Jump to content

Segafredo Virtus Bologna-Allianz Trieste (sabato 16 ottobre 2021)


Recommended Posts

Nemmeno io, cercando di attingere al mio ottimismo più sconfinato, riesco a vedere mezza possibilità per il referto rosa .
Aldilà di tutto il talento in tutti i settori, ma sono in un momento di grazia e nn sono nemmeno stanchi dalle coppe. Il giocatore che più ci farà male sarà Harvey, nn vedo quali contromisure possiamo mettere in atto per contenerlo, l’unico potrebbe essere DeAngeli.

Poi mai dire mai nel basket, però diciamo che al momento preferirei giocare contro Milano. Almeno in campionato sono un po’ più distratti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Rispondo qua ma in realtà sono considerazioni più legate alla partita con Brescia (che ancora una volta ho visto a babbo stramorto).

Ambizione per Bologna: allungare la pallacanestro giocata decentemente da diciamo 15 minuti a 20/25. Altro non mi sento di chiedere.

La partita con Brescia ci ha visto produrre secondo me un buon secondo quarto e per fortuna un ottimo finale di partita, facilitato da scelte ed esecuzioni davvero mediocri di Brescia. Pochino.

Parliamo di una partita da 37 (ripeto trentasette!) palle perse combinate tra le due squadre, che si traduce in una partita per larghi tratti inguardabile.

Ciò premesso la nostra squadra inevitabilmente crescerà, anche perchè a differenza di quella dello scorso anno i ruoli sono molto standard in termini di responsabilità con Banks a fare (finalmente ! direbbero alcuni) quello che toglie le castagne dal fuoco quando serve, un lungo dietro a fare paura a quasi tutti (Konate grandissima presa, la più pesante dell'estate secondo me) e gli altri a fare chi più chi meno legna, con ruoli decisivi per Fernandez e Grazulis, e a seguire Delia. Se girano questi 4 (e mezzo) siamo quasi a cavallo per le partite alla nostra portata.

Cosa che non è la Virtus....

Urge aumentare la qualità della nostra pallacanestro, non sono eccessivamente preoccupato ma di certo finora si è giocato abbastanza maluccio (39 perse in 3 partite e un tragico 27% da 3...)

Ps. Risposta al volo @Flamingcredo che all in all quanto perso nei ruoli di 3 e 4 rispetto allo scorso anno non sia recuperato sui ruoli di 1, 2 e 5, per questo mi sento di dire che a livello di talento siamo un pelino sotto.

Link to comment
Share on other sites

interessante la disamina di Poli

concordo sul fatto che complessivamente si è giocato male

a mio parere lo strappo nel secondo quarto è stato interamente dovuto a Campogrande che ha spaccato il match segnando ben 13 punti in credo 8 minuti con un immacolato 100% dal campo

penso che in una situazione ottimale quello dovrebbe essere il suo ruolo, entrare dalla panchina e piazzare le triple che indirizzano la partita, peccato che lui sia il backup del per ora osceno Mian che peraltro sta replicando le orride prestazioni offerte nei PO di A2 con l’APU

a parte l’exploit di Campogrande non è che avessimo offerto basket champagne nemmeno in quel quarto

devo dire che quello che mi è piaciuto di più è stato il finale ben gestito, una volta finiti sotto dopo essere stati avanti anche di 16 temevo il tracollo in primis psicologico anche perché Campogrande era stracotto e Mian, Fernandez, Delia e Cava non stavano dando quasi niente

invece gli altri al seguito di un Banks comandante impavido sono stati capaci di tagliare il traguardo vincitori

ma resta il fatto che primo e terzo quarto sono stati roba per stomaci forti

a Bologna io spero di evitare l’asfaltata che psicologicamente non fa mai bene alla salute

spero di perdere onorevolmente, insomma, limitando i danni specialmente in un settore esterni che fisicamente può evocare la cavalleria polacca all’attacco dei panzer tedeschi nel ‘39

la Segafredo è costruita per vincere l’Eurocup e approdare in Eurolega dove forse potrebbe già competere seppure non per le prime posizioni, almeno credo

hanno avuto finora discreta sfiga con gli infortuni, ma parliamo di un roster impressionante per il livello del campionato italiano

Link to comment
Share on other sites

Partita chiusa. Ma poi sappiamo che nessuno partita è persa in partenza. Perché anche la virtus può prenderla sotto gamba e senza Toodosic avere meno riferimenti in certi momenti (che poi infinito - 1 = sempre a infinito). E noi potremmo infilare la partita dell'anno a sorpresa per una congiunzione astrale di tiro (Campognande e Banks più Grazulis), difesa dura e rotazioni scienti. 

Certo è sogno bagnato che ha una possibilità su diverse migliaia perché si avveri. Ma certi potenziali (ancora inespressi o che potrebbero anche mai avverarsi) talvolta fanno il botto a sorpresa. E costa poco sognare quando tutto dice il contrario. 

PS su Mian non trovo nulla di sorprendente viste le numerose partite che avevo guardato l'anno scorso di Cremona dove quasi mai mi era piaciuto. Poi alla fine qualche partita in crescendo (a Cremona) ma poca roba. Vediamo se batterà e quando qualche colpo. Non mi aspetto molto. 

Link to comment
Share on other sites

Volendo proprio cercare uno spiraglio, direi che oltre a questi due che avrebbero potuto metterci in difficoltà l'uno per un diverso motivo dall'altro, direi che potrebbe avere un peso anche l'assenza di abbass che ci ha spesso fatto male. Poi hanno mannion al rientro che vorranno certamente far giocare a prescindere dal rendimento che darà. Inoltre, in settimana, hanno l'esordio in eurocup la cui finale è il vero obiettivo stagionale alla cui partita non vorranno arrivare più infortunati di quanto lo siano già. Poi hanno uno straniero alla seconda partita ed uno all'esordio.

Io credo che se questi fattori ci consentiranno, non facendo una partita remissiva, condita dalle solite 20 palle perse e con il 25% o meno al tiro da 3, di arrivare vicini nel finale, poi, con un po' di cuIo, potremmo sperare di sorprenderli.

Link to comment
Share on other sites

Non sapevo fosse stata una roba così seria: 
https://www.corriere.it/sport/21_ottobre_15/nico-mannion-guarito-debutto-la-virtus-stavo-malissimo-grazie-medici-ef4fed0e-2de5-11ec-be4a-8aaf23299e0e.shtml

Che dire, certo forza Trieste, ma alla fine anche ben tornato al ragazzo Nico dopo una scoppola simile, perché pur sempre un ragazzo di 20 anni sebbene gran talento e già con tante esperienze.

E buona partita al nostro carissimo "insider" @PGBO

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

Non sapevo fosse stata una roba così seria: 
https://www.corriere.it/sport/21_ottobre_15/nico-mannion-guarito-debutto-la-virtus-stavo-malissimo-grazie-medici-ef4fed0e-2de5-11ec-be4a-8aaf23299e0e.shtml
Che dire, certo forza Trieste, ma alla fine anche ben tornato al ragazzo Nico dopo una scoppola simile, perché pur sempre un ragazzo di 20 anni sebbene gran talento e già con tante esperienze.
E buona partita al nostro carissimo "insider" [mention=6782]PGBO[/mention]

Certo che se quello visto al preolimpico non era nemmeno all’80% allora son sempre più convinto che la Virtus abbia piazzato il colpo del secolo! Speriamo solo che inizi a giocare seriamente dall prossima


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to comment
Share on other sites

Obiettivamente sono di un altro pianeta, come ho già detto al momento sono ingiocabili, e nn hanno bisogno di regalie. Tecnico a Konate assurdo, anche perché se è tecnico quello allora devi darlo anche dall’altra parte quando si balla dopo una schiacciata!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

2 minutes ago, Flaming said:

Obiettivamente sono di un altro pianeta, come ho già detto al momento sono ingiocabili, e nn hanno bisogno di regalie. Tecnico a Konate assurdo, anche perché se è tecnico quello allora devi darlo anche dall’altra parte quando si balla dopo una schiacciata!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Infatti, che poi, non siamo stati niente male per ora, anzi.

Link to comment
Share on other sites

Sinceramente oggi nn gli si può dir niente. Ad ogni modo Banks mi pare tutto fuorché finito, anzi…Sanders a me continua a non dispiacere per nulla. Stanno mancando completamente i senatori, infatti male Fernandez, Cavaliero e Graziulis


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Onorevoli e complessivamente han disputato una buona partita contro una V in forma e per nulla al risparmio.

Unica cosa di negativo da dire è che il secondo quintetto è sbilanciatissimo a favore del primo (forse un mix tra i due sarebbe più utile). Che però ha anche il rovescio della medaglia nel poter dire che il primo è stato abbondantemente in partita.

Di positivo oggi si è visto il miglior difensore sugli esterni del campionato nell'aver difficoltà a tenere delle penetrazioni. Anche qui però c'è il rovescio e consiste nel fatto che, posto questo fatto, perchè il ns sanders non ne fa di più? però può essere che sia oculato e le tenta quando vede la reale opportunità e questo è un ulteriore merito: per me oggi, vista anche la sua difesa, per lui, bene così

Edited by a vanvera
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Flaming ha scritto:

Tecnico a Konate assurdo, anche perché se è tecnico quello allora devi darlo anche dall’altra parte quando si balla dopo una schiacciata!

Tecnico a Konate discutibile invece secondo mi. Ma più giusto che sbagliado.

Alla quarta de campionato cominciassi esser ora che la smetti con 'sti teatrini dopo ogni schiacciata, o bella giocata. Esultar ghe sta sempre, ma lui quasi tutte le volte esagera con il "condimento", finindo per rovinar el piatto. Se no ghe gavè fatto caso (magari chi iera in palasport in casa), el punta, va sempre a cercar coi oci la telecamera sotto al canestro,  francamente lo trovo fastidioso, ma più che altro contro producente visto l'atteggiamento come lo fa. Comincerà (se za non sta succedendo) ad esser preso de mira dalle terne, andando avanti cussì.

Edited by chompo
Link to comment
Share on other sites

59 minuti fa, a vanvera ha scritto:

Di positivo oggi si è visto il miglior difensore sugli esterni del campionato nell'aver difficoltà a tenere delle penetrazioni. Anche qui però c'è il rovescio e consiste nel fatto che, posto questo fatto, perchè il ns sanders non ne fa di più?

Per mi xe esattamente la base de quel che dovessi far.
L'idea che me stago fazendo su de lui, dopo le 4 de supercoppa e le 4 de campionato, lo vedi come potenziale ottimo guastatore, incursore. Come play tradizionale che fa girar la squadra, diria che semo bastanza lontani.
El tiro piazzato non c'è, meccanica pessima (el sburta el piede dx in avanti) ed anche sua fiducia e confidenza che non ci sono. Però ga i razzi sotto le scarpe per dirla alla Sconocchini, xe rapido, veloce, salta e riesci ad esserlo co'l balon, dal palleggio. Ed il tiro in sospension, arresto e tiro fatto in continuità dal palleggio, no xe mal, non da fromboliere, ma un tipo de tiro assolutamente più che accettabile trovo.
Per mi, ove e quando possibile, dovessi sempre mirar ad attaccar la prima linea difensiva (Tortona ne ga fatto el culetto a strisce cussì...), o per andar fin al ferro, o per saltar l'omo e far un arresto e tiro da 4-5 metri, o per scarigar, o comunque per crear scompiglio e disallinear el "nemico".
Penso che più riveremo trovar el modo de farghe far questo (con costrutto certo, no buttandose de qua e de là a capocchia di cane) e meno il play "tradizionale" e più ne gioveremo.

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Flaming ha scritto:

Sinceramente oggi nn gli si può dir niente. Ad ogni modo Banks mi pare tutto fuorché finito, anzi…Sanders a me continua a non dispiacere per nulla. Stanno mancando completamente i senatori, infatti male Fernandez, Cavaliero e Graziulis


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Perché Banks dovrebbe essere finito non lo sa nessuno.

Oggi partita che vale il giusto,Virtus di un altro livello, fisicamente impressionante. Siamo stati abbastanza in partita,pur senza dare mai la sensazione di poterli impensierire veramente,oltre le aspettative.

Sconfitta che può dar morale(roba abbastanza assurda), perché dimostra che la squadra ha un identità abbastanza chiara,non si abbatte e il primo quintetto è di ottimo livello. 

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, chompo ha scritto:

Per mi xe esattamente la base de quel che dovessi far.
L'idea che me stago fazendo su de lui, dopo le 4 de supercoppa e le 4 de campionato, lo vedi come potenziale ottimo guastatore, incursore. Come play tradizionale che fa girar la squadra, diria che semo bastanza lontani.
El tiro piazzato non c'è, meccanica pessima (el sburta el piede dx in avanti) ed anche sua fiducia e confidenza che non ci sono. Però ga i razzi sotto le scarpe per dirla alla Sconocchini, xe rapido, veloce, salta e riesci ad esserlo co'l balon, dal palleggio. Ed il tiro in sospension, arresto e tiro fatto in continuità dal palleggio, no xe mal, non da fromboliere, ma un tipo de tiro assolutamente più che accettabile trovo.
Per mi, ove e quando possibile, dovessi sempre mirar ad attaccar la prima linea difensiva (Tortona ne ga fatto el culetto a strisce cussì...), o per andar fin al ferro, o per saltar l'omo e far un arresto e tiro da 4-5 metri, o per scarigar, o comunque per crear scompiglio e disallinear el "nemico".
Penso che più riveremo trovar el modo de farghe far questo (con costrutto certo, no buttandose de qua e de là a capocchia di cane) e meno il play "tradizionale" e più ne gioveremo.

Non avrei saputo descriverlo meglio..ottima analisi.

Io trovo la sua regia da compitino in classe..senza troppi sussulti, senza tanto ritmo..

Un po' cosi....detto questo, bisogna ricordare che probabilmente e' la prima volta che gli viene chiesto questo tipo di gioco.

Non e' un play nato e lo si vede..non e' detto che con il tempo possa trovare gioia e confidenza con questo suo nuovo ruolo.

l'impegno c'e' e si vede.

Riguardo alla partita di ieri, per certi versi e' ingiudicabile..troppo il divario soprattutto atletico tra le due squadre

Sconfitta piu' che onorevole, con l'impressione  che in attacco dipenderemo al 90% dalle giornate di Banks. e vista la statura tecnica del giocatore..non e' detto che porti male...

Link to comment
Share on other sites

anch’io trovo perfetta l’analisi di Chompo

Sanders ha 24 anni, per un USA è veramente un’età molto giovane

giusto per fare un confronto, JG è arrivato qua a 23 proveniente dalla terza serie spagnola e tutti ricordiamo il primissimo Green, atleticamente spaventoso ma tecnicamente, tiro compreso, assai rivedibile

io credo che Sanders sia un giocatore su cui bisogna lavorare in palestra per farlo crescere in ogni aspetto tecnico, tiro, passaggio, capacità di lettura

atleticamente e’ a posto, gambe forti che lo rendono competitivo in entrambe le metà del campo

diciamo che il pessimo inizio di campionato di Fernandez non lo sta aiutando in un processo di crescita che dovrebbe essere graduale e senza eccessive pressioni e nemmeno il 5+5 gioca a suo favore perché prevede stranieri che siano le colonne portanti della squadra

invece nel nostro caso 2 dei 5 stranieri sono 24enni in fase di crescita e soggetti a inevitabili up&down ma mentre Konate ha le spalle più coperte nel ruolo da Delia Sanders per ora gioca “ senza rete “ vista la poca affidabilità del suo backup

se almeno Grazulis offrisse prestazioni all’altezza tutto sarebbe gestibile in modo migliore ma per ora sta sottoperformando rendendo lo spot di 4 un po’ precario, decisamente l’anno scorso anche lui aveva le spalle più coperte da Da Ros specie difensivamente e quanto a personalità 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...