Jump to content

Sambenedettese - Triestina / Domenica 25 Novembre / Ore 14.30


Recommended Posts

Andiamo ad incontrare una squadra che sotto Roselli sembra rinata, speriamo di recuperare almeno Mensah, ma credo sarà difficile, da valutare Malomo, mentre Lambrughi ieri stava bene a fine partita. Non abbiamo squalificati.

U.S. Triestina Calcio 1918 comunica che è aperta la prevendita per l'incontro di campionato tra rossoalabardati e Sambenedettese, in programma domenica 25 novembre alle 14.30 al "Riviera delle Palme" di San Benedetto del Tronto. I nostri tifosi potranno acquistare i tagliandi per il settore ospiti (Curva Sud) attraverso due modalità:

- Online con il circuito di vendita VivaTicket al link 

https://www.vivaticket.it/ita/event/serie-c-2018-2019-sambenedettese-sambenedettese-triestina/123208

- Al Ticket Point di Corso Italia 6/C da mercoledì 21 a sabato 24 novembre (orario 8.30-12.30 e 15.30-19.00)

I nostri sostenitori potranno acquistare i biglietti fino alle ore 19.00 di sabato 24 novembre.

PREZZI

BIGLIETTO INTERO: 12,00 EURO + diritti di prevendita

BIGLIETTO RIDOTTO (donne, over 65 e portatori di handicap): 10,00 EURO + diritti di prevendita

 

 

Link to comment
Share on other sites

Stanno attraversando un momento di calendario terrificante, e poteva essere peggio ancora senza lo slittamento del recupero con la ternana a data da destinarsi. Nelle ultime cinque partite, hanno vinto in casa con l'Imolese, che è una brutta gatta da pelare, hanno perso a Fano, poi hanno pareggiato in casa con il pordenone 2 a 2 (gran c**o dei ramarri che perdevano due a zero e hanno pareggiato a un niente dalla fine), hanno perso uno a zero a Vicenza e l'ultima l'hanno vinta in casa due a zero con la Feralpi.

Link to comment
Share on other sites

Sambenedettese-Triestina, i precedenti e gli ex!

La sfida di domenica al Riviera delle Palme sarà il dodicesimo confronto tra Samba e Unione in terra marchigiana.
Il computo dei precedenti arride ai rossoblù, vittoriosi in 4 occasioni(e curiosamente sempre per 1-0), a cui vanno sommati 6 pareggi e il nostro unico successo risalente al primo confronto in assoluto. Nella serie b 1957-1958 la Triestina dell'ultima promozione in a travolse i locali per 5-1 nel vecchio stadio Ballarin. Da lì in poi, nessuna vittoria in sessant'anni e soli 3 gol segnati. 
Quale occasione migliore per ribaltare la tendenza?

Tra i giocatori che hanno vestite entrambe le maglie negli ultimi 10/15 anni si segnalano la meteora italo-brasiliana Renan Pippi, Filippo Forò, il difensore di cristallo Mori, Giorgino, Cia, Curiale, Grillo, Landaida, Piva e Criniti oltre al terzino Cecchini attualmente in forza ai rossoblu lanciato da Galderisi in prima squadra nell'infausto anno del fallimento.
 

Link to comment
Share on other sites

Proprio adesso i doveva rinaser questi? Me par de ricordar che xe un campo abbastanza ostico per noi,certo che no volevo tornar a Trieste a mani svode dovemo giogar anche in trasferta come el primo tempo de ieri,sicuramente non come a Pordenone...anche se paradossalmente ieri gavemo perso 2 punti e lunedì scorso gavemo guadagnado 2 punti....

Link to comment
Share on other sites

La Sambenedettese ha firmato il difensore croato, classe ‘91, Vedran Celjak. Il calciatore, ex Sampdoria, Benevento e Alessandria, sarà a disposizione di mister Roselli già dal pomeriggio odierno.

Giocatore a cui eravamo interessati anche noi prima di prendere Formiconi, terzino destro dalla grande gamba, Celjak puó giocare anche come centrale in una difesa 3 (e questo probabilmente farà, visto il modulo prescelto da Roselli) che come esterno di fascia in un centrocampo a 5. Gran colpo.

Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, Guiz ha scritto:

La Sambenedettese ha firmato il difensore croato, classe ‘91, Vedran Celjak. Il calciatore, ex Sampdoria, Benevento e Alessandria, sarà a disposizione di mister Roselli già dal pomeriggio odierno.

Giocatore a cui eravamo interessati anche noi prima di prendere Formiconi, terzino destro dalla grande gamba, Celjak puó giocare anche come centrale in una difesa 3 (e questo probabilmente farà, visto il modulo prescelto da Roselli) che come esterno di fascia in un centrocampo a 5. Gran colpo.

speremo che esordisi con una autorete de testa all'incrocio dei pali   

Link to comment
Share on other sites

Ho un grande timore di questa partita, loro sono in ripresa ora e li è un campo parecchio difficile,purtroppo abbiamo ancora assenze importanti. Lo scorso anno meritavamo di vincere li,speriamo che la fortuna giri stavolta,ma servirà una partita per me identica di quella a Pordenone.:forzamuli:

Link to comment
Share on other sites

situazione nn favorevole con l'infermeria; cmq c'è una squadra con i "cosidetti" e nn credo che sulla riviera delle palme siano tanto tranquilli. Vediamo se si riesce a fare risultato e si può fare,giocandola come una finale secca. Ci sono da recuperare Granoche e Mensah ...calma e pazienza, un po di acqua santa per Malomo...cmq quisi parlava molto di Cesarini e abbiamo scoperto che c'è un signore, di nome Procaccio....dai che sarà,nel bene e nel male, il nostro valore aggiunto un grandissimo FORZA GREGHI!!!!

Link to comment
Share on other sites

DESIGNAZIONE ARBITRALE

La delicata trasferta in terra marchigiana, Sambenedettese vs Triestina, gara valida per la 13a giornata d'andata della Serie C, girone B, in programma domenica 25 novembre, alle ore 14.30, allo stadio "Riviera delle Palme" di San Benedetto del Tronto, sarà diretta dal Sig. Luigi Carella della Sezione AIA di Bari.

Il fischietto pugliese, ingegnere civile, è alla sua terza stagione tra i professionisti dove finora ha arbitrato in campionato 31 incontri, estraendo 120 cartellini gialli, 8 rossi di cui 7 diretti e indicato il dischetto del rigore in 7 occasioni.

Infausti i suoi precedenti con i nostri colori: l'anno scorso in casa con il Bassano e in Serie D in casa contro la Virtus Verona (Bordin) entrambe le gare finirono 0-0. Quest'anno ci ha diretto nella sconfitta di Bolzano, convalidando un gol a Fabbri apparso in fuorigioco. Un vero e proprio portafortuna invece per i rossoblù: 3 partite e 3 vittorie, 2 in Coppa Italia, sempre indicando il dischetto del rigore a loro favore. Purtroppo dalle sue statistiche è palese che si tratti di un arbitro alquanto casalingo, rarissime infatti le vittorie in trasferta e la percentuale per le vittorie in casa sfiora il 75%.

Sarà coadiuvato dai Sig.ri Andrea Micaroni di Chieti e Giuseppe Di Giacinto di Teramo.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×