Jump to content
Giova80

Primo turno playoff: U.S. Triestina 1918 - Virtusvecomp Verona (Domenica 16 Maggio ore 17:30 - Stadio Nereo Rocco) - speriamo bene....

Recommended Posts

Si ma tranquilli, hanno già messo in piano di discutere la riforma dei campionati che partirà dalla stagione 2050/51

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, poli ha scritto:

ti seguo tranne nell'incipit, il problema non sono i play off allargati ma le 60 squadre semi professionistiche...

Per il resto d'accordo su tutta la linea..

Per me invece, oltre alle 60 squadre in C, il problema sono anche i playoff a cui partecipano le prime 10 (!!!!) .di ogni girone....Ripeto,  sono contrario ai playoff nel calcio, al limite i play out fra due squadre per l'ultima da retrocedere. Se proprio vuoi fare sti play off, promuovi direttamente la prima e poi al massimo, ma proprio al massimo, fai partecipare le squadre fino alla quinta classificata. Per me molto meglio la vecchia formula di due gironi di C1, C, C d'elite che fa figo, zaflaucic, chiamatela come volete, da 18 squadre con le prime due promosse direttamente in B. E vonde, come disi i furlani..😀 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Roberto24 ha scritto:

Per me invece, oltre alle 60 squadre in C, il problema sono anche i playoff a cui partecipano le prime 10 (!!!!) .di ogni girone....Ripeto,  sono contrario ai playoff nel calcio, al limite i play out fra due squadre per l'ultima da retrocedere. Se proprio vuoi fare sti play off, promuovi direttamente la prima e poi al massimo, ma proprio al massimo, fai partecipare le squadre fino alla quinta classificata. Per me molto meglio la vecchia formula di due gironi di C1, C, C d'elite che fa figo, zaflaucic, chiamatela come volete, da 18 squadre con le prime due promosse direttamente in B. E vonde, come disi i furlani..😀 

questo lo sai perchè lo hanno fatto vero? per evitare quanto più possibile le partite truccate/calcioscommesse dando una motivazione(non servirebbe ovvio ma tant'è) a quante più squadre possibili di competere per un obiettivo "importante" il più a lungo possibile.

Che non sia la soluzione migliore sono d'accordo, la tanto vecchia e cara c1 e c2 era e resta la cosa migliore!

Insomma in un modo o nell'altro devono trovare la soluzione per ridurre le squadre PRO. 

Non puoi mettere per me squadre di piazze importanti come Bari,Trieste,Palermo,Catania ecc a competere nella stessa divisione di Imolese, Giana, Matelica, Fano ecc.

Per non parlare di quelle squadrette che stanno salendo dalla D per il prossimo anno, tipo Monterosi, Aglianese ecc vi sfido a sapere dove siano senza guardare internet😂

Edited by Manuel90
Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

 

Non puoi mettere per me squadre di piazze importanti come Bari,Trieste,Palermo,Catania ecc a competere nella stessa divisione di Imolese, Giana, Matelica, Fano ecc.

Per non parlare di quelle squadrette che stanno salendo dalla D per il prossimo anno, tipo Monterosi, Aglianese ecc vi sfido a sapere dove siano senza guardare internet😂

Aridaje.

Perchè non puoi? Se sono sane? Io vedo Empoli, Sassuolo, Matelica, Giana sanissime e Trento, Foggia, Palermo, Triestina, Vicenza che han collezionato fallimenti su fallimenti. Allora tanto vale fare una lega chiusa con parametri su stadio, abitanti, blasone, no? Agliana è un comune popoloso del pistoiese (zoga particolarmente ricca della Toscana), società che avrà penso 100 anni, naviga in D da anni e ha già un passato in C; Monterosi credo sia del centro, ma è da anni in vetta alla D, un po' come il Matelica.

Edited by Contea di Trieste
  • Mi piace 2
Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Contea di Trieste ha scritto:

Aridaje.

Perchè non puoi? Se sono sane? Io vedo Empoli, Sassuolo, Matelica, Giana sanissime e Trento, Foggia, Palermo, Triestina, Vicenza che han collezionato fallimenti su fallimenti. Allora tanto vale fare una lega chiusa con parametri su stadio, abitanti, blasone, no? Agliana è un comune popoloso del pistoiese (zoga particolarmente ricca della Toscana), società che avrà penso 100 anni, naviga in D da anni e ha già un passato in C; Monterosi credo sia del centro, ma è da anni in vetta alla D, un po' come il Matelica.

l'Empoli è un modello che imiterei assolutamente l'ho scritto giorni fa ma rappresenta un unicum stando da 25 anni sempre in A o in B.

 60 squadre per me sono assolutamente troppe per la C.

a te piace il format attuale? a me no, persino il vecchio sistema che cera per anni e anni con c1 e c2 era molto meglio di questo, e la Triestina per una vita è stata in C2... 

con il sistema attuale le TV non saranno mai interessate a comprare il prodotto.

Ma crea un campionato con noi, Bari,Foggia,Avellino,Palermo,Catania ecc e la cosa penso possa cambiare, avrebbe più appeal rispetto a ora.

E se rimetti la C2 squadrette come Aglianese, Monterosi ecc avrebbero pure una riduzione dei costi se la metti semiprofessionistica.

Lo spazio per il MERITO SPORTIVO ci sarebbe comunque perchè vedi il caso Albinoleffe, rappresenta una valle in provincia di Bergamo e per anni sono stati in B, sfiorando pure la A, oppure il Chievo stesso... quindi se sei bravo sali comunque.

Comunque opinione eh, niente di più, e in ogni caso siamo in Italia non lo faranno mai nonostante OGNI candidato FIGC per farsi eleggere parla di riforma dei campionati.

 

Edited by Manuel90
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
53 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

questo lo sai perchè lo hanno fatto vero? per evitare quanto più possibile le partite truccate/calcioscommesse dando una motivazione(non servirebbe ovvio ma tant'è) a quante più squadre possibili di competere per un obiettivo "importante" il più a lungo possibile.

Che non sia la soluzione migliore sono d'accordo, la tanto vecchia e cara c1 e c2 era e resta la cosa migliore!

Insomma in un modo o nell'altro devono trovare la soluzione per ridurre le squadre PRO. 

Non puoi mettere per me squadre di piazze importanti come Bari,Trieste,Palermo,Catania ecc a competere nella stessa divisione di Imolese, Giana, Matelica, Fano ecc.

Per non parlare di quelle squadrette che stanno salendo dalla D per il prossimo anno, tipo Monterosi, Aglianese ecc vi sfido a sapere dove siano senza guardare internet😂

hai ragione, che ci fanno il Sassuolo, il Benevento o il Crotone in serie A? E vogliamo parlare del Cittadella o del Pordenone in serie B?

La verità è che il nome non serve a nulla, una società seria, con programmazione e perchè no con ambizione è giusto e sacrosanto che punti al massimo. Al momento ti dico la verità io invidio molto il Cittadella, o il Sassuolo, società che sono nate dal nulla ma che pian piano, anno dopo anno, hanno alzato l'asticella e sono da anni che fanno bene. Questo è il calcio e così dev'essere. 

 

Edited by Giova80
Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Giova80 ha scritto:

hai ragione, che ci fanno il Sassuolo, il Benevento o il Crotone in serie A? E vogliamo parlare del Cittadella o del Pordenone in serie B?

La verità è che il nome non serve a nulla, una società seria, con programmazione e perchè no con ambizione è giusto e sacrosanto che punti al massimo. Al momento ti dico la verità io invidio molto il Cittadella, o il Sassuolo, società che sono nate dal nulla ma che pian piano, anno dopo anno, hanno alzato l'asticella e sono da anni che fanno bene. Questo è il calcio e così dev'essere. 

 

Il Cittadella l'ho già detto una marea di volte cosa ne penso che penso sia inutile ribadirlo ancora, sono un modello di gestione, competenza e contenimento dei costi.

ma comunque ho mai parlato di una lega chiusa? non mi pare proprio, pure nel post sopra ho citato Albinoleffe, Chievo ma potevo dire pure PN e Cittadella e aggiungo pure Entella, è ovvio che il merito sportivo DEVE SEMPRE essere prioritario.

Io farei semplicemente una divisione del campionato su 2 livelli e NON SU UNO come ora, tutto qua mi pare di essermi spiegato e secondo me squadre come Fano, Imolese,Legnago ecc non si qualificherebbero SUL CAMPO alla divisione maggiore che vorrei. 

60 squadre sullo stesso livello sono troppe, abbiamo 100 squadre professionistiche in Italia(20-20-60) non vi sembrano troppe? persino l'Inghilterra arriva a 92 e ce un livello UNICO in tutte le categorie fino al sesto livello. E in UK hanno decisamente più soldi da investire nel calcio rispetto a noi.

2 gironi da 20 in C1 e altrettanti 2 per la vecchia c2 semipro per me sarebbe la soluzione migliore e questo non impedirebbe a NESSUNO di poter sognare, come giusta che sia, assolutamente. 

Avresti 20 in A(comunque vogliono portarla a 18 a breve vediamo se lo fanno davvero) 20/22 in B, 40 in C1 per 80 professionistiche, 40 SEMIPRO e il resto uguale, potrebbe essere un compromesso accettabile penso.

Perchè un girone unico in C mi pare impossibile a breve visto sono 60 ma tagliare le squadre pro per me è necessario specie in pandemia, ogni estate falliscono/non si iscrivono diversi club e questo accade da anni.

Vi segnalo una curiosità pure l'Albenga(eccellenza ligure) è di un miliardario che se vuole ha tutti i mezzi economici a disposizione per fare una scalata rapida importante nel calcio italiano.

Edited by Manuel90
Link to post
Share on other sites

Nella lontana Batavia giungono rumors di un forfait della Virtus e di partita domenica col Cesena (così torniamo in topic).

Qualcuno conferma / smentisce?

Link to post
Share on other sites

Solo una chiosa al discorso di prima:

L'Aglianese ha già fatto la C, e neanche troppo tempo fa visto che me la ricordo nelle figurine. Me la ricordo perchè lì ha finito la carriera da calciatore e iniziato quella da allenatore Max Allegri. 

Per me va fatta la C unica per merito (le prime tot di ogni girone), ma mettendo comunque dei paletti per starci dentro soprattutto su strutture e "contabilità sana". In questo modo si avrebbe un campionato avvincente e vendibile alle tv, che piaccia o no purtroppo sono un fattore da tenere in considerazione. 

Che poi, tutto sommato, se andiamo a vedere, nell'ipotetica c elite meritano di starci più Sudtirol e Renate che Triestina e Catania... 

Link to post
Share on other sites
Nella lontana Batavia giungono rumors di un forfait della Virtus e di partita domenica col Cesena (così torniamo in topic).
Qualcuno conferma / smentisce?
So solo che sono state riscontrate altre 2 positivà quindi il contagio non si è ancora fermato

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, Genzo said:

So solo che sono state riscontrate altre 2 positivà quindi il contagio non si è ancora fermato

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Spero che chi decide abbia un barlume di lucidità e fermi questa cosa, perché giocare domenica con questi presupposti o condizioni, mi sembra fuori di ogni logica oltre che molto pericoloso per la salute di molte persone, stiamo a vedere, io sono basito ...

Link to post
Share on other sites

 

1 ora fa, Sepolfar ha scritto:

Ma scusate, non ho seguito molto la faccenda ma se domenica dovessimo giocare i giocatori della Virtus arriverebbero senza allenamento da una settimana e mezzo?

Allenamenti a piccoli gruppetti e in tempi diversi e nessuna partitella…

Link to post
Share on other sites

il Piccolo conferma le 2 ulteriori positività della Virtus, forse non giocatori

tamponi a tappeto e allenamenti a piccoli gruppi

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Euskal Herria said:

per fortuna che Fresco xe tranquillo... mi un po' meno...

Credo che quelle di Fresco siano frasi di circostanza, fare buon viso a cattiva sorte: se si deve giocare e non si presentano ci sarebbero sicuramente penalizzazione, multe o forse peggio, quindi, anche se solamente in 13, si presentaranno al Rocco tanto non hanno nulla da perdere.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, SergioZ ha scritto:

Credo che quelle di Fresco siano frasi di circostanza, fare buon viso a cattiva sorte: se si deve giocare e non si presentano ci sarebbero sicuramente penalizzazione, multe o forse peggio, quindi, anche se solamente in 13, si presentaranno al Rocco tanto non hanno nulla da perdere.

Per quel che so io, una quindicina li hanno.

Se nessuno si negativizza nel frattempo.

Quelli di ieri non sono giocatori.

Link to post
Share on other sites

Come dice giustamente Sergio, la Virtus fa benissimo a cercare di giocare avendo tutto da guadagnare.

Parliamoci chiaro: se perdono, sarà stata colpa del covid.

Se pareggiano, eroici "nonostante il covid, e che rammarico...".

Se vincono, un trionfo.

Male, non gli può andare.

Noi, esattamente l'opposto.

 

Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, forest ha scritto:

Come dice giustamente Sergio, la Virtus fa benissimo a cercare di giocare avendo tutto da guadagnare.

Parliamoci chiaro: se perdono, sarà stata colpa del covid.

Se pareggiano, eroici "nonostante il covid, e che rammarico...".

Se vincono, un trionfo.

Male, non gli può andare.

Noi, esattamente l'opposto.

 

Tutto vero ma domanda: visto che questi sono portatori del virus la asl di trieste nn può intervenire in alcun modo???

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, rudy ha scritto:

Tutto vero ma domanda: visto che questi sono portatori del virus la asl di trieste nn può intervenire in alcun modo???

beh no, è la ASL di VR competente

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...