Jump to content

Recommended Posts

Nel frattempo il calciomercato estivo 2021, quello della spending review post pandemica, dei club in crisi di liquidità, del 'ci servono i soldi della Super Lega sennò il calcio muore gne gne gne', si apre con la modica cifra di 85 milioni spesi dal Manchester United per il tre volte pallone d'oro, nonché leader della nazionale dei Tre leoni lanciata verso il titolo europeo.. Ah no...  Jadon Sancho.

 

Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Nel frattempo il calciomercato estivo 2021, quello della spending review post pandemica, dei club in crisi di liquidità, del 'ci servono i soldi della Super Lega sennò il calcio muore gne gne gne', si apre con la modica cifra di 85 milioni spesi dal Manchester United per il tre volte pallone d'oro, nonché leader della nazionale dei Tre leoni lanciata verso il titolo europeo.. Ah no...  Jadon Sancho.

 

talentone e per giunta inglese

Link to post
Share on other sites

noi a ragione se lamentemo del nostro orticello, certo che anche a Monza...

a gennaio i compra Diaw per 3 milioni (probabilmente una delle operazioni piu' costose della serie B) e nemmeno sei mesi dopo i lo cedi in prestito al Vicenza

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Euskal Herria ha scritto:

noi a ragione se lamentemo del nostro orticello, certo che anche a Monza...

a gennaio i compra Diaw per 3 milioni (probabilmente una delle operazioni piu' costose della serie B) e nemmeno sei mesi dopo i lo cedi in prestito al Vicenza

A mi me basta che el torni a sentarse al Tenda nel stesso tavolin delle altre volte per veder la finale. 

Squadra che vince non si cambia 

Link to post
Share on other sites

La covisoc al momento esclude il Chievo ( che ovviamente presenterà ricorso) dalla serie B . Prevedo la solita estate italiana per la compilazione di campionati e gironi .

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

A mi me basta che el torni a sentarse al Tenda nel stesso tavolin delle altre volte per veder la finale. 

Squadra che vince non si cambia 

Dighe che el vegni all'Unione. Cussi, de botto. 

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

A mi me basta che el torni a sentarse al Tenda nel stesso tavolin delle altre volte per veder la finale. 

Squadra che vince non si cambia 

Al Tenda me son visto semifinale e finale degli europei 92.. ricordi notevoli, devo dir. 

Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Dighe che el vegni all'Unione. Cussi, de botto. 

Così, de botto, senza senso! (cit.) 

 

8 minuti fa, gimmi ha scritto:

Al Tenda me son visto semifinale e finale degli europei 92.. ricordi notevoli, devo dir. 

Xe una scarica de adrenalina notevole quando vinzemo e i taca Notti Magiche immediatamente 

Domanda ai forumisti: gavè qualche rito scaramantico in sto periodo? 

Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Domanda ai forumisti: gavè qualche rito scaramantico in sto periodo? 

la scaramanzia non esiste (come ne insegna Rino Tommasi) :D

go visto tutte le 6 partide in 6 contesti diversi, e temo che sarà così anche per la settima

Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Domanda ai forumisti: gavè qualche rito scaramantico in sto periodo? 

Non sono scaramantico né superstizioso, dunque no.

Devo dire che mi piace molto il coinvolgimento popolare di queste manifestazioni, ieri mia figlia quattordicenne ha chiesto il permesso di andare a vederla in citta' con gli amici, permesso accordato, e parliamo di una che manco sa le regole.

Confesso però che per quanto mi riguarda non sono mai riuscito ad avere per la nazionale lo stesso coinvolgimento che ho per i club, Triestina ma anche Milan.

Nei supplementari di Triestina-Pisa non ce la facevo proprio a guardare, una sofferenza inaudita, e ricordo i minuti finali di Atalanta-Milan col cuore in gola e palpitazioni.

Perdere una partita di Triestina o Milan non è neanche un'ipotesi, la nazionale.a parte la fase finale se ho altro da fare posso pure non guardarla, le amichevoli mi annoiano proprio.

L'Italia non mi ha mai dato quel tipo di coinvolgimento al limite della sofferenza fisica, ovviamente tifo e rido molto con gli amici con cui la guardo, ovviamente si scatta sul divano ai gol, si soffre nei minuti finali, ma insomma la guardo senza la tentazione di andare a fare un giro perché proprio non ce la faccio a vedere cosa succede, come mi capita coi club.

È un mio limite, evidentemente, ma è sempre stato così.

 

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gimmi ha scritto:

Al Tenda me son visto semifinale e finale degli europei 92.. ricordi notevoli, devo dir. 

Immagino che tra tedesche, olandesi, svedesi e danesi te se ga fatto un campionario de patata che te basta per tutta la vita. 😂

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, forest ha scritto:

Non sono scaramantico né superstizioso, dunque no.

Devo dire che mi piace molto il coinvolgimento popolare di queste manifestazioni, ieri mia figlia quattordicenne ha chiesto il permesso di andare a vederla in citta' con gli amici, permesso accordato, e parliamo di una che manco sa le regole.

Confesso però che per quanto mi riguarda non sono mai riuscito ad avere per la nazionale lo stesso coinvolgimento che ho per i club, Triestina ma anche Milan.

Nei supplementari di Triestina-Pisa non ce la facevo proprio a guardare, una sofferenza inaudita, e ricordo i minuti finali di Atalanta-Milan col cuore in gola e palpitazioni.

Perdere una partita di Triestina o Milan non è neanche un'ipotesi, la nazionale.a parte la fase finale se ho altro da fare posso pure non guardarla, le amichevoli mi annoiano proprio.

L'Italia non mi ha mai dato quel tipo di coinvolgimento al limite della sofferenza fisica, ovviamente tifo e rido molto con gli amici con cui la guardo, ovviamente si scatta sul divano ai gol, si soffre nei minuti finali, ma insomma la guardo senza la tentazione di andare a fare un giro perché proprio non ce la faccio a vedere cosa succede, come mi capita coi club.

È un mio limite, evidentemente, ma è sempre stato così.

 

Mia figlia a 7 anni è da tre giorni che non parla d'altro. Ha seguito tutte le gare ad eliminazione diretta con relativi 90 minuti (+supplementari) di domande continue su falli, fuorigiochi, ammonizioni, gol presunti o reali ecc ecc.. Naturalmente vive tutto con l'ingenuità di una bambina, ma è una sensazione veramente bella per un padre che finalmente riesce a condividere una passione che non sia discutere di LOL, Miny Pony o Gormiti.

Ovviamente il giorno dopo le partire racconta tutto alle nonne, spiegando la 'linea immaginaria del fuorigioco', con tanto di replay stile TeleLombardia, o l'infortunio a Spinazzola che 'mi spiace tanto che non può giocare la finale'. 

 

Edited by ndocojo
Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, forest ha scritto:

Confesso però che per quanto mi riguarda non sono mai riuscito ad avere per la nazionale lo stesso coinvolgimento che ho per i club,

 

 

sono d'accordo

dopo Italia-Francia (a vostra scelta tra i 98 e il 2000...) ricordo un po' di tristezza, ma che passò relativamente in breve termine

lo spareggio di Mantova ebbe ben più lunghi e pesanti strascichi, altro che "mi hanno ucciso l'anima"

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites

Per quanto mi riguarda con la Nazionale entro in trip solamente nelle fasi finali, prevalentemente nella fase ad eliminazioni. 

Anche perché sono quelle partite che ti rimangono di più e che comunque riescono a creare quel coinvolgimento popolare che non ha eguali. 

 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Domanda ai forumisti: gavè qualche rito scaramantico in sto periodo? 

L'unica cosa che faccio è guardare la partita con la stessa maglietta

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, forest ha scritto:

Non sono scaramantico né superstizioso, dunque no.

Devo dire che mi piace molto il coinvolgimento popolare di queste manifestazioni, ieri mia figlia quattordicenne ha chiesto il permesso di andare a vederla in citta' con gli amici, permesso accordato, e parliamo di una che manco sa le regole.

Confesso però che per quanto mi riguarda non sono mai riuscito ad avere per la nazionale lo stesso coinvolgimento che ho per i club, Triestina ma anche Milan.

Nei supplementari di Triestina-Pisa non ce la facevo proprio a guardare, una sofferenza inaudita, e ricordo i minuti finali di Atalanta-Milan col cuore in gola e palpitazioni.

Perdere una partita di Triestina o Milan non è neanche un'ipotesi, la nazionale.a parte la fase finale se ho altro da fare posso pure non guardarla, le amichevoli mi annoiano proprio.

L'Italia non mi ha mai dato quel tipo di coinvolgimento al limite della sofferenza fisica, ovviamente tifo e rido molto con gli amici con cui la guardo, ovviamente si scatta sul divano ai gol, si soffre nei minuti finali, ma insomma la guardo senza la tentazione di andare a fare un giro perché proprio non ce la faccio a vedere cosa succede, come mi capita coi club.

È un mio limite, evidentemente, ma è sempre stato così.

 

Per quanto mi riguarda la nazionale la seguo sempre anche se ovviamente le amichevoli o le qualificazioni con meno interesse rispetto alle fasi finali. 

Guardare invece le partite ad eliminazione diretta della nazionale è qualcosa di unico, il coinvolgimento che ad esempio c'era l'altro giorno dopo la vittoria con la Spagna è qualcosa di irraggiungibile da sqaudre di club secondo me

Edited by Sepolfar
Link to post
Share on other sites
3 hours ago, LungomareNatisone said:

Così, de botto, senza senso! (cit.) 

 

Xe una scarica de adrenalina notevole quando vinzemo e i taca Notti Magiche immediatamente 

Domanda ai forumisti: gavè qualche rito scaramantico in sto periodo? 

A parte l’Unione che seguo sempre, per il resto da qualche anno sono passato alla pallavolo femminile, che vi assicuro è molto interessante.

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Così, de botto, senza senso! (cit.) 

 

Xe una scarica de adrenalina notevole quando vinzemo e i taca Notti Magiche immediatamente 

Domanda ai forumisti: gavè qualche rito scaramantico in sto periodo? 

Per tutto el girone de ritorno go fumado la stessa pipa (una Viprati) guardando le partide dell'inter, e un'altra, detta Chiarcara, quando guardavo la Juve. 

In questi europei fumando Chiarcara go visto eliminada la Francia.. el suo lo ga fatto e con Inghilterra Danimarca el miracolo non xe riuscido per poco..

La Viprati xe già pronta per domenica. 

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, ndocojo ha scritto:

Per quanto mi riguarda con la Nazionale entro in trip solamente nelle fasi finali, prevalentemente nella fase ad eliminazioni. 

Anche perché sono quelle partite che ti rimangono di più e che comunque riescono a creare quel coinvolgimento popolare che non ha eguali. 

 

Idem, e aggiungo che il coinvolgimento che sto provando in queste settimane l'ho provato solo nel 2006 e in parte con la nazionale di conte. 

Quest'anno abbiamo un gruppo stratosferico, che veramente andrebbe in guerra per la maglia azzurra e tutto ciò alla fine ti gasa. 

Beati voi che non vi fate coinvolgere. Io all'inizio di Italia-Spagna avevo 28 anni, a fine partita circa 42-43. Poi magari c'entra che le sto guardando tutte con lo stesso gruppo di amici, nello stesso posto, con gli stessi vestiti e con gli stessi rituali e se le guardassi a casa da solo sarei più "freddo" ma tant'è. 

In vita mia per il calcio ho pianto poche volte : dopo il gol di Gucher credo per 10 minuti di fila, a Dro (ma lacrime di gioia) e dopo Italia-Svezia.

Io sto europeo lo sento tantissimo, perché mi hanno tolto il mondiale dei 25 anni quando puoi viverlo ancora con fomento e spensieratezza e perché nel prossimo mondiale vero di anni ne avrò 33. In sostanza per quelli della mia età è l'ultima occasione utile per esplodere di entusiasmo, visto che al mondiale 2006 avevamo 12-13 e chissà tra quanti ricapiterà una finale (statisticamente ne giochiamo circa una ogni 6... 2012,2006,2000,1994)

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Il consiglio della Figc esclude il Chievo dalla B: pronto il ricorso al Coni

Dopo la bocciatura della Covisoc, è arrivata la conferma ufficiale: la rateizzazione dei debiti con il fisco non è in regola. Fuori invece dalla C Casertana, Novara, Carpi, Paganese e Sambenedettese

 

 

 

 

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-B/15-07-2021/chievo-escluso-serie-b-4102781913703.shtml

Edited by 666
Link to post
Share on other sites

Bandite la maglie verdi in serie A dalla stagione 2022-2023. Ecco finalmente la tanto attesa riforma calcistica....ci sono voluti un po' di anni, ma finalmente ecco la riforma che salverà il calcio italiano

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...