Jump to content

Pordenone-Triestina, 22 Dicembre 2022 ore 14:30


Recommended Posts

Adesso, bananarepublic ha scritto:

Allora proponi tu un nuovo grande allenatore per la Triestina oppure augurati un ritorno di Bonatti...

A dire il vero nel mio post ho scritto che sotto certi aspetti Pavanel ha fatto un buon lavoro. Ma questo atteggiamento rinunciatario non mi va giù. Proprio mai. Lo potrei capire quando sei sopra di tre gol. Ma lasciarsi schiacciare da una squadra che, come si è visto nel primo tempo, non era assolutamente in grado di farlo, mi sembra una follia e un suicidio. E purtroppo non è la prima volta che succede. Questo atteggiamento non lo capisco e l'ho già scritto altre volte (non che sia importante).

Link to comment
Share on other sites

Scarsi e sfortunati ho serie lo ripeto, non vedo dove sia il problema, e non mi sembra di criticare nessuno.

Scarsi perché gli ultimi 20 minuti ci siamo messi in 9 nei 16 metri non sapendo farlo, ciabattando in varie occasioni, concedendo punizioni dal limite, subendo l’impatto fisico loro.

Scarsi e sfortunati…mix micidiale 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, alterteich ha scritto:

Non ne vedrei il motivo. Però anche con lui, se fossi il presidente, qualche parola la scambierei....

si,sul mercato di gennaio, a parte le battute, prendendo Pavanel si sapeva cosa si prendeva, pregi e difetti conosciuti, la squadra e' stata costruita ad attributo riproduttivo di cane maschio, e lo stiamo ampiamente pagando, come scusante non ce ne va una dritta manco a morire.

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Playmo ha scritto:

Finiamo l’anno, bene che vada, a -6 dalla quart’ultima.

Pavanel ha raccolto 8 punti in 13 partite.

Però è bravo e coccolo ed ha salvato l’Arezzo nel 2018.

#PavanelOut prima possibile!

Buon Natale e felice anno a tutti. 🎄🎁

e chi prendiamo come allenatore?

 

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Playmo ha scritto:

Finiamo l’anno, bene che vada, a -6 dalla quart’ultima.

Pavanel ha raccolto 8 punti in 13 partite.

Però è bravo e coccolo ed ha salvato l’Arezzo nel 2018.

#PavanelOut prima possibile!

Buon Natale e felice anno a tutti. 🎄🎁

Eccolo quello che ha avuto l'orgasmo di gioia al 95esimo... aveva il post pronto...

Bei tifosi....

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, poli ha scritto:

Scarsi e sfortunati ho serie lo ripeto, non vedo dove sia il problema, e non mi sembra di criticare nessuno.

Scarsi perché gli ultimi 20 minuti ci siamo messi in 9 nei 16 metri non sapendo farlo, ciabattando in varie occasioni, concedendo punizioni dal limite, subendo l’impatto fisico loro.

Scarsi e sfortunati…mix micidiale 

Perfettamente d'accordo, non serve aggiungere altro.

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, kurgan ha scritto:

si,sul mercato di gennaio, a parte le battute, prendendo Pavanel si sapeva cosa si prendeva, pregi e difetti conosciuti, la squadra e' stata costruita ad attributo riproduttivo di cane maschio, e lo stiamo ampiamente pagando, come scusante non ce ne va una dritta manco a morire.

Sì, sì, c'è anche la sfortuna ma un po' ce la procuriamo da soli, le prepariamo il terreno, diciamo. A me Pavanel per certi versi non dispiace affatto, ma mi fa imbestialire l'atteggiamento visto oggi e varie altre volte, il ritirarsi nella propria metà campo a metà partita, stendere un tappeto rosso alla squadra avversaria, concederle mezzo campo invece di costringerle a conquistarselo. Poi di tutto questo non credo il presidente avesse idea, come sembra aver dimostrato anche in altre occasioni. Ma torno a dire. Pavanel non è malaccio, ma non ne sono un fan, in linea generale. Questo non vuol dire che sarei favorevole al suo esonero.

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, kurgan ha scritto:

spero solo che a nessuno in societa' pensi di esonerare Pavanel. sarebbe un suicidio

Nessuno lo pensa.

E a nessuno, a parte Playmo, sfugge che si sono fatti evidenti passi avanti.

A livelli infinitamente più bassi di questi, un migliaio di volte in panchina ci sono stato, per trent'anni, e ho la presunzione di saper riconoscere una squadra messa bene.

Noi adesso lo siamo.

Questo è merito di Pavanel, e nessuno glielo toglie.

Detto questo, se al 70' uno non ce la fa più lo togli.

Al 90' gli chiedi uno sforzo, e se ha i crampi lo sforzo lo fa con quelli, perché fino a pochi anni fa i cambi erano tre, prima ancora erano due, prima uno solo e prima nessuno, eppure la partita in un modo o nell'altro la finivano tutti....

Ma ammesso e affatto concesso che fossero obbligati tutti e due, e mi perdonerai se ne dubito, secondo me inserire un 2004 che fin qua ha giocato solo in un campionato che vale la prima categoria vuol dire un poco cercarsela.

E perché Sarzi?

C'era Lovisa, c'era Sabbione che di testa in area almeno le prende, c'era Furlan...

Non sta benissimo?

Me ne fotto, sono cinque minuti e dopo c'è la sosta, dai....

Io non vedo perché non si possa dire che la partita è stata buona, ottima fino al 70', che i passi avanti sono evidenti e che un pari l"avremmo meritato ma, mi sia permesso, quei due cambi sono stati una cagata.

E se a dimostrarlo non bastano due gol presi in sei minuti, dove sul primo un neo-entrato pecca legittimamente di ingenuità e inesperienza e sul secondo l'altro neo-entrato chiude da spettatore non pagante la sua esperienza a Trieste, non so cosa possa servire di più......

 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, forest ha scritto:

Nessuno lo pensa.

E a nessuno, a parte Playmo, sfugge che si sono fatti evidenti passi avanti.

A livelli infinitamente più bassi di questi, un migliaio di volte in panchina ci sono stato, per trent'anni, e ho la presunzione di saper riconoscere una squadra messa bene.

Noi adesso lo siamo.

Questo è merito di Pavanel, e nessuno glielo toglie.

Detto questo, se al 70' uno non ce la fa più lo togli.

Al 90' gli chiedi uno sforzo, e se ha i crampi lo sforzo lo fa con quelli, perché fino a pochi anni fa i cambi erano tre, prima ancora erano due, prima uno solo e prima nessuno, eppure la partita in un modo o nell'altro la finivano tutti....

Ma ammesso e affatto concesso che fossero obbligati tutti e due, e mi perdonerai se ne dubito, secondo me inserire un 2004 che fin qua ha giocato solo in un campionato che vale la prima categoria vuol dire un poco cercarsela.

E perché Sarzi?

C'era Lovisa, c'era Sabbione che di testa in area almeno le prende, c'era Furlan...

Non sta benissimo?

Me ne fotto, sono cinque minuti e dopo c'è la sosta, dai....

Io non vedo perché non si possa dire che la partita è stata buona, ottima fino al 70', che i passi avanti sono evidenti e che un pari l"avremmo meritato ma, mi sia permesso, quei due cambi sono stati una cagata.

E se a dimostrarlo non bastano due gol presi in sei minuti, dove sul primo un neo-entrato pecca legittimamente di ingenuità e inesperienza e sul secondo l'altro neo-entrato chiude da spettatore non pagante la sua esperienza a Trieste, non so cosa possa servire di più......

 

Sono assolutamente d'accordo con te e io da parte mia vorrei aggiungere che ritengo altrettanto questo atteggiamento rinunciatario durante tutto il secondo tempo. Come nel caso delle sostituzioni, la sensazione è che uno va proprio a cercarsela. Un atteggiamento assolutamente inutile e, purtroppo, anche dannoso.

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, alterteich ha scritto:

Sì, sì, c'è anche la sfortuna ma un po' ce la procuriamo da soli, le prepariamo il terreno, diciamo. A me Pavanel per certi versi non dispiace affatto, ma mi fa imbestialire l'atteggiamento visto oggi e varie altre volte, il ritirarsi nella propria metà campo a metà partita, stendere un tappeto rosso alla squadra avversaria, concederle mezzo campo invece di costringerle a conquistarselo. Poi di tutto questo non credo il presidente avesse idea, come sembra aver dimostrato anche in altre occasioni. Ma torno a dire. Pavanel non è malaccio, ma non ne sono un fan, in linea generale. Questo non vuol dire che sarei favorevole al suo esonero.

concordo, l'atteggiamento troppo prudente,in certe partite e' risaputo, film gia' visto, credo che dopo Bonatti non ci fossero allenatori disposti a venire da noi, Pavanel vecchio cuore alabardato non si e' tirato indietro.

Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, forest ha scritto:

Beh, vuoi dirmi che non te lo aspettavi in quel momento?

Infatti ho scritto subito dopo che non avrei sputato affatto sul pari.

Purtroppo il calcio è così, quando cambia l'inerzia succede.

Lo abbiamo visto domenica in una finale mondiale che una squadra stava dominando, ed è bastato un episodio a girare completamente....

Ma si, iera una battuda...però, un tempismo...😲

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, kurgan ha scritto:

concordo con Forest,i cambi ci hanno suicidato, Sabbione, Furlan, Lovisa 5 mn li facevano. non voglio rivedere Sarzi in campo,neanche in squadra.

probabilmente questi sono tra i giocatori che andranno via a gennaio, quelli insomma che la società ha detto di voler far fuori.

Ma è solo una ipotesi ovviamente

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, alterteich ha scritto:

Sono assolutamente d'accordo con te e io da parte mia vorrei aggiungere che ritengo altrettanto questo atteggiamento rinunciatario durante tutto il secondo tempo. Come nel caso delle sostituzioni, la sensazione è che uno va proprio a cercarsela. Un atteggiamento assolutamente inutile e, purtroppo, anche dannoso.

Ma sai, al 70' sappiamo bene che inizia un'altra partita.

L'ho scritto per tempo, mi pare.

Che ci si abbassi un poco ci sta, perché gli altri tentano il tutto per tutto e infatti Di Carlo è passato prima a un 4 2 3 1 e dopo il pari, sentendo l'odore del sangue, in una strana cosa senza protezione che si poteva persino punire in contropiede.

In questi casi, ci sono due scuole di pensiero.

Una dice: manca poco, loro vengono tutti su ma io faccio densità, perdo un poco di tempo e me la cavo.

L'altra dice: se loro vengono su in tanti, dietro ne restano pochi, ergo....

Nessun dubbio che Pava appartenga alla prima, ma non darei per scontato che sia sbagliata, perché quando con l'Italia nell'82' (o con la Croazia nel 2022, loro quello fanno....) Il Brasile anziché gestire continua ad attaccare e se la prende in quel posto, dopo ridono tutti.

Perdere un poco di campo è fisiologico, quando gli altri giocano il tutto per tutto: se su un corner salgono in dieci, se difendi in sette e prendi gol da uno libero che figura ci fai?

Solo che Pava esaspera un po' il concetto, è un suo limite e lo è sempre stato.

Ha un sacco di altri pregi, però, e al di là dell'incazzatura so bene che da domani prenderò il buono di questa partita, ovvero che di gare chiuse da adesso alla fine non ce ne sono, tanto più intervenendo sul mercato.

E siccome ci basta andare avanti a vincere una e perdere quella dopo per salvarci addirittura direttamente, sono (al contrario di Poli) più ottimista di quanto fossi prima della partita.

Perché all'andata ho visto due squadre di categorie diverse, e oggi due che nel complesso si sono equivalse.

Link to comment
Share on other sites

54 minuti fa, bananarepublic ha scritto:

Comunque se non c'era il rigore nel primo tempo, non c'era nemmeno la punizione sul presunto fallo subito da Giorico.

Metro poco coerente. 

Infatti non c'era.

Ma Giorico è esperto e cerca esattamente quello, che Iacovoni intervenga.

E Iacovoni ci casca, interviene troppo platealmente e inganna l'arbitro.

Ci sta, tutta esperienza.

Ma gliel'avrei fatta fare in altre occasioni....

Link to comment
Share on other sites

34 minuti fa, forest ha scritto:

Ma sai, al 70' sappiamo bene che inizia un'altra partita.

L'ho scritto per tempo, mi pare.

Che ci si abbassi un poco ci sta, perché gli altri tentano il tutto per tutto e infatti Di Carlo è passato prima a un 4 2 3 1 e dopo il pari, sentendo l'odore del sangue, in una strana cosa senza protezione che si poteva persino punire in contropiede.

In questi casi, ci sono due scuole di pensiero.

Una dice: manca poco, loro vengono tutti su ma io faccio densità, perdo un poco di tempo e me la cavo.

L'altra dice: se loro vengono su in tanti, dietro ne restano pochi, ergo....

Nessun dubbio che Pava appartenga alla prima, ma non darei per scontato che sia sbagliata, perché quando con l'Italia nell'82' (o con la Croazia nel 2022, loro quello fanno....) Il Brasile anziché gestire continua ad attaccare e se la prende in quel posto, dopo ridono tutti.

Perdere un poco di campo è fisiologico, quando gli altri giocano il tutto per tutto: se su un corner salgono in dieci, se difendi in sette e prendi gol da uno libero che figura ci fai?

Solo che Pava esaspera un po' il concetto, è un suo limite e lo è sempre stato.

Ha un sacco di altri pregi, però, e al di là dell'incazzatura so bene che da domani prenderò il buono di questa partita, ovvero che di gare chiuse da adesso alla fine non ce ne sono, tanto più intervenendo sul mercato.

E siccome ci basta andare avanti a vincere una e perdere quella dopo per salvarci addirittura direttamente, sono (al contrario di Poli) più ottimista di quanto fossi prima della partita.

Perché all'andata ho visto due squadre di categorie diverse, e oggi due che nel complesso si sono equivalse.

Ma la ritirata consapevole e offerta su un piatto d'argento non fa parte di quello che dici tu (Perdere un poco di campo è fisiologico, quando gli altri giocano il tutto per tutto). La Triestina ha avuto questo atteggiamento sconsiderato per tutto il secondo tempo. Non perché ci fosse costretta, ma per scelta, come purtroppo come abbiamo già visto altre volte. Giustissima l'affermazione riguardante l' Italia '82. Ma quella squadra era costruita sulla difesa, che era in effetti strepitosa e che era il punto di forza della squadra.

Non dico che la nostra difesa sia necessariamente il reparto peggiore della squadra, ma sicuramente non ci possiamo affidare ad essa. Ripeto, il Pordenone fino al pareggio non si era quasi mai reso pericoloso, ma la nostra difesa non è solida e noi dovremmo cercare di tenere la palla il più possibile lontana dalla nostra area.

E' il punto debole, secondo me, di Pavanel. Ma non è di poco conto. Bisognerebbe avere dei giocatori veramente di un altro livello per permettersi un atteggiamento simile.

 

Rimane di buono il fatto che questa Triestina è di un'altra statura rispetto a un mese fa (per non parlare del periodo Bonatti....)

Edited by alterteich
Link to comment
Share on other sites

Per la cronaca non ho esultato al 95° bananarepublic, ho riso amaramente per il dilettantismo del signore seduto in panchina che dal famoso Triestina Pisa sbaglia sistematicamente i cambi (ricordiamo a Lambrughi espulso si è deciso di sostituire Granoche con Bolis per vincerla O_o).

Oggi altro capolavoro, ma magari era corto di uomini in panchina (O_o).

I 4 2 4 per tentare una rimonta o un azzardo, con questo signore non li abbiamo mai visti.

Poi adoratelo finchè volete, ma questo ci porta direttamente in D.
I risultati parlano per lui: 8 punti in 13 partite. Ma di cosa stiamo parlando?

Però è vero da quando c’è lui la squadra è migliorata tantissimo, ripeto: 8 punti in 13 partite, ma migliori dei 7 di Bonatti.

  • Haha 4
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×