Jump to content

Stagione Triestina 2022/23


Recommended Posts

Non capisco il motivo di queste amichevoli in "nero" c'è una voglia di Unione come da anni forse non si vedeva , eppure non c'è traccia di una partita a porte aperte , anche questo fa parte del marketing ? 

Link to comment
Share on other sites

48 minuti fa, goffi ha scritto:

Non capisco il motivo di queste amichevoli in "nero" c'è una voglia di Unione come da anni forse non si vedeva , eppure non c'è traccia di una partita a porte aperte , anche questo fa parte del marketing ? 

Giocare al Rocco è molto utile da un lato, ma se lo apri al pubblico è un bagno di sangue per i costi. 

Questo è il risultato.

Link to comment
Share on other sites

1 minute ago, gimmi said:

Giocare al Rocco è molto utile da un lato, ma se lo apri al pubblico è un bagno di sangue per i costi. 

Questo è il risultato.

Come suggerivo, si possono giocare anche in campi della provincia tipo Prosecco, Rupingrande, e fai comunque il pienone, una bella festa per tutti, ecc. Cosa impedisce a farlo? Sinceramente mi sfugge.

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, gimmi ha scritto:

Giocare al Rocco è molto utile da un lato, ma se lo apri al pubblico è un bagno di sangue per i costi. 

Questo è il risultato.

Puoi aprire un solo settore magari limitando l'affluenza a 2000 o 3000 spettatiri , non credo costi una follia,  considerando che a  10€ a biglietto forse forse magari ci guadagni anche qualcosa 

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Spunk199 ha scritto:

Come suggerivo, si possono giocare anche in campi della provincia tipo Prosecco, Rupingrande, e fai comunque il pienone, una bella festa per tutti, ecc. Cosa impedisce a farlo? Sinceramente mi sfugge.

In parte è  logico giocare al Roccco, son tutti nuovi, il tuo stadio devi cominciare a conoscerlo, il terreno, i punti di riferimento  ecc. Certo che sarebbe meglio aprire le porte al pubblico ,  ma condivido il discorso costi, che mi par di sapere non esser pochi.

 

,  

 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

6 minutes ago, Paolo54 said:

In parte è  logico giocare al Roccco, son tutti nuovi, il tuo stadio devi cominciare a conoscerlo, il terreno, i punti di riferimento  ecc. Certo che sarebbe meglio aprire le porte al pubblico ,  ma condivido il discorso costi, che mi par di sapere non esser pochi.

 

,  

 

 

 

 

 

 

Condivido, ma almeno una si poteva fare, sinceramente non capisco, anche perché a memoria non era mai successo di non poter vedere amichevoli vicino casa in precampionato. Che il Rocco costi molto credo lo sappiano tutti, si potrebbero fare le cose con equilibrio, che non è mai una scelta sbagliata, a meno che non ci sia sotto qualcosa che non sappiamo, in quel caso basterebbe spiegarlo e si risolverebbe automaticamente il problema. La trasparenza vedo che è un obiettivo ancora lontano da raggiungere per molti imprenditori anche nello sport, basterebbe veramente poco.

Link to comment
Share on other sites

54 minuti fa, gimmi ha scritto:

Giocare al Rocco è molto utile da un lato, ma se lo apri al pubblico è un bagno di sangue per i costi. 

Questo è il risultato.

Nella gestione precedente però le amichevoli erano tutte a porte aperte al rocco e senza pagare 1€

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, goffi ha scritto:

Vinta un'amichevole contro Dolomiti bellunesi( non so se sia una squadra o una selezione ) per 2-0 , Lombardi e Ganz i marcatori 

Per quel che vale, bene non aver preso gol. 

La formazione in campo, se può interessare: 

Primo tempo: Groaz, Ghislandi, Rocchetti, Crimi, Rocchi, Sottini, Felici, Pezzella, Petrelli, Lombardi, Adorante.

Secondo tempo): Groaz, Baldi, Sabbione, Rocchi, Rocchetti (22’ Sarzi Puttini), Lombardi (18’ Furlan), Lovisa, Pellacani (22’ Galliani), Felici, Petrelli, Ganz

Link to comment
Share on other sites

https://www.trivenetogoal.it/2022/08/11/triestina-lo-strano-caso-di-sapio-assunto-da-milanese-prima-della-morte-di-biasin/161038/?fbclid=IwAR3CpqpQINi6MpFYOJpKAMePg2nFHCG8tBP8hDoa5XQKK97uflC-FlsRzNw

al di là de tutti i discorsi, sa che forte se sto qua se presenta tutto bello sorridente el primo luglio in reception

"ehm scusi...non ha saputo..."

"saputo cosa?"

  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

Trieste, 12 agosto 2022 – Sede

Triestina Calcio: il gruppo di Andrea Bonatti in ritiro a Roma dal 16 al 24 agosto

Dopo l’allenamento congiunto in programma sabato 13 agosto alle 10.30 con il Torviscosa, per la prima squadra alabardata ci sarà il rompete le righe fino alla serata di martedì 16 agosto, quando il gruppo si radunerà a Roma per una seconda fase di ritiro precampionato. I ragazzi di mister Bonatti rimarranno nella Capitale fino a mercoledì 24 agosto, programma organizzato e voluto dalla Società per aumentare ulteriormente l’amalgama del gruppo e favorire l’inserimento dei volti nuovi aggregati negli ultimi giorni alla prima squadra. 

In questa settimana abbondante a Roma la rosa alabardata, oltre a proseguire gli allenamenti in preparazione al campionato al via il prossimo 4 settembre, sosterrà tre allenamenti congiunti. Il primo giovedì 18 agosto con la formazione di Serie D dell’Ostiamare, il secondo domenica 21 con i pari categoria della Viterbese, chiudendo mercoledì 24 con il Latina, altra compagine di Lega Pro, ultimo appuntamento prima del rientro a Trieste e della ripresa degli allenamenti, fissata per il pomeriggio di giovedì 25 agosto.

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   1 member

×
×
  • Create New...