Jump to content

Il futuro della Pallacanestro Trieste (pensieri in libertà)


Recommended Posts

Però, oggettivamente, prima di questa imperdonabile cazzata, a davis dal punto di vista del rendimento, sia tecnico che d'impegno, non gli si può dir nulla, quindi se anche faceva serate e non c'era una reale problematica per gli allenamenti, non lo giudicherei negativamente per questo

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, Stefanuzzo ha scritto:

Lo leggo personalmente come un "aspetto le analisi prima di lanciarlo per giusta causa", tanto che il giocatore comunque è stato lasciato a Trieste a differenza del resto del gruppo squadra che è andato direttamente a Pesaro.

Onestamente Corey non vorrei più vederlo nemmeno vicino al nostro parquet, a prescindere dalla fine della vicenda.

Fare serate a Trieste non è un crimine. Green era habitué di qualsiasi locale di vita notturna a Trieste, ma non mi risulta abbia mai fatto cazzate di questo livello. E non era propriamente un agnellino caratterialmente..

ma scusami, aspettiamo le controanalisi prima di muoverci ??? a 3 giornate dalla fine con una partita fra 3 gg che così come siamo senza Davis non ha nemmeno senso giocare ??

ma a te pare normale ?

ci sono i soldi per provare a mantenere la categoria o no ?? che poi capirai quanti soldi visto che CD verrà licenziato per giusta causa e dovrà pure pagare i danni

Link to comment
Share on other sites

Una cosa vorrei dire..secondo me fino a quando nn si avrà il risultato delle controanalisi nn giudicherei ne il giocatore ne la situazione... Cioè nn siamo almeno credo degli esperti di antidoping e quindi aspetterei di avere tutte le cose ben delineate...a quanto sembra trasparire dalle decisioni di ricorrere del giocatore si tratterebbe di una presenza risibile della sostanza all interno delle analisi tanto da poter cercare di farla passare per assunzione in contaminazione... Qualsiasi sportivo professionista sa che nell'arco di una stagione verrà testato più volte come può pensare di farla franca assumendo volontariamente sostanze dopanti... Uno sa che facendo una cazzata del genere si gioca nn solo la stagione in corso ma anche in parte il prosieguo della carriera...

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, pinot ha scritto:

ma scusami, aspettiamo le controanalisi prima di muoverci ??? a 3 giornate dalla fine con una partita fra 3 gg che così come siamo senza Davis non ha nemmeno senso giocare ??

ma a te pare normale ?

ci sono i soldi per provare a mantenere la categoria o no ?? che poi capirai quanti soldi visto che CD verrà licenziato per giusta causa e dovrà pure pagare i danni

La interpreto come Stefanuzzo

attendono prima di prendere mosse contro il giocatore, non per trovare un correttivo 

correttivo di cui i giornalisti su Twitter stanno già parlando: escluso un USA non vistato in quanto non c’è il tempo necessario 

 

Link to comment
Share on other sites

28 minuti fa, Ginosteel ha scritto:

Una cosa vorrei dire..secondo me fino a quando nn si avrà il risultato delle controanalisi nn giudicherei ne il giocatore ne la situazione... Cioè nn siamo almeno credo degli esperti di antidoping e quindi aspetterei di avere tutte le cose ben delineate...a quanto sembra trasparire dalle decisioni di ricorrere del giocatore si tratterebbe di una presenza risibile della sostanza all interno delle analisi tanto da poter cercare di farla passare per assunzione in contaminazione... Qualsiasi sportivo professionista sa che nell'arco di una stagione verrà testato più volte come può pensare di farla franca assumendo volontariamente sostanze dopanti... Uno sa che facendo una cazzata del genere si gioca nn solo la stagione in corso ma anche in parte il prosieguo della carriera...

Le contranalisi raramente, Per non dire quasi mai, smentiscono il risultato delle analisi.. 

E la sua carriera continuerebbe.. Perché la positività alla coca non viene considerata molto grave dal punto di vista agonistico

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, Shatterd Backboard ha scritto:

si si so ben dove te se li pol metter i tuoi valori ;)
Preferisso l'A1

A parte il tuo solito stile, ma allora, proseguendo nel ragionamento, meglio el panza di Alma che un Vanoli? Meglio milionate sporche e illegali per essere in A1 che dei principi nei quali i tifosi (per non parlare di valori di sport, giovani, etc.) dovrebbero riconoscersi?

Personalmente io la vedo diversamente ma capisco che possa esserci un gap generazionale e, soprattutto, culturale. Felice di avere questo gap. 

  • Mi piace 1
  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

Dal suntino di Sandro di oggi leggo a proposito del ricorso di Davies che il giocatore "non chiede quindi le controanalisi ma impugna la sospensione", immagino a causa della quantità molto limitata di metabolita trovato (da qui la tesi difensiva della contaminazione).

A questo punto, visti i tempi non certo rapidi dato che si va per le vie legali, che cosa pensa di fare la società?

Se già prima era ovvio che dovesse intervenire sul mercato rapidamente, immagino che ora non ci siano proprio più scuse per non farlo e soprattutto mettere mano al portafogli per prendere un 2/3 con tiro da fuori e in grado di portare 15 punti a partita.

Anche se ho la sensazione che si voglia attendere, per l'ennesima volta, e vedere prima cosa succede a Pesaro, con il rischio però che dopo sia troppo tardi per intervenire.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Orgoglio Triestino ha scritto:

Dal suntino di Sandro di oggi leggo a proposito del ricorso di Davies che il giocatore "non chiede quindi le controanalisi ma impugna la sospensione", immagino a causa della quantità molto limitata di metabolita trovato (da qui la tesi difensiva della contaminazione).

A questo punto, visti i tempi non certo rapidi dato che si va per le vie legali, che cosa pensa di fare la società?

Se già prima era ovvio che dovesse intervenire sul mercato rapidamente, immagino che ora non ci siano proprio più scuse per non farlo e soprattutto mettere mano al portafogli per prendere un 2/3 con tiro da fuori e in grado di portare 15 punti a partita.

Anche se ho la sensazione che si voglia attendere, per l'ennesima volta, e vedere prima cosa succede a Pesaro, con il rischio però che dopo sia troppo tardi per intervenire.

Forsi i spetta Sanders...

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Orgoglio Triestino ha scritto:

Dal suntino di Sandro di oggi leggo a proposito del ricorso di Davies che il giocatore "non chiede quindi le controanalisi ma impugna la sospensione", immagino a causa della quantità molto limitata di metabolita trovato (da qui la tesi difensiva della contaminazione).

A questo punto, visti i tempi non certo rapidi dato che si va per le vie legali, che cosa pensa di fare la società?

Se già prima era ovvio che dovesse intervenire sul mercato rapidamente, immagino che ora non ci siano proprio più scuse per non farlo e soprattutto mettere mano al portafogli per prendere un 2/3 con tiro da fuori e in grado di portare 15 punti a partita.

Anche se ho la sensazione che si voglia attendere, per l'ennesima volta, e vedere prima cosa succede a Pesaro, con il rischio però che dopo sia troppo tardi per intervenire.

Scusa se mi permetto, è da tempo che non intervengo più perché mi è stato detto che rendevo questo spazio tossico, ma trovo giusta la scelta della società di aspettare la gara di Pesaro. 

Mettiamo che per miracolo a Pesaro (sono in crisi anche loro) si vinca, cosa serve un altro giocatore per le ultime gare? Questa volta penso sia meglio non rischiare di mettere il carro davanti ai buoi.

Vedo invece che sulla rinuncia a AJ Pacher qualcuno nel tempo è venuto sulla mia strada... ero l'unico a parlare di operazione sbagliata e i fatti mi hanno dato ragione. In una squadra non conta solo il tabellino a fino partita. 

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, bananarepublic ha scritto:

Qui sopra c'è gente che ha esultato per il suo mancato arrivo...

Infatti la mia era ironia...considero quel perido fondamentale come causa per quello che sta succedendo adesso.. e non perche' non e' arrivato Sanders, quest'anno davvero involuto..ma perche' si son perse settimane pensando che la lotta per la salvezza non fosse piu' affar nostro..

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, alvin66 ha scritto:

Infatti la mia era ironia...considero quel perido fondamentale come causa per quello che sta succedendo adesso.. e non perche' non e' arrivato Sanders, quest'anno davvero involuto..ma perche' si son perse settimane pensando che la lotta per la salvezza non fosse piu' affar nostro..

Sarà anche involuto, ma con lui, a mia opinione, saremmo già salvi (rispetto a chi è arrivato per sostituire Gaines). 

Link to comment
Share on other sites

Pacher dell'ultimo periodo non è stata una gran perdita, sottovalutata invece (sicuramente da noi tifosi) la perdita di Gaines. Uno dei principali motivi che hanno abbassato il rendimento di Bartley, che spesso è l'unico tiratore credibile da marcare. In più Gaines era utilissimo in difesa. 

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, GMarco ha scritto:

A parte il tuo solito stile, ma allora, proseguendo nel ragionamento, meglio el panza di Alma che un Vanoli? Meglio milionate sporche e illegali per essere in A1 che dei principi nei quali i tifosi (per non parlare di valori di sport, giovani, etc.) dovrebbero riconoscersi?

 

Vara non te me becchi in un bel momento, e non go pazienza per le tue consuete moralette da quattro soldi.

El panzon mafioso de Alma, non centra una banana con un deficente de giogador che fa el deficente. Se per ti xe sufficiente per ostentar sicumera e gaver una scusa per esser dalla parte del giusto anche se finimo in A2 xe solo roba tua.

Edited by Shatterd Backboard
  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, Mex ha scritto:

Pacher dell'ultimo periodo non è stata una gran perdita, sottovalutata invece (sicuramente da noi tifosi) la perdita di Gaines. Uno dei principali motivi che hanno abbassato il rendimento di Bartley, che spesso è l'unico tiratore credibile da marcare. In più Gaines era utilissimo in difesa. 

la perdita di Gaines non è stata sottovalutata ma è stata vista da più d’uno come l’occasione per razionalizzare un roster che aveva un evidente buco in un ruolo esterno

nessuno poteva pensare che ci saremmo smenati per un mese senza prendere nessuno per poi finire con il firmare un giocatore che prima di arrivare qua doveva fare il giro dl mondo ed era una guardia esattamente come Gaines solo con meno fisico e meno tiro

pensavamo di aver visto abbastanza con Terry invece ancora non era finita

e’ chiaro che a posteriori possiamo dire che siamo stati gli unici capaci di peggiorare una squadra già scarsa anziché migliorarla come hanno fatto gli altri, e i risultati sono l’inevitabile conseguenza di questo

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, pinot ha scritto:

la perdita di Gaines non è stata sottovalutata ma è stata vista da più d’uno come l’occasione per razionalizzare un roster che aveva un evidente buco in un ruolo esterno

nessuno poteva pensare che ci saremmo smenati per un mese senza prendere nessuno per poi finire con il firmare un giocatore che prima di arrivare qua doveva fare il giro dl mondo ed era una guardia esattamente come Gaines solo con meno fisico e meno tiro

pensavamo di aver visto abbastanza con Terry invece ancora non era finita

e’ chiaro che a posteriori possiamo dire che siamo stati gli unici capaci di peggiorare una squadra già scarsa anziché migliorarla come hanno fatto gli altri, e i risultati sono l’inevitabile conseguenza di questo

Magari la ciliegina sulla torta arriva (se arriva) con il sostituto di Davis?! 🙂

Link to comment
Share on other sites

io non sono un avvocato ma mi chiedo che esito può avere un ricorso che non contesta la presenza della sostanza proibita, e infatti non viene richiesta la controanalisi, ma verte sull’entità dei valori riscontrati

c’è una valutazione quantitativa del metabolita ? c’è un cutoff al di sotto dl quale l’esame è considerato negativo ? a me pare che la sola presenza del metabolita testimoni l’assunzione della sostanza stimolante nei giorni precedenti e dunque porti alla sospensione dell’atleta

ma evidentemente non è così altrimenti il ricorso sarebbe privo di senso

Link to comment
Share on other sites

io non sono un avvocato ma mi chiedo che esito può avere un ricorso che non contesta la presenza della sostanza proibita, e infatti non viene richiesta la controanalisi, ma verte sull’entità dei valori riscontrati
c’è una valutazione quantitativa del metabolita ? c’è un cutoff al di sotto dl quale l’esame è considerato negativo ? a me pare che la sola presenza del metabolita testimoni l’assunzione della sostanza stimolante nei giorni precedenti e dunque porti alla sospensione dell’atleta
ma evidentemente non è così altrimenti il ricorso sarebbe privo di senso
Credo che, come postato nell'articolo da alvin ci siano delle soglie per definire se l'assunzione ci sia stata in prossimità di una gara o a distanza da da essa, nel qual caso te la puoi cavare con 1 mese di squalifica che per noi cmq vuol dire campionato finito.
Non credo esistano dosi minime per non incorrere in alcuna sanzione.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

37 minuti fa, Genzo ha scritto:

Credo che, come postato nell'articolo da alvin ci siano delle soglie per definire se l'assunzione ci sia stata in prossimità di una gara o a distanza da da essa, nel qual caso te la puoi cavare con 1 mese di squalifica che per noi cmq vuol dire campionato finito.
Non credo esistano dosi minime per non incorrere in alcuna sanzione.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

ok, ma se è così dal punto di vista societario che senso ha aspettare l’esito del ricorso ? sono affari ( per non dire altro ) di Davis

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, pinot ha scritto:

ok, ma se è così dal punto di vista societario che senso ha aspettare l’esito del ricorso ? sono affari ( per non dire altro ) di Davis

Ma infatti..il ricorso, secondo me eh, vale piu' per il suo nome  e per la sua carriera che per questa stagione, che  e' ,molto probabilmente, per lui finita

Link to comment
Share on other sites

Come già scritto, non ha nessun senso per la società aspettare.

Se non agiscono rapidamente e bene, cioè spendendo davvero quanto serve per prendere un buon giocatore, nemmeno in una situazione delicatissima come questa, temo che i motivi siano da individuare non solo nel fatto che gli attuali dirigenti, battendo di nuovo cassa, non vogliono fare una brutta figura nei confronti della nuova proprietà americana.

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Orgoglio Triestino ha scritto:

Come già scritto, non ha nessun senso per la società aspettare.

Se non agiscono rapidamente e bene, cioè spendendo davvero quanto serve per prendere un buon giocatore, nemmeno in una situazione delicatissima come questa, temo che i motivi siano da individuare non solo nel fatto che gli attuali dirigenti, battendo di nuovo cassa, non vogliono fare una brutta figura nei confronti della nuova proprietà americana.

Beh non che fino ad ora siano stati brillanti

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×