Jump to content

Recommended Posts

1 ora fa, Calcio74 ha scritto:

Premesso che faccio fatica a rispondere a chi non sa manco i nomi dei giocatori....Gunduz, non è difficile.

 

In questi mesi sono riuscito a vedere la Triestina ma evidentemente non a conoscere tutti i nomi giocatori, forse perché ho avuto altro da fare, come portare avanti una vita con mia moglie ricoverata a lungo in ospedale.

Scusami per il gravissimo errore. 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, bananarepublic ha scritto:

Ti sei ammorbidito con gli anni, all'epoca non risparmiavi pesante critiche per come Tesser schierava la squadra in campo...:-) 

Come ho risposto sopra, per me fino a Novara (li meritavamo di perdere onestamente) il suo lavoro era da 8, quindi non mi sembra che ci siano solo difetti. A me leggendo i social sembra abbia solo pregi.

Un abbraccio Pinot. 

parliamo di 20 anni fa…ad ogni modo criticavo Tesser perché all’inizio del campionato aveva fatto male e infatti a Natale la squadra era terz’ultima giocando con un orribile 4-2-4, poi cambio’ modulo passando al suo amato rombo e non fosse stato per un cornuto che ci rubo’ la partita con il Messina al Rocco forse saremmo saliti anche se troppi posti quell’anno era assegnati a società eccellenti, diciamo cosi’

io ad ogni modo mi sono visto la conferenza per intero e devo dire che le giustificazioni continuano a sembrarmi letteralmente risibili, perché non giocavano Pavlev e Fofana e non ha fatto crescere il DS Donati, cos’è Tesser una balia ? ognuno fa il suo, no ? c’e’ un allenatore, un GM, un DS, un AD, un presidente, ci sono 1000 persone e Tesser deve far crescere il DS ??

c’e’ stato un calo ma non ha importanza che il match clou lo giochi senza Correia, poi manca Lescano per quasi 2 partite, Redan per 3, il portiere per altre 2, partono giocatori non sostituiti, tutto questo non conta e a parte questo ogni volta che una squadra ha un calo si cambia allenatore ? Il Padova che nel 2024 ha fatto 8 punti in 5 partite, uno piu’ di noi, beccandone 5 in casa dal Mantova doveva esonerare Torrente ?

senza contare che si continua a parlare di sconfitte in casa ( sorvolando sulle vittorie in trasferta ) quando in casa non giochiamo in realtà mai e ogni we la squadra deve passarlo in albergo a FF per poi giocare davanti a 4 gatti in un impanto che su 3 lati non ha pubblico

ma insomma, constato che tutti sembrano soddisfatti delle spiegazioni offerte dal sosia di Bonaccini, era difficile aspettarsi delucidazioni da Menta che parla l’italiano anche peggio di Arcieri e entrambi peggio di Don Lurio che stava in Italia da 30 anni

per cui per quanto mi riguarda discorso archiviato 

  • Mi piace 1
  • Grazie 3
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, pinot ha scritto:

parliamo di 20 anni fa…ad ogni modo criticavo Tesser perché all’inizio del campionato aveva fatto male e infatti a Natale la squadra era terz’ultima giocando con un orribile 4-2-4, poi cambio’ modulo passando al suo amato rombo e non fosse stato per un cornuto che ci rubo’ la partita con il Messina al Rocco forse saremmo saliti anche se troppi posti quell’anno era assegnati a società eccellenti, diciamo cosi’

io ad ogni modo mi sono visto la conferenza per intero e devo dire che le giustificazioni continuano a sembrarmi letteralmente risibili, perché non giocavano Pavlev e Fofana e non ha fatto crescere il DS Donati, cos’è Tesser una balia ? ognuno fa il suo, no ? c’e’ un allenatore, un GM, un DS, un AD, un presidente, ci sono 1000 persone e Tesser deve far crescere il DS ??

c’e’ stato un calo ma non ha importanza che il match clou lo giochi senza Correia, poi manca Lescano per quasi 2 partite, Redan per 3, il portiere per altre 2, partono giocatori non sostituiti, tutto questo non conta e a parte questo ogni volta che una squadra ha un calo si cambia allenatore ? Il Padova che nel 2024 ha fatto 8 punti in 5 partite, uno piu’ di noi, beccandone 5 in casa dal Mantova doveva esonerare Torrente ?

senza contare che si continua a parlare di sconfitte in casa ( sorvolando sulle vittorie in trasferta ) quando in casa non giochiamo in realtà mai e ogni we la squadra deve passarlo in albergo a FF per poi giocare davanti a 4 gatti in un impanto che su 3 lati non ha pubblico

ma insomma, constato che tutti sembrano soddisfatti delle spiegazioni offerte dal sosia di Bonaccini, era difficile aspettarsi delucidazioni da Menta che parla l’italiano anche peggio di Arcieri e entrambi peggio di Don Lurio che stava in Italia da 30 anni

per cui per quanto mi riguarda discorso archiviato 

mi unisco alle tue perplessità

Link to comment
Share on other sites

ma si sono accorti a metà campionato con il terzo posto in classifica(da loro stessi dichiarato che l'obiettivo non era la promozione diretta) per esonerare Tesser dopo averlo inseguito tutta l'estate?

Cioè in 6 mesi hanno completamente cambiato idea su di lui e il progetto, a meno di non aver già in estate considerato l'idea del "tanto al limite lo cacciamo uguale!"

Boh rimango molto perplesso

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, ferruccio ha scritto:

conoscete un giocatore che si chiama fofana? io non l'ho visto rendere come nelle aspettative.... cit stella....fe voi muli..

“Alcuni giocatori sono stati utilizzati con il contagocce, pensiamo a Fofana e Pavlev ad esempio, e la linea giovane che volevamo portare avanti non è stata sviluppata”

è un po' diversa da come l'hai recepita tu. Direi l'esatto contrario.

  • Mi piace 1
  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

27 minutes ago, pinot said:

parliamo di 20 anni fa…ad ogni modo criticavo Tesser perché all’inizio del campionato aveva fatto male e infatti a Natale la squadra era terz’ultima giocando con un orribile 4-2-4, poi cambio’ modulo passando al suo amato rombo e non fosse stato per un cornuto che ci rubo’ la partita con il Messina al Rocco forse saremmo saliti anche se troppi posti quell’anno era assegnati a società eccellenti, diciamo cosi’

io ad ogni modo mi sono visto la conferenza per intero e devo dire che le giustificazioni continuano a sembrarmi letteralmente risibili, perché non giocavano Pavlev e Fofana e non ha fatto crescere il DS Donati, cos’è Tesser una balia ? ognuno fa il suo, no ? c’e’ un allenatore, un GM, un DS, un AD, un presidente, ci sono 1000 persone e Tesser deve far crescere il DS ??

c’e’ stato un calo ma non ha importanza che il match clou lo giochi senza Correia, poi manca Lescano per quasi 2 partite, Redan per 3, il portiere per altre 2, partono giocatori non sostituiti, tutto questo non conta e a parte questo ogni volta che una squadra ha un calo si cambia allenatore ? Il Padova che nel 2024 ha fatto 8 punti in 5 partite, uno piu’ di noi, beccandone 5 in casa dal Mantova doveva esonerare Torrente ?

senza contare che si continua a parlare di sconfitte in casa ( sorvolando sulle vittorie in trasferta ) quando in casa non giochiamo in realtà mai e ogni we la squadra deve passarlo in albergo a FF per poi giocare davanti a 4 gatti in un impanto che su 3 lati non ha pubblico

ma insomma, constato che tutti sembrano soddisfatti delle spiegazioni offerte dal sosia di Bonaccini, era difficile aspettarsi delucidazioni da Menta che parla l’italiano anche peggio di Arcieri e entrambi peggio di Don Lurio che stava in Italia da 30 anni

per cui per quanto mi riguarda discorso archiviato 

Quoto dalla prima all'ultima lettera.

Link to comment
Share on other sites

Dopo la partita con il Padova lo spogliatoio ha cominciato a scricchiolare e con il passare delle giornate si e' irremediabilmente rotto per varie ragioni.

Con Tesser non si poteva piu' continuare.

Bordin e' stato preso perche' era l'unico che avrebbe firmato per quattto mesi.

In estate cercheranno un'allenatore di alto profilo.

Direi che potrebbe anche bastare parlare di Tesser.

Piuttosto nessuno ha commentato la notizia secondo me piu' importante oggi ufficializzata:

La costruzione di un centro sportivo.

  • Mi piace 3
  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

ma si sono accorti a metà campionato con il terzo posto in classifica(da loro stessi dichiarato che l'obiettivo non era la promozione diretta) per esonerare Tesser dopo averlo inseguito tutta l'estate?

Cioè in 6 mesi hanno completamente cambiato idea su di lui e il progetto, a meno di non aver già in estate considerato l'idea del "tanto al limite lo cacciamo uguale!"

Boh rimango molto perplesso

Evidentemente non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

Premetto che io non avrei esonerato Tesser e l'ho scritto, e che credo che Menta abbia dei limiti comunicativi che risultano clamorosi e ancora più comprensibili quando parla anziché scrivere, cosa ti aspettavi esattamente?

Che dicessero pubblicamente i nomi di quelli che di Tesser non volevano più saperne?

Che dicessero per filo e per segno "il giorno tale è successo questo, il giorno talaltro è successo quest'altro?"

Hanno mantenuto, mi pare, un totale rispetto della persona, hanno spiegato che c'erano divergenze insanabili che rendevano impossibile continuare la convivenza, hanno aggiunto che il terzo posto è un buon risultato ma "non è quello il problema".

Pagheranno di tasca loro Tesser e i suoi collaboratori per quest'anno, come è  giusto, e se non si accaserà lo faranno pure il prossimo, ne pagheranno pure un altro e fanno chiaramente capire che sono disposti a ulteriori sforzi economici questa estate.

Sulla base di cosa, noi che non ne sappiamo un accidente, decidiamo ciò che è certamente giusto o sbagliato?

Della simpatia?

Del curriculum? 

E anche se fosse, nel curriculum di Tesser ci sono ben cinque campionati vinti, e sono un'enormità alla quale bisogna inchinarsi con ammirazione ma pure nove esoneri prima di questo che è il decimo, e dunque bravissimo ma evidentemente non infallibile.

E altrettanto evidentemente non adatto a ciò che avevano in mente quelli che pagano, ovvero gli unici deputati a dover decidere.

E che pur di cambiare ci rimettono una milionata come minimo, fanno una scelta impopolare al massimo e si inimicano consapevolmente parte della tifoseria.

Può bastare per fare capire che la ritengono una scelta inevitabile, o devono flagellarsi davanti al CCTC chiedendo perdono col capo cosparso di cenere?

 

  • Grazie 3
Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, Cica ha scritto:

Dopo la partita con il Padova lo spogliatoio ha cominciato a scricchiolare e con il passare delle giornate si e' irremediabilmente rotto per varie ragioni.

Con Tesser non si poteva piu' continuare.

Bordin e' stato preso perche' era l'unico che avrebbe firmato per quattto mesi.

In estate cercheranno un'allenatore di alto profilo.

Direi che potrebbe anche bastare parlare di Tesser.

Piuttosto nessuno ha commentato la notizia secondo me piu' importante oggi ufficializzata:

La costruzione di un centro sportivo.

Quoto al quadrato

Link to comment
Share on other sites

conoscete un giocatore che si chiama fofana? io non l'ho visto rendere come nelle aspettative.... cit stella....fe voi muli..
Io non so quale conferenza stampa tu abbia sentito sinceramente. Le parole esatte che si possono anche risentire visto che sono registrate sono state:

"Conoscete un giocatore che si chiama Fofana? Io non l'ho più visto in campo"

Che non vuol dire che quando era in campo era un fantasma perché non rendeva, ma che proprio non giocava.

Inviato dal mio 2209116AG utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Faber ha scritto:

Direi che potrebbe anche bastare parlare di Tesser.

Piuttosto nessuno ha commentato la notizia secondo me piu' importante oggi ufficializzata:

La costruzione di un centro sportivo.

In particolar modo le ultime tre righe

Link to comment
Share on other sites

La conferenza stampa mi sembra confermare la serietà della società.

La squadra attuale è in generale, dal punto di vista qualitativo, allo stesso livello di quella di dicembre.

Resto della mia idea che i punti fatti finora sono meno di quanti - per il buon livello medio dei giocatori - si sarebbero potuti ottenere. E sono quindi dell'idea che il lavoro di Tesser sia stato in generale meno positivo di quanto ci si sarebbe potuto aspettare. Vedremo se Bordin sarà in grado di fare meglio. Direi anch'io -come ha sostenuto qualcuno sul forum- che se Tesser avesse allenato la Triestina di un anno fa non si sarebbe certamente trovato al terzo posto. Sarà sicuramente un allenatore valido, ma credo anche che non abbia fatto miracoli, nella sua carriera. Le cinque promozioni sono state ottenute con squadre composte da ottimi giocatori.

Per quanto mi riguarda dò piena fiducia al programma a medio-lungo termine della società. Tutto quello che ho sentito nella conferenza stampa mi sembra assolutamente coerente con quanto dichiarato dalla società sin dalla scorsa estate.

  • Grazie 1
  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, forest ha scritto:

Evidentemente non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

Premetto che io non avrei esonerato Tesser e l'ho scritto, e che credo che Menta abbia dei limiti comunicativi che risultano clamorosi e ancora più comprensibili quando parla anziché scrivere, cosa ti aspettavi esattamente?

Che dicessero pubblicamente i nomi di quelli che di Tesser non volevano più saperne?

Che dicessero per filo e per segno "il giorno tale è successo questo, il giorno talaltro è successo quest'altro?"

Hanno mantenuto, mi pare, un totale rispetto della persona, hanno spiegato che c'erano divergenze insanabili che rendevano impossibile continuare la convivenza, hanno aggiunto che il terzo posto è un buon risultato ma "non è quello il problema".

Pagheranno di tasca loro Tesser e i suoi collaboratori per quest'anno, come è  giusto, e se non si accaserà lo faranno pure il prossimo, ne pagheranno pure un altro e fanno chiaramente capire che sono disposti a ulteriori sforzi economici questa estate.

Sulla base di cosa, noi che non ne sappiamo un accidente, decidiamo ciò che è certamente giusto o sbagliato?

Della simpatia?

Del curriculum? 

E anche se fosse, nel curriculum di Tesser ci sono ben cinque campionati vinti, e sono un'enormità alla quale bisogna inchinarsi con ammirazione ma pure nove esoneri prima di questo che è il decimo, e dunque bravissimo ma evidentemente non infallibile.

E altrettanto evidentemente non adatto a ciò che avevano in mente quelli che pagano, ovvero gli unici deputati a dover decidere.

E che pur di cambiare ci rimettono una milionata come minimo, fanno una scelta impopolare al massimo e si inimicano consapevolmente parte della tifoseria.

Può bastare per fare capire che la ritengono una scelta inevitabile, o devono flagellarsi davanti al CCTC chiedendo perdono col capo cosparso di cenere?

 

Perfetto!

Link to comment
Share on other sites

45 minuti fa, forest ha scritto:

Evidentemente non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

Premetto che io non avrei esonerato Tesser e l'ho scritto, e che credo che Menta abbia dei limiti comunicativi che risultano clamorosi e ancora più comprensibili quando parla anziché scrivere, cosa ti aspettavi esattamente?

Che dicessero pubblicamente i nomi di quelli che di Tesser non volevano più saperne?

Che dicessero per filo e per segno "il giorno tale è successo questo, il giorno talaltro è successo quest'altro?"

Hanno mantenuto, mi pare, un totale rispetto della persona, hanno spiegato che c'erano divergenze insanabili che rendevano impossibile continuare la convivenza, hanno aggiunto che il terzo posto è un buon risultato ma "non è quello il problema".

Pagheranno di tasca loro Tesser e i suoi collaboratori per quest'anno, come è  giusto, e se non si accaserà lo faranno pure il prossimo, ne pagheranno pure un altro e fanno chiaramente capire che sono disposti a ulteriori sforzi economici questa estate.

Sulla base di cosa, noi che non ne sappiamo un accidente, decidiamo ciò che è certamente giusto o sbagliato?

Della simpatia?

Del curriculum? 

E anche se fosse, nel curriculum di Tesser ci sono ben cinque campionati vinti, e sono un'enormità alla quale bisogna inchinarsi con ammirazione ma pure nove esoneri prima di questo che è il decimo, e dunque bravissimo ma evidentemente non infallibile.

E altrettanto evidentemente non adatto a ciò che avevano in mente quelli che pagano, ovvero gli unici deputati a dover decidere.

E che pur di cambiare ci rimettono una milionata come minimo, fanno una scelta impopolare al massimo e si inimicano consapevolmente parte della tifoseria.

Può bastare per fare capire che la ritengono una scelta inevitabile, o devono flagellarsi davanti al CCTC chiedendo perdono col capo cosparso di cenere?

 

Perfetto.

Sono stati molto eleganti, nonostante penso avessero le scatole piene di certi atteggiamenti nei loro confronti e nei confronti di una parte del gruppo. 

Giustissimo ribadire che il terzo posto non è il problema principale come non lo è la sconfitta con la Pro Patria. 

Il CCTC dovrebbe solo scusarsi: hanno fatto una figura pessima.

Questa società ha progetti importanti e ambiziosi, ma buona parte della piazza piange sui social per l'addio a Tesser, sembra una barzelletta. 

 

Link to comment
Share on other sites

Perfetto.
Sono stati molto eleganti, nonostante penso avessero le scatole piene di certi atteggiamenti nei loro confronti e nei confronti di una parte del gruppo. 
Giustissimo ribadire che il terzo posto non è il problema principale come non lo è la sconfitta con la Pro Patria. 
Il CCTC dovrebbe solo scusarsi: hanno fatto una figura pessima.
Questa società ha progetti importanti e ambiziosi, ma buona parte della piazza piange sui social per l'addio a Tesser, sembra una barzelletta. 
 
Ma avresti scritto le stesse cose se al posto di Tesser ci fosse stato Pavanel?

Inviato dal mio 2209116AG utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, CavalloPazzo ha scritto:

“Alcuni giocatori sono stati utilizzati con il contagocce, pensiamo a Fofana e Pavlev ad esempio, e la linea giovane che volevamo portare avanti non è stata sviluppata”

è un po' diversa da come l'hai recepita tu. Direi l'esatto contrario.

 

8 ore fa, Genzo ha scritto:

Io non so quale conferenza stampa tu abbia sentito sinceramente. Le parole esatte che si possono anche risentire visto che sono registrate sono state:

"Conoscete un giocatore che si chiama Fofana? Io non l'ho più visto in campo"

Che non vuol dire che quando era in campo era un fantasma perché non rendeva, ma che proprio non giocava.

Inviato dal mio 2209116AG utilizzando Tapatalk
 

riascoltato sorry..."doveva sfondare...io non l'ho visto in campo...

riferito al mancato utilizzo

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Genzo ha scritto:

Ma avresti scritto le stesse cose se al posto di Tesser ci fosse stato Pavanel?

Inviato dal mio 2209116AG utilizzando Tapatalk
 

Probabilmente no visto la simpatia che provo per l'ex capitano, ma ho letto commenti di derisione quando è stato frettolosamente esonerato dal Renate e nessuno ha detto niente, quindi il discorso simpatia vale per tutti.

Ora c'è una sorta di rivoluzione a favore di Tesser, io sono tra i pochissimi perfettamente d'accordo con la società (meno sulla scelta di Bordin, si poteva fare meglio però capisco che a giugno si vogliono le mani libere). Naturalmente non avrei esonerato Tesser se non ci fossero stati scontri con il gruppo, questo è chiaro. 

Comunque ti assicuro che uno è più bravo dell'altro, ma a livello caratteriale non c'è paragone. 

Edited by bananarepublic
  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

Di sicuro la difesa, sia per le caratteristiche degli uomini che abbiamo che per il modulo usato da Tesser con poca copertura e filtro in mezzo da parte dei centrocampisti, era molto ballerina.

E con il calo fisico e gli infortuni che si sono verificati nell'ultimo mese e mezzo ha mostrato tutti i suoi limiti, andando spesso in difficoltà, soprattutto nelle ripartenze degli avversari.

Come sempre parlerà il campo e vedremo se l'esonero di Attilio, veramente motivato o no, e l'arrivo di Bordin con il relativo cambio di modulo porterà risultati.

Link to comment
Share on other sites

ho ascoltato la conferenza. al di là di tesser, qualcuno è in grado di spiegarmi cosa voglia dire che l'allenatore deve far crescere il ds? perchè questa non l'ho mai sentita. capisco che un allenatore debba far crescere i giocatori, ma non un elemento della dirigenza. al massimo un ds dovrebbe crescere lavorando a stretto contatto con altri dirigenti più esperti.

Edited by smaramba
Link to comment
Share on other sites

la rosa assemblata in estate era composta da 23 giocatori che piu’ o meno sarebbero stati titolari nella maggior parte delle squadre di C

ovviamente non potevano essere titolari tutti per cui l’allenatore ha scelto delle gerarchie come e’ normale che sia coinvolgendo gli altri per contingenze o per svoltare nei secondi tempi partite che si mettevano male e questo portato un sacco di punti, una cosa mai vista in passato

per mesi ho letto qua frasi del tipo ma che squadra abbiamo ? mai visto l’Unione giocare cosi’ da quando siamo in C e così via

poi evidentemente qualcuno che non giocava ha iniziato a far onde e questa cosa ha successo solo quando trova sponda nella società che approfitta del partito contrario all’allenatore per farlo fuori in quanto nel frattempo diventato sgradito

ad esempio perché vuole interferire troppo nel mercato chiedendo giocatori “ sicuri “ mentre la società cerca plusvalenze che, in pratica, significano giovani da valorizzare per poi rivenderli

ed e’ quello che emerge dalle parole del sosia di Bonaccini, Tesser non ha sviluppato il progetto, non ha fatto giocare di più Fofana, che peraltro e’ un ‘98, Pavlev e non so chi altro, forse Rizzo

incoerenza, chiedi al mister di vincere - parole o strambotti che dir si voglia di Menta, noi vogliamo vincere, andare in B quest’anno, altrimenti non avremmo fatto questo - ma vuoi che lo faccia valorizzando i giovani che producono plusvalenze

questi giovani o pseudo tali al posto di chi avrebbero dovuto giocare ? al posto di quelli che ma che squadra abbiamo ? mai visto giocare cosi’ l’Unione da quando siamo in C ? a parte questo interferenza in questioni tecniche inaccettabile

sinceramente una conferenza stampa in cui sono state proposte giustificazioni sull’esonero di Tesser che a me sono parse vere e proprie scemenze, ossia bastava dire questo ci rompeva le palle sul mercato e fra mandare via altri 5 o 6 giocatori oltre ai 3 o 4 che abbiamo spedito e darghe el pedal a lui abbiamo scelto la seconda opzione, che in fondo non ci dispiaceva dal momento che, rei confessi, abbiamo contattato Bordin dopo una vittoria a Vercelli !

poi, giusto per sviare l’uditorio e la “ flangia “ di tifosi incazzosi si e’ passati ai 17 mln spesi, al centro sportivo che, purtroppo, e’ ben lungi dall’essere ufficializzato, fino alla cazzata galattica dei PO a Koper, che se la scriveva un utente del forum come ipotesi veniva ricoperto da insulti

tutto questo giusto per non farmi prendere per i fondelli, i prossimi 4-5 mesi diranno se hanno fatto la cosa giusta

  • Mi piace 7
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×