Jump to content

Recommended Posts

1 minuto fa, Genzo ha scritto:

interpreto, senza sapere nulla che volevano maggiore interazione tra i 2. Magari Tesser non si confrontava con Donati per consigliare come far crescere la squadra e cercare nuovi giocatori con determinate caratteristiche o meglio dall'alto della sua esperienza, dei campionati vinti e di tutte le squadre allenate, cercava giocatori specifici, Tizio, Caio, Sempronio che aveva allenato, mentre la dirigenza avrebbe voluto che aiutasse Donati nello scouting, magari confrontandosi anche con gli algoritmi per scegliere determinati calciatori in giro per il mondo.

Forse in questi termini hanno parlato di crescita perchè tra il cercare di prendere Tizio o un giocatore con le caratterische di Tizio, il lavoro è completamente diverso.

Ripeto, sono solo mie elucubrazioni senza sapere nulla.

Se si aspettavano questo non conoscevano Tesser. Cosa abbastanza grave per un dirigente calcistico...

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Guiz ha scritto:

Vincere la C con soli stranieri? La vedo dura.

Si mettono di traverso quelli importanti, quelli che hanno giocatori ambiti, cioè quelli che servirebbero, ovviamente non gli altri.

speriamo che la pila futura compensi i malumori derivanti dalla gestione attuale ................. e che le abilità dialettiche e negoziali  siano eccellenti.

 

 

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Guiz ha scritto:

Vincere la C con soli stranieri? La vedo dura.

Si mettono di traverso quelli importanti, quelli che hanno giocatori ambiti, cioè quelli che servirebbero, ovviamente non gli altri.

Tu vuoi dire che nessun giocatore di prima fascia verra' piu' a Trieste perche' e' stato esonerato in tal modo Tesser?

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Cica ha scritto:

Tu vuoi dire che nessun giocatore di prima fascia verra' piu' a Trieste perche' e' stato esonerato in tal modo Tesser?

Sarà molto più difficile. Procuratori ne conosci parlaci e vedi che ti dicono...

Link to comment
Share on other sites

Cmq per chiarire. A mi de Tesser non pol ciavar de meno, come de Bordin, Menta e chicchessia, l'empatia non è certo una delle mie qualità, me interessa solo della Triestina e me preoccupa i risvolti de questo esonero.

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Guiz ha scritto:

Sarà molto più difficile. Procuratori ne conosci parlaci e vedi che ti dicono...

Beh Guido parlaci quanto vuoi e che dicano quello che vogliono ma proprio ai procuratori l'unica cosa che conta alla fine sono i SOLDI, per i soldi fanno e dicono cose che cambiano non da una stagione all'altra ma da un giorno all'altro per cui non mi preoccuperei di questo onestamente. Tra l'altro soprattutto se hai una proprietà solida che paga senza far aspettare e rispetta gli impegni economici ecco questo è più importante che ovvie beghe che nel calcio ci sono in tutte le società visto il numero enorme di persone che gravitano in una società sportiva professionista

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Guiz ha scritto:

Cmq pare che Tesser rilascerà un intervista per replicare alla conferenza stampa di Stella & Menta

E per chi ha a cuore la squadra, non può che essere una brutta cosa.

Racconterá la sua versione, dirà sostanzialmente che Menta, Stella e Co. di cose di campo non ne capiscono un gran che. Magari con alte parole ma il senso sarà quello.

E le parole di Tesser rafforzeranno chi non voleva la sua esclusione, anche nel gruppo squadra.

Situazione gestita malissimissimo

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, marcoc ha scritto:

Beh Guido parlaci quanto vuoi e che dicano quello che vogliono ma proprio ai procuratori l'unica cosa che conta alla fine sono i SOLDI, per i soldi fanno e dicono cose che cambiano non da una stagione all'altra ma da un giorno all'altro per cui non mi preoccuperei di questo onestamente. Tra l'altro soprattutto se hai una proprietà solida che paga senza far aspettare e rispetta gli impegni economici ecco questo è più importante che ovvie beghe che nel calcio ci sono in tutte le società visto il numero enorme di persone che gravitano in una società sportiva professionista

A me invece preoccupa, molto. Procuratori validi guardano anche ad altro, società dove il loro assistito può progredire, condizioni di lavoro e altri risvolti. Quelli arrivisti non avremo problemi, ma i giocatori forti di solito stanno con i primi.

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, ndocojo ha scritto:

E per chi ha a cuore la squadra, non può che essere una brutta cosa.

Racconterá la sua versione, dirà sostanzialmente che Menta, Stella e Co. di cose di campo non ne capiscono un gran che. Magari con alte parole ma il senso sarà quello.

E le parole di Tesser rafforzeranno chi non voleva la sua esclusione, anche nel gruppo squadra.

Situazione gestita malissimissimo

Non me l'aspettavo, si brutta notizia.

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, marcoc ha scritto:

Beh Guido parlaci quanto vuoi e che dicano quello che vogliono ma proprio ai procuratori l'unica cosa che conta alla fine sono i SOLDI, per i soldi fanno e dicono cose che cambiano non da una stagione all'altra ma da un giorno all'altro per cui non mi preoccuperei di questo onestamente. Tra l'altro soprattutto se hai una proprietà solida che paga senza far aspettare e rispetta gli impegni economici ecco questo è più importante che ovvie beghe che nel calcio ci sono in tutte le società visto il numero enorme di persone che gravitano in una società sportiva professionista

Si, ma se ti mandano un centrocampista che non DEVE giocare perché alla fine giocherà un giovane peruviano solo perché più futuribile...

Link to comment
Share on other sites

Leggendo tutti i vostri post mi sembra che tutti dicano cose condivisibili, sia chi è pro Società sia chi è pro Tesser o meglio critichi la decisione di esonerarlo. E' difficile da fuori, almeno per me che sono un semplice tifoso e non conosco nulla delle dinamiche interne della società, far pendere l'ago della bilancia tutto da una parte. La mia idea è che in queste situazioni ciascuno avrà le sue responsabilità, sicuramente Tesser si sarà incaponito sulle sue scelte come è altrettanto facile che la società gli abbia imposto determinati giocatori in campo o magari cambi di modulo di gioco. Concordo con Guiz sul fatto che un bravo DS o DG avrebbe fatto da mediatore, avrebbe fatto quadrato cercando di smussare le pietre angolari per uscire da queste ultime situazioni non proprio esaltanti. Magari questi, meno "scafati", hanno agito più di pancia....Però d'altro canto ora bisogna guardare avanti e supportare la squadra e Bordin, perchè non mi stancherò mai di ripeterlo, noi tifiamo la maglia, non Bordin, Tesser, Menta, D'Urso o Lescano.   

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Guiz ha scritto:

A me invece preoccupa, molto. Procuratori validi guardano anche ad altro, società dove il loro assistito può progredire, condizioni di lavoro e altri risvolti. Quelli arrivisti non avremo problemi, ma i giocatori forti di solito stanno con i primi.

Un giorno parecchio tempo fa una persona nel mondo del calcio parecchio importante mi disse di procuratori il mondo del calcio ne è pieno ma di validi ti basta una mano per contarli. Penso visto chi me l'ha detto di credergli poi per carità tutto può succedere ma ripeto nel calcio le opinioni e le strategie cambiano da un giorno all'altro e questo tu lo sai

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, marcoc ha scritto:

Un giorno parecchio tempo fa una persona nel mondo del calcio parecchio importante mi disse di procuratori il mondo del calcio ne è pieno ma di validi ti basta una mano per contarli. Penso visto chi me l'ha detto di credergli poi per carità tutto può succedere ma ripeto nel calcio le opinioni e le strategie cambiano da un giorno all'altro e questo tu lo sai

Ti ha detto una verità e con quelli la Triestina avrà difficoltà a lavorarci.

Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, Cica ha scritto:

Tesser di fatto e' ancora sotto contratto e stipendiato dalla Triestina.

Gettare ora altra benzina sul fuoco da parte sua non me lo sarei aspettato.

Non va bene.

concordo in linea di massima, fossi in lui non replicherei

ma e’ un professionista, non ancora un pensionato come Pillon, e deve difendere il suo prestigio professionale

che quella maldestra conferenza stampa, per non parlare del comunicato, ha messo in discussione con motivazioni talmente balorde da essere fin troppo facili da smontare

dunque se Tesser decidesse di replicare civilmente, come e’ nel suo stile, lo giustificherei a tutela della sua dignita’ professionale

Edited by pinot
Link to comment
Share on other sites

Tesser ha replicato in maniera civile ma chiara adesso non i sa nemmeno lori se fofana ga de giogar o meno boh. Certo che un DS vadi via l'ultimo giorno de mercato altra cosa senza senso e se proprio doveva andare poteva benissimo chiudere prima visto il mese a disposizione insomma la proprietà sta perdendo punti non solo sul campo

Link to comment
Share on other sites

Ho appena visto una stucchevole e vergognosa auto-celebrazione (parlare dei successi e degli insuccessi non parlarne mai - cit) di una persona che non si è DIMESSA ma è ancora sotto paga della Triestina.

Inoltre ha detto una cosa gravissima su Fofana (da querela, poi spetterà alla Triestina a decidere.... forse sarebbe meglio non gettare altra benzina sul rogo). 

Epilogo: ha voluto molto più bene a se stesso che alla Triestina, ma non avevo dubbi! Vedremo chi lo farà lavorare dopi i dissidi avuti a Modena e Trieste. Ha rovinato con queste parole, almeno per me, mesi di ottimo lavoro. 

Ieri la società era stata piuttosto elegante nella spiegazione evitando probabilmente cose peggiori, poteva finire li e pensare alle prossime complicate partite. Peccato. 

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, marcoc ha scritto:

Tesser ha replicato in maniera civile ma chiara adesso non i sa nemmeno lori se fofana ga de giogar o meno boh. Certo che un DS vadi via l'ultimo giorno de mercato altra cosa senza senso e se proprio doveva andare poteva benissimo chiudere prima visto il mese a disposizione insomma la proprietà sta perdendo punti non solo sul campo

Civile dire che lo avevano invitato a non far giocare Fofana prima della gara con il Lumezzane (tutto da dimostrare). Va be, abbiamo opinioni sul personaggio molto diverse. 

Sono in minoranza perché il 95% dei tifosi della Triestina ama Tesser alla follia, quindi avrai ragione tu e io sarò di parte nel non aver gradito l'ato-celebrazione andata in onda poco fa. 

Comunque... la maggior parte degli allenatori esonerati non rilascia dichiarazioni dopo una scelta tecnica. 

Edited by bananarepublic
Link to comment
Share on other sites

Bene poteva rispalmiarsele queste dichiarazioni avendo sempre detto che ci tiene alla Triestina.

Questo non fara' altro che aizzare ancora di piu' contro la societa' la tifoseria.

Complimenti.

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

ha detto anche che dei giocatori richiesti ne sono arrivati solo 2, D'Urso e Finotto, che nessuno gli ha chiesto di valorizzare i giovani, che fino a giovedi' andava tutto ok. alle 19.00 c'e' la replica. semplicemente si e' difeso da quanto dichiarato dalla societa', guardatela.

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, bananarepublic ha scritto:

Ho appena visto una stucchevole e vergognosa auto-celebrazione (parlare dei successi e degli insuccessi non parlarne mai - cit) di una persona che non si è DIMESSA ma è ancora sotto paga della Triestina.

Inoltre ha detto una cosa gravissima su Fofana (da querela, poi spetterà alla Triestina a decidere.... forse sarebbe meglio non gettare altra benzina sul rogo). 

Epilogo: ha voluto molto più bene a se stesso che alla Triestina, ma non avevo dubbi! Vedremo chi lo farà lavorare dopi i dissidi avuti a Modena e Trieste. Ha rovinato con queste parole, almeno per me, mesi di ottimo lavoro. 

Ieri la società era stata piuttosto elegante nella spiegazione evitando probabilmente cose peggiori, poteva finire li e pensare alle prossime complicate partite. Peccato. 

 

Adesso, bananarepublic ha scritto:

Civile dire che lo avevano invitato a non far giocare Fofana prima della gara con il Lumezzane. Va be, abbiamo opinioni sul personaggio molto diverse. 

Sono in minoranza perché il 95% dei tifosi della Triestina ama Tesser alla follia, quindi avrai ragione tu e io sarò di parte nel non aver gradito l'ato-celebrazione andata in onda poco fa. 

Abbiamo punti di vista differenti ok ma visto che la società ieri diceva che Fofana giocava poco lui ha replicato che la stessa non voleva che giochi, se cercavano un allenatore da 15 giorni stavano giocando sporco con l'allenatore oppure no vedi te. Insomma la mossa della società è stata per me abbastanza scellerata d'altro canto se erano convinti che con Tesser le cose andavano male aspettare ancora due partite per confermare la crisi non succedeva nulla di drammatico in classifica e loro facevano più bella figura

Link to comment
Share on other sites

Io invece, francamente, ci ho messo una pietra sopra.

Che Tesser replicasse era persino ovvio, e non capisco chi si stupisce.

Anzi, mi aspetto migliaia di cuoricini su facebook.

Sinceramente, e lo dico da estimatore di Tesser e da tifoso che è stato contentissimo al suo ingaggio, questa specie di beatificazione post esonero mi ha rotto le palle, e resto convinto che se domenica avessimo visto esattamente quel che abbiamo visto ma ci fosse stato un Bonatti qualsiasi in panca, sarebbero volate le sedie al grido di "semo stufi de sta me**a".

Ho visto due mesi di bellissimo calcio, come già sottolineato da altri, seguito da altri due mesi di partite spesso raddrizzare nei finali e comunque via via, col passare del tempo, sempre meno convincenti, fino ad arrivare allo zero virgola zero del primo tempo di domenica, diventato qualcosina per venti minuti della ripresa e tornato zero nel finale.

Non so se le colpe siano di Tesser, di Gesù, di Fontanafredda o di che so io, ma so che a Fontanafredda ci giocavamo anche prima, e non solo vincevamo sempre ma qua si scriveva che è molto meglio del Rocco perché il terreno è migliore e il tifo vicino al campo, quindi è un alibi che per me non ha ragione di esistere.

Come la storia dell' "Incredibile, esonerato mentre eravamo terzi in classifica!!!".

E dove cacchio avremmo dovuto  essere, con una rosa del genere?

Non so cosa sia successo di preciso con Tesser, e se anche lo sapessi di sicuro non verrei qua a scriverlo, né mi aspetterei che un dirigente citi fatti precisi o faccia nomi e cognomi in una conferenza stampa pubblica.

Ma a parte questo, se anche Tesser fosse primo a punteggio pieno e giocassimo come il City, non credo che chi ha investito 17 milioni debba farsi spiegare da Marassi o dagli avventori del Bar Capriccio o dalle mule alabardate, detto col massimo rispetto, cosa dover o soprattutto cosa poter fare, né che debbano preoccuparsi se siora Jole, indignata, minaccia di stracciare l'abbonamento 

Ma stiamo scherzando?

Ci saranno ripercussioni con i procuratori?

Vorrà dire che i giocatori costeranno di più, e non mi risulta che li paghiamo noi.

La Roma, società professionistica di serie A, ha appena cacciato uno che per i tifosi della capitale veniva molto prima del Papa, che ha vinto da solo dieci volte i trofei di Roma e Lazio messe assieme in tutta la loro storia, per sostituirlo con uno che non ha mai allenato in serie A.

È forse venuto giù San Pietro?

No, hanno fatto nove punti in tre partite.

E noi non potremmo mandare via un allenatore che fra l'altro festeggia la doppia cifra negli esoneri perché ha vinto cinque campionati di C e va volentieri in baretto coi tifosi?

Ma in che mondo?

Poi magari Bordin sarà un disastro, io questo non lo posso sapere come non lo può sapere nessuno.

Di sicuro gli darò tempo e di sicuro non mi straccero' le vesti se dovessimo perdere a Mantova, figuriamoci.

Ma se sarà un disastro prenderò atto, e l'anno prossimo mi abbonerò lo stesso come faccio da quando avevo sette anni e l'abbonamento me lo comprava papà.

Sapendo che se anche Bordin dovesse fallire il prossimo anno tiferò comunque una squadra ambiziosa, che vorrà vincere il campionato, in uno stadio extralusso, col campo appena rimesso a nuovo e un settore giovanile degno di tale nome.

E siccome quando potevamo contarci uno per uno a tifare contro la Manzanese o la Virtus Corno io c'ero, e andavo anche allora a Fontanafredda perché il Fontanafredda era un avversario (che fra l'altro non battevamo neanche) a lamentarmi adesso mi sentirei cretino.

Poi ognuno fa quel che vuole e la pensa come vuole, e insulti a parte è sacrosanto che sia così, ma voltare volentieri pagina personalmente mi riesce facilissimo.

  • Grazie 4
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×