Jump to content

Il futuro della Pallacanestro Trieste (pensieri in libertà)


Recommended Posts

Buona amichevole, loro avversaria non irresistibile a dire il vero (vedremo oggi contro Treviso come giocheranno) ma test utile intanto per vedere all'opera la squadra.

In attesa di vedere prove più toste, a partire già dalla Supercoppa, l'idea generale è che, con la maggiore fisicità che ci ritroviamo sotto canestro (Konate fa già vedere i muscoli, vedremo come si comporterà contro avversari della sua stessa stazza fisica) molti dei nostri giochi passeranno in prima battuta dal pitturato. Forse anche per la pessima verve degli austriaci ieri sera di fare tagliafuori, siamo andati a nozze su tanti secondi possessi, andando comunque a privilegiare parecchio il gioco sotto il ferro anziché le soluzioni dal perimetro. Buona IMHO la personalità di Lever, uno che parla tanto con i compagni (in particolare con gli americani, si vede che è uscito da poco dal college basketball), da rivedere Sanders che ha perso qualche pallone di troppo in fase di costruzione del gioco ma dotato di gambe esplosive e che in uno contro uno sul primo passo può fare male con la sua velocità in penetrazione. Da play sembra avere buona visione di gioco, inevitabile secondo me vederlo al momento "arrugginito". Buona l'attitudine dei giovani, che sanno che devono giocarsi adesso le proprie chances: bene Deangeli, ottimo anche Fantoma per il contributo su ambo i lati del campo. 

C'è ora tanta curiosità di vedere - speriamo al più presto possibile - questa squadra come può cambiare con Banks abile e arruolato (oltre naturalmente a Campogrande che rivedremo più in là). Ovverosia: manterremo immutata la filosofia di passarci tanto la palla o inevitabilmente molte delle soluzioni offensive passeranno da lui?

  • Grazie 3
Link to comment
Share on other sites

Se il buongiorno si vede dal mattino... con quel che ne consegue... certo la prova non era delle più impegnative, ma, mi par di aver capito, già si vede un abbozzo di squadra. Molto curioso di vederli in supercoppa.

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Ieri ero a vedere la partita e, per essere la prima uscita, mi sono piaciuti molto. Certo l'avversario non era di primo livello però delle indicazioni di massima si possono già ricavare e poi è sempre vivo nella mia mente il ricordo dell'esordio di due anni fa a Koper, quindi mi tengo ben stretta la partita di ieri :-). Vi scrivo le mie prime impressioni suoi nuovi giocatori:

- KONATE: in assoluto quello che più mi ha impressionato. Fisicamente è davvero potente e inoltre ha messo in mostra un ottima meccanica di tiro, dimostrando di avere una buona sensibilità sui polpastrelli. In attacco ieri ha prevalentemente giocato sui P&R e sul gioco sotto canestro, quindi pochi movimenti alla Delia per intendersi, ma ha fatto vedere anche un coast to coast che lascia intravedere una buona tecnica. In difesa è una presenza: ottima mobilità laterale e capacità di difendere l'area con stoppate e chili. Durante il gioco l'ho visto poco incline ai sorrisi e a strette di mano con gli avversari, gioca duro e sgomita. Durante il gioco si prende qualche pausa di riflessione. Secondo me è un giocatore che potrebbe crescere esponenzialmente.

- LEVER: mi aspettavo di vedere un giocatore perimetrale invece a sorpresa l'ho visto spesso fare a spallate e lottare sotto canestro. Ha indubbiamente un ottima tecnica e un ottimo tiro (seppur ieri ha sparato un pò a salve dalla lunga), però deve abituarsi alla velocità del gioco, spesso infatti non è stato pronto alla ricezione. In  difesa ha tenuto molto bene e si è dimostrato più veloce di piedi rispetto a quel che pensavo. Sicuramente non è giocatore verticale ma tiene bene i movimenti laterali e le chiusure. Giocatore ancora acerbo ma, a mio avviso, già pronto per dare una mano concreta nel prossimo campionato.

- SANDERS: la vera incognita. Sinceramente non sono riuscito a farmi bene un idea del tipo di giocatore che potrebbe essere. Mi aspettavo di vedere un play che costantemente attaccasse la prima linea difensiva, invece ieri l'ho visto molto più attento all'esecuzione dei giochi e all'eventuale extra pass. Ha sicuramente dimostrato un atleticità fuori dal comune, mi ha colpito infatti una stoppata su un tiro da tre partendo da una difesa in posizione di scivolamento ad un metro di distanza. Anche a rimbalzo spesso spicca il volo e ha un primo passo decisamente importante. In difesa l'ho visto attivo e capace. Deve indubbiamente abituarsi alla squadra e metabolizzare il gioco, soprattutto deve abituarsi a giocare un basket un pò più duro ed efficace, ad esempio nel P&R se sfruttasse i blocchi come Fernandez probabilmente salterebbe costantemente la prima linea difensiva e arrivato in area mi sembra giocatore capace di concludere in diversi modi. Son curioso di rivederlo nelle prossime partite

- MIAN: a differenza degli altri è un giocatore che conosciamo quindi non mi dilungo in commenti. Ieri ha giocato per la squadra e ha costantemente cercato l'extra pass. Non me lo ricordavo così grosso.

-DEANGELI: buona partita la sua, sicuramente è un fattore in difesa ed è costantemente in movimento in attacco. Non mi sembra abbia la tendenza a mettere la palla giù per creare gioco dal palleggio o per prendersi un tiro dalla media, presumo sia un aspetto del gioco sulla quale sta lavorando per consolidare il suo ruolo da ala piccola.

In generale trovo che potremo vantare un roster molto lungo e molto versatile. Sicuramente ieri non mi aspettavo di vedere già un così bel gioco

Edited by Flaming
  • Grazie 5
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, alvin66 ha scritto:

Per quello che vale, non sembra che Trieste sia tanto quotata, dai commenti che leggo qua e la'...

Vedremo.

Meglio così, essere sottovalutati è un vantaggio.

Ricordo lo scorso anno, prima dell'inizio della stagione La fortitudo sembrava la squadra da battere e Reggio Emilia era subito sotto le prime 4/5, per no parlare di Brescia......

Edited by Skenea
Link to comment
Share on other sites

Per quello che vale, non sembra che Trieste sia tanto quotata, dai commenti che leggo qua e la'...
Vedremo.
Scusami, ma questa frase detta nel momento in cui si sta lodando il lavoro di Ciani mi sa di rosicamento...

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Flaming ha scritto:

Ieri ero a vedere la partita e, per essere la prima uscita, mi sono piaciuti molto. Certo l'avversario non era di primo livello però delle indicazioni di massima si possono già ricavare e poi è sempre vivo nella mia mente il ricordo dell'esordio di due anni fa a Koper, quindi mi tengo ben stretta la partita di ieri :-). Vi scrivo le mie prime impressioni suoi nuovi giocatori:

- KONATE: in assoluto quello che più mi ha impressionato. Fisicamente è davvero potente e inoltre ha messo in mostra un ottima meccanica di tiro, dimostrando di avere una buona sensibilità sui polpastrelli. In attacco ieri ha prevalentemente giocato sui P&R e sul gioco sotto canestro, quindi pochi movimenti alla Delia per intendersi, ma ha fatto vedere anche un coast to coast che lascia intravedere una buona tecnica. In difesa è una presenza: ottima mobilità laterale e capacità di difendere l'area con stoppate e chili. Durante il gioco l'ho visto poco incline ai sorrisi e a strette di mano con gli avversari, gioca duro e sgomita. Durante il gioco si prende qualche pausa di riflessione. Secondo me è un giocatore che potrebbe crescere esponenzialmente.

- LEVER: mi aspettavo di vedere un giocatore perimetrale invece a sorpresa l'ho visto spesso fare a spallate e lottare sotto canestro. Ha indubbiamente un ottima tecnica e un ottimo tiro (seppur ieri ha sparato un pò a salve dalla lunga), però deve abituarsi alla velocità del gioco, spesso infatti non è stato pronto alla ricezione. In  difesa ha tenuto molto bene e si è dimostrato più veloce di piedi rispetto a quel che pensavo. Sicuramente non è giocatore verticale ma tiene bene i movimenti laterali e le chiusure. Giocatore ancora acerbo ma, a mio avviso, già pronto per dare una mano concreta nel prossimo campionato.

- SANDERS: la vera incognita. Sinceramente non sono riuscito a farmi bene un idea del tipo di giocatore che potrebbe essere. Mi aspettavo di vedere un play che costantemente attaccasse la prima linea difensiva, invece ieri l'ho visto molto più attento all'esecuzione dei giochi e all'eventuale extra pass. Ha sicuramente dimostrato un atleticità fuori dal comune, mi ha colpito infatti una stoppata su un tiro da tre partendo da una difesa in posizione di scivolamento ad un metro di distanza. Anche a rimbalzo spesso spicca il volo e ha un primo passo decisamente importante. In difesa l'ho visto attivo e capace. Deve indubbiamente abituarsi alla squadra e metabolizzare il gioco, soprattutto deve abituarsi a giocare un basket un pò più duro ed efficace, ad esempio nel P&R se sfruttasse i blocchi come Fernandez probabilmente salterebbe costantemente la prima linea difensiva e arrivato in area mi sembra giocatore capace di concludere in diversi modi. Son curioso di rivederlo nelle prossime partite

- MIAN: a differenza degli altri è un giocatore che conosciamo quindi non mi dilungo in commenti. Ieri ha giocato per la squadra e ha costantemente cercato l'extra pass. Non me lo ricordavo così grosso.

-DEANGELI: buona partita la sua, sicuramente è un fattore in difesa ed è costantemente in movimento in attacco. Non mi sembra abbia la tendenza a mettere la palla giù per creare gioco dal palleggio o per prendersi un tiro dalla media, presumo sia un aspetto del gioco sulla quale sta lavorando per consolidare il suo ruolo da ala piccola.

In generale trovo che potremo vantare un roster molto lungo e molto versatile. Sicuramente ieri non mi aspettavo di vedere già un così bel gioco

Dai vari commeti, anche di giornalisti, l'unico che ha lasciato qualche dubbio (con piena consapevolezza che è una partita, anzi la prima partita di agosto) è Sanders. Tuttavia, se non ricordo male ha comunque messo a referto 11 punti, confronto i 2 di Fernandez, giusto per fare un minimo di confronto.

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Skenea ha scritto:

Dai vari commeti, anche di giornalisti, l'unico che ha lasciato qualche dubbio (con piena consapevolezza che è una partita, anzi la prima partita di agosto) è Sanders. Tuttavia, se non ricordo male ha comunque messo a referto 11 punti, confronto i 2 di Fernandez, giusto per fare un minimo di confronto.

Diciamo che Fernandez seppur con soli due punti trasuda sicurezza. Sanders è ancora da inquadrare, ma io sinceramente sono ottimista, perchè penso che si stia approciando in modo intelligente, però è evidente che non siamo di fronte ad un giocatore già fatto e finito. Per me sarà tutta questione di testa, perchè i numeri ci sono, deve solo metabolizzare questo tipo di basket. Ieri, per dire, perdeva costantemente quel mezzo secondo sui blocchi o anche partendo dal palleggio eppure spesso quando accelerava saltava cmq il suo avversario. Se saprà limare questo aspetto del suo gioco, che implicitamente significherà essere più efficace, per me ci farà divertire molto.

Comunque per me ieri ha giocato una discreta partita.

  • Grazie 2
Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, Flaming ha scritto:

Diciamo che Fernandez seppur con soli due punti trasuda sicurezza. Sanders è ancora da inquadrare, ma io sinceramente sono ottimista, perchè penso che si stia approciando in modo intelligente, però è evidente che non siamo di fronte ad un giocatore già fatto e finito. Per me sarà tutta questione di testa, perchè i numeri ci sono, deve solo metabolizzare questo tipo di basket. Ieri, per dire, perdeva costantemente quel mezzo secondo sui blocchi o anche partendo dal palleggio eppure spesso quando accelerava saltava cmq il suo avversario. Se saprà limare questo aspetto del suo gioco, che implicitamente significherà essere più efficace, per me ci farà divertire molto.

Comunque per me ieri ha giocato una discreta partita.

Grazie.?

Link to comment
Share on other sites

Interessanti le opinioni sui giocatori nuovi, grazie. Come stanno i "vecchi", invece? A parte Grazulis, di cui si è parlato, che impressioni hanno dato, a livello sia di preparazione fisica che di atteggiamento in campo, Fernadez e Cavaliero? Delia immagino che sia un po' spaesato per aver giocato poco con la squadra, anche se probabilmente è quello più in forma.

Link to comment
Share on other sites

50 minuti fa, sir_john ha scritto:

Scusami, ma questa frase detta nel momento in cui si sta lodando il lavoro di Ciani mi sa di rosicamento...

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
 

Completamente fuori strada...ritenta,sarai piu' fortunato...

Non e' una mia idea, perche' non so proprio che idea avere..su questa squadra.

L'unica impressione che ho e' che dietro alle grandi, gruppo che non ci appartiene, ci sara' un grande marasma..dove potrebbe accadere di tutto.nel bene o nel male.

A me Ciani e' sempre piaciuto, giusto per la cronaca.

Ovvio che dopo 10 anni di Dalmassonismo spinto si possono avere timori...visto che il sistema, mediamente, ha funzionato alla grande.

Quindi ti pregherei di lasciare da parte le tue ipotesi sulla natura dei miei post...

Commentali per quello che sono  senza ricercare scopi reconditi.

Vivrai meglio...ed anche il forum ne guadagnera'.

A mio modesto avviso.

Grazie..

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, alvin66 ha scritto:

Completamente fuori strada...ritenta,sarai piu' fortunato...

Non e' una mia idea, perche' non so proprio che idea avere..su questa squadra.

L'unica impressione che ho e' che dietro alle grandi, gruppo che non ci appartiene, ci sara' un grande marasma..dove potrebbe accadere di tutto.nel bene o nel male.

A me Ciani e' sempre piaciuto, giusto per la cronaca.

Ovvio che dopo 10 anni di Dalmassonismo spinto si possono avere timori...visto che il sistema, mediamente, ha funzionato alla grande.

Quindi ti pregherei di lasciare da parte le tue ipotesi sulla natura dei miei post...

Commentali per quello che sono  senza ricercare scopi reconditi.

Vivrai meglio...ed anche il forum ne guadagnera'.

A mio modesto avviso.

Grazie..

Stai tranquillo che vivo bene senza che me lo consigli tu, il fatto che ti sei stizzito conferma la mia ipotesi, e ribadisco che la tua frase detta in quel momento era quantomeno inopportuna, a mio avviso, poi tu puoi dire e fare quello che vuoi logicamente, ma non mi puoi impedire di dire quello che penso. Io al contrario di te dopo gli ultimi anni di Dalmasson (non i primi sinceramente) mi sento come liberato, e ti garantisco che anche se non raggiungeremo il risultato dell'anno passato sono sicuro che mi divertirò di più... divertimento... una parola che negli ultimi anni avevo dimenticato (nel basket di casa nostra) solo malumori, silenzi, segreti, musi lunghi fra i giocatori, porte chiuse che neanche Breznev... per chi se lo ricorda. Tutto questo finito, FINALMENTE!!! Poi magari lotteremo per non retrocedere (speremo de no) ma lotteremo tutti assieme alla luce del sole e sempre e comunque FORZA TRIESTE!

Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, luxor ha scritto:

Interessanti le opinioni sui giocatori nuovi, grazie. Come stanno i "vecchi", invece? A parte Grazulis, di cui si è parlato, che impressioni hanno dato, a livello sia di preparazione fisica che di atteggiamento in campo, Fernadez e Cavaliero? Delia immagino che sia un po' spaesato per aver giocato poco con la squadra, anche se probabilmente è quello più in forma.

Per me tutti ottimi, forse Fernandez l'ho visto un pò più affaticato sulle gambe soprattutto in fase di tiro, ma cmq approccio super come sempre. Fernandez se dosato correttamente secondo me quest'anno potrebbe fare un ulteriore salto, cosa che aveva già mostrato lo scorso anno prima di accusare fisicamente i troppi minuti in campo. Anche ieri, seppur male al tiro, ha giocato con una sicurezza importante e ha servito passaggi che solo lui riesce a vedere. Delia e Graziulis come già si sapeva, in ottima forma, qua dovrà essere bravo Bonetta a gestire correttamente il carico e per non fargli avere un down fisico ad inizio campionato.

Ma si sa se verrà organizzata qualche altra amichevole prima del 4 settembre? 

Link to comment
Share on other sites

Ah se avrò bisogno dell'analista so già a chi rivolgermi.... 

Non so se ti rendi conto che stai andando su un campo che non ti appartiene. 

Mi piace che tu analizzi i miei stati d'animo con sicurezza senza poi naturalmente sapere nulla.. 

Mi fa sorridere che tu parli di rosicamento... 

Ammesso che io voglia il male di questa squadra e chi mi conosce, veramente, quindi non tu di sicuro, sa che non è cosi, dovrei rosicare perché abbiamo vinto contro i tori austriaci? 

Ma ti rendi conto di quello che hai ipotizzato? 

Ti rinnovo l'invito spassionato.. Commenta i miei post senza troppe seghe mentali.. 

Credimi, hai scritto un condensato di sciocchezze sul mio conto 

 

  • Mi piace 3
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, sir_john ha scritto:

Scusami, ma questa frase detta nel momento in cui si sta lodando il lavoro di Ciani mi sa di rosicamento...

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
 

Scusa Sir John ma hai interpretato malamente quello che ha detto Alvin e cioè che sui vari siti specializzati e vari forum tipo sportando e altri le quotazioni della nostra squadra sono piuttosto basse vedi anche le quote dei vari siti di scommesse che ci danno in quattordicesima posizione insomma sulla soglia della salvezza. Questo è quello che vedono gli altri al momento sulla nostra squadra e tutti compreso Alvin saremo felici di dimostrare che ciò non sia vero tutto qua quello che hai capito te e fuori logica

Link to comment
Share on other sites

58 minuti fa, Flaming ha scritto:

Per me tutti ottimi, forse Fernandez l'ho visto un pò più affaticato sulle gambe soprattutto in fase di tiro, ma cmq approccio super come sempre. Fernandez se dosato correttamente secondo me quest'anno potrebbe fare un ulteriore salto, cosa che aveva già mostrato lo scorso anno prima di accusare fisicamente i troppi minuti in campo. Anche ieri, seppur male al tiro, ha giocato con una sicurezza importante e ha servito passaggi che solo lui riesce a vedere. Delia e Graziulis come già si sapeva, in ottima forma, qua dovrà essere bravo Bonetta a gestire correttamente il carico e per non fargli avere un down fisico ad inizio campionato.

Grazie, adesso la visione generale della squadra è più chiara. Ottimo, avanti così. 

Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, marcoc ha scritto:

Scusa Sir John ma hai interpretato malamente quello che ha detto Alvin e cioè che sui vari siti specializzati e vari forum tipo sportando e altri le quotazioni della nostra squadra sono piuttosto basse vedi anche le quote dei vari siti di scommesse che ci danno in quattordicesima posizione insomma sulla soglia della salvezza. Questo è quello che vedono gli altri al momento sulla nostra squadra e tutti compreso Alvin saremo felici di dimostrare che ciò non sia vero tutto qua quello che hai capito te e fuori logica

Per completare il discorso quote, su snai noi e Napoli vincenti a 100. Sotto solo Tortona a 200. Escludendo Milano, Virtus etc etc si va dai 33 di Trento ai 75 di Pesaro e Varese. Che poi siano quote basate su pochi fatti, visti i cambiamenti di tanti roster e le tante squadre "oggetti misteriosi", è vero. Ma in quel settore là siamo considerati in ultima fascia. Speriamo sbaglino le loro impressioni, personalmente a leggere quelle quote resto incuriosito, non preoccupato 

Edited by GiGi-TO
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, GiGi-TO ha scritto:

Per completare il discorso quote, su snai noi e Napoli vincenti a 100. Sotto solo Tortona a 200. Escludendo Milano, Virtus etc etc si va dai 33 di Trento ai 75 di Pesaro e Varese. Che poi siano quote basate su pochi fatti, visti i cambiamenti di tanti roster e le tante squadre "oggetti misteriosi", è vero. Ma in quel settore là siamo considerati in ultima fascia. Speriamo non sbaglino le loro impressioni, personalmente a leggere quelle quote resto incuriosito, non preoccupato 

Ma infatti quelle quote dalla quarta in su hanno poco valore in quanto il campionato passa tra Milano e Bologna se entrambe falliscono (lo vedo improbabile ma la terza all'occasione è Venezia) poi dalla quarta in su è al momento un terno al lotto perchè non si ha chiaro il valore delle singole squadre ma sulle prime tre penso che nessuno discuta . Per fare un esempio la Snai vede ultima Tortona e secondo me si sbaglia di grosso in quanto Tortona è una buona squadra direi non da salvezza vedo peggio Napoli Pesaro e Cremona ma solo il campo dirà la verità

Link to comment
Share on other sites

Per completare il discorso quote, su snai noi e Napoli vincenti a 100. Sotto solo Tortona a 200. Escludendo Milano, Virtus etc etc si va dai 33 di Trento ai 75 di Pesaro e Varese. Che poi siano quote basate su pochi fatti, visti i cambiamenti di tanti roster e le tante squadre "oggetti misteriosi", è vero. Ma in quel settore là siamo considerati in ultima fascia. Speriamo sbaglino le loro impressioni, personalmente a leggere quelle quote resto incuriosito, non preoccupato 

Secondo me le quote le ha fatte Pinot


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

noto che pian pianino le altre squadre stanno aprendo agli abbonamenti ed ho l'impressione, basandomi sulle parole di ghiacci, che i nostri non ne apriranno la cd campagna.

Non vorrei che questo fosse un errore di valutazione perchè, a parer mio, se si vendono gli abbonamenti al 35%, per paura di restar esclusi dal palas per tutta la stagione, ci sarebbe la corsa a sottoscriverli, invece, se si decide per la vendita dei soli biglietti, tra

- poca voglia di perder tempo a far la fila (persisteranno, pare gioco forza grazie alla questura, nel non venderli on line?) e rischiare di andare e trovare esaurito,

- dire vado in prevendita ma vado domani e poi arriva il matchday e vale il punto precedente,

- questa partita non mi interessa vado la prossima

- questa no vado che la xe persa

- questa no vado che sto mese xe la terza cussì risparmio  

- domenica se xe bel magari vado far un gireto che forsi xe l'ultimo giorno

- domanica son a pranzo fora e, senza che fazo de corsa, vado la prossima

rischiano di riempirlo solo al 20%

Edited by a vanvera
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, a vanvera ha scritto:

noto che pian pianino le altre squadre stanno aprendo agli abbonamenti ed ho l'impressione, basandomi sulle parole di ghiacci, che i nostri non ne apriranno la cd campagna.

Non vorrei che questo fosse un errore di valutazione perchè, a parer mio, se si vendono gli abbonamenti al 35%, per paura di restar esclusi dal palas per tutta la stagione, ci sarebbe la corsa a sottoscriverli, invece, se si decide per la vendita dei soli biglietti, tra

- poca voglia di perder tempo a far la fila (persisteranno, pare gioco forza grazie alla questura, nel non venderli on line?) e rischiare di andare e trovare esaurito,

- dire vado in prevendita ma vado domani e poi arriva il matchday e vale il punto precedente,

- questa partita non mi interessa vado la prossima

- questa no vado che la xe persa

- questa no vado che sto mese xe la terza cussì risparmio  

- domenica se xe bel magari vado far un gireto che forsi xe l'ultimo giorno,

rischiano di riempirlo solo al 20%

Vero, però di contro trovo poco onesto aprire una campagna abbonamenti se del domani non vi è ancora certezza. Forse in questo momento potrebbe avere molto più senso vendere pacchetti, tipo mini abbonamenti per vedere 5 (numero a caso) partite a scelta. Quel che è certo è che la gente si deve riabituare ad andare al palazzo, e il processo non sarà immediato. in tal senso un buon campionato aiuterebbe a dare sprint al tutto.

Per curiosità, chi ha aperto le campagne abbonamenti? sono curioso di sapere i numeri che faranno

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, a vanvera ha scritto:

- poca voglia di perder tempo a far la fila (persisteranno, pare gioco forza grazie alla questura, nel non venderli on line?) e rischiare di andare e trovare esaurito,

 

ma perchè la questura obbligherebbe a NON aprire la vendita on-line?

ora, capisco nel voler bloccare i posti "sotto" oppure "a fianco" del settore ospiti

ma tutto il resto? quali sono le motivazioni? esistono motivazioni? 

davvero non capisco, ma magari è un limite mio

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, Euskal Herria ha scritto:

ma perchè la questura obbligherebbe a NON aprire la vendita on-line?

ora, capisco nel voler bloccare i posti "sotto" oppure "a fianco" del settore ospiti

ma tutto il resto? quali sono le motivazioni? esistono motivazioni? 

davvero non capisco, ma magari è un limite mio

da quello che son riuscito a capire, la questura, ovvero quell'organismo preposto alla sicurezza di cui fa parte la questura, la prefettura, i vigili del fuoco e non so esattamente chi altro, che negli anni ha anche sentenziato che l'area di sicurezza indispensabile affinchè non ci fossero contatti con la decina di ospiti di volta in volta forse presenti, deve essere di un intero settore da 800 posti (salvo deroghe date poche ore/minuti prima dell'evento), aveva stabilito che, per motivi di ordine pubblico, onde evitare che tifosi non della città si infiltrassero in altri settori tramite l'acquisto on line, la vendita potesse essere effettuata esclusivamente fisicamente tramite la biglietteria.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...