Jump to content

CHAMPIONS, EUROPA E CONFERENCE LEAGUE 2023/24


Recommended Posts

18 minutes ago, gimmi said:

Il problema è proprio il Milan, concomitante con la Triestina. Secondo me domani sera Forest, che guarderà una su TV e una su PC in contemporanea, avrà alla sera il tipico sguardo alla Marotta.

Orca...ora ho visto che la partita inizia alle 18:30 e non alle 20.45. Vabbè pazienza....

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, gimmi ha scritto:

Il problema è proprio il Milan, concomitante con la Triestina. Secondo me domani sera Forest, che guarderà una su TV e una su PC in contemporanea, avrà alla sera il tipico sguardo alla Marotta.

Tu mi capisci, amico mio :)

Per fortuna, quei 15 minuti di discrepanza eviteranno lo strabismo: si parte con l'Unione, e il fatto che entrambe vadano su Sky aiuta moltissimo perché si registrano entrambe per non perdere nulla.

Dunque primo tempo della Triestina in diretta, con cambio canale nei punti morti.

Nell'intervallo, rapido avanti veloce per la prima mezz'ora del Milan e finale del primo tempo rossonero in diretta.

Di nuovo Unione nella ripresa, e a questo punto dopo i primi 15' senza concomitanze potrebbe effettivamente tornare utile il tablet per San Siro.

La parte finale del Milan comodamente in TV, visto che la Triestina sarà finita.

Il tutto, ovviamente, soggetto a variabili dovute all'andamento delle gare.

È un duro lavoro, ma è il destino del tifoso :)

P.S.: ci sarebbe anche il basket al Pala, gratis da abbonato, ma qua scatta un discorso di priorità, e con tutto il rispetto per la Supercoppa mia figlia se vuole ci andrà col moroso :)

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, gimmi ha scritto:

Il problema è proprio il Milan, concomitante con la Triestina. Secondo me domani sera Forest, che guarderà una su TV e una su PC in contemporanea, avrà alla sera il tipico sguardo alla Marotta.

E bon che el Nottingham no ga più Brian Clough, sennò iera longhi...

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, pinot ha scritto:

c’è da dire che alcune inglesi arrivano abbastanza malmesse a questo inizio di CL

il Newcastle sta giocando di schifo e ha misteriosamente perso la solidità che era stata un suo punto di forza nella scorsa stagione

dopo aver perso in casa contro i Reds in 10 ha beccato 3 balini a Brighton e nell’ultima partita con il Brentford ha vinto giocando male grazie ad un rigore che ha fatto andare in bestia il manager avversario

manchera Tonali, infortunato

lo Utd è una polveriera e a lui dedica parecchi approfondimenti The Athletic

C’è la questione Antony, sospeso perché accusato di violenza nei confronti della ex, e quella anche più spinosa Sancho, messo momentaneamente fuori rosa per incompatibilità con il manager olandese al quale si è rifiutato di porgere le sue scuse

ovviamente il tutto amplificato dal cammino precario in campionato, culminato con la sconfitta a Old Trafford contro il Brighton

per concludere il quadretto nemmeno l’Arsenal è al top, in campionato vince facendo fatica e ieri ha probabilmente perso Martinelli per un po’ di tempo, vittima di un infortunio muscolare

solo il City sembra impermeabile a qualunque tipo di problema 

Spiace per il Newcastle, che mi sta pure simpatico, ma non ho amici fra chi affronta il Milan :)

Confermo Tonali in dubbio, si è fatto male pure Joelinton e non faccio neanche finta che mi dispiaccia.

Se sei in terza fascia, e il Milan lo è, la gara casalinga contro la squadra di quarta fascia sono tre punti obbligatori, altrimenti diventa subito durissima.

Confermo anche il disastro Man U, ma a Monaco col Bayern può anche perdere e passare lo stesso quando avrà risolto i problemi.

L'Arsenal non benissimo, ma in Premier ha fatto 13 punti su 15, Martinelli è fondamentale ma non vedo come i Gunners possano non passare il turno.

Il City è primo a punteggio pieno, e resta favorito anche per la Champions di cui è detentore.

Insomma, le inglesi non sono messe benissimo, ma farei cambio con le nostre seduta stante.....

Link to comment
Share on other sites

C'è da dire che PSG e Dormund non sono al Top per motivi diversi, non stanno ingranando nei rispettivi campionati. Passare il turno non è impossibile, certo è importante partire bene domani e il Milan se non subisce il contraccolpo psicologico del Derby, può farcela 

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, forest ha scritto:

Tu mi capisci, amico mio :)

Per fortuna, quei 15 minuti di discrepanza eviteranno lo strabismo: si parte con l'Unione, e il fatto che entrambe vadano su Sky aiuta moltissimo perché si registrano entrambe per non perdere nulla.

Dunque primo tempo della Triestina in diretta, con cambio canale nei punti morti.

Nell'intervallo, rapido avanti veloce per la prima mezz'ora del Milan e finale del primo tempo rossonero in diretta.

Di nuovo Unione nella ripresa, e a questo punto dopo i primi 15' senza concomitanze potrebbe effettivamente tornare utile il tablet per San Siro.

La parte finale del Milan comodamente in TV, visto che la Triestina sarà finita.

Il tutto, ovviamente, soggetto a variabili dovute all'andamento delle gare.

È un duro lavoro, ma è il destino del tifoso :)

P.S.: ci sarebbe anche il basket al Pala, gratis da abbonato, ma qua scatta un discorso di priorità, e con tutto il rispetto per la Supercoppa mia figlia se vuole ci andrà col moroso :)

Pivelli! 

Io alle 10 sarò già alla ricerca di un straming cinese per il ritorno in campo dei Chollima dopo 4 anni di assenza:

R. P. D. Corea U23 - Taipei Cinese U23

valida per il girone di qualificazione dei Giochi Asiatici. 

Il resto può accompagnare solo. 

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Pivelli! 

Io alle 10 sarò già alla ricerca di un straming cinese per il ritorno in campo dei Chollima dopo 4 anni di assenza:

R. P. D. Corea U23 - Taipei Cinese U23

valida per il girone di qualificazione dei Giochi Asiatici. 

Il resto può accompagnare solo. 

:sticazzi:

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, ndocojo ha scritto:

Pivelli! 

Io alle 10 sarò già alla ricerca di un straming cinese per il ritorno in campo dei Chollima dopo 4 anni di assenza:

R. P. D. Corea U23 - Taipei Cinese U23

valida per il girone di qualificazione dei Giochi Asiatici. 

Il resto può accompagnare solo. 

Per ti xe come per un serbo vardar Grecia-Kossovo

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, ndocojo ha scritto:

Pivelli! 

Io alle 10 sarò già alla ricerca di un straming cinese per il ritorno in campo dei Chollima dopo 4 anni di assenza:

R. P. D. Corea U23 - Taipei Cinese U23

valida per il girone di qualificazione dei Giochi Asiatici. 

Il resto può accompagnare solo. 

Me dispiasi per ti ma te riverà una telefonada de Guidobaldo Maria Riccardelli che te obbligherà ad andar a veder Das Cabinet Das Doktor Caligari insieme a tutti i tuoi colleghi perdendo cotanto spettacolo! 🤣

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, numanecia ha scritto:

Me dispiasi per ti ma te riverà una telefonada de Guidobaldo Maria Riccardelli che te obbligherà ad andar a veder Das Cabinet Das Doktor Caligari insieme a tutti i tuoi colleghi perdendo cotanto spettacolo! 🤣

Son in malattia, fie a scola, telefoni spenti... :punk:

Link to comment
Share on other sites

Inizio così cosi per le italiane.

Al Milan il pareggio sta strettissimo, ha avuto il torto di non concretizzare sette otto palle gol, alcune clamorose. Non ho capito due scelte di Pioli, magari gli amici milanisti che seguono più da vicino la squadra forse sapranno illuminarmi. 

Reijnders e Pulisic fuori. I due migliori di avvio campionato. Perché? Piccolo Turn over? Quindi si punta solo al campionato? Oppure messaggio alla squadra? Piccola punizione? Per me Pobega puoi farlo giocare contro il Frosinone, non contro il Newcastle. 

Buh.. poi il 4 2 3 1 con Florenzi con Krunic in mediana non mi pare sta genialata, non so.. comunque Milan sprecone e sfortunato.

La Lazio agguanta un pari stramerirato in extremis con Provedel a fare un gol da super attaccante, bellissimo. Con l'Atletico all'esordio un pari ci sta anche, ma quanta fatica!!

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, gimmi ha scritto:

Inizio così cosi per le italiane.

Al Milan il pareggio sta strettissimo, ha avuto il torto di non concretizzare sette otto palle gol, alcune clamorose. Non ho capito due scelte di Pioli, magari gli amici milanisti che seguono più da vicino la squadra forse sapranno illuminarmi. 

Reijnders e Pulisic fuori. I due migliori di avvio campionato. Perché? Piccolo Turn over? Quindi si punta solo al campionato? Oppure messaggio alla squadra? Piccola punizione? Per me Pobega puoi farlo giocare contro il Frosinone, non contro il Newcastle. 

Buh.. poi il 4 2 3 1 con Florenzi con Krunic in mediana non mi pare sta genialata, non so.. comunque Milan sprecone e sfortunato.

La Lazio agguanta un pari stramerirato in extremis con Provedel a fare un gol da super attaccante, bellissimo. Con l'Atletico all'esordio un pari ci sta anche, ma quanta fatica!!

Il pari al Milan sta stretto, effettivamente.

Eppure, ho visto talmente tante volte il Newcastle vincere partite del genere, che nel finale ero sicuro di prenderlo.

Ci ha pensato Sportiello, per fortuna.

Loro hanno confermato i gravi problemi di questo inizio stagione, anche se in Inghilterra temo sarà un'altra storia.

Però si difendono bene, e solo chi di calcio non capisce una sega (quindi non tu :) ) può pensare che sia sempre sfiga se ogni tiro trova un difensore che si immola sulla traiettoria: Newcastle miglior difesa della Premier 22/23, e non per caso.

I cambi di Pioli li ho condivisi: Reijnders era cotto già nel derby, 13 km a partita e le ha giocate tutte, ovviamente sarebbe entrato comunque a gara in corso e ritmi abbassati.

Idem Pulisic, che ci ha messo dentro pure due gare con la nazionale e un viaggio intercontinentale.

Ma Chukweze è un bel giocatore, l'anno scorso miglior dribblatore della Liga dopo Vinicious, e infatti ha fatto bene.

Florenzi, infine, crossa da Dio.

Ormai fa solo quello, ma se Leao la butta dentro di testa siamo qua a parlare di genialata di Pioli.

Bene la sconfitta del Dortmund, resto convinto che il Milan possa passare e persino vincere in Germania.

La Lazio non mi è piaciuta, il pari è giusto ancorché incredibile.

Mai e poi mai avrei pensato che l'avrebbero raddrizzata, andar sotto con l'Atletico vuol dire metterli in condizione di fare quel che sanno fare meglio: difendersi in modo super organizzato, girar palla con tecnica invidiabile, ripartire per chiuderla.

Invece....

La cosa più divertente della serata è stata comunque la dimostrazione plastica, avvenuta a Manchester, di come il calcio sfugga a ogni logica.

Alternavo, infatti, Roma, Manchester e Dortmund, per poi passare fisso a Roma nei 20' finali.

A un certo punto ha segnato la Stella Rossa, al 46', ed è successo dopo che il City aveva tirato in porta 22 volte (a zero!!!) in un tempo, in un tiro a segno nel quale il portiere aveva fatto tre parate da raccontare ai nipoti e Dio si era schierato con tutta evidenza coi serbi, perché lo 0-1 a fine primo tempo apparteneva ai misteri gloriosi e razionalmente inspiegabili per chiunque avesse visto la partita.

Nella ripresa le cose sono tornate normali, il City ha segnato tre gol e se ne è visto annullare un quarto, il portiere da Superman è tornato un pippone qualunque e a un certo punto, in pieno assedio, si è  pure segnato da solo, ma è stato comunque divertentissimo vedere le facce degli inglesi ("ma sta succedendo veramente?") a fine primo tempo.

Amo il calcio (anche) per cose come queste.

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, forest ha scritto:

Il pari al Milan sta stretto, effettivamente.

Eppure, ho visto talmente tante volte il Newcastle vincere partite del genere, che nel finale ero sicuro di prenderlo.

Ci ha pensato Sportiello, per fortuna.

Loro hanno confermato i gravi problemi di questo inizio stagione, anche se in Inghilterra temo sarà un'altra storia.

Però si difendono bene, e solo chi di calcio non capisce una sega (quindi non tu :) ) può pensare che sia sempre sfiga se ogni tiro trova un difensore che si immola sulla traiettoria: Newcastle miglior difesa della Premier 22/23, e non per caso.

I cambi di Pioli li ho condivisi: Reijnders era cotto già nel derby, 13 km a partita e le ha giocate tutte, ovviamente sarebbe entrato comunque a gara in corso e ritmi abbassati.

Idem Pulisic, che ci ha messo dentro pure due gare con la nazionale e un viaggio intercontinentale.

Ma Chukweze è un bel giocatore, l'anno scorso miglior dribblatore della Liga dopo Vinicious, e infatti ha fatto bene.

Florenzi, infine, crossa da Dio.

Ormai fa solo quello, ma se Leao la butta dentro di testa siamo qua a parlare di genialata di Pioli.

Bene la sconfitta del Dortmund, resto convinto che il Milan possa passare e persino vincere in Germania.

La Lazio non mi è piaciuta, il pari è giusto ancorché incredibile.

Mai e poi mai avrei pensato che l'avrebbero raddrizzata, andar sotto con l'Atletico vuol dire metterli in condizione di fare quel che sanno fare meglio: difendersi in modo super organizzato, girar palla con tecnica invidiabile, ripartire per chiuderla.

Invece....

La cosa più divertente della serata è stata comunque la dimostrazione plastica, avvenuta a Manchester, di come il calcio sfugga a ogni logica.

Alternavo, infatti, Roma, Manchester e Dortmund, per poi passare fisso a Roma nei 20' finali.

A un certo punto ha segnato la Stella Rossa, al 46', ed è successo dopo che il City aveva tirato in porta 22 volte (a zero!!!) in un tempo, in un tiro a segno nel quale il portiere aveva fatto tre parate da raccontare ai nipoti e Dio si era schierato con tutta evidenza coi serbi, perché lo 0-1 a fine primo tempo apparteneva ai misteri gloriosi e razionalmente inspiegabili per chiunque avesse visto la partita.

Nella ripresa le cose sono tornate normali, il City ha segnato tre gol e se ne è visto annullare un quarto, il portiere da Superman è tornato un pippone qualunque e a un certo punto, in pieno assedio, si è  pure segnato da solo, ma è stato comunque divertentissimo vedere le facce degli inglesi ("ma sta succedendo veramente?") a fine primo tempo.

Amo il calcio (anche) per cose come queste.

capita di rado ma non sono d’accordo 😉

il Newcastle nel primo tempo ha avuto una fase difensiva pessima

tornavano malissimo con voragini fra le linee e difendendo passivi in area, nel numero enorme di occasioni avute dal Milan i demeriti degli inglesi superavano i meriti dei rossoneri, almeno secondo me

ed è il grosso problema manifestato dal Newcastle in questo inizio di stagione, la perdita della compattezza che era stata la forza della squadra l’anno scorso al punto da risultare la miglior difesa assieme a quella del City

non a caso fra Liverpool, per giunta in 10, in casa e Brighton fuori ha incassato 5 gol

a mio parere risultato assai negativo per il Milan che doveva sfruttare il momento negativo della squadra inglese, attualmente 12esima in Premier a 9 punti dal City

a St James’ Park troverà una squadra diversa al di là delle difficoltà ambientali che quello stadio propone essendo la tifoseria del Newcastle una delle più accese in GB

Link to comment
Share on other sites

Ad essere onesti non vedevo un catenaccio del genere da tempo immemore, e non perchè il Milan ha giocato una partita da urlo, ma semplicemente perchè gli inglesi sono venuti in Italia per non prenderle. A fine partita le parole di Tonali sono state letteralmente queste: siamo venuti a Milano per non prendere gol, e ci siamo riusciti. Concordo con Forest che in tanti casi la palla non è entrata più  per merito della difesa del New Castle che per demeriti del Milan. Il calcio è anche questo. A Leao dimezzerei lo stipendio per la sciagurata scelta di calciare di tacco una palla che ormai era più dentro che fuori. Presuntuoso. 

Link to comment
Share on other sites

45 minuti fa, pinot ha scritto:

capita di rado ma non sono d’accordo 😉

il Newcastle nel primo tempo ha avuto una fase difensiva pessima

tornavano malissimo con voragini fra le linee e difendendo passivi in area, nel numero enorme di occasioni avute dal Milan i demeriti degli inglesi superavano i meriti dei rossoneri, almeno secondo me

ed è il grosso problema manifestato dal Newcastle in questo inizio di stagione, la perdita della compattezza che era stata la forza della squadra l’anno scorso al punto da risultare la miglior difesa assieme a quella del City

non a caso fra Liverpool, per giunta in 10, in casa e Brighton fuori ha incassato 5 gol

a mio parere risultato assai negativo per il Milan che doveva sfruttare il momento negativo della squadra inglese, attualmente 12esima in Premier a 9 punti dal City

a St James’ Park troverà una squadra diversa al di là delle difficoltà ambientali che quello stadio propone essendo la tifoseria del Newcastle una delle più accese in GB

Detto che il Newcastle ha perso con City, Liverpool e Brighton, vinto con chi doveva vincere e adesso che il calendario cambia ci metterà poco a risalire, non ho contato le volte in cui i rossoneri hanno calciato a colpo sicuro trovando sempre un corpo, una testa o una gamba fra la palla e la porta.

Per me, il Milan ha giocato bene e avrebbe meritato di vincere, ma ho trovato ammirevole l'abnegazione con cui più volte i difensori si sono immolati, e ho sempre pensato che la vecchia regola di frapporsi fra palla e porta quando gli altri tirano sia ancora una garanzia, se applicata bene.

Per me, il Newcastle lo ha fatto in modo mirabile.

Invece ha difeso male di squadra, su questo concordo, ed è stato inesistente a centrocampo e davanti.

Ma un punto voleva, e un punto si è preso.

Link to comment
Share on other sites

Vista la Lazio e poi la sintesi del Milan...per me le italiano hanno buttato 2 buone opportunità casalinghe per vincere.

La Lazio ha meritato il pareggio, giocando una discreta partita....ma all'Atletico mancava praticamente tutto il reparto nevralgico del campo, viste le assenze di Lemar, De Paul e Koke. Era probabilmente occasione da sfruttare, visti anche i poco brillanti risultati nella Liga e l'imminente derby col Real, che porta via energie nervose..ma non ce l'hanno fatta. Cmq emozionante il gol all'ultimo secondo di Provedel, sempre bello vedere il portiere segnare. Le possibilità di qualificazioni rimangono intatte.

Milan che non è riuscito a superare il muro del Newcastle, effettivamente pareggiare in casa con la squadra di quarta fascia complica le cose...anche se ritengo questo PSG battibile, visti anche i balbettii in campionato e anche il Dortmund non è insuperabile. Cmq bella sfiga nei sorteggi, 2 anni fa era andata anche piuttosto male con i gironi. Penso che Maignan, per certi versi, stia diventando un problema...troppi guai fisici.

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, Calcio74 ha scritto:

Penso che Maignan, per certi versi, stia diventando un problema...troppi guai fisici.

Maignan, di guaio fisico, ne ha avuto uno.

Uno.

Serio, perché uno strappo al polpaccio è una roba seria, ma uno.

Per il resto, è rientrato a tempo record da una frattura al polso che non credo possa far parte della casistica dei guai di un soggetto fragile, e ieri è uscito precauzionalmente per un affaticamento.

Nessuna lesione, immagino lo terranno a riposo sabato per rimandarlo in campo fra una settimana.

Capisco che nell'era del click-bite e di chi la spara più grossa pur di vendere quattro copie di giornale, Loftus-Cheek uscito per crampi diventi "si teme uno stop di qualche mese", ma mi pare si stia esagerando.

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, forest ha scritto:

Il pari al Milan sta stretto, effettivamente.

Eppure, ho visto talmente tante volte il Newcastle vincere partite del genere, che nel finale ero sicuro di prenderlo.

Ci ha pensato Sportiello, per fortuna.

Loro hanno confermato i gravi problemi di questo inizio stagione, anche se in Inghilterra temo sarà un'altra storia.

Però si difendono bene, e solo chi di calcio non capisce una sega (quindi non tu :) ) può pensare che sia sempre sfiga se ogni tiro trova un difensore che si immola sulla traiettoria: Newcastle miglior difesa della Premier 22/23, e non per caso.

I cambi di Pioli li ho condivisi: Reijnders era cotto già nel derby, 13 km a partita e le ha giocate tutte, ovviamente sarebbe entrato comunque a gara in corso e ritmi abbassati.

Idem Pulisic, che ci ha messo dentro pure due gare con la nazionale e un viaggio intercontinentale.

Ma Chukweze è un bel giocatore, l'anno scorso miglior dribblatore della Liga dopo Vinicious, e infatti ha fatto bene.

Florenzi, infine, crossa da Dio.

Ormai fa solo quello, ma se Leao la butta dentro di testa siamo qua a parlare di genialata di Pioli.

Bene la sconfitta del Dortmund, resto convinto che il Milan possa passare e persino vincere in Germania.

La Lazio non mi è piaciuta, il pari è giusto ancorché incredibile.

Mai e poi mai avrei pensato che l'avrebbero raddrizzata, andar sotto con l'Atletico vuol dire metterli in condizione di fare quel che sanno fare meglio: difendersi in modo super organizzato, girar palla con tecnica invidiabile, ripartire per chiuderla.

Invece....

La cosa più divertente della serata è stata comunque la dimostrazione plastica, avvenuta a Manchester, di come il calcio sfugga a ogni logica.

Alternavo, infatti, Roma, Manchester e Dortmund, per poi passare fisso a Roma nei 20' finali.

A un certo punto ha segnato la Stella Rossa, al 46', ed è successo dopo che il City aveva tirato in porta 22 volte (a zero!!!) in un tempo, in un tiro a segno nel quale il portiere aveva fatto tre parate da raccontare ai nipoti e Dio si era schierato con tutta evidenza coi serbi, perché lo 0-1 a fine primo tempo apparteneva ai misteri gloriosi e razionalmente inspiegabili per chiunque avesse visto la partita.

Nella ripresa le cose sono tornate normali, il City ha segnato tre gol e se ne è visto annullare un quarto, il portiere da Superman è tornato un pippone qualunque e a un certo punto, in pieno assedio, si è  pure segnato da solo, ma è stato comunque divertentissimo vedere le facce degli inglesi ("ma sta succedendo veramente?") a fine primo tempo.

Amo il calcio (anche) per cose come queste.

Partiamo con il.. io a Newcastle ci sarò!!!

A parte questo credo che il Milan comunque gli sia superiore,se la partita non è finita almeno 3-0 è un miracolo... detto questo, rispondendo anche a Gimmy per me Pobega ci stà e come!!! ha fatto una signora partita davanti a uno stadio come San siro che ti toglie il respiro...ovviamente lo spero ma per me questo milan potrebbe anche vincerlo il girone...vediamo a Parigi cosa succede.. a si.. ci sarò pure li 🤪

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×