Jump to content

Situazione manto erboso Stadio Rocco


Recommended Posts

4 minuti fa, forest ha scritto:

Io no.

Ma chi lo sa sostiene che fino al 14 giugno la Triestina ha diritto di giocarci le proprie partite.

Ma quindi esisterebbero due contratti: uno con la Triestina a cui viene garantito lo stadio fino al 14 giugno, e uno con gli organizzatori dei concerti a cui viene garantito lo stadio nello stesso periodo.

È così?

Link to comment
Share on other sites

Programma della giunta comunale in riferimento alle problematiche Triestina Concerti delibera del sindaco Di Piazza e dell' Assessore Rossi e Lodi:

1) Augurarsi la promozione diretta dell' Unione Sportiva Triestina

2) Augurarsi che l' Unione Sportiva Triestina non raggiunga i play off e nel qual caso li raggiunga esca al primo turno massimo secondo turno

3) Qualora la società Triestina prosegua il percorso play off si spera che il campo sia impraticabile causa errata manutenzione e non abbia i requisiti imposti dalla Lega con tanto di spostamento di sede.

4) Se i primi tre punti non dovessero bastare a questo punto la quarta opzione sarebbe una dissenteria di Ultimo e Pezzali tanto da dover rimandare i concerti a data da destinarsi fin quando il malessere non passi, fermo restando che abbassamenti di voce e quant'altro sarebbero ben accettati da questa giunta.

5) Qualora gli artisti in questione godano di buonissima salute (qualche tampone Covid sempre disponibile) si potrebbe valutare la ditta che monterebbe i palchi e le strutture magari priva di certi requisiti e quindi sempre in tempo a bloccare tutta la manifestazione concertistica.

6 ) Varie ed Eventuali sempre ben accette da parte di ciascuno dei residenti nella provincia di Trieste

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, bananarepublic ha scritto:

1 messaggio su tantissimi e tu scrivi (una provocazione) che parliamo di politica... dai... siamo seri....

Poi citi sempre solo Rossi e Lodi... e il Sindaco??? Non è lui il maggior responsabile dell'assurda faccenda?

Tra campo rifatto in maniera orrenda, concerti e dichiarazioni da storia dell'orso, potremmo discutere per giorni.... in altre città ci sarebbe già un fermento....

La sensazione però che mi dai è la stessa di altri, il voler minimizzare... poi sbaglierò. 

Il messaggio era ovviamente indicato a chi tale cosa ha scritto, come citato nel post. P.S. Io sono serissimo, chi parla di altro lo è meno. Non minimizzo niente, ti ripeto che se si organizza qualcosa sarò il primo a parteciparvi. Se proprio vogliamo dirla tutta ci sono altri che minimizzano più di me sostenendo che il contratto è quello e non dobbiamo temere nulla . 

Link to comment
Share on other sites

Dal web, sito Treccani, estraggo:

"stàdio s. m. [dal lat. stadium, gr. στάδιον]. – 1. a. Unità di misura di lunghezza in uso presso i Greci antichi, pari a 600 piedi [...]2. a. Il campo e il complesso di impianti dove si svolgevano nella Grecia antica, e poi in Roma, le corse a piedi, e inoltre altre gare come lotta, pugilato, pancrazio, ecc., così detto perché la pista era lunga 600 piedi, cioè appunto uno stadio.[...]b. In età moderna, impianto stabile per gare e manifestazioni sportive e ginniche all’aperto, costituito da una serie di gradinate per il pubblico intorno allo spazio destinato alle manifestazioni, coperte in parte (tribune) o per tutto il perimetro (s. coperto), sotto le quali sono ricavati spogliatoi e palestre, servizî igienici, uffici e sale di ristoro, depositi e altri servizî."

Le prime due definizioni le posto perchè fa sempre ben saver. La terza , senza voler entrar nelle politiche del caso, sancisci quella che xè la destinazion primaria della struttura. Tutto el resto dovessi vignir dopo. Punto.

Ora: tutta da studiar la cosa, naturalmente. Ma se, e digo se, fossi possibile coprir el manto erboso con una sovrastruttura (tipo pedana) montabile e smontabile, e lavorando notte e giorno (posto che qualchedun lo fazzi) ipoteticamente fossi possibile far sia concerti che partide (magari limitando la capienza de qualche settor)? No go guardado con precision le date, la butto là anche se sembra fantascienza...Forse costassi meno che ricostruir el Grezar..

So che forse xè una cazzada, xè solo per valutar TUTTE le ipotesi..

Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, ErLoBo1 ha scritto:

Dal web, sito Treccani, estraggo:

"stàdio s. m. [dal lat. stadium, gr. στάδιον]. – 1. a. Unità di misura di lunghezza in uso presso i Greci antichi, pari a 600 piedi [...]2. a. Il campo e il complesso di impianti dove si svolgevano nella Grecia antica, e poi in Roma, le corse a piedi, e inoltre altre gare come lotta, pugilato, pancrazio, ecc., così detto perché la pista era lunga 600 piedi, cioè appunto uno stadio.[...]b. In età moderna, impianto stabile per gare e manifestazioni sportive e ginniche all’aperto, costituito da una serie di gradinate per il pubblico intorno allo spazio destinato alle manifestazioni, coperte in parte (tribune) o per tutto il perimetro (s. coperto), sotto le quali sono ricavati spogliatoi e palestre, servizî igienici, uffici e sale di ristoro, depositi e altri servizî."

Le prime due definizioni le posto perchè fa sempre ben saver. La terza , senza voler entrar nelle politiche del caso, sancisci quella che xè la destinazion primaria della struttura. Tutto el resto dovessi vignir dopo. Punto.

Ora: tutta da studiar la cosa, naturalmente. Ma se, e digo se, fossi possibile coprir el manto erboso con una sovrastruttura (tipo pedana) montabile e smontabile, e lavorando notte e giorno (posto che qualchedun lo fazzi) ipoteticamente fossi possibile far sia concerti che partide (magari limitando la capienza de qualche settor)? No go guardado con precision le date, la butto là anche se sembra fantascienza...Forse costassi meno che ricostruir el Grezar..

So che forse xè una cazzada, xè solo per valutar TUTTE le ipotesi..

Xe una cazada, non te la prendere, ma pure piuttosto grossa

Link to comment
Share on other sites

35 minuti fa, numanecia ha scritto:

Cambiassi il titolo della discussion in "Situazione manto erboso dello stadio Nereo Rocco e interventi a caso de Caio"... 

😂

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Io temo che il contratto della Triestina preveda delle scappatoie per la Junta e su quelle si poggiano i deliri. 

È certamente possibile.

Ma alla Triestina non la pensano così.

Ritengono di avere tutti i diritti di uso del Rocco per le gare ufficiali fino al 14 giugno, ma suppongo che quando il pres sarà a Trieste, e non ci vuole molto, avrà modo di chiedere conferma di tutte le rassicurazioni avute in occasione della sua ultima visita....

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, forest ha scritto:

È certamente possibile.

Ma alla Triestina non la pensano così.

Ritengono di avere tutti i diritti di uso del Rocco per le gare ufficiali fino al 14 giugno, ma suppongo che quando il pres sarà a Trieste, e non ci vuole molto, avrà modo di chiedere conferma di tutte le rassicurazioni avute in occasione della sua ultima visita....

Muciaccia dxit:  "La convenzione assicura la disputa di tutte le partite interne con la sola eccezione della forza maggiore, nel cui concetto non entra certo il diverso uso preteso dal concedente" che è più o meno quello che hanno detto a te immagino. A me piacerebbe tanto leggerlo sto contratto però...

Link to comment
Share on other sites

47 minuti fa, Guiz ha scritto:

Muciaccia dxit:  "La convenzione assicura la disputa di tutte le partite interne con la sola eccezione della forza maggiore, nel cui concetto non entra certo il diverso uso preteso dal concedente" che è più o meno quello che hanno detto a te immagino. A me piacerebbe tanto leggerlo sto contratto però...

Togli pure il più o meno.

E Muciaccia è avvocato, se non erro.....

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

34 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Nel frattempo nelle storie Instagram dell'Assessore compare la pubblicità del tour di Ultimo, con ovviamente la data triestina. 

Chi non vi legge una provocatoria presa per il c**o? 

È possibile esprimere un caldo apprezzamento?

Non ho Instagram, ma lo installerei solo per quello

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, numanecia ha scritto:

 Se proprio vogliamo dirla tutta ci sono altri che minimizzano più di me sostenendo che il contratto è quello e non dobbiamo temere nulla . 

Se ti riferisci a me, io non solo non minimizzo ma ritengo che questa colossale scemenza, frutto non ho ancora capito se di ignoranza o di malafede, sia un unicum in Italia, e i responsabili andrebbero spediti a calci nel c**o.

Detto questo, poi bisogna valutare le conseguenze della scemenza, ed entriamo in un campo che non conosco.

Ma posso dire che chi lo conosce ritiene che le gare della Triestina siano tutelate dall'accordo col Comune fino a metà giugno, precisamente il giorno 14.

Poi i particolari non li so, mi limito a riportare.

E apprendo.da Guido che un avvocato, presa suppongo visione del testo, ritiene che non ci siano i presupposti per impedire alla Triestina l'uso del Rocco per i playoff.

Questo non mi rassicura, primo perché il contratto non l'ho letto e secondo perché non ho le basi necessarie per discuterne, tipo ad esempio una laurea in legge che certamente non possiedo, ma diciamo che mi dà una speranza.

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, forest ha scritto:

Se ti riferisci a me, io non solo non minimizzo ma ritengo che questa colossale scemenza, frutto non ho ancora capito se di ignoranza o di malafede, sia un unicum in Italia, e i responsabili andrebbero spediti a calci nel c**o.

Detto questo, poi bisogna valutare le conseguenze della scemenza, ed entriamo in un campo che non conosco.

Ma posso dire che chi lo conosce ritiene che le gare della Triestina siano tutelate dall'accordo col Comune fino a metà giugno, precisamente il giorno 14.

Poi i particolari non li so, mi limito a riportare.

E apprendo.da Guido che un avvocato, presa suppongo visione del testo, ritiene che non ci siano i presupposti per impedire alla Triestina l'uso del Rocco per i playoff.

Questo non mi rassicura, primo perché il contratto non l'ho letto e secondo perché non ho le basi necessarie per discuterne, tipo ad esempio una laurea in legge che certamente non possiedo, ma diciamo che mi dà una speranza.

Non fa una piega. 

Link to comment
Share on other sites

però scusate, io mi rendo conto che esiste un contratto ecc ecc

contratto che gli uffici tecnici del Comune non possono non conoscere alla perfezione 

pero’ stiamo parlando di 2 concerti i cui biglietti sono già in vendita da tempo, almeno per quanto riguarda uno

la vendita è personalizzata, diciamo così, sulla sede dell’evento, compro un posto nel prato, in curva Furlan, nelle 2 tribune

dall’altro lato parliamo di partite che in primis non si sa se verranno giocate e se questa eventualità dovesse verificarsi la vendita dei biglietti avverrà fra 8 mesi

a meno che non si siano tutti ammattiti, mi pare scontato che nella malagurata per il Comune ipotesi della concomitanza sarà la Triestina a dover emigrare non certo i 2 concerti, eventi già venduti in una precisa sede

Link to comment
Share on other sites

58 minuti fa, forest ha scritto:

Se ti riferisci a me, io non solo non minimizzo ma ritengo che questa colossale scemenza, frutto non ho ancora capito se di ignoranza o di malafede, sia un unicum in Italia, e i responsabili andrebbero spediti a calci nel c**o.

Detto questo, poi bisogna valutare le conseguenze della scemenza, ed entriamo in un campo che non conosco.

Ma posso dire che chi lo conosce ritiene che le gare della Triestina siano tutelate dall'accordo col Comune fino a metà giugno, precisamente il giorno 14.

Poi i particolari non li so, mi limito a riportare.

E apprendo.da Guido che un avvocato, presa suppongo visione del testo, ritiene che non ci siano i presupposti per impedire alla Triestina l'uso del Rocco per i playoff.

Questo non mi rassicura, primo perché il contratto non l'ho letto e secondo perché non ho le basi necessarie per discuterne, tipo ad esempio una laurea in legge che certamente non possiedo, ma diciamo che mi dà una speranza.

E quindi gli organizzatori hanno in mano non uno ma due contratti che entrano in clamoroso conflitto con un contratto stipulato con altra società? E negli uffici legali del nessuno se n'è accorto? 

 

Edited by ndocojo
Link to comment
Share on other sites

6 minutes ago, pinot said:

però scusate, io mi rendo conto che esiste un contratto ecc ecc

contratto che gli uffici tecnici del Comune non possono non conoscere alla perfezione 

pero’ stiamo parlando di 2 concerti i cui biglietti sono già in vendita da tempo, almeno per quanto riguarda uno

la vendita è personalizzata, diciamo così, sulla sede dell’evento, compro un posto nel prato, in curva Furlan, nelle 2 tribune

dall’altro lato parliamo di partite che in primis non si sa se verranno giocate e se questa eventualità dovesse verificarsi la vendita dei biglietti avverrà fra 8 mesi

a meno che non si siano tutti ammattiti, mi pare scontato che nella malagurata per il Comune ipotesi della concomitanza sarà la Triestina a dover emigrare non certo i 2 concerti, eventi già venduti in una precisa sede

Penso proprio che la strategia sia questa, sì. Magari così avremo la controprova sulla teoria della maledizione del Rocco. Se andiamo in B poi lo abbattiamo e festa finita

Edited by Unione91
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×