Jump to content

Pallacanestro Trieste-Agribertocchi Orzinuovi (mercoledì 4 ottobre 2023)


Recommended Posts

11 minuti fa, Insider ha scritto:

Degli 8 reduci della serie a gli unici che giocavano erano Reyes, Ruzzier e Filloy. Ferrero uomo spogliatoio, De Angeli, Campogrande e Bossi li abbiamo visti e sappiamo tutti che con la A non c'entrano nulla così come Vildera. Ps: che bel giocatore Bertini, per la categoria. 

Su Vildera non concordo. Non ha per nulla sfigurato in A

Link to comment
Share on other sites

30 minuti fa, alvin66 ha scritto:

Ts con 8 omini su 10 reduci dalla tanto vezzegiada serie A(e non metto Candussi), ga fatto fadiga contro una matricola senza un American

Verissimo,ma per veder una bella partita,servono 2 squadre,se una delle 2 xe una banda de morti(non parlo de Orzinuovi),il livello sarà sempre una via di mezzo,a meno che non ci sia il DreamTeam del 92. E in lega2 secondo me di "morti" ce ne sono a bizzeffe. Che poi sia equilibratissima,difficile,una palude,ecc...non si discute. Personalmente piuttosto de veder Prandin che "bastona tutti", preferisco 5canestri a partita de Banks che me fa alzare dalla sedia(per tecnica, capacità,talento e lettura). Pur riconoscendo che senza Prandin magari non vinzo.

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

Una cosa che non si può sentire è: "Candussi il lungo di Palmanova". Non è  colpa sua se a Romans d'Isonzo non si partorisce, sarebbe come chiamare Ruzzier il playmaker del Burlo. Bisogna che qualcuno glielo dica a Stabile.

Edited by ivoivo
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Verissimo,ma per veder una bella partita,servono 2 squadre,se una delle 2 xe una banda de morti(non parlo de Orzinuovi),il livello sarà sempre una via di mezzo,a meno che non ci sia il DreamTeam del 92. E in lega2 secondo me di "morti" ce ne sono a bizzeffe. Che poi sia equilibratissima,difficile,una palude,ecc...non si discute. Personalmente piuttosto de veder Prandin che "bastona tutti", preferisco 5canestri a partita de Banks che me fa alzare dalla sedia(per tecnica, capacità,talento e lettura). Pur riconoscendo che senza Prandin magari non vinzo.

Te go ditto che su questo non saremo mai d'accordo..nel senso..l'a1 per talento xe superiore.per via degli americani e quella ventina de Italiani...ma come zogo..insomma..come spettacolo si..ovvio..

Ma da qua a dir che l'A2 xe una lega inguardabile ghe ne passa..la stessa Orizinuovi un paio de bone zogade da alcuni zogadori le ga mostrade..

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, ivoivo ha scritto:

Una cosa che non si può sentire è: "Candussi il lungo di Palmanova". Non è  colpa sua se a Romans d'Isonzo non si partorisce, sarebbe come chiamare Ruzzier il playmaker del Burlo. Bisogna che qualcuno glielo dica a Stabile.

Allora Cavaliero è di Oggiono, Pozzecco di Gorizia, Tonut di Cantù... Nati lì, ma basta

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, luxor ha scritto:

Allora Cavaliero è di Oggiono, Pozzecco di Gorizia, Tonut di Cantù... Nati lì, ma basta

Tre l'altro...

Ma mentre ad esempio nei casi che citi, erano nati lì per un motivo, Candussi è nato a Palmanova perché tutti quelli di Romans e dintorni nascono lì. Ma tra le altre cose Palmanova è Udine e Romans è Gorizia, visto che noi siamo abbastanza sofistici su queste cose...

Link to comment
Share on other sites

Mia personale opinione sulla partita di ieri... all' inizio del primo quarto la difesa era veramente micidiale...abbiamo forzato Orzinuovi a tre quattro perse in cinque minuti.... purtroppo alla difesa buona nn sono corrisposti altrettanti canestri in attacco vuoi per nervosismo vuoi perché buoni tiri nn entravano ma giravano sul ferro vuoi per qualsiasi motivo ma nn entravano...ecco che se la partenza fosse stata più produttiva indirizzavi la partita in un altro modo...e probabilmente le conclusioni che a loro entravano sempre nn sarebbero state altrettanto efficaci.... è più facile fare canestro se giochi senza pressione cavalcando l entusiasmo...quindi per mio parere personale dico la vittoria per come è venuta sta a dimostrare la forza della squadra...ci metti niente in quelle condizioni ad andare in bambola

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

non ho visto la partita e non ho in programma di vederne nell’immediato

ma chiedo a chi lo ha fatto, vedo dal tabellino che Campogrande e De Angeli assieme hanno fatturato 2 punti

tralascio il punto segnato da Bossi che è da poco rientrato e deve trovare una condizione accettabile e i 4 di Vildera da cui nessuno si aspetta bottini ragguardevoli ma il suo lo fa sempre

in estate c’era stata molta soddisfazione nel forum per la conferma dei 5 italiani della scorsa stagione perché in A non avevano fatto bene ma vuoi mettere, la A2 è un cesso e saranno dei fattori

io ero convinto che A o A2 in attacco per alcuni di loro non sarebbe cambiato niente o quasi per la scarsità di armi tecniche nel loro bagaglio e per la abitudine a non prendersi le responsabilità che in A sono demandate per lo più agli stranieri

avevo anche scritto che al massimo avrei confermato 2 o 3, certo non tutti meno Lever, ahimè il migliore del lotto e il più futuribile

mi piacerebbe conoscere il giudizio su Campo e De Angeli di chi ha seguito fin qua amichevoli, supercoppa e campionato

Link to comment
Share on other sites

La mia ignorantissima opinione è che nulla combinavano in Lega A e altrettanto combineranno in A2, quando Deangeli riceve la palla sull'arco mi vengono i brividi... se non la metti in A non la metti neanche in "scapoli vs ammogliati"

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

36 minuti fa, pinot ha scritto:

non ho visto la partita e non ho in programma di vederne nell’immediato

ma chiedo a chi lo ha fatto, vedo dal tabellino che Campogrande e De Angeli assieme hanno fatturato 2 punti

tralascio il punto segnato da Bossi che è da poco rientrato e deve trovare una condizione accettabile e i 4 di Vildera da cui nessuno si aspetta bottini ragguardevoli ma il suo lo fa sempre

in estate c’era stata molta soddisfazione nel forum per la conferma dei 5 italiani della scorsa stagione perché in A non avevano fatto bene ma vuoi mettere, la A2 è un cesso e saranno dei fattori

io ero convinto che A o A2 in attacco per alcuni di loro non sarebbe cambiato niente o quasi per la scarsità di armi tecniche nel loro bagaglio e per la abitudine a non prendersi le responsabilità che in A sono demandate per lo più agli stranieri

avevo anche scritto che al massimo avrei confermato 2 o 3, certo non tutti meno Lever, ahimè il migliore del lotto e il più futuribile

mi piacerebbe conoscere il giudizio su Campo e De Angeli di chi ha seguito fin qua amichevoli, supercoppa e campionato

DeAngeli può essere un fattore,non di certo in attacco,dove non abbiamo nemmeno bisogno del suo apporto. Il suo lavoro deve essere di rimbalzi,difesa e tutte le piccole cose fisico/atletiche che in lega2 può dare. In Supercoppa secondo me bene, domenica niente di che,ma ripeto lui a noi serve per altro,anche zero tiri vanno benissimo. Su campogrande non so,alle volte è più coinvolto,alle volte sembra non ci sia proprio. In generale vedo un gruppo che si sta impegnando a capire "chi,cosa e dove" deve stare o fare, stanno imparando a capire un sistema nuovo(niente di aerospaziale,ma cmq diverso). Gli stessi Vildera,Ruzz e Filloy fanno fatica, ma gli ultimi 2hanno esperienza e talento a sufficienza. Al momento siamo "work in progress" e ci sta tutto,difficilissimo da valutare. Ci vorranno un paio di mesi per capire chi rende o meno. Ad oggi il migliore italiano è stato Candussi. Tantissimo passerà dalla coppia Ruzzier-Brooks,devono  trovare un modo di farli rendere assieme,senza sacrificarli troppo(soprattutto Ruzz).

Edited by MangiafuocoMcrae
Link to comment
Share on other sites

25 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

DeAngeli può essere un fattore,non di certo in attacco,dove non abbiamo nemmeno bisogno del suo apporto. Il suo lavoro deve essere di rimbalzi,difesa e tutte le piccole cose fisico/atletiche che in lega2 può dare. In Supercoppa secondo me bene, domenica niente di che,ma ripeto lui a noi serve per altro,anche zero tiri vanno benissimo. Su campogrande non so,alle volte è più coinvolto,alle volte sembra non ci sia proprio. In generale vedo un gruppo che si sta impegnando a capire "chi,cosa e dove" deve stare o fare, stanno imparando a capire un sistema nuovo(niente di aerospaziale,ma cmq diverso). Gli stessi Vildera,Ruzz e Filloy fanno fatica, ma gli ultimi 2hanno esperienza e talento a sufficienza. Al momento siamo "work in progress" e ci sta tutto,difficilissimo da valutare. Ci vorranno un paio di mesi per capire chi rende o meno. Ad oggi il migliore italiano è stato Candussi. Tantissimo passerà dalla coppia Ruzzier-Brooks,devono  trovare un modo di farli rendere assieme,senza sacrificarli troppo(soprattutto Ruzz).

grazie per le osservazioni

leggendo i resoconti e spulciando i tabellini pare da fuori che Brooks abbia avuto prestazioni migliori quando Ruzzier era assente

e’ sensazione corretta ? c’è una forma di competizione fra i 2 per lo stesso ruolo di play ?

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, ivoivo ha scritto:

Tre l'altro...

Ma mentre ad esempio nei casi che citi, erano nati lì per un motivo, Candussi è nato a Palmanova perché tutti quelli di Romans e dintorni nascono lì. Ma tra le altre cose Palmanova è Udine e Romans è Gorizia, visto che noi siamo abbastanza sofistici su queste cose...

Romans é Friuli. Tanto che Candussi parla friulano a casa. Ha comunque tagliato la testa al toro mettendosi la residenza a Grado

Link to comment
Share on other sites

41 minuti fa, pinot ha scritto:

grazie per le osservazioni

leggendo i resoconti e spulciando i tabellini pare da fuori che Brooks abbia avuto prestazioni migliori quando Ruzzier era assente

e’ sensazione corretta ? c’è una forma di competizione fra i 2 per lo stesso ruolo di play ?

Più che altro Brooks rende di più con la palla in mano,il che mette spesso Ruzzier off the ball dove non è per niente pericoloso. Per questo dico che devono assolutamente trovare un sistema per rendere assieme, altrimenti diventa uno spreco di "materiale". Al momento tra i due il più sacrificato è Ruzzier,sia perché è più esperto/intelligente quindi può adattarsi meglio,sia perché abbiamo bisogno di un attaccante più imprevedibile come Brooks.

Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, Insider ha scritto:

Degli 8 reduci della serie a gli unici che giocavano erano Reyes, Ruzzier e Filloy. Ferrero uomo spogliatoio, De Angeli, Campogrande e Bossi li abbiamo visti e sappiamo tutti che con la A non c'entrano nulla così come Vildera. Ps: che bel giocatore Bertini, per la categoria. 

Secondo me la tua e' una visione un po' sempliciotta...per il ruolo che hanno gli italiani nelle squadra da meta' classifica in giu' in serie A, tutti quelli da te citati un senso in serie A  lo possono avere...di Ferrero chiedi a Dalmasson, quando ci ha sganciato 27 punti..altroche' uomo spogliatoio, Campogrande ha anche giocato nella Reyer...Bossi nel finale di  campionato dell'anno scorso ha dimostrato di poter tenere il campo, per info chiedi a Ramagli, Vildera prima dell'equivoco Terry per quello che gli veniva chiesto un senso in serie A ha dimostrato di poterlo avere.

Ora, parliamo di ruolo di comprimari, altro non possono avere in una seria A con 5/6 stranieri, ovvio.A meno che non ti chiami Tonut(e anche li' abbiamo visto i suoi minutaggi a Milano) Melli, ecc.ecc.

Ma si sono allenati ed hanno affrontato giocatori Usa, alcuni anche per vari anni.parlo di Ferrero, Campogrande..per esempio..

E se Bertini, Zugno contro di loro non hanno sfigurato forse vuol dire che Bertini e Zugno tanto cisti e tanto indegni per il basket non sono..

Magari liberi da pensieri, senza nulla da perdere, hanno pescato il jolly dal mazzo ma, a parte cio', ci vedo una grande incoerenza dire, sara' una giungla e poi aggiungere, che schifo di categoria...

Con la squadra che abbiamo se sara' una giungla, vuol dire che il livello non e' poi cosi basso..

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Euskal Herria ha scritto:

Vildera lo go visto benino (anzi, me sembra anche fiscamente messo meio rispetto all'anno scorso)

Bossi devi un po' ritrovar la condizione, ma lo conosemo

su DeAngeli mi go una mia teoria, xe azionista de maggioranza della pallacanestro trieste perchè altrimenti non se spiega

 

So che sembra inverosimile, ma Deangeli nelle Udine che piu' si e'  avvicinata alla serie A, giocava 20 minuti a partita con 4  punti con el 35% da 3...E parliamo, appunto, di una squadra andata in finale con Napoli...se la memoria non mi tradisce.

Edited by alvin66
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, alvin66 ha scritto:

Secondo me la tua e' una visione un po' sempliciotta...per il ruolo che hanno gli italiani nelle squadra da meta' classifica in giu' in serie A, tutti quelli da te citati un senso in serie A  lo possono avere...di Ferrero chiedi a Dalmasson, quando ci ha sganciato 27 punti..altroche' uomo spogliatoio, Campogrande ha anche giocato nella Reyer...Bossi nel finale di  campionato dell'anno scorso ha dimostrato di poter tenere il campo, per info chiedi a Ramagli, Vildera prima dell'equivoco Terry per quello che gli veniva chiesto un senso in serie A ha dimostrato di poterlo avere.

Ora, parliamo di ruolo di comprimari, altro non possono avere in una seria A con 5/6 stranieri, ovvio.A meno che non ti chiami Tonut(e anche li' abbiamo visto i suoi minutaggi a Milano) Melli, ecc.ecc.

Ma si sono allenati ed hanno affrontato giocatori Usa, alcuni anche per vari anni.parlo di Ferrero, Campogrande..per esempio..

E se Bertini, Zugno contro di loro non hanno sfigurato forse vuol dire che Bertini e Zugno tanto cisti e tanto indegni per il basket non sono..

Magari liberi da pensieri, senza nulla da perdere, hanno pescato il jolly dal mazzo ma, a parte cio', ci vedo una grande incoerenza dire, sara' una giungla e poi aggiungere, che schifo di categoria...

Con la squadra che abbiamo se sara' una giungla, vuol dire che il livello non e' poi cosi basso..

 

O che la nostra squadra é  sopravvalutata. 

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Insider ha scritto:

O che la nostra squadra é  sopravvalutata. 

O anche che chi è più scarso,oltre a giocare libero di testa,perché tanto se perde ha fatto il suo comunque,può fare una cosa sola,buttarla sul fisico,rendere la partita più brutta possibile. Essendo uno sport di contatto, volgarmente parlando: picchio tutti, tutta la partita, e vediamo cosa succede. Devi essere pronto anche mentalmente a essere la favorita e ad avere contro gente che vuole giocare la partita della vita contro di te

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Veltro ha scritto:

Ormai considerati specialisti difensivi...se per Deangeli questo e' comprensibile, altrettanto non puo' essere per Campogrande che 8/10 punti a partita li puo' fare tranquillamente.

li DEVI far...se no fa contro i morti almeno 10/12 de media allora addio .....considerando che gavera' sicuramente piu' spazio per tirar dello scorso anno. No ga alternative sto anno , devi far  ben qua ai piani bassi 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×