Jump to content

Mantova - Triestina, venerdì 09 Febbraio ore 20.45


Recommended Posts

1 ora fa, Sala ha scritto:

Abbiamo una difesa lentissima, terzini e ancor di più i centrali, qualsiasi giocatore veloce la salta puntualmente... 

Detto che la fai più tragica di quel che è, una ragione in più per cercare di darle un po' più di protezione....

Link to comment
Share on other sites

Bordin di natura è un difensivista, poi ovvio che in Moldavia era più offensivo, aveva la squadra più forte e di gran lunga. Quindi penso se potesse opterebbe per 4-5-1 seppure lo dichiarasse 4-3-3 come faceva il suo maestro Mandorlini, però non credo abbia i giocatori per farlo, quindi è veramente difficile pronosticare, di certo giocheranno alcuni pupilli di Menta e questo renderà difficile fare una formazione equilibrata.

 

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Lorenzo72 ha scritto:

Mauri e Guido, sbilanciatevi sulla formazione. 

Non ci penso nemmeno, brancolo nel buio.

Molto dipenderà dall'atteggiamento, evidentemente: il Mantova ama farsi pressare e trovare spazi da attaccare, ma paradossalmente all'andata li mettemmo in enorme difficoltà proprio prendendoli altissimi.

Ci sono dei però: quel Mantova non era ancora la macchina perfetta che è diventato dopo, qualcosa in costruzione concedeva, e noi stavamo atleticamente da Dio.

Inoltre il 4-1 maschera una gara meno a senso unico di quanto dica il risultato finale: a noi girarono bene tutti gli episodi quando il risultato era in bilico, loro mi fecero paradossalmente una buonissima impressione.

Meritammo, alla fine, ma non fu la gara che si evince dal risultato.

Mi piace pensare che Bordin sarà libero di mettere in campo chi gli pare, e che eventuali indirizzi su ragazzi da valorizzare possano arrivare semmai più avanti, a classifica consolidata.

Al di là di schemi e tattiche, sarà una bella dimostrazione pratica di quale sia davvero, adesso, il clima spogliatoio.

Da un certo punto di vista, e non parlo del risultato, capiremo se la stagione è da archiviare salvo miracoli o se invece ci attendono quattro mesi da gustarsi fino in fondo.

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, forest ha scritto:

Non ci penso nemmeno, brancolo nel buio.

Molto dipenderà dall'atteggiamento, evidentemente: il Mantova ama farsi pressare e trovare spazi da attaccare, ma paradossalmente all'andata li mettemmo in enorme difficoltà proprio prendendoli altissimi.

Ci sono dei però: quel Mantova non era ancora la macchina perfetta che è diventato dopo, qualcosa in costruzione concedeva, e noi stavamo atleticamente da Dio.

Inoltre il 4-1 maschera una gara meno a senso unico di quanto dica il risultato finale: a noi girarono bene tutti gli episodi quando il risultato era in bilico, loro mi fecero paradossalmente una buonissima impressione.

Meritammo, alla fine, ma non fu la gara che si evince dal risultato.

Mi piace pensare che Bordin sarà libero di mettere in campo chi gli pare, e che eventuali indirizzi su ragazzi da valorizzare possano arrivare semmai più avanti, a classifica consolidata.

Al di là di schemi e tattiche, sarà una bella dimostrazione pratica di quale sia davvero, adesso, il clima spogliatoio.

Da un certo punto di vista, e non parlo del risultato, capiremo se la stagione è da archiviare salvo miracoli o se invece ci attendono quattro mesi da gustarsi fino in fondo.

Va ben Mauri ma così è facile; chiedevo una sorta di toto formazione a te e Guido perché spesso la indovinate o ci andate molto vicino, era una richiesta la mia anche per cercare di stemperare un po' la situazione che purtroppo si è creata.

Ripeto io sono molto curioso di affrontare in questa situazione la migliore squadra del girone, poi vada come vada.

Saluti 

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Lorenzo72 ha scritto:

Va ben Mauri ma così è facile; chiedevo una sorta di toto formazione a te e Guido perché spesso la indovinate o ci andate molto vicino, era una richiesta la mia anche per cercare di stemperare un po' la situazione che purtroppo si è creata.

Ripeto io sono molto curioso di affrontare in questa situazione la migliore squadra del girone, poi vada come vada.

Saluti 

Se la indoviniamo o ci andiamo molto vicino è perché si prendono come base le formazioni precedenti, si parte da un modulo predefinito e magari si aggiunge quel che chi vede l'allenamento riporta.

Qua abbiamo un allenatore nuovo, ovviamente nessun precedente al quale appellarsi, un avversario che suggerisce prudenza, un modulo preferito del nuovo mister che sulla carta sembra difficilmente praticabile, una carenza di esterni offensivi propriamente detti che abbassa almeno sulla carta le alternative, diciotto giocatori la cui presenza nell'undici titolare non mi sorprenderebbe.

Così diventa impossibile, è come tirare i dadi....

 

Link to comment
Share on other sites

20 ore fa, forest ha scritto:

Da un certo punto di vista, e non parlo del risultato, capiremo se la stagione è da archiviare salvo miracoli o se invece ci attendono quattro mesi da gustarsi fino in fondo.

I playoff sono talmente un altro pianeta rispetto alle gare di campionato, che ritenerli persi in base alla prestazione di una partita di febbraio, oltretutto in casa della squadra che sta dominando il campionato, mi pare davvero prematuro.

L'esito degli spareggi dipenderà molto dallo stato di forma in cui ci arriveremo e anche dagli episodi - fortunati o sfortunati - che ci saranno in quelle partite.

E mi auguro davvero che una eventuale sconfitta a Mantova dopo una brutta prestazione non crei quel vortice di negatività nell'ambiente, tifosi in primis, da cui non ci guadagnerebbe nessuno.

Siamo terzi, sarebbe bello crederci tutti.

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, hector ha scritto:

I playoff sono talmente un altro pianeta rispetto alle gare di campionato, che ritenerli persi in base alla prestazione di una partita di febbraio, oltretutto in casa della squadra che sta dominando il campionato, mi pare davvero prematuro.

L'esito degli spareggi dipenderà molto dallo stato di forma in cui ci arriveremo e anche dagli episodi - fortunati o sfortunati - che ci saranno in quelle partite.

E mi auguro davvero che una eventuale sconfitta a Mantova dopo una brutta prestazione non crei quel vortice di negatività nell'ambiente, tifosi in primis, da cui non ci guadagnerebbe nessuno.

Siamo terzi, sarebbe bello crederci tutti.

Un tifoso maturo accetterebbe una sconfitta col Mantova in queste condizioni. E invece partiranno lamentele, crociate contro la società, rimpianti per Tesser ecc. "Con tesser vinzevimo 4-1 come l'andata"

Link to comment
Share on other sites

53 minuti fa, hector ha scritto:

I playoff sono talmente un altro pianeta rispetto alle gare di campionato, che ritenerli persi in base alla prestazione di una partita di febbraio, oltretutto in casa della squadra che sta dominando il campionato, mi pare davvero prematuro.

L'esito degli spareggi dipenderà molto dallo stato di forma in cui ci arriveremo e anche dagli episodi - fortunati o sfortunati - che ci saranno in quelle partite.

E mi auguro davvero che una eventuale sconfitta a Mantova dopo una brutta prestazione non crei quel vortice di negatività nell'ambiente, tifosi in primis, da cui non ci guadagnerebbe nessuno.

Siamo terzi, sarebbe bello crederci tutti.

Quel che dici è evidente e condivisibile, e infatti ho specificato che non è al risultato di domani che guardo attendendomi risposte.

Per me possiamo anche provare a difendere a tre e perdere sazio, dico così per dire, ma spero di vedere l'atteggiamento di una squadra che vuole provarci e che non è, con la testa, in vacanza a febbraio.

Questo, e solo questo, è quel che mi interessa.

Perché tu mi insegni che se stacchi la spina poi a parole è  tutto facile, ma nei fatti riattaccarla diventa complicato.....

Link to comment
Share on other sites

La cosa buona è che anche il loro allenatore non avrà facilità a preparare la partita…. Per gli stessi motivi che anche noi si brancola un po’ nel buio… sicuro questo è un vantaggio… non ultimo … forse loro sono in un momento di flessione… forse…

Link to comment
Share on other sites

Diciamo che loro probabilmente sono in leggera flessione dopo aver vinto 5-0 col Padova. Noi pure, ma forse potremmo avere una carica nervosa superiore.
Bordin anche se fosse il più scarso allenatore della terra, in 5 giorni di allenamento non ha sicuramente avuto tempo per influire, anzi forse con qualche accorgimento più difensivo potremmo concedergli meno spazi da attaccare, perché non dobbiamo andare lì a vincere a tutti i costi.
Credo che resti una partita da tripla.
Molto più difficile quella col Renate, quella si da vincere con qualsiasi mezzo.

Inviato dal mio 2209116AG utilizzando Tapatalk

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

Come si dice dalle nostre parti scova nova scova ben.......  è abbastanza normale che nelle prime partite, nonostante il mister nuovo non sia dotato di bacchetta magica, i risultati siano buoni per una serie di motivi banali.......   avanti unione

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, Alessyum ha scritto:

Un tifoso maturo accetterebbe una sconfitta col Mantova in queste condizioni. E invece partiranno lamentele, crociate contro la società, rimpianti per Tesser ecc. "Con tesser vinzevimo 4-1 come l'andata"

però se vinzemo "ecco con Tesser non i zogava, zogadori mercenari, domenica scorsa i ga perso apposta, sicuramente xe scommesse de drio (questa letta su facebook da parte de una persona che ga "chiare evidenze")"

saria de pareggiar

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, Euskal Herria ha scritto:

però se vinzemo "ecco con Tesser non i zogava, zogadori mercenari, domenica scorsa i ga perso apposta, sicuramente xe scommesse de drio (questa letta su facebook da parte de una persona che ga "chiare evidenze")"

saria de pareggiar

 

De solito quando se parla de scommesse la "chiara evidenza" xe che i ga perso la bolletta. 

 

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, ndocojo ha scritto:

De solito quando se parla de scommesse la "chiara evidenza" xe che i ga perso la bolletta.

ma vara, sto utente gaveva ragionamenti così flebili e risibili che qualsiasi roba saria una "chiara evidenza" de ogni tesi che te vol perorar.

 

Link to comment
Share on other sites

Portieri: Agostino, Diakite, Matosevic.

 

Difensori: Anzolin, Ciofani, Crosara, Moretti, Pavlev, Petrasso, Rizzo.

 

Centrocampisti: Celeghin, Correia, Fofana, Germano, Gündüz, Kacinari, Vallocchia.

 

Attaccanti: D’Urso, El Azrak, Lescano, Minesso, Ogliari, Redan, Vertainen.

Link to comment
Share on other sites

54 minuti fa, Guiz ha scritto:

Bordin non potrà che fare bene se tutti avranno la stessa dedizione di Struna per recuperare dall'infortunio...

Se ti riferisci al suo ultimo post, le foto sono prese in date molto staccate l'una dall'altra. Sicuramente però ha due abitudini che non sono il massimo per un professionista

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×