Jump to content

CHAMPIONS, EUROPA E CONFERENCE LEAGUE 2023/24


Recommended Posts

4 ore fa, ndocojo ha scritto:

Il Real ha una qualità che gran parte delle altre squadre non ha: i due esterni Vinicius e Rodrygo sono vere e proprie ali vecchio stampo, dribbling netto e puntare la porta.

Tutte le altre che giocano coi 3 davanti hanno questi mezzi giocatorini (Sanè è il prototipo), molti belli da vedere, dribbling sempre a rientrate, pochi tocchi, molto fumo. Perdi sistematicamente un tempo di gioco.

Il Real gioca con un vero tridente, le altre hanno tutti centrocampisti camuffati da attaccanti.

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

Visto con piacere il Milan.

Cha ha ridotto a squadretta il Rennes, che non è naturalmente una squadra di fenomeni ma veniva da otto vittorie di fila fra ligue e coppa nazionale.

Giustamente hanno giocato i migliori, probabilmente si pagherà qualcosa domenica a Monza, così da ridare fiato ai Piolioutistici che non hanno piu' argomenti...

Mi piace quando gli allenatori incidono intuendo quel che altri non hanno visto, come Inzaghi che si è inventato Chalanoglu regista basso e ne ha fatto un giocatore di livello europeo.

Pioli, che a Chala basso non ci aveva pensato, si è riscattato con Loftus-Cheek, del quale a inizio gennaio ha detto: "Per me, se si convince lui, da trequartista può essere devastante"

Otto partite, nel 2024, sei gol.

Per uno che ne aveva fatti dieci in nove anni di carriera, facendo la mezz'ala, neanche male.

 

Link to comment
Share on other sites

12 minutes ago, forest said:

Visto con piacere il Milan.

Cha ha ridotto a squadretta il Rennes, che non è naturalmente una squadra di fenomeni ma veniva da otto vittorie di fila fra ligue e coppa nazionale.

Giustamente hanno giocato i migliori, probabilmente si pagherà qualcosa domenica a Monza, così da ridare fiato ai Piolioutistici che non hanno piu' argomenti...

Mi piace quando gli allenatori incidono intuendo quel che altri non hanno visto, come Inzaghi che si è inventato Chalanoglu regista basso e ne ha fatto un giocatore di livello europeo.

Pioli, che a Chala basso non ci aveva pensato, si è riscattato con Loftus-Cheek, del quale a inizio gennaio ha detto: "Per me, se si convince lui, da trequartista può essere devastante"

Otto partite, nel 2024, sei gol.

Per uno che ne aveva fatti dieci in nove anni di carriera, facendo la mezz'ala, neanche male.

 

Per altro, visto il tesoretto che sì è creato sul quinto posto, questa EL per il Milan potrebbe essere una bella opportunità. Togliendo il Liverpool, le altre mi sembrano quanto meno abbordabili.

Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, Unione91 ha scritto:

Per altro, visto il tesoretto che sì è creato sul quinto posto, questa EL per il Milan potrebbe essere una bella opportunità. Togliendo il Liverpool, le altre mi sembrano quanto meno abbordabili.

ovviamente il Liverpool e’ favoritissimo, che sia piu’ forte del Milan mi pare fuori discussione 

ma sulla EL dei Reds grava l’incognita di campionato e FA Cup

il City vincerà la Premier ma il Liverpool potrebbe restare in contatto fino alla fine con un conseguente sforzo fisico e mentale notevole

e anche in FA Cup si avvicinano le sfide decisive, i Reds approderanno ai quarti dove troveranno avversari di livello, a parte il Coventry splendido intruso

i club inglesi sono famelici, vogliono vincere ogni manifestazione a cui partecipano e il City ne e’ l’esempio, ma dovesse scegliere un qualunque tifoso dei Reds fra FA Cup e EL non avrebbe dubbi, sceglierebbe l’FA Cup

per cui un Liverpool con qualche seconda linea in campo potrebbe diventare giocabile anche se in panchina c’e’ una sparata di giovani di gran talento nazionali inglesi, scozzesi, olandesi e spagnoli

in una delle ultime partite che ho visto, contro il Chelsea, ha giocato il ventenne terzino destro Conor Bradley autore di una straordinaria prestazione e di un gol

Link to comment
Share on other sites

Concordo ovviamente col Liverpool favorito, e la speranza che mollino qualcosa a favore di Premier e FA Cup è anche la mia.

Ma farei presente che a parte ottime squadre come l'Atalanta o la Roma di De Rossi, neanche parente di quella del bollito, c'è in giro il Bayer Leverkusen, che è primo in Bundes e ha appena malmenato il Bayern....

Il Milan ha accumulato un tale vantaggio sulla quinta da poter riservare il turnover al campionato, ma il livello delle contendenti quest'anno è decisamente alto.

Provarci, comunque, mi pare sacrosanto 

Link to comment
Share on other sites

Il Bayer Leverkusen oltretutto è reduce da una semifinale con la Roma dominata nell'arco dei 180 minuti. 

La speranza per il Milan, a cui auguro con tutto il cuore di tornare a vincere un titolo internazionale dopo 17 anni perché rappresenta da sempre il calcio italiano nel mondo, è che il Bayer si faccia venire l'acquolina in bocca dal primo posto in Bundes. Mai come quest'anno hanno la possibilità di vincere il loro primo titolo, con 5 punti di vantaggio a metà febbraio e lo scalpo del 3-0 nello scontro diretto 

Ma oltre a Liverpool e alle due italiane occhio anche a West Ham, Benfica e alle possibili mine vaganti Galatasaray e Slavia Praga (visti nel girone, i cechi non sono davvero niente male) 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Il Bayer Leverkusen oltretutto è reduce da una semifinale con la Roma dominata nell'arco dei 180 minuti. 

La speranza per il Milan, a cui auguro con tutto il cuore di tornare a vincere un titolo internazionale dopo 17 anni perché rappresenta da sempre il calcio italiano nel mondo, è che il Bayer si faccia venire l'acquolina in bocca dal primo posto in Bundes. Mai come quest'anno hanno la possibilità di vincere il loro primo titolo, con 5 punti di vantaggio a metà febbraio e lo scalpo del 3-0 nello scontro diretto 

Ma oltre a Liverpool e alle due italiane occhio anche a West Ham, Benfica e alle possibili mine vaganti Galatasaray e Slavia Praga (visti nel girone, i cechi non sono davvero niente male) 

Sono tutto sommato d'accordo, tranne che per il Benfica, che quest'anno è davvero poca cosa e continua a dimostrarlo. Al ritorno potrebbe passare agli ottavi il Tolosa. Bayer, Liverpool, Atalanta e Galatasaray sono per me gli scogli tra il Milan e la coppa. Non vedo il Milan favorito, francamente, poi tutto può accadere.

Link to comment
Share on other sites

46 minuti fa, gimmi ha scritto:

Sono tutto sommato d'accordo, tranne che per il Benfica, che quest'anno è davvero poca cosa e continua a dimostrarlo. Al ritorno potrebbe passare agli ottavi il Tolosa. Bayer, Liverpool, Atalanta e Galatasaray sono per me gli scogli tra il Milan e la coppa. Non vedo il Milan favorito, francamente, poi tutto può accadere.

Forse sai qualcosa che io non so, ma a parte l'affetto per Icardi, Galatasaray perché?

Buh, fidandomi poco della SNAI sono andato a cercarmi le quote dei bookmakers inglesi.

Liverpool favorito mediamente a 3, Bayer dietro sui 5,5, Milan terzo a 6,5.

Poi un buco enorme, per trovare le quarte bisogna salire a 15 e sono Roma, Atalanta, West Ham, Brighton e Benfica.

Le altre, Gala compreso, da 25 in su.

Per quel che può voler dire, evidentemente.....

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Il Bayer Leverkusen oltretutto è reduce da una semifinale con la Roma dominata nell'arco dei 180 minuti. 

La speranza per il Milan, a cui auguro con tutto il cuore di tornare a vincere un titolo internazionale dopo 17 anni perché rappresenta da sempre il calcio italiano nel mondo, è che il Bayer si faccia venire l'acquolina in bocca dal primo posto in Bundes. Mai come quest'anno hanno la possibilità di vincere il loro primo titolo, con 5 punti di vantaggio a metà febbraio e lo scalpo del 3-0 nello scontro diretto 

Ma oltre a Liverpool e alle due italiane occhio anche a West Ham, Benfica e alle possibili mine vaganti Galatasaray e Slavia Praga (visti nel girone, i cechi non sono davvero niente male) 

West Ham anche no

visti dal vivo un paio di settimane fa con il Bournemouth e nello scorso weekend contro l’Arsenal, entrambe in casa

giocano davvero da far schifo e lo 0-6 con i Gunners e’ eloquente

Link to comment
Share on other sites

Detto questo, io dal sorteggio vorrei il Liverpool.

I perché sono diversi.

Prima di tutto, Milan-Liverpool si incastrerebbe per i Reds nel pieno delle gare decisive di Premier, con la madre di tutti i match (City a Anfield) tre giorni dopo la gara di ritorno.

E lì fanno calcio e non circo, per cui non esistono rinvii al lunedì....

In secondo luogo, spero che a meno di un'asfaltata storica nemmeno i Piolioutistici più infervorati potrebbero accusare il Milan per essere uscito dalla Champions col PSG (per differenza reti) e dalla EL per mano del Liverpool.

I valori esistono, nel calcio.

A quel punto, resterebbe solo il campionato, dove il Milan ha dimostrato che senza impegni infrasettimanali può viaggiare a medie clamorose, e il secondo posto (una volta pareggiato il vantaggio della Juve di non avere le Coppe) sarebbe più che raggiungibile.

Se invece il Milan passasse, ecco che fatta fuori la testa di serie numero 1 diventerebbe obbligatorio puntare dritti alla Coppa e pure con buone chance.

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, pinot ha scritto:

West Ham anche no

visti dal vivo un paio di settimane fa con il Bournemouth e nello scorso weekend contro l’Arsenal, entrambe in casa

giocano davvero da far schifo e lo 0-6 con i Gunners e’ eloquente

Per me neanche, e infatti gli inglesi li mettono a 15 come il Brighton.

Ma anche come Roma e Atalanta, per dirla tutta.

Link to comment
Share on other sites

45 minuti fa, forest ha scritto:

Forse sai qualcosa che io non so, ma a parte l'affetto per Icardi, Galatasaray perché?

 

Ahahah.. no, ho visto quasi per caso un paio di loro partite e mi hanno impressionato, in casa loro, nella bolgia infernale, mi son sembrati molto forti. Ma sbaglierò senz'altro io

Link to comment
Share on other sites

46 minuti fa, forest ha scritto:

Detto questo, io dal sorteggio vorrei il Liverpool.

 

A quel punto, resterebbe solo il campionato, dove il Milan ha dimostrato che senza impegni infrasettimanali può viaggiare a medie clamorose, e il secondo posto (una volta pareggiato il vantaggio della Juve di non avere le Coppe) sarebbe più che raggiungibile.

 

Mah.. non mi convinci molto nel farci credere che ti interessi del secondo posto. Che differenza fa con il quarto?? 

Mentre invece andar avanti fino in fondo ti porta punteggio nel ranking e hai qualche speranza di hn sorteggio migliore nella prossima champions

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, gimmi ha scritto:

Mah.. non mi convinci molto nel farci credere che ti interessi del secondo posto. Che differenza fa con il quarto?? 

Mentre invece andar avanti fino in fondo ti porta punteggio nel ranking e hai qualche speranza di hn sorteggio migliore nella prossima champions

Fra il secondo e il quarto posto ballano una decina di milioni, e visto che questa proprietà ha dimostrato di spendere quanto incassa, e non oltre, in sede di mercato possono fare comodo.

Ma al di là di questo, siccome tifo per la conferma di Pioli, credo che la proprietà (che del parere dei tifosi se ne sbatte e fa benissimo) apprezzerebbe un secondo posto, data per oggettivamente superiore l'Inter.

Chiaro che se posso scegliere, meglio quarti con la Coppa.

Ma ho visto fino a poco fa il Liverpool, 4-1 in trasferta, e onestamente fa abbastanza impressione.

Edited by forest
Link to comment
Share on other sites

Detto che se hai visto i primi 50 minuti della Juve a Verona non avrai dubbi di arrivare al secondo posto anche se il Milan giocasse con le seconde linee da qui a fine campionato, con tre partite (ottavi, quarti e semifinali) in casa ti porti a casa (non tu direttamente 😜) ben piu di 10 solo di botteghino. Non ricordo come suddividono i premi per la finalista, ma diciamo che se vuoi rimpinguare il budget di mercato del Milan è meglio andare avanti in EL piuttosto che arrivare secondi.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, ndocojo ha scritto:

Detto che se hai visto i primi 50 minuti della Juve a Verona non avrai dubbi di arrivare al secondo posto anche se il Milan giocasse con le seconde linee da qui a fine campionato, con tre partite (ottavi, quarti e semifinali) in casa ti porti a casa (non tu direttamente 😜) ben piu di 10 solo di botteghino. Non ricordo come suddividono i premi per la finalista, ma diciamo che se vuoi rimpinguare il budget di mercato del Milan è meglio andare avanti in EL piuttosto che arrivare secondi.

Sì, arrivando in finale è un buon argomento

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, ndocojo ha scritto:

Comunque cambia poco: secondi arrivare anche se non lo volete.

Calma, che l'Atalanta vola..:clap:

Ieri ho visto di nuovo la Juve. Praticamente non ho perso un minuto dei loro ultimi 4 match. Bellissimo, mi diverte quasi quanto vedere l'Inter!:D

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, gimmi ha scritto:

Calma, che l'Atalanta vola..:clap:

Ieri ho visto di nuovo la Juve. Praticamente non ho perso un minuto dei loro ultimi 4 match. Bellissimo, mi diverte quasi quanto vedere l'Inter!:D

Messi sotto per 80 minuti. Squadra senza idee, persa anche quella poca di compattezza. Ormai prendono gol ogni partita e davanti sono da strapparsi gli occhi. 

Eh, ma con Bremer, Danilo, Rabiot, Locatelli, Cambiaso, Vlahovic, Chiesa, Milik, Weah, Kostic, Ildiz, McKennie puoi giocare solo così...

Chissà cosa pensa Baroni che gioca con Lazovic e Folorunsho...

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, ndocojo ha scritto:

Chissà cosa pensa Baroni che gioca con Lazovic e Folorunsho...

Baroni sta diventando il mio idolo.

L'antitesi esatta di Mazzarri.

Zero scuse, zero alibi, gli hanno venduto tutto quel che si poteva vendere e lui dice che "non sono il ds e nemmeno il presidente. Mi pagano per cercare di salvarci, vedremo di salvarci con questi".

Pensa Mourinho, in una situazione del genere....

Non solo, ma il Verona manco ci pensa a mettere il pullman davanti alla porta.

Gioca, eccome se gioca....

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, forest ha scritto:

Baroni sta diventando il mio idolo.

L'antitesi esatta di Mazzarri.

Zero scuse, zero alibi, gli hanno venduto tutto quel che si poteva vendere e lui dice che "non sono il ds e nemmeno il presidente. Mi pagano per cercare di salvarci, vedremo di salvarci con questi".

Pensa Mourinho, in una situazione del genere....

Non solo, ma il Verona manco ci pensa a mettere il pullman davanti alla porta.

Gioca, eccome se gioca....

 

Anche a me piace.

Ma se può giocare un gran bel calcio lui, non capisco perché Allegri non può nemmeno provarci.

Al netto delle PUTTANATE a reti unificate che descrivono il calcio della Juve come "l'unico possibile con quei giocatori". 

Link to comment
Share on other sites

Seconda settimana di ottavi di Champions. Di turno per le italiane Inter e Napoli.

Partite che prevedo molto combattute, quelle classiche che alla fine sono decise da episodi. Giocare la prima in casa è uno svantaggio, vedremo quanto avrà inciso alla fine.

Link to comment
Share on other sites

47 minuti fa, gimmi ha scritto:

Seconda settimana di ottavi di Champions. Di turno per le italiane Inter e Napoli.

Partite che prevedo molto combattute, quelle classiche che alla fine sono decise da episodi. Giocare la prima in casa è uno svantaggio, vedremo quanto avrà inciso alla fine.

Guarderò l'Inter con grande curiosità, perché sono curioso di capire quanto vale a livello europeo.

C'è stata una finale l'anno scorso, per di più giocata alla pari, ma favorita da congiunture astrali nel sorteggio quasi irripetibili.

Nel girone, abbastanza comodo, l'Inter non mi ha dato quella impressione di strapotenza che mi dà in serie A, dove la superiorità sulle altre e così evidente che la vedrebbe anche un cieco.

Quel tipo di impatto che ha l'Inter nelle gare del nostro campionato mi fa sospettare che solo con City e Real partirebbe sfavorita.

Ma aspetto controprove, e l'Atletico che pure non sta affatto brillando nella Liga mi pare un test attendibile per misurarne la caratura effettiva a livello internazionale.

Quanto al Napoli, aver esonerato Mazzarri non può certo aver peggiorato le cose, era un disastro annunciato e tutto sommato il tentativo di dare una scossa in extremis che consenta di giocarsela col Barca con nuove motivazioni ci può stare.

Certo che ultimamente li ho visti male male, e riattaccare la spina in tre giorni non è semplice....

A occhio, Inter oltre e Napoli fuori, ma visto il Barca attuale e avendo sull'Inter i dubbi espressi sopra, non mi stupirebbe nessun verdetto diverso, onestamente.

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×