Jump to content

Stagione Triestina 2022/23


Recommended Posts

2 ore fa, valderrama ha scritto:

O semplicemente la voce è del salumiere riportate dal postino. Quindi bello fare i fighi ma poco utili al forum 

ma appunto fa sorridere vedere diversi utenti che dicono di sapere che finiamo bene ma che non possono scrivere troppo sul forum pubblicamente.

La verità è che nessuno, ma proprio nessuno poteva immaginare che finivamo in mano a sti minchioni di influencer/ tiktoker, quindi sti segreti di stato visto chi è poi arrivato effettivamente non avevano motivo di esistere.

Milanese comunque deve aver dato il meglio di sè per andar a trovare questi... 

Penso che siamo unici al mondo per avere come proprietà chi gestisce influencer, e ne facevo stravolentieri a meno sul distinguersi in questo caso.

Che tristezza:incazzado:

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Gorgonauta ha scritto:

Ma io non capisco ancora perché la famiglia Biasin doveva aver bisogno di questi due per un prestito. Ripeto, non ce l'avevano 1 milione tra Glenda, figli e MM?

Sicuro che sul loro conto 1 milione ce l'avevano , ma essendo l'eredità bloccata quei soldi saranno serviti a pagare magari i dipendenti delle loro società , o magari per proseguire coi cantieri già aperti da Mario , francamente trovo la cosa assolutamente comprensibile .

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Gorgonauta ha scritto:

Ma io non capisco ancora perché la famiglia Biasin doveva aver bisogno di questi due per un prestito. Ripeto, non ce l'avevano 1 milione tra Glenda, figli e MM?

Probabilmente non volevano pagare con soldi propri una cosa che a loro interessa poco o niente, quindi hanno avuto un prestito da qualche personaggio particolare, (forse Lotito) una volta presa l’eredità liquideranno con il ricavo delle vendite degli appartamenti comprati da Mario al Tergesteo e non solo, e dopo se ne andranno via alla velocità della luce!…

Fantascienza? Forse si, mi scuso in anticipo.

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, goffi ha scritto:

Sicuro che sul loro conto 1 milione ce l'avevano , ma essendo l'eredità bloccata quei soldi saranno serviti a pagare magari i dipendenti delle loro società , o magari per proseguire coi cantieri già aperti da Mario , francamente trovo la cosa assolutamente comprensibile .

Quindi loro prendono a prestito da 2 sconosciuti o quasi 1 milione per iscrivere la Triestina in C, mettono di mezzo avvocati, notai ecc per non anticipare 1 milione e spicci? Mi sembra un po' articolata come cosa...

Piuttosto aspettiamo e vediamo come va, senza congetture sulla poca affidabilità della nuova proprietà! (sbaglierò? Amen :D )

Edited by Gorgonauta
Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Calcio74 said:

 

L'ultimo bel messaggio di Forest è stato ascoltato da molti, che ora ci vanno più con i piedi di piombo....ma vedo non da tutti.

Io credo che più che incavolarti con chi ti ha raccontato fesserie, dovresti incavolarti prima di tutto con te stesso, per averci creduto ciecamente. E magari meditare sulle parole che ci dicevi l'8 giugno (quotate qui sopra), da "esperto della materia"....ma come, non dicevi che non era possibile materialmente una cessione della società, che non c'erano i tempi? Che la potevano salvare esclusivamente Milanese o parenti/amici? Ci avevi dato dei fessi solo perchè facevamo delle ipotesi diverse...e vedo che ora continui a farci passare per dogmi le tue convinzioni (secondo quote).

Liberissimo di farlo, ma io credo che bisognerebbe avere maggiore umiltà ed essere capaci di mettere in dubbio anche le proprie idee/conoscenze...le persone intelligenti di solito lo fanno. Io, dal lato mio, prenderò molto più con le pinze quello che leggo qui e tuttora non ho un'idea chiara su quale sarà il futuro della Triestina, anche se mi piace fare ipotesi. Mi spiace solo che tanti tifosi vadano dietro a certi presunti guru, ma d'altronde il mondo di internet crea spesso queste situazioni, anche in altri ambiti.

E' per questo che apprezzo Forest, che pur sapendo diverse cose in ambito calcistico, di umiltà ne mette spesso parecchia: ha tranquillamente ammesso di aver ad un certo punto dubitato che i suoi contatti in società gli avessero rivelato il vero nome degli acquirenti, sentendo le insistenti voci sui Della Valle. Ci poteva anche stare come ipotesi.

Scusami, ma questo sassolino dalla scarpa dovevo togliermelo...sarà per il mio segno zodiacale :D

A volte il silenzio è d’oro, hai perso un’occasione per dimostrarlo, sarà per per la prossima volta.

  • Mi piace 2
Link to comment
Share on other sites

La storia della società ponte in attesa del passaggio a chissà quale compratore mi sembra un po’ campata per aria , oltretutto che pubblicità ricavano questi da una società di serie C , nemmeno tra le più forti ? Poi altra cosa , ogni volta che ci arriva un proprietario che percepiamo poco danaroso e siamo diffidenti spunta la voce “ ah ma ci sarà qualcuno dietro di sicuro”. 
ma mi dite di tutte le squadre di serie A , serie B , serie C quale ha la proprietà alla  luce del sole che si chiama sig. Rossi ma dove dietro di nasconde il fantomatico è ricchissimo sig. Verdi ?? Solo a noi arrivano questi misteri incredibili 

Link to comment
Share on other sites

Io scrivo un ultima cosa poi vi lascio alle vostre diatribe. Anche perché qua dentro ci sono alcuni personaggi, pochi per vostra fortuna, con cui nemmeno la parte meno nobile del mio di dietro ha voglia d'interloquire. Ma senza questa mia aggiunta la vostra discussione è palesemente monca.

Cosa ci fa nel CDA di una squadra di Serie C con Milanese e due giovani imprenditori, un avvocato del rango di Antonio Rappazzo, titolare di uno degli studi legali più rinomati a Roma? Addirittura ha deciso di metterci la faccia di persona quando avrebbe potuto delegare il figlio (credo) Giuseppe - advisor della trattativa - certo non per curare gli interessi solo di Giacomini e Maira. Ma qualcuno/qualcosa di molto più grosso.

 

Edited by Guiz
Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, valderrama ha scritto:

La storia della società ponte in attesa del passaggio a chissà quale compratore mi sembra un po’ campata per aria , oltretutto che pubblicità ricavano questi da una società di serie C , nemmeno tra le più forti ? Poi altra cosa , ogni volta che ci arriva un proprietario che percepiamo poco danaroso e siamo diffidenti spunta la voce “ ah ma ci sarà qualcuno dietro di sicuro”. 
ma mi dite di tutte le squadre di serie A , serie B , serie C quale ha la proprietà alla  luce del sole che si chiama sig. Rossi ma dove dietro di nasconde il fantomatico è ricchissimo sig. Verdi ?? Solo a noi arrivano questi misteri incredibili 

La mia impressione come già scritto è che gli eredi Biasin non appena potranno disporre dell'eredità torneranno in possesso della società , che poi con più calma verrà venduta ad acquirenti si spera più referenziati .

P.S. Non conosco bene la storia della Samp , ma ho il sospetto che Ferrero fosse solo un prestanome , magari qualcuno più preparato sulla serie A potrà negare o confermare questa tesi .

Link to comment
Share on other sites

Sti qua sono finiti qua per caso dai, non c'entrano niente con noi. Fanno roba per giovani e comprano la squadra della città più vecchia d'Italia, spendono più di quello che hanno e non presenziano nemmeno a quello che sarebbe l'acquisto più grande della loro vita. E' palese che a sti qua non frega niente della triestina,  probabilmente i soldi non sono nemmeno i loro.

Chi mi spiega la scelta di dichiarare che Atlas consulting compra la triestina? E' una scatola vuota con un fatturato misero. Non ci hanno messo nemmeno il loro nome(giusto una riga dentro l'articolo). E nemmeno menzionano la Stardust, ossia l'unica società con un fatturato decente. Pure le dichiarazioni sono di circostanza, la storia del ripartire dai giovani poi mi pare una cagata mostruosa giusto per dire qualcosa.

Anche la storia della riservatezza, sti qua non si vogliono immischiare con la triestina. Hanno fatto un favore a qualcuno per un qualche tipo di transizione/futizzo finanziario



 

 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Guiz ha scritto:

Io scrivo un ultima cosa poi vi lascio alle vostre diatribe. Anche perché qua dentro ci sono alcuni personaggi, pochi per vostra fortuna, con cui nemmeno la parte meno nobile del mio di dietro ha voglia d'interloquire. Ma senza questa mia aggiunta la vostra discussione è palesemente monca.

Cosa ci fa nel CDA di una squadra di Serie C con Milanese e due giovani imprenditori, un avvocato del rango di Antonio Rappazzo, titolare di uno degli studi legali più rinomati a Roma? Addirittura ha deciso di metterci la faccia di persona quando avrebbe potuto delegare il figlio (credo) Giuseppe - advisor della trattativa - certo non per curare gli interessi solo di Giacomini e Maira. Ma qualcuno/qualcosa di molto più grosso.

 

Grazie dell´informazione. Ma la tua è una logica deduzione o hai effettivamente i nomi di chi sta dietro all'affare?

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, alterteich ha scritto:

Grazie dell´informazione. Ma la tua è una logica deduzione o hai effettivamente i nomi di chi sta dietro all'affare?

Ho dei sospetti che naturalmente tengo per me. Che però rasserenano il quadro e di molto.

  • Mi piace 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Spunk199 ha scritto:

Se sei convinto tu, figurati, staremo a vedere se e come si farà e finanzierà e se porterà gli utili che tu dici o che hanno calcolato gli analisti di Biasin, io ne dubito fortemente, se avranno ragione loro tanto di cappello, resta il fatto che saremo sempre senza campo di allenamento.

boh a me pareva che all'ex Ponziana un campo di calcio ci fosse, ma forse ricordo male... e mi pareva che l'intento fosse di costruirne un altro, ma saranno state chiacchiere da forum non certo un Progetto letto anche sul Piccolo... inoltre io non sono convinto di nulla né in un senso né nell'altro, riporto quel che si legge e rifletto che la decisione viene da uno che è diventato miliardario lavorando in questo campo ed ho la tendenza a credere più a lui che ai forumisti che la considerano una pazzia e sperano che salti tutto... proprio così, si spera che salti tutto in modo da tirare un sospiro di sollievo e fare in modo che tra due campi e zero campi si torni alla seconda scelta... non sarà per la prima squadra? sarà per un po' di giovanili per le quali non sarà più indispensabile mandare i ragazzi, pagando affitto e trasporto, in giro per la Regione... sono soldi risparmiati che equivalgono ad un utile che si aggiungerà a ristorante albergo parafarmacia e padel, altro oggetto di scherno che presto passerà da zero a disciplina olimpica... ma è una pazzia, meglio niente... inoltre penso ai genitori di qualche bel giocatorino che alla Triestina deve perdere un tre pomeriggi alla settimana per trasferirsi a Monfalcone, allenarsi e poi ritrasferirsi a Trieste... ma va anche a scuola e deve studiare... allora forse lo mando a San Luigi o a Borgo... oppure a Ponziana? mah... pazzie...

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, Guiz ha scritto:

Io scrivo un ultima cosa poi vi lascio alle vostre diatribe. Anche perché qua dentro ci sono alcuni personaggi, pochi per vostra fortuna, con cui nemmeno la parte meno nobile del mio di dietro ha voglia d'interloquire. Ma senza questa mia aggiunta la vostra discussione è palesemente monca.

Cosa ci fa nel CDA di una squadra di Serie C con Milanese e due giovani imprenditori, un avvocato del rango di Antonio Rappazzo, titolare di uno degli studi legali più rinomati a Roma? Addirittura ha deciso di metterci la faccia di persona quando avrebbe potuto delegare il figlio (credo) Giuseppe - advisor della trattativa - certo non per curare gli interessi solo di Giacomini e Maira. Ma qualcuno/qualcosa di molto più grosso.

 

Però siamo sempre lì guiz , quante volte l’abbiamo sentita nei vari anni sta frase ?? Se uno ha intenzioni vere ,serie e di prospettiva si presenta con nome e cognome , con la sua faccia e con la sua reale attività . Altrimenti mi sembra la stessa situazione di Parma dove anni fa alla conferenza stampa si presentò un avvocato che nemmeno sapeva il nome della società costituita che andava a rappresentare , sappiamo poi come finiscono ste cose . Se poi al posto dei due ragazzi si presenterà bill gates questo non lo so ma al momento vediamo che la proprietà della Triestina è quantomeno bizzarra , ma vedremo la conferenza stampa e soprattutto il calciomercato che sarà un buon indice per capire chi e cosa sono. 

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, Guiz ha scritto:

Ho dei sospetti che naturalmente tengo per me. Che però rasserenano il quadro e di molto.

E ti credo. A me non pare né logico, né possibile che la vendita sia stata gestita così male, come da certi forumisti paventato, da far rischiare alla squadra un futuro fallimento.  Un capitale sano va gestito e conservato, non certo buttato alle ortiche.

Link to comment
Share on other sites

32 minuti fa, goffi ha scritto:

P.S. Non conosco bene la storia della Samp , ma ho il sospetto che Ferrero fosse solo un prestanome , magari qualcuno più preparato sulla serie A potrà negare o confermare questa tesi .

è quello che si è pensato/sperato per anni, la realtà è che i garrone erano stufi di perdere milioni su milioni (colpa soprattutto della loro incapacità a comprendere le dinamiche calcistiche) e hanno regalato la società (con annesse garanzie durate alcuni anni) al primo capitato, conosciuto attraverso un contatto comune, ovvero l'avvocato romei

Link to comment
Share on other sites

3 minutes ago, alterteich said:

E ti credo. A me non pare né logico, né possibile che la vendita sia stata gestita così male, come da certi forumisti paventato, da far rischiare alla squadra un futuro fallimento.  Un capitale sano va gestito e conservato, non certo buttato alle ortiche.

Forse retrocediamo o forse non finiamo neppure il campionato. Non lo so/sappiamo. Certo è che il ragionamento di Guiz non fa una piega ed il particolare di Antonio Rapazzo nel CDA era passato sotto il radar. Nessuno investe con l'idea di andare in perdita.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...