Jump to content

Recommended Posts

45 minuti fa, Euskal Herria ha scritto:

e si va di GIRONE ORIZZONTALE (NORD / CENTRO/ SUD)

ma magari!

sarebbe troppo logico per queste menti operare una soluzione del genere

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Giova80 ha scritto:

ma magari!

sarebbe troppo logico per queste menti operare una soluzione del genere

https://www.trivenetogoal.it/2021/05/31/serie-c-dalla-prossima-stagione-torna-la-divisione-nord-centro-sud-gli-aggiornamenti/127745/

https://www.tuttoc.com/altre-news/lega-pro-composizione-dei-gironi-approvato-il-criterio-orizzontale-284384

la notizia è UFFICIALE! 

NON cambierà nulla per il girone C, ma moltissimo per il nostro il B e soprattutto quello A che era da anni oramai nettamente il più scarso dei 3 per qualità media.

Penso sia assolutamente una cosa giusta la divisione nord-centro-sud, certo servirebbe pure il ritorno alla vecchia formula c1 e c2(speriamo prima o poi!!!) ma sta nuova composizione almeno è un minimo passo in avanti!

Quindi niente più emiliane nel nostro girone, e levarsi Cesena, e soprattutto Modena è una buona notizia!

Link to post
Share on other sites

ottima notizia, grazie @Manuel90

beh nel nostro girone rimangono Padova, SudTirol, Feralpi, Mantova, Virtus Verona e Legnago

con noi sarebbero 7 squadre, su 20, direi un cambiamento radicale!

del girone A avremmo Alessandria, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Lecco, Albinoleffe, Juve U23, Novara, Giana, Pergolettese e Pro Sesto

11 squadre

arriviamo a 18, chi manca? Trento dalla serie D ed Entella dalla B? 

Link to post
Share on other sites

Bella notizia per noi secondo me,invece mi preoccupa molto questo continuo silenzio tombale da parte di Mario Biasin...

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Giova80 ha scritto:

ottima notizia, grazie @Manuel90

beh nel nostro girone rimangono Padova, SudTirol, Feralpi, Mantova, Virtus Verona e Legnago

con noi sarebbero 7 squadre, su 20, direi un cambiamento radicale!

del girone A avremmo Alessandria, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Lecco, Albinoleffe, Juve U23, Novara, Giana, Pergolettese e Pro Sesto

11 squadre

arriviamo a 18, chi manca? Trento dalla serie D ed Entella dalla B? 

si esatto proprio queste e se sale una tra Padova,Feralpi e Alessandria(SudTirol ora è dura e Albinoleffe e Renate per me è impossibile) direi che la ventesima sarebbe sicuramente quella del girone A dell'attuale serie D cioè il Gozzano😉

Direi che sarebbe un girone nettamente più fattibile rispetto agli anni scorsi, certo Entella avrebbe i soldi del paracadute rispetto alle altre ma penso sarebbero più equilibrati i 3 gironi.

Edited by Manuel90
Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Giova80 ha scritto:

ottima notizia, grazie @Manuel90

beh nel nostro girone rimangono Padova, SudTirol, Feralpi, Mantova, Virtus Verona e Legnago

con noi sarebbero 7 squadre, su 20, direi un cambiamento radicale!

del girone A avremmo Alessandria, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Lecco, Albinoleffe, Juve U23, Novara, Giana, Pergolettese e Pro Sesto

11 squadre

arriviamo a 18, chi manca? Trento dalla serie D ed Entella dalla B? 

Triestina, Mantova, Sudtirol, Virtus, Legnago, Trento, Seregno, Gozzano, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Pro Sesto, Lecco, Juve fake, Novara, Giana Erminio, Pergolettese

Sono 17

Rimangono almeno 3 tra Feralpi, Padova, Alessandria e Albinoleffe 

Praticamente la C2 degli anni 90

Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Triestina, Mantova, Sudtirol, Virtus, Legnago, Trento, Seregno, Gozzano, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Pro Sesto, Lecco, Juve fake, Novara, Giana Erminio, Pergolettese

Sono 17

Rimangono almeno 3 tra Feralpi, Padova, Alessandria e Albinoleffe 

Praticamente la C2 degli anni 90

ah già pure il Seregno vero, un altra della Brianza oltre il Renate che ora farà la C.

Saranno comunque da spostare almeno 1 o 2 nell'altro girone e NON vorrei fossimo noi una di quelle.

In teoria Mantova e Feralpi dovrebbero essere quelle da spostare tra queste citate.

Feralpi che anni fa infatti era nel girone A e da qualche anno oramai è l'unica lombarda nel nostro girone B oltre al Mantova neopromosso quest'anno.

Edited by Manuel90
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cica ha scritto:

Bella notizia per noi secondo me,invece mi preoccupa molto questo continuo silenzio tombale da parte di Mario Biasin...

stai sereno, nn butterà altri soldi ma sta preparando la scrivania per MM....speriamo ci mandi la famosa cartolina

Link to post
Share on other sites

Ovviamente personalmente  con la riapertura degli stadi, godo per poter vedere l'Unione in trasferta con più facilità.

Eppure quando girava voce qualche stagione fa di un possibile ritorno al sistema nord/centro/sud qui nel forum c'era chi diceva che sarebbe stata una cosa sbagliata, scomoda e che a noi conveniva il girone "centro-est".

Infatti...

Edited by GiGi-TO
Link to post
Share on other sites
ah già pure il Seregno vero, un altra della Brianza oltre il Renate che ora farà la C.
Saranno comunque da spostare almeno 1 o 2 nell'altro girone e NON vorrei fossimo noi una di quelle.
In teoria Mantova e Feralpi dovrebbero essere quelle da spostare tra queste citate.
Feralpi che anni fa infatti era nel girone A e da qualche anno oramai è l'unica lombarda nel nostro girone B oltre al Mantova neopromosso quest'anno.
In realtà quelle più a sud sarebbero Mantova ed Alessandria. Salò è ben più a Nord di Verona e Padova, trovo difficile che possano mettere la feralpi al centro.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Triestina, Mantova, Sudtirol, Virtus Verona, Legnago, Trento, Seregno, Gozzano, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Pro Sesto, Lecco, Juve U23, Novara, Giana Erminio, Pergolettese, Feralpi, Padova, Alessandria e Albinoleffe.

tra queste le squadre più a sud sono Alessandria, Mantova e Legnago. Tra queste per me scelgono il Mantova che è effettivamente la più vicina alle emiliane

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Genzo ha scritto:

In realtà quelle più a sud sarebbero Mantova ed Alessandria. Salò è ben più a Nord di Verona e Padova, trovo difficile che possano mettere la feralpi al centro.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

la feralpi anni fa faceva l'altro girone.

@Giova80 per me hai dimenticato l'entella

Link to post
Share on other sites

@Manuel90 la Feralpi faceva il girone A, non mi risulta che faceva un girone diverso. E' stata spostata nel B perchè il girone A ha preso diverse squadre della Toscana ed una della Sardegna.

L'Entella è possibile, ma già così abbiamo 21 squadre sicure più "nordiste", se inseriamo L'Entella devono uscirne due, Mantova e Legnano?

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Giova80 ha scritto:

@Manuel90 la Feralpi faceva il girone A, non mi risulta che faceva un girone diverso. E' stata spostata nel B perchè il girone A ha preso diverse squadre della Toscana ed una della Sardegna.

L'Entella è possibile, ma già così abbiamo 21 squadre sicure più "nordiste", se inseriamo L'Entella devono uscirne due, Mantova e Legnano?

si dicevo all'altro utente, la feralpi per anni è stata nel girone A da un paio d'anni è l'unica lombarda nel B, per questo per me sposteranno loro e Mantova, lasciando Legnano nel nostro a fare il derby con la Virtus.

Poi oh ovviamente sono solo le prime ipotesi e vediamo chi non si iscrive.

Almeno non avremo più il Fano(se lo riammettono nuovamente)😂

Edited by Manuel90
Link to post
Share on other sites
la feralpi anni fa faceva l'altro girone.
[mention=7134]Giova80[/mention] per me hai dimenticato l'entella
Si ma c'era la divisione est ovest ed essendo abbastanza centrali come longitudine ci può stare che venissero messi a destra o sinistra Se fai una divisione per latitudine ne hai di squadre da mettere nel girone centrale prima di loro

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Poderemo anche un po' più rilassarse, senza doverse sempre sentir la famosa squadra blasonata che sta vergognosamente in C, grazie alla Pro Vercelli che ga vinto sette scudetti quindi come blasone ne batti nettamente 🙃

...anche l'Alessandria non scherza, che stava ancora in serie A quando fazeva debuttar tra le sue fila tale Gianni Rivera

Edited by MericordoMascheroni
Link to post
Share on other sites

Sensazione personale , ma Pillon non gode di tutta questa fiducia altrimenti sarebbe già stato pubblicamente riconfermato , il fatto che a 20 giorni dalla cocente eliminazione al Rocco ciò non sia accaduto mi fa pensare che Milanese abbia in mente  qualche altro nome per la panchina .

Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, goffi ha scritto:

Sensazione personale , ma Pillon non gode di tutta questa fiducia altrimenti sarebbe già stato pubblicamente riconfermato , il fatto che a 20 giorni dalla cocente eliminazione al Rocco ciò non sia accaduto mi fa pensare che Milanese abbia in mente  qualche altro nome per la panchina .

Più che di sensazioni, ti posso parlare di certezze.

Che peraltro ho già espresso ieri sul thread sbagliato (Triestina Victory).

Ci sono i pro e i contro su Pillon.

I pro:

- è bravo ed esperto 

- è già sotto contratto 

- è disponibile a restare 

- con una squadra costruita su misura teoricamente può solo far meglio

- alternative sostenibili che diano garanzie migliori almeno al momento non paiono esserci

- sostituirlo significherebbe avere tre allenatori (e due staff) a libro paga

I contro:

- oggettivamente non ha fatto bene, con una media punti pari a quella di Gautieri e destando altre perplessita' sulla gestione di alcune partite, playoff compresi. Non scendo in particolari, ma sono più specifiche di quelle, pur vere, riportate genericamente dal Piccolo

- la squadra su misura per lui avrebbe un costo di un certo tipo, e se è vero che Biasin ha confermato il suo impegno un vero e proprio business plan non è stato ancora steso, quindi che i costi siano sostenibili è ancora da stabilire

- visti i costi, se si parte con Pillon si arriva con Pillon, cambi in corsa non sono ipotizzabili e dunque deve esserci convinzione totale.

 

Il problema è che la convinzione totale non te la può dare nessuno, perché se prendi un giovane è una scommessa che può andare bene o male, e se prendi un altro big (ma ce ne sono?) non c'è scritto da nessuna parte che faccia meglio di Pillon.

Questa e' un pò la situazione, ho già scritto che la conferma rimane l'ipotesi più probabile (ma affatto certa) e aggiungo solo che comunque ci sono due aspetti che la rendono impossibile nell'arco di poche ore.

Uno è che bisogna sapere con precisione a quanto ammonta il budget, e due che in questo momento le principali attenzioni sono rivolte come ovvio al Ferrini, il cui progetto sarà presentato ufficialmente lunedì e a proposito del quale, ma è solo la mia stupida opinione, sfuggono presso la maggioranza dei tifosi sia l'importanza strategica che le dimensioni dell'investimento.

Che ha molto, ma molto più senso di quanto si pensi, ubicazione compresa.

Credo di aver detto tutto, o almeno quel che so di poter dire tranquillamente :)

 

Link to post
Share on other sites

aggiungo un paio di considerazioni sparse..primo, purtroppo rischiamo di perdere il "vantaggio" derivante dall'essere stati eliminati subito ai playoff, visto che sono passate già 3 settimane..e finchè non si sceglie il mister, non si scelgono i giocatori..secondo, spero che in caso di prosecuzione del rapporto, non accada quanto già visto nel secondo anno di pavanel..rapporto proseguito più per inerzia che per altro, e poi si è visto il risultato

Link to post
Share on other sites

Ci sarebbe forse un'altra ipotesi quella di un divorzio consensuale , con la classica buonuscita , di solito sul 20 o 30% dell'ingaggio . Anch'io da Pillon mi aspettavo di più , sono diverse le partite che si potevano portare a casa con un po' più di oculatezza , l'ultima di campionato  col Mantova e la partita di playoff sono stati forse solo  la goccia che ha fatto traboccare il vaso .

Ripeto , Mìlanese probabilmente memore di quanto successo 2 anni fa con Pavanel , accordatosi quasi controvoglia , farebbe volentieri a meno del baffo e stavolta francamente non riesco a dargli torto

Link to post
Share on other sites

Io credo che l'esperienza insegna che una stagione può essere molto diversa dall'altra: sono tantissimi gli esempi in cui una squadra lottava per salvarsi un anno e quello successivo (con lo stesso allenatore) lottava per essere promossa....o viceversa. Io penso che con l'inizio di una stagione in genere si azzeri tutto o quasi, quindi quello fatto vedere da Pillon finora (subentrato, con una squadra non creata da lui) conta secondo me poco.

Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, forest ha scritto:

è bravo

 

47 minuti fa, forest ha scritto:

non ha fatto bene

È proprio questo il punto. Negli ultimi anni siamo stati eccezionali a prendere gente brava sulla carta ma che poi con noi ha fallito. Mi riferisco soprattutto ai giocatori.

La bravura di Pillon come allenatore potrebbe essere anche paragonabile a quella di Lodi sui calci di punizione. Ma quanti gol ha fatto Lodi su punizione con la nostra maglia?

Il credito di cui ha goduto il mister negli ormai tanti mesi a Trieste mi è sembrato eccessivo. È giusto non voler giudicare un allenatore troppo presto, ma Pillon ne ha avuto di tempo per far girare la squadra. E in ogni caso ricordo quanti elogi si era preso dopo qualche partita, quando effettivamente sembrava aver trovato "la quadra". Una squadra ben messa in campo, corta, un pressing intelligente, un gioco tutto sommato buono, una disposizione tattica che permetteva anche ai "vecchietti" Lambrughi e Granoche di non sfigurare.

Delle due l'una: o quegli elogi erano frettolosi, essendo fatti dopo poche partite, oppure erano giusti, ma allora va riconosciuto che la squadra ha avuto un'involuzione evidente col passare dei mesi. Mesi di lavoro con la squadra, per Pillon. 

Sulla gestione delle singole gare invece lo difendo. Capita a tutti di sbagliarle e sfido chiunque a non mettere una disposizione tattica difensiva se ti basta il pareggio. Oggi il calcio funziona così e forse nessuno avrebbe fatto diversamente. Il problema è che un allenatore si giudica soprattutto per come fa giocare la squadra, e sicuramente meno per come dispone i suoi uomini nella singola partita. Sarebbe un mestiere troppo facile se si limitasse a schierare in campo delle pedine.

È stato un errore non riconoscere a Pillon quello che lui con grande onestà ha sempre riconosciuto per se stesso: la responsabilità di essere la guida tecnica della squadra. Nel bene e nel male. È stato molto più comodo, ma a mio parere sbagliato, scaricare ogni responsabilità su Milanese. Si è voluto difendere a oltranza Pillon per dare ogni colpa a Milanese. Lo schema ovviamente si ribaltava in caso di vittoria: merito di Pillon nonostante Milanese e i famosi "limiti strutturali" della squadra. 

Squadra che era tutt'altro che quel manipolo di brocchi in attesa di pensione, come spesso li si è voluti dipingere. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...