Jump to content

Acqua San Bernardo Cantù - Pallacanestro Trieste (sabato 17 febbraio 2024)


Recommended Posts

11 minuti fa, Gianca.81 ha scritto:

Ultime 10: 3 - 7

Ultime 7: 1 - 6

Ultime 5: 1 - 4

Ricorrere al mercato? No

Ingaggiare un vero allenatore? No

Tagliare un giocatore? No

Evidentemente a chi comanda in società va bene così. 

Da abbonato e tifoso la penso molto diversamente.

#iLOVEmyTEAM

 

Ma sai, io di basket capisco zero ma stasera ho sentito i telecronisti dire che "Trieste gioca una pallacanestro bellissima, con schemi offensivi interessantissimi".

Difendiamo pochino, questo va detto, ma da abbonato e tifoso come te sono soddisfatto della partita di stasera, trovo fisiologico che la squadra a un certo punto non ce la faccia più perché 3/4 giocatori non danno nulla o quasi, e l'assenza di quello che resta per distacco il miglior giocatore riduce evidentemente le rotazioni facendo arrivare i 5/6 giocatori decenti con la lingua fuori.

Tuttavia, siccome ai playoff Reyes ci sarà, mi piace pensare che ci possa essere anche un ricorso al mercato per un italiano, che immagino non prendano adesso per non darsi una martellata nei testicoli se qualcuno si facesse male.

Poi, quando come mi pare stai dando per scontato usciremo al primo turno, userò per la stagione l'aggettivo "fallimentare".

Ma allora, non certo ora.

Perché, personalmente, trovo che la partita di stasera debba rendere tutti un po' più ottimisti sul fatto che potremmo anche giocarcela con tutti, se è vero come è vero che con un americano solo ci siamo arresi solo a pochi secondi dalla fine contro la seconda dell'altro girone, a casa sua.

Poi sbaglierò io, figurati

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, forest ha scritto:

Ma sai, io di basket capisco zero ma stasera ho sentito i telecronisti dire che "Trieste gioca una pallacanestro bellissima, con schemi offensivi interessantissimi".

Difendiamo pochino, questo va detto, ma da abbonato e tifoso come te sono soddisfatto della partita di stasera, trovo fisiologico che la squadra a un certo punto non ce la faccia più perché 3/4 giocatori non danno nulla o quasi, e l'assenza di quello che resta per distacco il miglior giocatore riduce evidentemente le rotazioni facendo arrivare i 5/6 giocatori decenti con la lingua fuori.

Tuttavia, siccome ai playoff Reyes ci sarà, mi piace pensare che ci possa essere anche un ricorso al mercato per un italiano, che immagino non prendano adesso per non darsi una martellata nei testicoli se qualcuno si facesse male.

Poi, quando come mi pare stai dando per scontato usciremo al primo turno, userò per la stagione l'aggettivo "fallimentare".

Ma allora, non certo ora.

Perché, personalmente, trovo che la partita di stasera debba rendere tutti un po' più ottimisti sul fatto che potremmo anche giocarcela con tutti, se è vero come è vero che con un americano solo ci siamo arresi solo a pochi secondi dalla fine contro la seconda dell'altro girone, a casa sua.

Poi sbaglierò io, figurati

Ai miracoli ho smesso di credere a cinque anni quando ho visto mio padre sistemare i regali sotto l'albero la sera del 24. Una squadra che dopo sette mesi di lavoro palesa ancora gli stessi problemi della prima partita non vedo come possa di colpo dalla sera alla mattina diventare una contender seria per la promozione. Martellossi tre o quattro settimane fa da Baldini e Freni ha detto che per vincere in L2 servono tre cose: difesa (collettiva ed individuale) + pericolosità offensiva diffusa + condizione fisica e psicologica al top quando iniziano i play off. 

Roster con 10 giocatori 10 (cit.) e poi, come giustamente dici, 3/4 danno (da mesi) 0. Per non far nomi: Ferrero, Bossi, Candussi, Deangeli.

Non so come andrà questa stagione ma l'inerzia totale di fronte al disastro completo cui stiamo assistendo da mesi mi pare masochista. Speriamo esista da qualche parte l'interruttore che permetta premendolo da un giorno all'altro di passare da brutto anatroccolo a cigno in un batter di ciglia. Sarebbe bellissimo ma .. (vedasi prima perifrasi)

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, forest ha scritto:

Ma sai, io di basket capisco zero ma stasera ho sentito i telecronisti dire che "Trieste gioca una pallacanestro bellissima, con schemi offensivi interessantissimi".

Difendiamo pochino, questo va detto, ma da abbonato e tifoso come te sono soddisfatto della partita di stasera, trovo fisiologico che la squadra a un certo punto non ce la faccia più perché 3/4 giocatori non danno nulla o quasi, e l'assenza di quello che resta per distacco il miglior giocatore riduce evidentemente le rotazioni facendo arrivare i 5/6 giocatori decenti con la lingua fuori.

Tuttavia, siccome ai playoff Reyes ci sarà, mi piace pensare che ci possa essere anche un ricorso al mercato per un italiano, che immagino non prendano adesso per non darsi una martellata nei testicoli se qualcuno si facesse male.

Poi, quando come mi pare stai dando per scontato usciremo al primo turno, userò per la stagione l'aggettivo "fallimentare".

Ma allora, non certo ora.

Perché, personalmente, trovo che la partita di stasera debba rendere tutti un po' più ottimisti sul fatto che potremmo anche giocarcela con tutti, se è vero come è vero che con un americano solo ci siamo arresi solo a pochi secondi dalla fine contro la seconda dell'altro girone, a casa sua.

Poi sbaglierò io, figurati

Partita divertente, veloce,se non ci fosse stata Trieste sarebbe stato meglio e mi sarei divertito molto di più. Abbiamo resistito fino in fondo e questo è positivo,ma in difesa siamo stati inguardabili,come se fossimo in preseason. Questa partita fa vedere passi in avanti dal punto di vista della tenuta mentale,ma per il resto siamo agli stessi problemi di sempre(banalmente se Filloy fa0/9 perdiamo di 20 se fa 5/13 restiamo in scia,perche la qualita dei suoi tiri è stata la stessa)

Un piccolo appunto sulla differenza tra i gironi. Al momento il rosso batte il verde 12-4. Noi siamo 0-2😬

Edited by MangiafuocoMcrae
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Gianca.81 ha scritto:

difesa (collettiva ed individuale) + pericolosità offensiva diffusa + condizione fisica e psicologica al top quando iniziano i play off. 

Aggiungo "riconoscere i momenti chiave delle partite". Anche ieri sul +4 ad inizio terzo quarto,parziale di 7a zero per noi,concediamo 3liberi a moraschini,canestro e fallo di Moraschini,sottomano di Baldi Rossi da solo e tripla con 3metri di spazio di Baldi Rossi. 4 difese tragiche nel nostro momento migliore. Da +4 a -5 in 2minuti.

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Insider ha scritto:

Anche le scelte di Christian in fatto di Timeout non le ho mica capite….

Io di meno un sottomano sbagliato di Deangeli, una schiacciata sbagliata di Vildera, lo 0 su 2 a liberi di Brooks in un momento fondamentale..e le seconde palle concesse ai canturini negli ultimi minuti

Vero e' che abbiamo difeso male ma e' anche vero che, rimbalzi concessi a parte, qualche difesa decente negli ultimi istanti c'e' stata..

La cosa piu' positiva, secondo me, e' stato l'atteggiamento che mi e' sembrato a tratti piu' cattivo..

Peccato che Ruzzier ogni tanto perda qualche palla banalmente.,

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Un piccolo appunto sulla differenza tra i gironi. Al momento il rosso batte il verde 12-4. Noi siamo 0-2

Siamo innegabilmente 0-2, ma non mi pare insignificante il continuare a giocare senza il nostro miglior marcatore e rimbalzista.Non esiste controprova, evidentemente, ma è così azzardato pensare che al completo saremmo 2-0?

Link to comment
Share on other sites

Beh dai siamo obiettivi, ieri una buona partita con grossi passi avanti sia nella motivazione dei giocatori che nella gestione del coach. Tanti errori ancora ma a casa di una delle migliori del campionato che conta molti giocatori di qualità, siamo rimasti in gioco fino all'ultimo quando abbiamo ceduto per stanchezza. Testimonianza anche gli speaker che hanno definito quella di ieri la più bella partita del campionato e le due squadre da serie A (oggettivo o meno che lo sia). Poi un dato di fatto, anche nei momenti finali di difficoltà e pur in una giornata di medie da tre non indecenti, si è continuato a perseguire un gioco equilibrato tra dentro e fuori, anche nella stanchezza e nelle difficoltà.

Questi siamo e questi così resteremo molto probabilmente. Apprezziamo sti miglioramenti aspettando Reyers e vedremo se la scommessa ci farà promuovere o meno. Nulla di più ma questa è la serie A2 e questo il livello. Basta un Filloy così e già possiamo battere quasi tutte.

Alla fine per me la cosa peggiore è stata la solita melensa conferenza stampa del coach nel dopo partita. Ma questo conta il giusto per il risultato in campo se non per la motivazione dei tifosi.

Link to comment
Share on other sites

52 minuti fa, forest ha scritto:

Non esiste controprova, evidentemente, ma è così azzardato pensare che al completo saremmo 2-0?

Volevo solo analizzare la differenza di valori tra i 2 gironi. Al momento sembrano 2 campionati quasi diversi. Al completo si certo con Roma non avremo perso,ma già così 12-4 è una differenza notevole.

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, forest ha scritto:

Ma sai, io di basket capisco zero ma stasera ho sentito i telecronisti dire che "Trieste gioca una pallacanestro bellissima, con schemi offensivi interessantissimi".

Difendiamo pochino, questo va detto, ma da abbonato e tifoso come te sono soddisfatto della partita di stasera, trovo fisiologico che la squadra a un certo punto non ce la faccia più perché 3/4 giocatori non danno nulla o quasi, e l'assenza di quello che resta per distacco il miglior giocatore riduce evidentemente le rotazioni facendo arrivare i 5/6 giocatori decenti con la lingua fuori.

Tuttavia, siccome ai playoff Reyes ci sarà, mi piace pensare che ci possa essere anche un ricorso al mercato per un italiano, che immagino non prendano adesso per non darsi una martellata nei testicoli se qualcuno si facesse male.

Poi, quando come mi pare stai dando per scontato usciremo al primo turno, userò per la stagione l'aggettivo "fallimentare".

Ma allora, non certo ora.

Perché, personalmente, trovo che la partita di stasera debba rendere tutti un po' più ottimisti sul fatto che potremmo anche giocarcela con tutti, se è vero come è vero che con un americano solo ci siamo arresi solo a pochi secondi dalla fine contro la seconda dell'altro girone, a casa sua.

Poi sbaglierò io, figurati

Perdere in trasferta segnanado con il 40% da tre e subendo 96 punti, continuando a essere l’unica squadra del girone rosso che non vince, è da considerarlo però

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, alvin66 ha scritto:

Io di meno un sottomano sbagliato di Deangeli, una schiacciata sbagliata di Vildera, lo 0 su 2 a liberi di Brooks in un momento fondamentale..e le seconde palle concesse ai canturini negli ultimi minuti

Vero e' che abbiamo difeso male ma e' anche vero che, rimbalzi concessi a parte, qualche difesa decente negli ultimi istanti c'e' stata..

La cosa piu' positiva, secondo me, e' stato l'atteggiamento che mi e' sembrato a tratti piu' cattivo..

Peccato che Ruzzier ogni tanto perda qualche palla banalmente.,

Indubbiamente la coperta è corta,per stare in partita abbiamo giocato in 5,e alla fine solo errori di stanchezza, ovviamente. Minutaggi da anni '80 , quattro uomini oltre i 33 minuti,Candu a 27,gli altri solo briciole. Magari Campogrande più di 9 minuti poteva farli , non mi è sembrato così disastroso,o un po' di zona per farli "riposare" in difesa. Che sia un messaggio per farsi prendere qlche rinforzo?

Link to comment
Share on other sites

ultime 7 partite, 1-6, 89.1 p.ti/partita subiti

precedenti 11, 10-1, 72.1 p.ti/partita subiti

per essere competitivi in A2 bisogna costruirsi un’identità difensiva

punto

identita’ che una squadra deve avere con o senza Reyes

non esiste che la nostra capacità di restare in partita sia legata esclusivamente al tiro da 3, sempre in numero maggiore rispetto a quello da 2

se tiriamo con il 16% come a Forlì becchiamo pacco, se con il 38 restiamo attaccati ma perdiamo lo stesso perché 92 abbiamo concesso la’ e 96 ieri

siamo una squadra priva di qualunque identità incapace di sfruttare i seppur minimi vantaggi che costruisce, puntualmente azzerati dagli avversari

roster lungo, identità di gioco, giocatori di personalità e vincenti, non c’e’ una singola cosa del progetto estivo di Arcieri che abbia funzionato

 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, pinot ha scritto:

ultime 7 partite, 1-6, 89.1 p.ti/partita subiti

precedenti 11, 10-1, 72.1 p.ti/partita subiti

per essere competitivi in A2 bisogna costruirsi un’identità difensiva

punto

identita’ che una squadra deve avere con o senza Reyes

non esiste che la nostra capacità di restare in partita sia legata esclusivamente al tiro da 3, sempre in numero maggiore rispetto a quello da 2

se tiriamo con il 16% come a Forlì becchiamo pacco, se con il 38 restiamo attaccati ma perdiamo lo stesso perché 92 abbiamo concesso la’ e 96 ieri

siamo una squadra priva di qualunque identità incapace di sfruttare i seppur minimi vantaggi che costruisce, puntualmente azzerati dagli avversari

roster lungo, identità di gioco, giocatori di personalità e vincenti, non c’e’ una singola cosa del progetto estivo di Arcieri che abbia funzionato

 

Quoto all'ennesima potenza. Le partite, da che mondo e mondo, si vincono in difesa. Che poi noi viviamo e moriamo sul tiro da tre, è un altro discorso, ma se non difendi 8 volte su 10 perdi.

Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, pinot ha scritto:

ultime 7 partite, 1-6, 89.1 p.ti/partita subiti

precedenti 11, 10-1, 72.1 p.ti/partita subiti

per essere competitivi in A2 bisogna costruirsi un’identità difensiva

punto

identita’ che una squadra deve avere con o senza Reyes

non esiste che la nostra capacità di restare in partita sia legata esclusivamente al tiro da 3, sempre in numero maggiore rispetto a quello da 2

se tiriamo con il 16% come a Forlì becchiamo pacco, se con il 38 restiamo attaccati ma perdiamo lo stesso perché 92 abbiamo concesso la’ e 96 ieri

siamo una squadra priva di qualunque identità incapace di sfruttare i seppur minimi vantaggi che costruisce, puntualmente azzerati dagli avversari

roster lungo, identità di gioco, giocatori di personalità e vincenti, non c’e’ una singola cosa del progetto estivo di Arcieri che abbia funzionato

 

Non so se Cantù gioca sempre in questo modo,ma ieri ha accettato di giocare a chi segna di più e ha rischiato tantissimo. È inequivocabile che con chi ci lascia giocare abbiamo sempre chances perché la squadra ha talento,ad esempio Ruzzier ieri è stato spaziale finché ha avuto energie. Non che ce ne fosse bisogno,ma vedendo Moraschini ieri,come ha fatto Arcieri a non interessarsi a lui quando c'era la possibilità?????

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, alvin66 ha scritto:

Per quel che vale., molto probabilmente niente, t. W. di Varese era dietro alla panchina di Trieste.. Per filmare le festa del capitano.. Ex capitano.. 

c’era anche Lego, fotografato dal Piccolo

ognuno e’ andato a salutare i suoi amici, Desio - Varese sono 45 min di macchina

direi che effettivamente vale zero

Link to comment
Share on other sites

Poco da fare, in qualsiasi sport di squadra, a cominciare da calcio e basket (ma pure pallanuoto, pallavolo,pallamano, rugby, ecc), una difesa forte ti fa vincere le partite perché oltre a non subire punti (o reti, o mete), irretisce l'avversario che va a sprecare una marea di energie e vede frustrare il suo gioco. Se come ho letto qui siamo passati a subire da poco piu di 70 punti a partita di media a quasi 90 è praticamente impossibile portare a casa le partite, mi pare evidente.

Link to comment
Share on other sites

35 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Non so se Cantù gioca sempre in questo modo,ma ieri ha accettato di giocare a chi segna di più e ha rischiato tantissimo. È inequivocabile che con chi ci lascia giocare abbiamo sempre chances perché la squadra ha talento,ad esempio Ruzzier ieri è stato spaziale finché ha avuto energie. Non che ce ne fosse bisogno,ma vedendo Moraschini ieri,come ha fatto Arcieri a non interessarsi a lui quando c'era la possibilità?????

Moraschini ha firmato a Cantu’ intorno al 10 novembre, cioè quando la PT aveva iniziato la sua striscia vincente di 8W consecutive dopo le 3 sconfitte 

credo che in quel momento Arcieri non fosse nemmeno sfiorato dall’idea di modificare il roster che aveva costruito in estate e che riteneva assolutamente competitivo, convinto come era della crescita di giocatori che stavano sottoperformando e i risultati iniziavano a dargli ragione

la crescita non c’e’ stata e immagino che lui per primo si renda ora conto che tenere in campo 4 giocatori per 35 min, tanto più se 37enni, e 4 pesi morti per nemmeno 10 non porta da nessuna parte, ossia porta a ultimi quarti in apnea con sconfitta assicurata

per cui penso che ora abbia cambiato idea ma trovare giocatori italiani che davvero possano far svoltare la stagione mi pare davvero difficile

tutte 16 le squadre di A sono in ballo per qualcosa, sia essa la salvezza o i playoff, il concetto di “ tranquillità “ a 10 giornate dalla fine della rs non esiste, come ahimè sappiamo bene

per cui, pensare che qualche club rinunci ad un buon italiano capace di fare sicuramente la differenza in A2 mi sembra un po’ utopico, tanto più che non siamo i soli a voler aggiustare le cose, sempre ammesso che lo vogliamo realmente fare

servirebbe un 3/4 atletico, ma che buon italiano ha queste caratteristiche lasciando da parte gli inarrivabili ?

 

 

Edited by pinot
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, pinot ha scritto:

ultime 7 partite, 1-6, 89.1 p.ti/partita subiti

precedenti 11, 10-1, 72.1 p.ti/partita subiti

per essere competitivi in A2 bisogna costruirsi un’identità difensiva

punto

identita’ che una squadra deve avere con o senza Reyes

non esiste che la nostra capacità di restare in partita sia legata esclusivamente al tiro da 3, sempre in numero maggiore rispetto a quello da 2

se tiriamo con il 16% come a Forlì becchiamo pacco, se con il 38 restiamo attaccati ma perdiamo lo stesso perché 92 abbiamo concesso la’ e 96 ieri

siamo una squadra priva di qualunque identità incapace di sfruttare i seppur minimi vantaggi che costruisce, puntualmente azzerati dagli avversari

roster lungo, identità di gioco, giocatori di personalità e vincenti, non c’e’ una singola cosa del progetto estivo di Arcieri che abbia funzionato

 

Nella mia incompetenza, trovo che se ti mancano i rimbalzi che garantiva Reyes va a finire che gli altri, a volte, tirano tre volte prima di far canestro.

Il progetto di Arcieri lo giudicherò alla fine, personalmente.

 

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, pinot ha scritto:

Moraschini ha firmato a Cantu’ intorno al 10 novembre, cioè quando la PT aveva iniziato la sua striscia vincente di 8W consecutive dopo le 3 sconfitte 

credo che in quel momento Arcieri non fosse nemmeno sfiorato dall’idea di modificare il roster che aveva costruito in estate e che riteneva assolutamente competitivo, convinto come era della crescita di giocatori che stavano sottoperformando e i risultati iniziavano a dargli ragione

la crescita non c’e’ stata e immagino che lui per primo si renda ora conto che tenere in campo 4 giocatori per 35 min, tanto più se 37enni, e 4 pesi morti per nemmeno 10 non porta da nessuna parte, ossia porta a ultimi quarti in apnea con sconfitta assicurata

per cui penso che ora abbia cambiato idea ma trovare giocatori italiani che davvero possano far svoltare la stagione mi pare davvero difficile

tutte 16 le squadre di A sono in ballo per qualcosa, sia essa la salvezza o i playoff, il concetto di “ tranquillità “ a 10 giornate dalla fine della rs non esiste, come ahimè sappiamo bene

per cui, pensare che qualche club rinunci ad un buon italiano capace di fare sicuramente la differenza in A2 mi sembra un po’ utopico, tanto più che non siamo i soli a voler aggiustare le cose, sempre ammesso che lo vogliamo realmente fare

servirebbe un 3/4 atletico, ma che buon italiano ha queste caratteristiche lasciando da parte gli inarrivabili ?

 

 

3/4 italiano atletico diciamo pure nessuno. Su Moraschini hai descritto perfettamente,ma è un giocatore troppo forte per questo livello per non provarci nemmeno. E in valore assoluto un italiano di quel livello non lo trovi più,a prescindere dal ruolo. Sarebbe stato perfetto per questo "sistema" ,se penso a tutti i minuti da finto 4 che poteva fare lui, invece di farli fare a Campogrande, mi viene da piangere.

Link to comment
Share on other sites

36 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

3/4 italiano atletico diciamo pure nessuno. Su Moraschini hai descritto perfettamente,ma è un giocatore troppo forte per questo livello per non provarci nemmeno. E in valore assoluto un italiano di quel livello non lo trovi più,a prescindere dal ruolo. Sarebbe stato perfetto per questo "sistema" ,se penso a tutti i minuti da finto 4 che poteva fare lui, invece di farli fare a Campogrande, mi viene da piangere.

Anche perchè un acquirente per Campogrande (Verona) lo trovavi

Link to comment
Share on other sites

Eric Lombardi forse poteva e può essere ancora un obiettivo.

E secondo me ora anche più fattibile avendo ora Brindisi preso Smith, americano con passaporto lettone, centro/ala grande visto a Ferrara l'anno scorso, molto dinamico e reattivo, cui piace giocare lontano da canestro (per i giochi a due con il play, per tagliare lungo linea e schiacciare e per tirare da 3), cosa che porterà via ulteriore spazio a Lombardi.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×