Jump to content

Recommended Posts

le carrozzelle de fioi al estero le go viste portar su e zo come rider, soprattutto le pieghevoli

miga ghe se vietato a trieste (almeno chiuse).

Aperte se vietate per una question de sicurezza...almeno credo

comunque tempo fa iera un ordine de servizio in cui iera scritto che la signora "pinco pallino" iera autorizzada a portar la carozzella con el fio dentro aperta (perche tegnirla chiusa col fio dentro se ca**i :mescondo: ) da allora mi se sali una persona con la carrozina aperta guardo dall'altra parte.....figurite se ghe domando el nome, e soppratutto figurite se me ricordo el nome che se sull'ordine de servizio.....

Link to post
Share on other sites

beh no saria mal però se almeno i bus che va in salita (tipo via Commerciale o via Bonomea che farsele in bici no ghe auguro a nisun :S) i gavesi de drio (come ga el tram) il portabici.. come disè voi saria più gente in bici e meno che usa scooter o auto :) almeno co xe bel tempo :)

anche perchè el tram che xe l'unico che te lasa carigar bici (e cani :D) no funzia quasi mai :S

Link to post
Share on other sites

dovessi esserghe un portabici, altrimenti xè una rottura de scatole... se vedi che qualchedun no gira in bus :whistle: se no capiria :p se te ghe disi a uno che pol portar su la bici, no te pol dir che el devi vardar prima quanta gente xè su! A quel punto, o sempre o mai. E i bus a Triesti xè spesso pieni, come te fa? el se movi con la bici sul bus? Tre-quattro persone che ga de andar a lavorar ghe toca spetar el bus dopo perchè no xè spazio? demo dei :D Se fossi attrezzadi saria un altro discorso, ma cussì... devi restar sempre el spazio per un eventuale sedia a rodele (e za laà go visto i autisti bazilar, fermar el bus, scender e aiutar l'accompagnator perchè le pedane xè mal fatte) e i "pedoni" aver la priorità.

Ok, in sto punto el bus iera svodo, ma poi, sia la 21 che la 20 se impignisi...

Discorso diverso per le carrozzine, quele xè una necessità... provè andar con un fio picio, magari una borsa, soli.... no xè cussì facile cior el picio in brazo, serar la carrozzella e tegnir entrambi :p mi me stavo per svodar :p

Link to post
Share on other sites
son d'acordo sul bon senso e sul giudizio insandacabile del autista, ma el giudizio de l'autista devi eser fato in base a delle regole scritte, no che se ogi trovo l'autista normale va tuto ben, doman matina trovo quel con le b***e girade e me fa smontar :D quindi el tipo doveva farse mostrar dove nel regolamento xe scrito se el pol o meno e comportarse de conseguenza. se iera scrito che no el podeva salir con la bici e doveva smonar, ma lui restava su, giusto ciamar.. ma se no xe scrito che vegni pur la polizia e che me mostri dove xe scrito che no poso :D tuto qua :D

no vedo perche po no se pol salir con la bici ... mi una votla 'ndavo tranquilamente ale 6 d ematina con sci in spalla e scarponi in borsa sula 6 x 'ndar col treno bianco a sciar, e nisun me ga mai dito niente ne al andata ne al ritorno (a parte el fato che i me vardava strano ma quel iera un mio problema :p), in altri paesi la gente sali e scendi con bici, carozine e quel che xe e nisun se sogna de brontolar, anzi in tuti i paesi civili i bus ga dele pedane a livel marciapiedi in modo che anziani, bici, carozine no gabi difficolta... solo qua 'no se pol' :D evidentemente far una pedana rialzada in cemento per rivar a livel dela porta, con rampa xe tropo dificile :D :D :D

Partendo dal presupposto che Trieste di civile ha ben poco, in relazione ad una buona parte dei suoi cittadini, tu dovresti solo pensare per un attimo a cosa succederebbe se si iniziasse a consentire il trasporto delle bici a bordo degli autobus... mettiamo su una 20 all'ora di punta... con i corridoi stretti che ci sono a bordo...il ciclista che urta senza volere un passeggero, magari una donnina con il suo abitino firmato

" Ma cossa la xè orbo?"

"Se no la vol sporcarse la cioghi el taxi"

"Mi ghe tiro la borseta!"

"Che nova galina ranzida!"

"Autistaaaa! El me ga sporca la cotola! La ghe disi de scender!"

"Mi no scendo! Go paga el biglieto anche per la bici...che la smonti ela!"

Intanto, alla fermata un utente pretende di salire con uno scooter...

L'autista:"No la pol vignir su col scooter"

"Come no? No xè come una bici? Miga lo impizo in bus!"

"Ma no la pol...se pol solo con le bici!"

" E dove xè scrito che i scooter no pol?"

"No xè scrito che i scooter no pol, ma gnanche che i pol"

"Se no xè scrito che no i pol, alora monto"

"Ma cosa c'entra...non xè scrito gnanche che no pol i elefanti, ma miga che la pol vignir su con un pachiderma"

"Mi no go malatie! No go nisuna edipachirmite, o quel che la ga dito! Mi voio solo vignir su col scooter!"

Intanto la signora dela giacheta: "Si, ben bon....ma con la mia cotola come la metemo? Sto mona con la bici ga de smontar! E pagarme la pulitura"

Un altro utente " Ciò! Come xè qua?! Se volemo mover o no? Sempre tardi fa sti autobus!"

La signora " Alora la cioghi la bici del signor e la vadi fora dele scatole!"

Un altro utente" Podemo almeno verzer l'aria condizionada che fa caldo a star qua fermi?"

La vecieta "Che aria e aria? Mi go 92 anni..go fredo...tachemo el riscaldamento"

A quel punto l'autista spegne il motore, dà le chiavi del bus alla vecchietta, prende la bici al signore e se ne va...

Ora, scherzi a parte (anche se non è che siamo così lontani dalla realtà) il regolamento recita:

Art.4) Trasporto biciclette

È consentito il trasporto a pagamento di una bicicletta per passeggero, esclusi i tandem, fino al limite massimo consentito dalle attrezzature dedicate, secondo i seguenti criteri:

  • il carico e lo scarico delle biciclette dagli autobus appositamente attrezzati o dalle vetture tranviarie dovrà avvenire esclusivamente ai capilinea, con l’eccezione della linea n.2 sulla quale, in direzione del capolinea di Opicina, le vetture tranviarie possono caricare e scaricare le biciclette anche nelle fermate intermedie, compatibilmente con le esigenze di sicurezza connesse all’esercizio;
  • ciascun utente che intenda utilizzare il servizio porta biciclette dovrà caricare e scaricare autonomamente, sotto la propria esclusiva responsabilità, la bicicletta sugli autobus appositamente attrezzati o sulle vetture tranviarie, sulle strutture all’uopo predisposte ed assicurarsi che sia perfettamente posizionata e fissata nell’apposito supporto senza che questa possa causare alcuna interferenza o impedimento con l’assetto di marcia.

La Società si rivarrà sul fruitore del servizio per eventuali danneggiamenti causati da quest’ultimo al patrimonio aziendale o a terzi.

Va da sè che nessun autobus dispone di attrezzature atte al ricevimento delle bici nè all'esterno, nè all'interno, tranne il Tram di Opicina, ovvero la linea n°2.

Questo regolamento è esposto al pubblico su ogni vettura aziendale. E sarebbe bastato che l'autista lo facesse leggere all'arrogante utente, che è salito con la bici (o ha preteso di farlo) solo per rompere le palle!

Quindi, caro Tuxav, se prima non vedevi perchè non ci puoi salire, ora lo vedi chiaramente. Ogni città ha le sue regole... impariamo a rispettarle ogni tanto.

Link to post
Share on other sites
a questo punto, saria de domandar che ghe sia un pochi de autobus " appositamente attrezzati" per el trasporto delle biciclette.

Te rispondo mi :D Non ghe ne xe :D

E go dubbi che meriti che la TT spendi per attrezzar i bus a tale scopo.

Link to post
Share on other sites
beh ma i poderia far almeno le linee che va sul Carso con portabici.. no saria una cattiva idea..

non voleria dir una menada,ma me par che meter un portabici sul bus non se una roba semplice, non basta attacar el portabici con due bulloni.

All'interno non se possibile,non se spazio (o se devi comprar bus appositi che dubito sia economicamente conveniente) esternamente doveria essere prima de tutto una roba omologada e in piu' se devi rispettar le misure de ingombro previste per i bus el tutto poi devi esser notado sulla carta de circolazon del mezzo dopo visita alla motorisazion

Link to post
Share on other sites

Sciopero nazionale nella giornata di martedì 30 settembre 2008

http://www.triestetrasporti.it/ttspa/cms/0...r=0&thold=0

La Trieste Trasporti S.p.A informa che nella giornata di martedì 30 settembre 2008 potranno verificarsi delle carenze rispetto al regolare svolgimento del servizio anche per quanto riguarda gli sportelli aperti al pubblico.

Le Segreterie Regionale R.d.B. – Federazione Trasporti ha proclamato, per tale data, un’astensione dal lavoro di 4 ore, dalle ore 18.00 alle ore 22.00 per il personale viaggiante e le ultime 4 ore di servizio per il personale interno

Link to post
Share on other sites
beh ma i poderia far almeno le linee che va sul Carso con portabici.. no saria una cattiva idea..

non voleria dir una menada,ma me par che meter un portabici sul bus non se una roba semplice,

Calma :D In tuta Europa i bus portabici li go visti semplicemente:

- a alteza scalin, quindi oviamente no scalini per entrar (e qua ghe semo)

- spazio libero (tra l'altro per carozele de fioi e invalidi) - e qua certi se no sbaio lo ga za

- se cava un due linee de sedili verso el centro, in maniera de slargar sto spazio - e qua no vedo el problema, visto che i bus per el carso xe quasi sempre mezi svodi

- se fornissi sto spazio de comodi ganzi per tacarghe carozele e bici. Ala pezo, se zonta un do bloccariode per le bici sui lati.

No me par ingegneria avanzada :D

portabici esterni no credo se usi sai.. anche perchè cmq xe riscio che le bici se rovini, e se un ga una sai bona, preferiria evitar.

Link to post
Share on other sites

sa che non lo disi nessun ...ve informo mi

Sciopero generale nella giornata di venerdì 17 ottobre

La Trieste Trasporti S.p.A informa che nella giornata di venerdì 17 ottobre p.v. potranno verificarsi delle carenze rispetto al regolare svolgimento del servizio anche per quanto riguarda gli sportelli aperti al pubblico.

La Segreteria Regionale, R.d.B. - Federazione Trasporti, in adesione allo sciopero generale, ha proclamato per quella data una astensione dal lavoro di 24 ore, per il personale viaggiante ed interno.

Sarà garantito il servizio di scuolabus e i servizi minimi garantiti all’utenza, dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle 13.00 alle 16.00.

Link to post
Share on other sites
Calma :D In tuta Europa i bus portabici li go visti semplicemente:

- a alteza scalin, quindi oviamente no scalini per entrar (e qua ghe semo)

- spazio libero (tra l'altro per carozele de fioi e invalidi) - e qua certi se no sbaio lo ga za

- se cava un due linee de sedili verso el centro, in maniera de slargar sto spazio - e qua no vedo el problema, visto che i bus per el carso xe quasi sempre mezi svodi

- se fornissi sto spazio de comodi ganzi per tacarghe carozele e bici. Ala pezo, se zonta un do bloccariode per le bici sui lati.

No me par ingegneria avanzada :D

portabici esterni no credo se usi sai.. anche perchè cmq xe riscio che le bici se rovini, e se un ga una sai bona, preferiria evitar.

Mi me son sempre domandada perchè a TS gavèmo le corière più alte d'Europa... Ma xè per un qualche motivo tecnico? Perchè a Monaco de Baviera i ga 'ste bele corière e tram rasotèra che te ghe monti su anca rodolando. E i ga posto per meter biciclete, carozèle per fioi, carozele per disabili e valige cole riodèle. Va ben che Monaco xè drita come una pista de bowling, ma magari sbassàr de qualche centimetro le coriere dele linee principali (tipo la 20) che no ga de passàr per via San Michele o per via Bonomea...

NdSandro: attenzione ai tripli quote :)

Link to post
Share on other sites
Ma ve metè d'accordo a scioperar prorpio co me servi el bus? :pianto:

Grazie dell'avviso, cus go tempo de organizzarme.

se solo un sindacato che fa sciopero.....doveria girar abbastanza autobus

Link to post
Share on other sites

vabbè i gà perso la mia solidarietà nei scioperi sai tempo fa.

Intanto me domando perchè sempre de venerdì (guarda caso)

E poi perchè ormai...i sindacati ahhh bleah

Digo solo questo: da mi xe stà firmà un accordo sindacale a livello nazionale...lo gavemo scoperto NOI perchè sicome nol xe stà rispettdo una collega gà mandado el documento per sollecitar i sindacati a far qualcossa.

E el nostro casca dai nuvoli perchè no parla con quei che xe là dela sede centrale...Ahhhh

Scuseme l'OT ma le me gira sai...

apena trovo qualcossa de decente...vado!

Link to post
Share on other sites
Mi me son sempre domandada perchè a TS gavèmo le corière più alte d'Europa... Ma xè per un qualche motivo tecnico? Perchè a Monaco de Baviera i ga 'ste bele corière e tram rasotèra che te ghe monti su anca rodolando. E i ga posto per meter biciclete, carozèle per fioi, carozele per disabili e valige cole riodèle. Va ben che Monaco xè drita come una pista de bowling, ma magari sbassàr de qualche centimetro le coriere dele linee principali (tipo la 20) che no ga de passàr per via San Michele o per via Bonomea...

mi non so che autobus se a monaco,pero a trieste se anche mercedes......pero' te son sicura che non sia piuttosto i marciapie che se posti ad altezza delle porte dei bus?a trieste save' perche' i bus non va mai a ridosso dei marciapiedi?(oltre a esser occupade e al menefreghismo de certi autisti?)perche' le fermate a norma del codice della strada (per andar facilmente sotto el marciapiede)in pratica non le esisti,le dovessi esser lunghe come minimo al triplo della lunghezza del bus piu' lungo che devi usar quella fermata.....diseme quante fermate della linea 9 e 10 se lunghe 54m?

Link to post
Share on other sites
Ma i autobus novi no i ga el sistema de "kneeling" cioè de "ingenociamento"? :D Che se sbasa proprio per agevolar i passeggeri? Ma no lo usa mai... perché?

per usarlo te devi fermarte ,azionarlo,spetar che se inclini,aprir le porte .....chiuder le porte ,azionarlo de novo e partir ,con una fermata a ogni porton de casa che se qua a trieste te sa el tempo de percorreanza de quanto che se slunga....

Se i volessi ,credo almeno,i bastassi che fassi in modo che se inclini in automatico quando se fraca el boton per aprir le porte

Link to post
Share on other sites

@666

Za che parlemo de robe tecniche te chiedo una roba :D Cosa xe quela leva verticale tipo joystick che xe messa a destra sulla plancia in certi bus? Per l'altezza dal suolo? Perchè vedo che certi autisti la usa i continuazion e certi altri mai...me ga incuriosido :D

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...