logan e il "trovato" Sokolowski che le possono assicurare una buona base in termini di punti ad ogni partita e soprattutto non si è dovuta perdere 2 mesi di pallacanestro e allenamenti causa Covid.

Se non crei mesi prima il fondo per finire la stagione al massimo, come di solito accadeva con la preparazione programmata, rischi di entrare in crisi proprio quando serve perchè le gambe non girano, e con esse le rotazioni in difesa sono lente, i tiri non entrano e non sai che pesci pigliare. Mettici pure alcuni infortuni, forse qualcuno che si sente già in vacanza e la fritatta è fatta.

Con tutti le differenze ovvie e possibili, vedo una situazione similare anche in quella corazzata che è Milano (3 sconfitte nelle ultime 3 di campionato) e nonostante abbia molti quintetti da far scendere in campo. Se non sei concentrato le partite rischi di perderle, sempre.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, julian ha scritto:

Ma quindi perché Treviso arriva sesta con la banda?

È più forte di noi? Ci crede di più?

E se ci crede di più perché ci crede di più?

Fino a un mese fa c'era chi diceva che Trieste non c'entrava nulla come livello con Treviso... Oddio, forse in effetti non aveva tutti i torti.

C’è ancora....

Della crescita di Treviso non ci saremmo neanche accorti se non avessimo vissuto questa porzione di stagione molto negativa, bravi loro e male noi, ma continuo a preferire il nostro roster.

 Non ho una risposta univoca, la cosa strana è questo brusco stop in un chiaro processo di crescita. 
Comunque anche e  non solo per questo mi ripeto in tutto e per tutto in quanto scrivevo mesi orsono, ci sono le premesse per una svolta tecnica soprattutto contando sul fatto che si potrebbe ripartire da una certa base.

Come in tutti rapporti c’è bisogno di aria nuova dopo tanto tempo passato assieme, se possibile tenendo ED in organico in altro ruolo...

Edited by poli
Link to post
Share on other sites
11 ore fa, julian ha scritto:

Comunque Stabile per fare i suoi servizi su Tele4 prende a piene mani da questo blog, a volte usa persino le stesse parole di commenti trovati qua.

Oggi ga bevu un po' troppo però. "Si salvano alviti,da Ros e laquintana".... laquintana?????? Non penso proprio abbia visto neanche un secondo di partita.

Link to post
Share on other sites

Per me il centro forse, temo, è rappresentato da uno scollamento tra coach e squadra. Per me Menetti è il faro di Treviso e lo si vede come li guida e motiva. Purtroppo Dalmasson mi pare muto, non riconosciuto in questa fase, spento anche nei commenti ormai impotenti delle interviste. Per il resto gli infortuni li hanno tutti. C'è pure chi con 3 Key player fuori batte la capolista e si prende il primo posto. Con un allenatore presente anche se non in campo.

Link to post
Share on other sites
8 ore fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Oggi ga bevu un po' troppo però. "Si salvano alviti,da Ros e laquintana".... laquintana?????? Non penso proprio abbia visto neanche un secondo di partita.

Vabbè, sul forum si legge di peggio. Dipende a quali post si ispira 😀

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, poli ha scritto:

......

Come in tutti rapporti c’è bisogno di aria nuova dopo tanto tempo passato assieme, se possibile tenendo ED in organico in altro ruolo...

addetto allo scouting dei giocatori USA !

  • Mi piace 3
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
10 ore fa, poli ha scritto:

Come in tutti rapporti c’è bisogno di aria nuova dopo tanto tempo passato assieme, se possibile tenendo ED in organico in altro ruolo...

curiosità mia; secondo te quale ruolo potrebbe ricoprire extra-head coach?

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...