Jump to content

Notizie e commenti vari sul calcio


Recommended Posts

10 ore fa, Unione91 ha scritto:

Colpo di scena, mondiali 2034 in arabia saudita. 

Beh, i candidati erano solo due.

E uno si è ritirato.

Non è stata una assegnazione, ma un atto dovuto agli unici che potevano permetterselo.

Il problema è che una volta organizzare questo tipo di manifestazioni era un affare sicuro, e c'era una lotta politica per riuscire a farlo.

Adesso, per ragioni naturalmente televisive, il numero di squadre è talmente elevato da rendere necessari una quantità di stadi e di strutture enorme, e parlo ovviamente di alberghi, campi di allenamento ecc., oltre agli stadi medesimi.

Rischia di essere un bagno di sangue, al punto che per non ritirarci dalla corsa all'Europeo (lo avevamo già organizzato nell''80, partecipavano otto squadre, adesso ce ne saranno 24....) abbiamo dovuto chiedere la collaborazione dei turchi.....

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, forest said:

Beh, i candidati erano solo due.

E uno si è ritirato.

Non è stata una assegnazione, ma un atto dovuto agli unici che potevano permetterselo.

Il problema è che una volta organizzare questo tipo di manifestazioni era un affare sicuro, e c'era una lotta politica per riuscire a farlo.

Adesso, per ragioni naturalmente televisive, il numero di squadre è talmente elevato da rendere necessari una quantità di stadi e di strutture enorme, e parlo ovviamente di alberghi, campi di allenamento ecc., oltre agli stadi medesimi.

Rischia di essere un bagno di sangue, al punto che per non ritirarci dalla corsa all'Europeo (lo avevamo già organizzato nell''80, partecipavano otto squadre, adesso ce ne saranno 24....) abbiamo dovuto chiedere la collaborazione dei turchi.....

Certo, come dici tu ormai organizzare da soli una manifestazione del genere è utopia per una nazione normale. Fa abbastanza ridere come hanno conciato il mondiale 2030 con viaggi transoceanici e 3 continenti coinvolti, un po per dire che quello successivo in asia si doveva pur fare. Va bè, così è.

A me personalmente le nazionali dicono poco, o almeno queste competizioni non danno alcuna emozione. Un tempo le nazionali avevano più senso, rappresentavano la nazione certo, ma soprattutto ognuna aveva uno stile di gioco che le contraddistingueva. Adesso sono quasi squadre di club.

Edited by Unione91
Link to comment
Share on other sites

Il 1/11/2023 at 21:47, Unione91 ha scritto:

Fa abbastanza ridere come hanno conciato il mondiale 2030 con viaggi transoceanici e 3 continenti coinvolti

Sono già pronto a fare grasse risate quando metteranno l'accento sull'ecosostenibilità magari facendo spostare le squadre su aeroplani dipinti di verde.

Povero calcio, che tanto mi ha fatto appassionare da bambino...

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Sono già pronto a fare grasse risate quando metteranno l'accento sull'ecosostenibilità magari facendo spostare le squadre su aeroplani dipinti di verde.

Povero calcio, che tanto mi ha fatto appassionare da bambino...

Il calcio ha venduto l’anima al diavolo …ci vorrebbe una catarsi tipo ritratto di Dorian Gray per poter ricominciare da capo…

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, poli ha scritto:

Il calcio ha venduto l’anima al diavolo …ci vorrebbe una catarsi tipo ritratto di Dorian Gray per poter ricominciare da capo…

L'occasione ci sarebbe: le scommesse dei giocatori e il rispetto delle sanzioni previste.

Mi sa però che vogliano farne un caso umanitario. Politically correct e sostenibile. Per il sistema...

Link to comment
Share on other sites

22 ore fa, Faber ha scritto:

L'occasione ci sarebbe: le scommesse dei giocatori e il rispetto delle sanzioni previste.

Mi sa però che vogliano farne un caso umanitario. Politically correct e sostenibile. Per il sistema...

Guarda sinceramente credo sia peggio la piega che sta prendendo il calcio per le decisioni di chi lo governa che non la ludopatia di qualche ventenne poco erudito e ingenuo che finisce in giri balordi di qualche criminale.

Perché da un lato c'è un disegno per rendere il calcio una cosa completamente lontana dalla sua essenza per far contente parti del mondo che il calcio non sanno nemmeno cosa sia ma hanno i soldi, dall'altro parliamo di ragazzini che hanno un problema e andrebbero aiutati oltre che - giustamente - puniti a livello sportivo(ed è un problema sociale enorme, me ne sono accorto lavorando in tabacchino di quanti ludopatici ci sono in giro)

Per intenderci: secondo me è peggio Infantino che fa il mondiale a 96 squadre per far felice un popolo che chiama soccer il calcio e chiama football uno sport in cui si prende la palla con le mani rispetto a Fagioli che ha vent'anni, non è una cima, evidentemente ha un problema col gioco, troppi soldi da spendere e finisce nella ragnatela di qualche associazione a delinquere

  • Mi piace 1
  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

Penso che i due argomenti facciano parte dello stessa politica. E già la parola dice quanto c'entri poco con lo sport  e cosa ci si proponga di far diventare il calcio in un futuro distopico.

Nel frattempo, in attesa di veder realizzato questo progetto infame, io continuerei a rispettare le regole e ad applicare le sanzioni. Scommettere sul calcio per un calciatore professionista  comporta 3 anni di squalifica.

Le coccole ai ragazzini più o meno viziati che non vogliono crescere hanno sempre fatto più male che bene, sia a loro stessi sia alla società intera testimone di quanto poco valgano le leggi.

Certo il tutto risulta un po' indigesto in un sistema che si alimenta con le sponsorizzazioni delle Bet Company dentro a nazioni che legittimano con i Giochi dello Stato la rovina di famiglie, come tu puoi constatare

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Queste le fasce dei gironi dell'Europeo

 

Teste di serie:

1 Germania

2 Portogallo

3 Francia

4 Spagna

5 Inghilterra

6 Belgio

 

Seconda Fascia:

Turchia/Croazia (Più probabilmente Turchia)

Albania 

Ungheria

Slovenia 

Romania/Svizzera (Scontro diretto da giocare)

Austria

 

Terza fascia:

Olanda

Scozia

Slovacchia

Danimarca

Rep Ceca

Croazia/Turchia

 

Quarta Fascia:

Italia 

Serbia 

Romania / Svizzera

Playoff Lega A (Polonia, Galles, ---, ----)

Playoff Lega B (Israele, Bosnia, ---, ----)

Playoff Lega C (Georgia, Grecia, Kazakistan, Estonia )

Link to comment
Share on other sites

35 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Queste le fasce dei gironi dell'Europeo

 

Teste di serie:

1 Germania

2 Portogallo

3 Francia

4 Spagna

5 Inghilterra

6 Belgio

 

Seconda Fascia:

Turchia/Croazia (Più probabilmente Turchia)

Albania 

Ungheria

Slovenia 

Romania/Svizzera (Scontro diretto da giocare)

Austria

 

Terza fascia:

Olanda

Scozia

Slovacchia

Danimarca

Rep Ceca

Croazia/Turchia

 

Quarta Fascia:

Italia 

Serbia 

Romania / Svizzera

Playoff Lega A (Polonia, Galles, ---, ----)

Playoff Lega B (Israele, Bosnia, ---, ----)

Playoff Lega C (Georgia, Grecia, Kazakistan, Estonia )

Abbastanza assurdo che da campioni in carica siamo in quarta fascia

Ma poi non capisco perché la Slovenia e Austria, secondi anche loro, siano in seconda

Edited by Sepolfar
Link to comment
Share on other sites

Pareggio e qualificazione sofferta contro un'avversaria che non è affatto male, con gente che gioca nel Chelsea, nell'Everton, nella rivelazione Girona ( e sicuramente dimentico altri)...con in panchina il giustiziere del Barcellona in Champions (Sikan) e un Malinovskyi che in Italia ha fatto vedere belle doti.

Rigore per l'Ucraina negli ultimi minuti? Probabile, ma certi arbitri stentano a dare rigori soprattutto nei momenti topici....e sappiamo che il VAR a livello europeo interviene molto meno. Quindi direi che ci possiam ritenere fortunati, ma nulla di scandaloso.

Se devo dire un paio di cose che non mi son piaciute di Spalletti in queste poche partite è la scelta di Donnarumma capitano e la scelta di far battere il rigore a Jorginho la scorsa partita (ne aveva sbagliati anche nella squadra di club). Per il resto si è visto un calcio discreto, anche se lontano da quello di Mancini....che obiettivamente è difficile da ripetere. Ma cerchiamo di essere fiduciosi.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Sepolfar ha scritto:

Abbastanza assurdo che da campioni in carica siamo in quarta fascia

Ma poi non capisco perché la Slovenia e Austria, secondi anche loro, siano in seconda

Perché la Slovenia è passata come prima davanti alla Danimarca, mentre l'Austria è la seconda migliore

Noi tra le seconde siamo una delle 3 che han fatto meno punti.

L'ideale era entrare in terza fascia, perché in quella fasca lì son tutte rognose. La seconda paradossalmente è meno "temibile".

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Calcio74 ha scritto:

Pareggio e qualificazione sofferta contro un'avversaria che non è affatto male, con gente che gioca nel Chelsea, nell'Everton, nella rivelazione Girona ( e sicuramente dimentico altri)...con in panchina il giustiziere del Barcellona in Champions (Sikan) e un Malinovskyi che in Italia ha fatto vedere belle doti.

Rigore per l'Ucraina negli ultimi minuti? Probabile, ma certi arbitri stentano a dare rigori soprattutto nei momenti topici....e sappiamo che il VAR a livello europeo interviene molto meno. Quindi direi che ci possiam ritenere fortunati, ma nulla di scandaloso.

Se devo dire un paio di cose che non mi son piaciute di Spalletti in queste poche partite è la scelta di Donnarumma capitano e la scelta di far battere il rigore a Jorginho la scorsa partita (ne aveva sbagliati anche nella squadra di club). Per il resto si è visto un calcio discreto, anche se lontano da quello di Mancini....che obiettivamente è difficile da ripetere. Ma cerchiamo di essere fiduciosi.

Mancini ha fatto veramente un miracolo a far giocare la Nazionale in quel modo sublime con questo materiale a disposizione...

Link to comment
Share on other sites

A livello europeo in che fascia sei conta veramente poco, tolte un paio di squadre le altre si equivalgono e dipende come ti gira quel giorno. Cmq a me la squadra è piaciuta per 60 minuti e se era almeno un gol sopra non c'era nulla da dire. A volte entra a volte no. Poi però il rigore a me è parso netto.

Link to comment
Share on other sites

43 minuti fa, Guiz ha scritto:

A livello europeo in che fascia sei conta veramente poco, tolte un paio di squadre le altre si equivalgono e dipende come ti gira quel giorno. Cmq a me la squadra è piaciuta per 60 minuti e se era almeno un gol sopra non c'era nulla da dire. A volte entra a volte no. Poi però il rigore a me è parso netto.

Sono completamente d'accordo,  la "colpa" è non aver segnato quando nella prima ora abbiamo giocato bene. Poi è andata bene che  non ci è stato fischiato il rigore contro, forse il giocatore ucraino ha accentuato la caduta e questo può aver indotto l'arbitro a ni  fischiare. 

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Mancini ha fatto veramente un miracolo a far giocare la Nazionale in quel modo sublime con questo materiale a disposizione...

non aveva questo materiale a disposizione

in difesa aveva Bonucci e Chiellini ancora in grado di reggersi brillantemente in piedi e scusa se è poco, 2 grandi giocatori, gli epigoni di una tradizione italiana fenomenale ora estinta

aveva Spinazzola all’apice della sua parabola, miglior terzino sinistro dell’europeo, una vera freccia sulla fascia

in mezzo al campo c’era Verratti, tecnicamente il nostro miglior centrocampista per distacco, e un Jorginho all’apice della carriera, titolare fisso nel Chelsea che aveva appena vinto la CL

secondo me per i giocatori che ha Spalletti fa giocare bene la squadra, in attacco a parte Chiesa non abbiamo niente, in mezzo al campo già ne abbiamo pochi buoni e abbiamo anche perso Tonali, in difesa siamo a posto con portieri e terzini ma i centrali sono davvero poca roba

non resta che confidare nella crescita di Scalvini e Bastoni, che però sono quei difensori moderni più bravi a giocare la palla che a marcare, e di Buongiorno che però proprio giovane non è e deve andare in un top club per crescere realmente

per me questa e’ una squadra modesta e si è visto contro l’Inghilterra quale e’ il gap nei confronti di quella che è forse attualmente la migliore nazionale europea, ma l’Europeo è manifestazione strana nella quale possono vincere assolute outsider per cui vediamo un po’ quello che succede

Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, pinot ha scritto:

non aveva questo materiale a disposizione

in difesa aveva Bonucci e Chiellini ancora in grado di reggersi brillantemente in piedi e scusa se è poco, 2 grandi giocatori, gli epigoni di una tradizione italiana fenomenale ora estinta

aveva Spinazzola all’apice della sua parabola, miglior terzino sinistro dell’europeo, una vera freccia sulla fascia

in mezzo al campo c’era Verratti, tecnicamente il nostro miglior centrocampista per distacco, e un Jorginho all’apice della carriera, titolare fisso nel Chelsea che aveva appena vinto la CL

secondo me per i giocatori che ha Spalletti fa giocare bene la squadra, in attacco a parte Chiesa non abbiamo niente, in mezzo al campo già ne abbiamo pochi buoni e abbiamo anche perso Tonali, in difesa siamo a posto con portieri e terzini ma i centrali sono davvero poca roba

non resta che confidare nella crescita di Scalvini e Bastoni, che però sono quei difensori moderni più bravi a giocare la palla che a marcare, e di Buongiorno che però proprio giovane non è e deve andare in un top club per crescere realmente

per me questa e’ una squadra modesta e si è visto contro l’Inghilterra quale e’ il gap nei confronti di quella che è forse attualmente la migliore nazionale europea, ma l’Europeo è manifestazione strana nella quale possono vincere assolute outsider per cui vediamo un po’ quello che succede

Il problema è essenzialmente la mancanza di un centravanti, perché anche ieri con uno decente, non dico Haaland, nel primo tempo ne segnavi almeno due. Poi io onestamente non vedo cosa trova in Zaniolo, non salta mai l'uomo, in Inghilterra fa panca, boh...

Link to comment
Share on other sites

6 minutes ago, Guiz said:

Il problema è essenzialmente la mancanza di un centravanti, perché anche ieri con uno decente, non dico Haaland, nel primo tempo ne segnavi almeno due. Poi io onestamente non vedo cosa trova in Zaniolo, non salta mai l'uomo, in Inghilterra fa panca, boh...

Però zaniolo pettina la palla con la suola.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, pinot ha scritto:

non aveva questo materiale a disposizione

in difesa aveva Bonucci e Chiellini ancora in grado di reggersi brillantemente in piedi e scusa se è poco, 2 grandi giocatori, gli epigoni di una tradizione italiana fenomenale ora estinta

aveva Spinazzola all’apice della sua parabola, miglior terzino sinistro dell’europeo, una vera freccia sulla fascia

in mezzo al campo c’era Verratti, tecnicamente il nostro miglior centrocampista per distacco, e un Jorginho all’apice della carriera, titolare fisso nel Chelsea che aveva appena vinto la CL

secondo me per i giocatori che ha Spalletti fa giocare bene la squadra, in attacco a parte Chiesa non abbiamo niente, in mezzo al campo già ne abbiamo pochi buoni e abbiamo anche perso Tonali, in difesa siamo a posto con portieri e terzini ma i centrali sono davvero poca roba

non resta che confidare nella crescita di Scalvini e Bastoni, che però sono quei difensori moderni più bravi a giocare la palla che a marcare, e di Buongiorno che però proprio giovane non è e deve andare in un top club per crescere realmente

per me questa e’ una squadra modesta e si è visto contro l’Inghilterra quale e’ il gap nei confronti di quella che è forse attualmente la migliore nazionale europea, ma l’Europeo è manifestazione strana nella quale possono vincere assolute outsider per cui vediamo un po’ quello che succede

Certo, avere o non avere Chiellini fa tutta la differenza del mondo visto che è stato l'ultimo grande marcatore italiano. Una nostra tradizione ed un'eccellenza del made in Italy che abbiamo scelto di abiurare in nome del calcio moderno e propositivo con i centrali che devono saper impostare (infatti non ci metto dentro Bonucci, che dovrebbe fare una statua a Chiellini e Barzagli per la carriera che li hanno permesso di fare)

Vero Spinazzola, ma un Dimarco in forma secondo me non è inferiore.

Verratti a me personalmente non mi ha mai fatto impazzire perché spesso rallentava il gioco con quel tocco in più a volte fastidioso, ma è una cosa mia.

Fatto sta che secondo la nazionale di Mancini non era molto più forte di questa per quanto riguarda i convocabili, ma era tot volte più bella da vedere (già dalle qualificazioni in cui asfaltammo tutti finendo a punteggio pieno, unica volta in 113 anni)

Infatti con Mancini ero sicuro ci saremmo giocati l'europeo (e forse anche il mondiale, non fosse stato per Jorginho che sbaglia 2 rigori o Berardi che a porta vuota calcia fuori), con Spalletti mica tanto. Ma spero di essere smentito

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×