Jump to content

Champions ed Europa League 2020/21


Recommended Posts

35 minuti fa, andyball ha scritto:

" Ancora" lo dico io, Forest.

Tiri fuori ogni volta 'sto Marelli come fosse l'oracolo di Delfi...ma te lo ricordi almeno di che livello era come arbitro?

Io ho visto l'arbitro spagnolo bocciato in TV e su tutta la stampa nazionale, checché ne dica il tuo amico Marelli...

Amen.

Ci rinuncio.

Con chi ha gli occhi foderati dal prosciutto del tifo spiegare il regolamento è tempo perso.

 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

Ad oggi, oltre a rivedere il protocollo che dovrebbe dare maggior peso alla 'chiamata' del VAR, l'unica roba che mi è veramente insopportabile  è annullare gol per falli insignificanti avvenuti a centrocampo: vedi ad esempio il mani di De Paul contro la Juventus. 

 

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, forest ha scritto:

Amen.

Ci rinuncio.

Con chi ha gli occhi foderati dal prosciutto del tifo spiegare il regolamento è tempo perso.

 

Potrei dire la stessa cosa, visto che continui con la loika del tifo e te l'ho detto venti volte che il tifo non c'entra una minchia...

Link to comment
Share on other sites

Diciamo una cosa.... in Italia il Var è sicuramente più utilizzato che altrove.... i guardalinee ormai fanno i pali della luce..... quante volte si vede un fuorigioco mostruoso con l'azione che prosegue e l'assistente dell'arbitro che attende lumi dal grande fratello.  Detto questo mi piacerebbe sedermi in sala var e sentire cosa si dicono....vado ad intuizione prendendo spunto dal rigore non fischiato a Ronaldo: 

Italia: var: guarda che forse era rigore.... vai a vedere.... arbitro: sicuri? Var: vai a vedere. Arbitro: ok

Eiropa: var: forse era rigore. Arbitro: ero la ho visto io. Var: ok

Supposizioni le mi si intende.... però credo che solo una tale interpretazione diversa del protocollo giustifichi certe decisioni. Diciamo che in Italia ormai il vero arbitro sta in cabina di regia, in Europa il contrario. 

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, kaisercaio ha scritto:

Diciamo una cosa.... in Italia il Var è sicuramente più utilizzato che altrove.... i guardalinee ormai fanno i pali della luce..... quante volte si vede un fuorigioco mostruoso con l'azione che prosegue e l'assistente dell'arbitro che attende lumi dal grande fratello.  Detto questo mi piacerebbe sedermi in sala var e sentire cosa si dicono....vado ad intuizione prendendo spunto dal rigore non fischiato a Ronaldo: 

Italia: var: guarda che forse era rigore.... vai a vedere.... arbitro: sicuri? Var: vai a vedere. Arbitro: ok

Eiropa: var: forse era rigore. Arbitro: ero la ho visto io. Var: ok

Supposizioni le mi si intende.... però credo che solo una tale interpretazione diversa del protocollo giustifichi certe decisioni. Diciamo che in Italia ormai il vero arbitro sta in cabina di regia, in Europa il contrario. 

Sì, è una interpretazione che in parte ci sta: il protocollo è uguale, l'interpretazione un pò diversa.

in Italia il ricorso al Var è certamente più frequente oltre che diverso nella modalità.

Nel senso che in Europa è difficile che un arbitro vada al monitor, e ad esempio in Premier praticamente non ci va mai: il Var corregge la sua decisione e lui ne prende atto senza controllare.

Ovviamente, la conseguenza è esattamente quella che dici tu: il Var corregge solo dove l'errore è sesquipedale, altrimenti se l'arbitro ha visto si gioca.

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, kaisercaio ha scritto:

Poi continuo a sentire una cosa ch, scusatemi, ma non sta ne in cielo ne in terra: rigore che si può dare..... no ragazzi o è rigore o non lo è.... quello su Ronaldo era rigore e fine della festa. La manata di Chiellini era rigore... senza se e senza ma. 

Teoricamente è così, chiaro.

In pratica, però, il fatto stesso che Rizzoli parli di uniformità di giudizio impossibile da ottenere fa sì che si accetti il concetto che esistono falli sui quali dieci arbitri su dieci fischiano il rigore e altri su quali non tutti lo fanno.

Non a caso ci sono arbitri considerati severi che fischiano anche i sospiri e altri che danno rigore dall'omicidio in su.

E il protocollo stesso prevede questa zona grigia, che è quella nella quale se l'arbitro ha visto non si interviene e che, come dici correttamente, è più larga in in Europa che in Italia.

Infatti, se anche l'arbitro dice di aver visto, davanti a un errore chiaro ed evidente il Var DEVE intervenire comunque, e non a caso ad esempio Giacomelli e il varista sono stati fermati dopo lo scempio di Milan-Roma, con due rigori inventati (il secondo puzzava di compensazione lontano un miglio) sui quali il Var era obbligato a intervenire e l'arbitro ad andare a rivedere, nonostante lo avesse visto sul campo.

Comunque, di rigore "che si può dare" ormai parlano tutti i commentatori e persino Rizzoli (lo fece a Sky sul famoso rigore Real del bidone delle immondizie al posto del cuore, dicendo che "è un rigore che probabilmente non tutti avrebbero fischiato ma che onestamente si può dare"), dunque facciamocene una ragione :)

 

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, kaisercaio ha scritto:

Vero Forest, ma a posteriori il rigore che si può dare o no diventa casistica. 

È vero, chiaro.

Tuttavia, tu mi insegni che laddove si prevede che "non tutti i contatti sono rigore, e deve essere l'arbitro a valutare l'intensita' del contatto", questo apre a uno scenario nel quale ad esempio una spinta può venir valutata in modo diverso da due arbitri diversi.

Che è poi la principale ragione per cui in determinate situazioni il giudizio dell'arbitro, che del contatto può valutare l'entita', viene privilegiato rispetto al mezzo televisivo, che ovviamente resta utilissimo ad esempio per stabilire se contatto c'è stato o meno.

Ed è questa, alla fine, la chiave per capire perché su Ronaldo il Var non interviene a cambiare la decisione, per quanto discutibile sia ovviamente.

Link to comment
Share on other sites

Non era Champions, ma quel che stavo dicendo nelle puntate precedenti è stato perfettamente dimostrato ieri a Parma.

Dove di tre rigori indiscutibili, non sfioratine di polpastrelli o tocchi saltando dove il difensore dovrebbe mutilarsi, ne è stato assegnato uno.

Questo anche perche' continuano a designare Irrati - oltretutto in una partita delicatissima - che sara' bravissimo nella gestione al monitor ma rimane pessimo come direttore di gara. E chi era al VAR o stava smaltendo le paste della domenica o non si è permesso di contraddire un mammasantissima, senza alcun merito va detto.

Quindi, in soldoni, 'sta cosa cambia ben poco. Perche' a decidere se, come e quando utilizzarla sono i fallibilissimi uomini, quindi si continuera' a sbagliare e creare sperequazioni fra chi controlla ogni sospiro e coloro che lo fanno solo in caso estremissimi.

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, Euskal Herria ha scritto:

se 10 anni fa un nostro amico, sceso dalla sua Delorean proveniente dal futuro, ci avesse fatto vedere questo, lo avremmo preso per matto

Eu2JLvlXUAU-JuV.png

Sì, ma non se l'amico avesse aggiunto che in testa alla Liga c'è l'Atletico, che l'Atalanta l"anno scorso ha sfiorato la semifinale e soprattutto che il Real si presentera' senza Sergio Ramos, Carvajal, Rodrigo, Valverde, Marcelo e Hazard, e che Benzema infortunato non è stato neanche convocato in Liga ed è in forte dubbio.

Che i bookmakers, alla luce di ciò, vedano la sfida più o meno alla pari con leggero vantaggio all'Atalanta (parliamo della gara di domani, non della qualificazione) mi pare lecito, tutto sommato.

 

Link to comment
Share on other sites

Benzema neanche convocato, sono nove gli assenti anche se in realtà non sono tutti titolari.

Ma è un fatto che della rosa della.prima squadra Zidane ne ha a disposizione solo 14 su 23, e che tre di questi sono i portieri 

Resta il Real Madrid, ovviamente, e resta un centrocampo che con Modric, Casemiro e Kroos non è esattamente da buttar via, ma Sergio Ramos dietro è fondamentale, Hazard stara' pure deludendo ma se non c'è è molto meglio e un attacco con la scelta obbligata del trio Asensio, Mariano e Vinicius non pare, sulla carta, ingestibile.

Per me, se l'Atalanta fa l'Atalanta, ha diverse chance.

Poi chiaro che l'esperienza conta, e si è visto pure nel girone.

Gustosa stasera Atletico-Chelsea, che mi spingera' a scegliere diretta gol visto che l'Atletico comanda la Liga e Tuchel sta portando il Chelsea fuori dalle sabbie mobili e più vicino a dove la montagna di soldi spesa questa estate da Abramovich voleva indirizzarlo.

Vincere la Premier non è neanche un'ipotesi, ma un posto fra le prime quattro è senz'altro alla portata.

Atletico più collaudato ed esperto, per me leggermente favorito, ma se passasse il Chelsea non sarebbe certo una sorpresa clamorosa.

Di Lazio-Bayern poco da dire.

Per me, tedeschi teste di serie numero uno davanti al City.

Non stanno passando un periodo brillante, sono in testa alla Bundes ma non l'hanno chiusa a febbraio come gli anni scorsi.

Ma anche con qualche problema mi paiono fuori portata, e fare bella figura e' cio' che realisticamente si può chiedere alla Lazio, tutto quel che venisse in più sarebbe ai confini del clamoroso.

Idem per Borussia-City: che non ci sia simpatia per i Citizens da parte dell"UEFA, dopo che si sono letteralmente fatti beffe dei due anni di squalifica continuando a considerare il fpf una pagliacciata, e agendo di conseguenza, è pacifico.

Guardiola lo sa bene e ogni tanto fa la battutina, memore degli arbitri "distratti' contro Tottenham e Lione nelle ultime due edizioni, ma mi pare che in questo caso la differenza fra i due organici sia troppa per non pensare a un City qualificato senza troppi pensieri.

Questo a livello di pronostico, poi come sempre parlera' il campo....

Link to comment
Share on other sites

ovviamente da un punto de vista dei bucmeichers la quota xe corretta

però ecco, fa "paura" (nel ben e nel mal) veder come pol (almeno un poco) cambiar le cose negli anni

el stesso tifoso bergamasco che dieci anni fa se preoccupava dei esterni avversari con la maia rossoalabardata (Toledo e Longoni, roba per stomaci forti) ora pol veder la propria squadra zogarsela alla pari contro el club piu' titolato al mondo

 

Edited by Euskal Herria
Link to comment
Share on other sites

Qualche settimana fa leggevo di una polemica su Immobile, riguardanti le sue capacità a livello internazionale.

Non conoscevo le sue statistiche, poco fa ho visto un servizio tv a riguardo: 14 presenze in Champions con 9 gol, altri 11 gol in 18 presenze in EL. Ma di cosa stiamo parlando?

Immobile non sarà un fuoriclasse, qualche limite caratteriale ad altissimo livello probabilmente ce l'ha, ma dire che è un giocatore solo a livello nazionale mi sembra molto riduttivo. Per me è un ottimo giocatore.

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Calcio74 ha scritto:

Qualche settimana fa leggevo di una polemica su Immobile, riguardanti le sue capacità a livello internazionale.

Non conoscevo le sue statistiche, poco fa ho visto un servizio tv a riguardo: 14 presenze in Champions con 9 gol, altri 11 gol in 18 presenze in EL. Ma di cosa stiamo parlando?

Immobile non sarà un fuoriclasse, qualche limite caratteriale ad altissimo livello probabilmente ce l'ha, ma dire che è un giocatore solo a livello nazionale mi sembra molto riduttivo. Per me è un ottimo giocatore.

Dighe a @poli che pensa che go inventà quei numeri per difender el mio santin 😂

A parte la frecciatina, i numeri di Immobile (anche in nazionale e nelle coppe) sono indiscutibili. Pure a dortmund, in una squadra piena di problemi che viaggiava in zona retrocessione, fece 4 gol in 6 partide. 

Poi l'altra chicca comune è quella che "segna solo su rigore". Peccato che l'anno scorso avrebbe vinto la classifica cannonieri pure se non avessero tirato neanche un rigore ne lui ne tutti gli altri bonber del campionato.. 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Dighe a @poli che pensa che go inventà quei numeri per difender el mio santin 😂

A parte la frecciatina, i numeri di Immobile (anche in nazionale e nelle coppe) sono indiscutibili. Pure a dortmund, in una squadra piena di problemi che viaggiava in zona retrocessione, fece 4 gol in 6 partide. 

Poi l'altra chicca comune è quella che "segna solo su rigore". Peccato che l'anno scorso avrebbe vinto la classifica cannonieri pure se non avessero tirato neanche un rigore ne lui ne tutti gli altri bonber del campionato.. 

Ma te ghe va drio a quel pampel? 

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Stefanuzzo ha scritto:

Per carità, capisco che per la Lazio questo ottavo era un "premio vacanza" ma se stai in campo così ne prendi altri 3..

La ripresa sarà diversa! Hanno sfruttato il primo tempo per illudere il Bayern e ribaltarla poi nella ripresa....vedrai! 🙃

Link to comment
Share on other sites

In effetti la Lazio rischia la goleada, questi continueranno a giocare...

È stato sbagliato l'atteggiamento iniziale, erano impauriti, lo si è visto dai primi due tocchi di Lazzari

Il Bayern ormai ha uno spartito e lo segue quali che siano gli interpreti, gli mancano diversi giocatori ma non se ne curano, Musiala e Davies sono due ragazzini ma vedi con quale personalità ogiocano, perfino Suele, ruvidissimo centrale, viene messo sull'esterno ad avanzare in dribbling...

E mi dispiace un po' per loro, ma opporre a quell' attacco Patric e Musacchio è come andare con un ombrellino prendisole nel mezzo dell'uragano Katrina

 

Link to comment
Share on other sites

Pazienza, è andata come tutti si aspettavano al sorteggio. Questi sono dei marziani e forse la squadra più forte vista in vita mia dopo il barca di guardiola e il Milan di ancelotti. 

Ma due cose mi fanno girare i coglioni come eliche:

-su 4 gol, 3 ce li siamo fatti letteralmente da soli

-ora buttiamo via una settimana di allenamenti per giocarci il ritorno e prendere altri 6-7

 

Però, onestamente, metti qualsiasi altra italiana contro questi e togli 2/3 dei titolari dietro e fa la stessa fine. Ve la immaginate l'Inter con kolarov e ranocchia titolari al posto di due tra skriniar, de vrij e bastoni o il milan con dalot e kalulu al posto di calabria e romagnoli? 

I discorsi sarebbero infiniti, perché da anni trattieni i top player e poi mandi tutto a remengo perché anziché prendere difensori decenti spendi 20 milioni per un attaccante che non c'entra niente col tuo modo di giocare (muriqi) e 15 per un esterno sx scarso come pochi (fares) e ti tieni sul groppone i patric e gli hoedt. Dispiace per musacchio, che sembrava un leggero miglioramento 

P. S. Per quel poco che può valere, quello su Sergej è rigore netto

Link to comment
Share on other sites

Devo muovermi con cautela sennò Kaiser mi accusa di sciovinismo :)

Allora, pensavo che il Bayern avrebbe vinto facile ma non al punto da andare 3-0 in mezz'ora e fermarsi con chiarezza dopo il quarto.

Differenza in campo desolante.

La.Lazio a onor del vero dietro aveva delle assenze, il Bayern di assenti ne aveva sei ma le "riserve" sono ovviamente imparagonabili.

Prima di trarre conclusioni sul livello del nostro campionato attendo l'Atalanta che domani ha una grande occasione, mentre sulla Juve un'idea me la sono fatta all'andata ma se come credo passera' il turno vedremo dai quarti.

Di sicuro l'Inter, ovvero la favorita per lo scudetto, ha chiuso ultima il suo girone.

Si confermano le difficolta' del calcio spagnolo, si conferma la realtà di una Premier che ha ormai ampiamente sostituito la Liga come campionato di riferimento.

Magari domani il City perdera' in Germania, anche se ne dubito fortemente, ma al Liverpool che vince 2-0 a casa del Lipsia (che in Bundes è a due punti dal Bayern) si aggiunge stasera la vittoria del Chelsea in casa (per modo di dire) dell'Atletico.

Questione di possibilità economiche?

Chiaro, e cosa sennò?

Stasera il Chelsea, che in Premier fatica ad arrivare fra le prime quattro esattamente come il Liverpool, aveva in panchina Kepa, Zouma, Thiago Silva, Emerson, Zyiech, Pulisic, Abraham, Havertz e Kante'.

In panchina, ripeto.

Aggiungetene un paio a piacere e in Italia con la panchina del Chelsea ti giochi lo scudetto.

O mi dite che il Milan ne ha undici migliori?

Edited by forest
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...