Jump to content

Qualificazioni Euro 2016


Recommended Posts

  • Replies 283
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

fine di un ciclo sicuramente

ma la Spagna ha i giovani per aprirne un altro ricco di successi

ovviamente ripetere i risultati della squadra campione d'Europa e del Mondo non sarà facile, ma il sistema calcio spagnolo è di un livello tale da permettere alla nazionale di primeggiare ancora nel mondo

Link to comment
Share on other sites

io sono molto contento che il torneo venga allargato 24 squadre...d'altronde l'europa si è allargata dopo lo scioglimento della Jugoslavia negli anni 90, ci sono più di 50 federazioni,è giusto che ci siano più squadre alla fase finale! Ovvio che le big si qualificheranno tutte ma spero e mi auguro ci siano belle sorprese!!! Sulla Spagna secondo me è dovuto al fatto che oramai il gioco loro è prevedibile e uguale da anni e che Casillas non è assolutamente più all'altezza degli anni migliori che furono, io punterei da subito su De Gea che è il portiere loro del futuro! Slovacchia comunque buonissima squadra...

Link to comment
Share on other sites

Lo scioglimento della jugoslavia e dell'URSS ha creato un dissesto a livello di calcio europeo gravissimo, eliminando due squadre molto forti per sostituirle con decine di mezze squadrette (nel caso sovietico) e due/tre "incompiute" (le ex jugoslave).

Per come è messo, il prossimo europeo potrebbe essere una farsa per più di metà torneo, visto che avrà la formula della Copa America, che nell'ultima edizione ha portato il Paraguay in finale con soli pareggi.

Link to comment
Share on other sites

penso che in una Italia guidata da Conte ci sia poco spazio per fancazzisti, non so se raggiungerà livelli di vertice ma quantomeno un livello di base dovrebbe sempre essere assicurato. Ieri ho visto solo il secondo tempo e mi è piaciuta come impegno. In un certo senso non mi è dispiaciuto il pareggio ad un quarto d'ora dalla fine perchè mi son detto...vediamo se hanno le palle per riprendere la gara.

Link to comment
Share on other sites

concordo con Geppo, la Germania ha giocato bene e certo non meritava di perdere la partita

squadra giovane, ha messo in mostra un altro giocatore interessante del '90, Bellarabi attaccante rapido e di ottima tecnica

mancavano pezzi da 90, come Schweinsteiger, Khedira e Ozil, che peraltro nell'Arsenal è attualmente un morto che cammina

e non giocava Reus, non so perchè

forse sono un po' carenti nei terzini ora che non c'è più il grande Lahm, e nella prima punta, anche se Muller è davvero un grande giocatore

ma la mia sensazione è che se ci fosse stato Miro Klose non sarebbe finta così

Link to comment
Share on other sites

quanto alla nazionale, concordo con Atletico

tecnicamente la più scarsa che io ricordi

del resto già dopo i Mondiali vinti nel 2006 era ben chiaro che dietro a quei giocatori non c'era niente o quasi

ma in pieno stile italiano si è andati avanti senza prendere decisioni confidando nell'italico stellone

altrove si è invece agito con risolutezza, vedi Germania, tanto per essere originali

a parte la scarsezza della rosa a disposizione di Conte, ciò che mi lascia perplesso è la scelta del modulo

si tratta di un sistema che a Conte piace, e che gli ha consentito di vincere molto in Italia

ma mi chiedo che validità possa avere se, ad esempio, le fasce laterali sono affidate a Darmian e De Sciglio, 2 che con la palla tra i piedi risultano di nessuna pericolosità, oltre che di assai dubbia personalità

difetti macroscopici che emergono ancor più quando siamo noi a dover fare la partita contro avversari scarsi, non avere nessuna pericolosità sulle fasce rende la manovra sterile e prevedibile

infatti contro una squadraccia come l'Azerbaigian in 90 minuti abbiamo creato poco rispetto al possesso palla avuto

altro punto interrogativo riguarda l'apparente poca considerazione che Conte ha nei confronti di Verratti

ok venerdì non stava bene, ma si può pensare di trascurare un giocatore di così alto valore tecnico in un panorama tecnicamente desolante come quello attuale ?

con De Rossi, Verratti e Marchisio si comincerebbe a ragionare in termini un po' più rassicuranti, e per me anche di Candreva l'attuale Nazionale non può fare a meno

Link to comment
Share on other sites

Secondo mi inveze el fatto che molte delle grandi fa fadiga con le piccole xe che quest'ultime le xe migliorade moltissimo dal punto de vista atletico ma anche tecnico..... Se te cavi San Marino, Lichstenstein, Andorra e poche altre, con le altre no xe semplice......

Dopodichè..... tante volte se disi che tecnicamente el livel del calcio xe calado.... anche qua non concordo..... una volta un gesto tecnico de rilievo podevo farlo a due all'ora fazendo un figuron.... oggi el stesso gesto lo devo far a duecento all'ora altrimenti l'avversario, anche un azero o un moldavo, me porta via la bala......

Link to comment
Share on other sites

una volta un gesto tecnico de rilievo podevo farlo a due all'ora fazendo un figuron.... oggi el stesso gesto lo devo far a duecento all'ora altrimenti l'avversario, anche un azero o un moldavo, me porta via la bala......

Parole sante.

Non condivido nemmeno il giudizio attendista su Conte, che fin qui sta facendo un figurone: tre vittorie su tre, e se è vero che l'Azerbaigian è quel che è, con Olanda e Norvegia si è vinto bene.

Naturalmente quella con gli orange era solo un'amichevole, ma è pur vero che non ne vincevamo una da secoli, così come erano decenni che non vincevamo in Norvegia.

Le difficoltà incontrate da squadre più blasonate della nostra, e la giusta constatazione secondo cui il panorama italiano oggi non offre molto (su questo concordo con Atletico e Pinot) rendono queste tre vittorie un risultato del quale è impossibile non essere soddisfatti, anche alla luce del fatto che in tempi più o meno recenti sono state squadre tipo Slovacchia, Costarica e Co. a metterci i bastoni fra le ruote.

Che poi sia giusto attendere per giudizi più approfonditi è, ovviamente, sacrosanto, ma fin qui Conte ha fatto bene.

Link to comment
Share on other sites

Parole sante.

Non condivido nemmeno il giudizio attendista su Conte, che fin qui sta facendo un figurone: tre vittorie su tre, e se è vero che l'Azerbaigian è quel che è, con Olanda e Norvegia si è vinto bene.

Naturalmente quella con gli orange era solo un'amichevole, ma è pur vero che non ne vincevamo una da secoli, così come erano decenni che non vincevamo in Norvegia.

Le difficoltà incontrate da squadre più blasonate della nostra, e la giusta constatazione secondo cui il panorama italiano oggi non offre molto (su questo concordo con Atletico e Pinot) rendono queste tre vittorie un risultato del quale è impossibile non essere soddisfatti, anche alla luce del fatto che in tempi più o meno recenti sono state squadre tipo Slovacchia, Costarica e Co. a metterci i bastoni fra le ruote.

Che poi sia giusto attendere per giudizi più approfonditi è, ovviamente, sacrosanto, ma fin qui Conte ha fatto bene.

Per me Conte è ingiudicabile e con il folle formato del nuovo Europeo rischia di essere ingiudicabile fino al 2016 o quasi...

Se poi nel frattempo vince, beh catalanescamente tanto di guadagnato...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×