Jump to content
pinot

Mercato Allianz Pallacanestro Trieste 2021-22

Recommended Posts

8 ore fa, a vanvera ha scritto:

Ho letto, facendoli tradurre da google ovviamente, i commenti dei tifosi del paok ed auspicavano una sua riconferma.

Siccome, come proprio tu potrai ben comprendere, sono i propri tifosi i critici più severi, quanto ho tradotto mi trasmette fiducia.

Mah non so,qualcuno su questo forum auspicava la conferma de upson

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
oddio, Mosley…..
Mah, è tutto relativo....oggi si osanna la presa di Mosley e quella squadra in generale ma nell'estate 2018 si sprecavano i mah...boh...e "solito 4 per altezza e tonnellaggio tecnicamente troppo scarso per giocare in quel ruolo ad alto livello ma ottimo in A2 per ricoprire lo spot di 5" e la coppia Knox-Mosley veniva considerata un ripiego.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

  • Mi piace 2
Link to post
Share on other sites
Adesso, Genzo ha scritto:

Mah, è tutto relativo....oggi si osanna la presa di Mosley e quella squadra in generale ma nell'estate 2018 si sprecavano i mah...boh...e "solito 4 per altezza e tonnellaggio tecnicamente troppo scarso per giocare in quel ruolo ad alto livello ma ottimo in A2 per ricoprire lo spot di 5" e la coppia Knox-Mosley veniva considerata un ripiego.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Verissimo.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Genzo ha scritto:

Mah, è tutto relativo....oggi si osanna la presa di Mosley e quella squadra in generale ma nell'estate 2018 si sprecavano i mah...boh...e "solito 4 per altezza e tonnellaggio tecnicamente troppo scarso per giocare in quel ruolo ad alto livello ma ottimo in A2 per ricoprire lo spot di 5" e la coppia Knox-Mosley veniva considerata un ripiego.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Vabbè, dopo l’ho visto per un anno e ho cambiato idea

magari l’ha cambiata più di uno visto che ha giocato per 6 anni in A2 in squadre modeste prima che Dalmasson lo prendesse in A

merito del coach, evidentemente 

ma non capisco perché bisogna smenarla per anni per un giudizio sbagliato e poi modificato di fronte all’evidenza

vogliamo fare le pulci a quelli che vedevano la squadra di Elmore e Justice più forte di quella dell’anno prima ?

capirai che gusto

la realtà ha detto altro e dunque ? qual’e’ il tuo suggerimento ? non scrivere niente fino alle partite ufficiali ?

molto saggio, facciamolo

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Genzo ha scritto:

Mah, è tutto relativo....oggi si osanna la presa di Mosley e quella squadra in generale ma nell'estate 2018 si sprecavano i mah...boh...e "solito 4 per altezza e tonnellaggio tecnicamente troppo scarso per giocare in quel ruolo ad alto livello ma ottimo in A2 per ricoprire lo spot di 5" e la coppia Knox-Mosley veniva considerata un ripiego.

Mosley ha intelligentemente usato il fisico, perché era semplicemente incapace di fare un palleggio o di tirare da più di un metro dal canestro. Merito suo l'aver fatto, e molto bene, quello che sapeva fare, tanto in attacco quanto in difesa. Upson non ha di sicuro la stazza e l'esplosività di Mosley, quindi di certo non ci si poteva aspettare che spadroneggiasse sotto i tabelloni, però ha dato il suo contributo in altri modi. Sono uno di quelli che, considerando l'anno precedente, riteneva Upson un miglioramento come backup del 5; quest'anno la formazione della squadra è totalmente diversa e sono ottimista, magari Konate si rivela un grande acquisto e di sicuro non rimpiangerò Upson. Del resto una cosa è parlare a fine stagione, altra cosa è farlo appena formata la squadra successiva, altra ancora sarà farlo durante il campionato.

Link to post
Share on other sites
Vabbè, dopo l’ho visto per un anno e ho cambiato idea
magari l’ha cambiata più di uno visto che ha giocato per 6 anni in A2 in squadre modeste prima che Dalmasson lo prendesse in A
merito del coach, evidentemente 
ma non capisco perché bisogna smenarla per anni per un giudizio sbagliato e poi modificato di fronte all’evidenza
vogliamo fare le pulci a quelli che vedevano la squadra di Elmore e Justice più forte di quella dell’anno prima ?
capirai che gusto
la realtà ha detto altro e dunque ? qual’e’ il tuo suggerimento ? non scrivere niente fino alle partite ufficiali ?
molto saggio, facciamolo
No, ma trovo che fare paragoni adesso tra la squadra costruita quest'anno e quella costruita il primo anno di A1 giudicando i primi con gli stessi pregiudizi con cui si giudicavano i giocatori di allora ed i secondi con i risultati ottenuti sul campo non ha molto senso, almeno per me.

Forse il paragone andrebbe fatto sulle aspettative del pre-campionato per entrambe le squadre

Knox era uno senza palle, che Dio c'è ne scampi. Meglio del Delia attuale?
Mosley un 4 buono solo a saltare. Meglio di Konate?
Da Ros atleticamente impossibilitato a tenere qualsiasi 4 in LBA. Meglio di Lever?
Peric un buon giocatore scartato da Venezia perché atleticamente sul viale del tramonto. Meglio di Grazulis?
Dalmasson no sa marcar a zona, no sa l'inglese e in 40 anni de carriera no ga mai alenà in A1. Meio de Ciani?

Magari si può cercare di vedere il tutto da un'altra prospettiva, solo questo.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

  • Mi piace 5
Link to post
Share on other sites
8 ore fa, luxor ha scritto:

Mosley ha intelligentemente usato il fisico, perché era semplicemente incapace di fare un palleggio o di tirare da più di un metro dal canestro. Merito suo l'aver fatto, e molto bene, quello che sapeva fare, tanto in attacco quanto in difesa. Upson non ha di sicuro la stazza e l'esplosività di Mosley, quindi di certo non ci si poteva aspettare che spadroneggiasse sotto i tabelloni, però ha dato il suo contributo in altri modi. Sono uno di quelli che, considerando l'anno precedente, riteneva Upson un miglioramento come backup del 5; quest'anno la formazione della squadra è totalmente diversa e sono ottimista, magari Konate si rivela un grande acquisto e di sicuro non rimpiangerò Upson. Del resto una cosa è parlare a fine stagione, altra cosa è farlo appena formata la squadra successiva, altra ancora sarà farlo durante il campionato.

E te credo che upson è stato un miglioramento rispetto all'anno prima,rispetto a cooke tutto è un miglioramento. Anche se ti dirò che upson ha fatto abbastanza bene per un periodo e poi niente. Sono proprio curioso di vedere cooke in A2 con minuti e responsabilità diverse.anche se credo di sapere già la risposta,al netto che prenderà montagne di rimbalzi,ma su tutto El resto sono molto pessimista 

Link to post
Share on other sites

con quella faccia un poI' cosi...con l'espressione un po' cosi...

Eh si...perche' penso che il problema di Upson in questo forum sia la sua faccia..

Non proprio da cattivo.

Intendiamoci..non sto parlando di un Moses Malone..

Ma di uno che come cambio del lungo non ha sfigurato ..

Ingenuo e tardivo in difesa sul p.r.

Pero' abbastanza arcigno in difesa sul post basso.

Non un intimidatore, discreto rimbalzista,mediocre ma non disastroso ai liberi.

Di tanto in tanto qualche buon movimento, qualche tiretto dalla media.

In buona sostanza, timidamente ha collezionato 7 punti e piu di 4 rimbalzi a partita.

in neanche 18 minuti.

Con quasi il 70% da due.

Un plus minus praticamente neutro, a differenze di qualche fuggitivo rimpianto.

Insomma cifre che nulla hanno a che vedere con dei giudizi che considero ingenerosi ed esageratamente negativi, sul suo conto.

Una sua riconferma non mi avrebbe fatto gridare di gioia ma nemmeno mi avrebbe scandalizzato.

Purtroppo per lui la riconferma di Delia l'ha praticamente condannato.

In genere resto molto perplesso, se non sconcertato, sui giudizi quasi universalmente negativi  sul trio  Doyle-Henry-Upson....come se il nostro meritatissimo settimo posto fosse solo merito di Alviti,Fernandez e Graziulis..

Insomma se iera tanto cisti...non credo fossimo andai ai play off..

Buona giornata a tutti..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Mi piace 1
  • Grazie 2
Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, alvin66 ha scritto:

con quella faccia un poI' cosi...con l'espressione un po' cosi...

Eh si...perche' penso che il problema di Upson in questo forum sia la sua faccia..

Non proprio da cattivo.

Intendiamoci..non sto parlando di un Moses Malone..

Ma di uno che come cambio del lungo non ha sfigurato ..

Ingenuo e tardivo in difesa sul p.r.

Pero' abbastanza arcigno in difesa sul post basso.

Non un intimidatore, discreto rimbalzista,mediocre ma non disastroso ai liberi.

Di tanto in tanto qualche buon movimento, qualche tiretto dalla media.

In buona sostanza, timidamente ha collezionato 7 punti e piu di 4 rimbalzi a partita.

in neanche 18 minuti.

Con quasi il 70% da due.

Un plus minus praticamente neutro, a differenze di qualche fuggitivo rimpianto.

Insomma cifre che nulla hanno a che vedere con dei giudizi che considero ingenerosi ed esageratamente negativi, sul suo conto.

Una sua riconferma non mi avrebbe fatto gridare di gioia ma nemmeno mi avrebbe scandalizzato.

Purtroppo per lui la riconferma di Delia l'ha praticamente condannato.

In genere resto molto perplesso, se non sconcertato, sui giudizi quasi universalmente negativi  sul trio  Doyle-Henry-Upson....come se il nostro meritatissimo settimo posto fosse solo merito di Alviti,Fernandez e Graziulis..

Insomma se iera tanto cisti...non credo fossimo andai ai play off..

Buona giornata a tutti..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se guardiamo le cifre sono praticamente uguali a quelle di Mosley(tranne il plus-minus 0 vs +5),eppure sono 2guocatori che non stanno nella stessa frase. Soprattutto per i lunghi le cifre valgono il giusto. Non ci sono i tagliafuori,gli aiuti,iblocchi ecc...

Su Doyle e Henry sfondi una porta apertissima.io li avrei tenuti anche tutti e 2, sinceramente.

Edited by MangiafuocoMcrae
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Henry forse si , Doyle PER ME era insopportabile  per il modo con il quale stava in campo e per la sua discontinuità, temo a volta semivolontaria.

Link to post
Share on other sites

A dire il vero a me sembrava l'esatto contrario.. 

Secondo punto.. Oltre ai punti che segnava lui, penso che metà dei punti di Delia siano da attribuire a doyle... E pure Upson.. 

Non credo che la stessa cosa si possa dire di henry

  • Grazie 1
Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, alvin66 ha scritto:

A dire il vero a me sembrava l'esatto contrario.. 

Secondo punto.. Oltre ai punti che segnava lui, penso che metà dei punti di Delia siano da attribuire a doyle... E pure Upson.. 

Non credo che la stessa cosa si possa dire di henry

Concordo...Doyle aveva un brutto linguaggio del corpo,che era un suo modo di fare ,che non c'entra con l'atteggiamento con il quale stava in campo. Sì è sempre sbattuto in attacco e difesa,sempre a parlare con i compagni,mai una polemica,poi è chiaro che ha dei limiti, è stato discontinuo,ma sull'atteggiamento niente da dire. 

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, alvin66 ha scritto:

A dire il vero a me sembrava l'esatto contrario.. 

Secondo punto.. Oltre ai punti che segnava lui, penso che metà dei punti di Delia siano da attribuire a doyle... E pure Upson.. 

Non credo che la stessa cosa si possa dire di henry

Si, forse hai ragione. Io non ho guardato i numeri.

La mia è  forse più  una sensazione, ma ciò  nonostante, a parte qualche partita, da Doyle mi sarei aspettato di più.

Link to post
Share on other sites

Ottima notizia soprattutto in chiave spogliatoio.

Motivatore e collante tra i vecchi e i nuovi giocatori, con l'esperienza e la grinta che lo contraddistinguono sono sicuro che sarà una buona stagione per Daniele e che troverà degli adeguati spazi per giocare.

 

Link to post
Share on other sites

Lo so gia'.....Flaming mi bacchettera' e mi snocciolera' 10000 ragioni secondo le quali le mie valutazioni sono errate....

Ma.....

Mi sono rivisto, in questa parentesi di cazzeggio cestitico, grazie anche ad un mercato concluso con grande anticipo dalla Pall.TS, alcune partite della scorsa stagione.

Sono giunto alla conclusione,che ripetere la stagione appena conclusa mica sara' facile.

punto primo, Doyle ed Henry, pur con i loro difetti il basket lo conoscevano piuttosto bene..

Punto secondo, Da Ros era quello che era..come diceva la Silvani di Calboni...ma come sapienza cestistica non era secondo a nessuno.

Punto terzo.....il sistema dalmassoniano..pur discutibile, pur  di poco appeal...mediamente funzionava..

e direi piuttosto bene a tratti..

insomma una squadra con svariati punti di riferimento che a turno, nelle varie partite, potevano diventare dei fattori...

non conosco l'impatto che potranno avere i nuovi Lever, Konate, Sanders, nel nostro campionato..

Ma non sara' facile per niente...ripetere il 2020-21

Link to post
Share on other sites
Lo so gia'.....Flaming mi bacchettera' e mi snocciolera' 10000 ragioni secondo le quali le mie valutazioni sono errate....
Ma.....
Mi sono rivisto, in questa parentesi di cazzeggio cestitico, grazie anche ad un mercato concluso con grande anticipo dalla Pall.TS, alcune partite della scorsa stagione.
Sono giunto alla conclusione,che ripetere la stagione appena conclusa mica sara' facile.
punto primo, Doyle ed Henry, pur con i loro difetti il basket lo conoscevano piuttosto bene..
Punto secondo, Da Ros era quello che era..come diceva la Silvani di Calboni...ma come sapienza cestistica non era secondo a nessuno.
Punto terzo.....il sistema dalmassoniano..pur discutibile, pur  di poco appeal...mediamente funzionava..
e direi piuttosto bene a tratti..
insomma una squadra con svariati punti di riferimento che a turno, nelle varie partite, potevano diventare dei fattori...
non conosco l'impatto che potranno avere i nuovi Lever, Konate, Sanders, nel nostro campionato..
Ma non sara' facile per niente...ripetere il 2020-21

! Io sulla carta trovo la squadra molto interessante e potenzialmente a me intriga molto di più delle squadre passate. Poi ciò che tu dici è vero, vediamo quello che dirà il campo….quel che posso dire è che guardando le altre, tranne Milano Virtus Venezia e forse Sassari nn vedo nessuna squadra, sulla carta, così superiore.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Flaming ha scritto:


http://emoji.tapatalk-cdn.com/emoji23.pnghttp://emoji.tapatalk-cdn.com/emoji23.png! Io sulla carta trovo la squadra molto interessante e potenzialmente a me intriga molto di più delle squadre passate. Poi ciò che tu dici è vero, vediamo quello che dirà il campo….quel che posso dire è che guardando le altre, tranne Milano Virtus Venezia e forse Sassari nn vedo nessuna squadra, sulla carta, così superiore.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Sassari se spissu va a Malaga come sembra,avrà grossi problemi. trovare un italiano da 30minuti in quel ruolo è impossibile. Perdere il playmaker titolare, giocatore più utilizzato dello scorso anno, nonché italiano a fine luglio,con la squadra praticamente finita, è un bel casino. Voglio vedere come ne escono. Non mi stupirei se fossero la sorpresa negativa della stagione. Da non sottovalutare anche la perdita del poz.

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, alvin66 ha scritto:

Lo so gia'.....Flaming mi bacchettera' e mi snocciolera' 10000 ragioni secondo le quali le mie valutazioni sono errate....

Ma.....

Mi sono rivisto, in questa parentesi di cazzeggio cestitico, grazie anche ad un mercato concluso con grande anticipo dalla Pall.TS, alcune partite della scorsa stagione.

Sono giunto alla conclusione,che ripetere la stagione appena conclusa mica sara' facile.

punto primo, Doyle ed Henry, pur con i loro difetti il basket lo conoscevano piuttosto bene..

Punto secondo, Da Ros era quello che era..come diceva la Silvani di Calboni...ma come sapienza cestistica non era secondo a nessuno.

Punto terzo.....il sistema dalmassoniano..pur discutibile, pur  di poco appeal...mediamente funzionava..

e direi piuttosto bene a tratti..

insomma una squadra con svariati punti di riferimento che a turno, nelle varie partite, potevano diventare dei fattori...

non conosco l'impatto che potranno avere i nuovi Lever, Konate, Sanders, nel nostro campionato..

Ma non sara' facile per niente...ripetere il 2020-21

Perfettamente condivisibile.

Direi che con uno straniero in più, nel ruolo d 3, ci sarebbe un bel salto fi qualità.

Purtroppo però al momento non sembra una strada percorribile.

Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Sassari se spissu va a Malaga come sembra,avrà grossi problemi. trovare un italiano da 30minuti in quel ruolo è impossibile. Perdere il playmaker titolare, giocatore più utilizzato dello scorso anno, nonché italiano a fine luglio,con la squadra praticamente finita, è un bel casino. Voglio vedere come ne escono. Non mi stupirei se fossero la sorpresa negativa della stagione. Da non sottovalutare anche la perdita del poz.

Sassari mi sembra ogni anno più debole.

Anche la perdita di Bilan non mi sembra di facile sostituzione.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Skenea ha scritto:

Perfettamente condivisibile.

Direi che con uno straniero in più, nel ruolo d 3, ci sarebbe un bel salto fi qualità.

Purtroppo però al momento non sembra una strada percorribile.

Se il ragionamento è il confronto tra stagione scorsa e futura, dobbiamo confrontare in entrambi i casi il 5 +5 senza stranieri in più. Condivido con @alvin66 che la stagione scorsa sarà difficile da raggiungere o superare. Ma devo anche ammettere che se le cose combinano per il potenziale dei tre nuovi citati, e Ciani avrà il piglio su giocatori regolari (certo Doyle e Henry in basket lo conoscevano ma regolari non sono stati) potremmo fare una bella stagione, certo divertente. Poi resta che il benchmark non è chiaro, troppe squadre ancora cantieri da iniziare... Per me la prossima non vedrà una crescita di livello con troppe società a leccarsi le ferite di bilanci strampalati figli delle scommesse perse sul pubblico covid. 

Insomma presto davvero per giudicare un potenziale comunque intrigante. 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Sassari se spissu va a Malaga come sembra,avrà grossi problemi. trovare un italiano da 30minuti in quel ruolo è impossibile. Perdere il playmaker titolare, giocatore più utilizzato dello scorso anno, nonché italiano a fine luglio,con la squadra praticamente finita, è un bel casino. Voglio vedere come ne escono. Non mi stupirei se fossero la sorpresa negativa della stagione. Da non sottovalutare anche la perdita del poz.

Se ne escono prendendo il 6° straniero play, quindi, rispetto allo scorso anno, di fatto perdono come straniero il cambio del lungo che era prima tillman e poi happ, ma che ora rimpiazzano con diop. 

Cmq sul mercato c'è ancora vitali e forse moretti

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...