Jump to content

Il futuro della Pallacanestro Trieste (pensieri in libertà)


Recommended Posts

Spero che Ruzzier, magari promosso a capitano vista la probabile partenza di Lodo, a 30 anni, di fronte ad uno stipendio da serie A1 proposto da Cotogna, decida di rimanere per la sua citta'....tra l'altro il suo nome non e' apparso ancora nelle trattative di mercato, e questo mi fa sperare (e pregare)

  • Confuso 1
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Flaming ha scritto:


Mah…se ti guardi la conferenza mi pare davvero un fenomeno da circo questo! Per me nn arrivano a Dicembre questi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ma non so, nel basket, in serie A2, non servono badilate di milioni per fare una squadra di vertice. Può sempre arrivare qlc milionario pazzerello che per un anno o due, per suoi scopi particolari di visibilità, che butta via due o tre milioni in ingaggi può esserci. Poi magari termina il suo scopo e lascia il deserto, ma intanto un po' di sconquasso nelle gerarchie lo crea

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, pinot ha scritto:

non mi pare un grande indizio visto che è triestino…

almeno non l'ho salutato quando sono passsato per Udine...

Ruzzier potrebbe essere ancora in città solo in vacanza per stare con gli amici e la famiglia, oppure perchè da qui non si sposterà la prossima stagione...

Edited by Orgoglio Triestino
Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, a vanvera ha scritto:

Ma non so, nel basket, in serie A2, non servono badilate di milioni per fare una squadra di vertice. Può sempre arrivare qlc milionario pazzerello che per un anno o due, per suoi scopi particolari di visibilità, che butta via due o tre milioni in ingaggi può esserci. Poi magari termina il suo scopo e lascia il deserto, ma intanto un po' di sconquasso nelle gerarchie lo crea

Ne sappiamo qualcosa

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Skillsen ha scritto:

Ma trapani non doveva fallire? Io ero rimasto così qualche settimana fa

Infatti e' fallita..e' subentrata un' altra parrocchia che ha preso i diritti della Stella Azzurra..almeno,cosi' ho capito..

Link to comment
Share on other sites

Infatti e' fallita..e' subentrata un' altra parrocchia che ha preso i diritti della Stella Azzurra..almeno,cosi' ho capito..

Che storia all’Italiana…anche perché questi adesso dove giocano visto che gli altri si sono dovuti ritirare a causa del palazzetto inutilizzabile


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Flaming ha scritto:


Che storia all’Italiana…anche perché questi adesso dove giocano visto che gli altri si sono dovuti ritirare a causa del palazzetto inutilizzabile


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ho letto che questa società trapani shark, che gioca con i diritti di A2 della stella azzurra, ha ottenuto dal comune l'utilizzo pluriennale del palasport, poi se questo era inagibile non stava scritto

Link to comment
Share on other sites

PALLACANESTRO TRIESTE ANNUNCIA L’HEAD COACH:
È L’AMERICANO JAMION CHRISTIAN.

Trieste, 11 Luglio 2023 - Jamion Christian è il nuovo allenatore della Pallacanestro Trieste. Americano, nato in Virginia nel 1982, Christian è considerato uno dei migliori giovani head coach emergenti del basket universitario degli Stati Uniti.

"Siamo entusiasti di annunciare Jamion Christian come capo allenatore della Pallacanestro Trieste” ha dichiarato il General Manager di Pallacanestro Trieste Michael Arcieri. “Jamion porta a Trieste sedici anni di esperienza come coach, di cui dieci come head coach e sei come vice, protagonista in competizioni ai massimi livelli, con una profonda passione e una comprovata capacità di insegnare il gioco e di sviluppare e ispirare i suoi giocatori e il suo staff. La sua integrità, la sua personalità coinvolgente, la sua capacità di comunicare, la sua fame di imparare e migliorare ogni giorno e la sua sete di vittoria lo rendono la persona ideale per portare la Pallacanestro Trieste verso un brillante futuro. Voglio dare a lui e alla sua famiglia il più caloroso benvenuto nella nostra famiglia cestistica e a Trieste".

Inserito al n. 14 dell'ultima classifica dei migliori allenatori under 40 di ESPN a dicembre 2022 - Jamion Christian è stato nelle ultime tre stagioni head coach dei George Washington Colonials nel campionato NCAA; precedentemente aveva guidato il team del Siena College e per sei anni quello della Mount St. Mary University.
In particolare, Christian ha portato il Mount a due apparizioni al Torneo NCAA e a un record di 67-39 nella Conference in sei stagioni; quando ha preso il timone del Siena ha portato il team a un miglioramento di nove vittorie nella sua stagione da Head Coach rispetto a quella precedente. Al suo quinto anno alla Mount St.Mary University è stato insignito con il Jim Phelan Coach of the Year 2016-17, e con il Ben Jobe National Coach of the Year di CollegeInsider.com.

“La scelta di Jamion Christian - ha commentato il presidente della Pallacanestro Trieste Richard de Meo - risponde agli obiettivi della società e al gioco che ha in mente per Trieste il nostro General Manager. Si tratta di una scelta coraggiosa, rivoluzionaria, capace di dare sostanza a quello che è il nostro motto: una rinascita della Pallacanestro Trieste che passa attraverso la sfida e la volontà di fare al meglio. È una scelta che sono certo i nostri tifosi ameranno in breve tempo, perché Jamion promette di portare a Trieste il suo eccezionale stile”.

Christian si distingue per la sua difesa in stile "mayhem", una tecnica veloce, incentrata sulla pressione aggressiva e sul trapping. Una difesa progettata per indurre palle perse agli avversari e diverse rubate; possessi extra che il coach vuole trasformare in punti predicando la protezione della palla e una costruzione intelligente del tiro da 3 punti.

La carriera del nuovo head coach della Pallacanestro Trieste è iniziata da giocatore: laureatosi nel 2004 alla Mount St. Mary's, è stato tre volte capitano della squadra sotto la guida di Phelan e Milan Brown. Ha accumulato 581 punti in 90 partite in carriera, di cui 56 da titolare. Christian ha guidato la Mount, in termini di punteggio, con una media di 11,3 punti a partita nella stagione 2001-2002. Ha iniziato la sua carriera di allenatore a livello universitario come assistente all'Emory & Henry College (2004-06), prima di passare alla Division I come direttore delle operazioni della pallacanestro alla Bucknell University (2006-08), poi come assistente allenatore al College of William & Mary (2008-11). L'ultimo impegno da assistant coach lo vede sedere sulla panchina della Virginia Commonwealth University, per la stagione 2011-2012.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

Da twitter di Saule sono usciti gli abbonamenti per l'anno 2023-24.

Come avevo previsto solo -8/10% rispetto all'anno scorso, visto che devono fare cassa e rientrare in parte dell'investimento 8-)

Un botto per la serie A2....

E i prezzi dei biglietti varieranno a seconda delle partite.

A questo punto mi aspetto due super americani e un gioco "quasi" da NBA per giustificare la richiesta.

Edited by Orgoglio Triestino
Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, Orgoglio Triestino ha scritto:

Da twitter di Saule sono usciti gli abbonamenti per l'anno 2023-24.

Solo -10% rispetto all'anno scorso.... Un botto per la serie A2....

I prezzi dei biglietti varieranno a seconda delle partite.

Ma la fase ad orologio la femo de sicuro? No go letto come funziona in A2 ancora...l'abbonamento comprendi 16 partide....orologio compresa

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, gpetrus ha scritto:

Ma la fase ad orologio la femo de sicuro? No go letto come funziona in A2 ancora...l'abbonamento comprendi 16 partide....orologio compresa

Sì, tutte le squadre fa la fase ad orologio e dopo tutte fa playoff o girone salvezza ma quelle xe fora abbonamento 

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

Da twitter di Saule sono usciti gli abbonamenti per l'anno 2023-24.
Come avevo previsto solo -8/10% rispetto all'anno scorso, visto che devono fare cassa e rientrare in parte dell'investimento 8-)
Un botto per la serie A2....
E i prezzi dei biglietti varieranno a seconda delle partite.
A questo punto mi aspetto due super americani e un gioco "quasi" da NBA per giustificare la richiesta.

In curva e nel settore dietro sono 10 euro a partita, insomma un costo onesto per vedere auspicabilmente, una squadra di vertice


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, gpetrus ha scritto:

Ma la fase ad orologio la femo de sicuro? No go letto come funziona in A2 ancora...l'abbonamento comprendi 16 partide....orologio compresa

Xe una partida in più rispetto all'anno scorso.

Tra l'altro i veci abbonadi non ga sconti.... e xe un novo settor universitari.

La differenza con l'ultimo anno de A2, con quel squadron e pur con la maietta in omaggio, xe notevole:

                          2017/18               2023/24

PRIMA FILA            -                      € 2.500

SUPERVIP              -                      € 1.600

VIP/GOLD           € 520/400          € 950  

PARTERRE          € 310/270           € 525

TRIBUNA             € 200                  € 290

DISTINTI              € 160/125           € 230

CURVA NORD/     € 160/125           € 170

SECONDO ANELLO

 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×