Jump to content
gimmi

Coronavirus: le nostre opinioni e la situazione in corso

Recommended Posts

32 minuti fa, El mulon ha scritto:

andy, dai, te ghe riverà presto a capir che l'informazion italiana xe quasi totalmente spazzatura, anche in questo caso.

cmq per toglierse ogni dubbio un leggi el decreto, o va sul sito protzione civile, o polizia de stato, o ministro interni e via dicendo...

Guarda, anche perché nel settore ghe go lavora', non son d'accordo. 

Per carita', se andemo a veder molta stampa locale, niente da eccepir. Ma gavemo anche delle eccellenze nel settore ( Sole24h per dir) che xe considerade autorevoli a livello globale. 

In questo caso, el ruolo - e el compito - riconossudo alle due testate maggiori xe quel, in soldoni, de spiegar e illustrar a chi leggi tutto quel che el decreto stabilissi, quel che se pol e no se pol far.

Per dir, me son accorto leggendo da un'altra parte che el discorso correr/andar in bici xe ben più complica' de quel che credevo, se parla per esempio de attività motoria e attività fisica, dove la prima saria permessa e l'altra no.

Se invece parlemo semplicemente de buon senso, no ghe xe proprio de discuter. No i sa letteralmente più come dirlo de uscir el meno possibile.  Non se pol pensar che  " a casa coi altri tutto el giorno un va fora de testa " sia un motivo valido...

Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, andyball ha scritto:

Guarda, anche perché nel settore ghe go lavora', non son d'accordo. 

Per carita', se andemo a veder molta stampa locale, niente da eccepir. Ma gavemo anche delle eccellenze nel settore ( Sole24h per dir) che xe considerade autorevoli a livello globale. 

In questo caso, el ruolo - e el compito - riconossudo alle due testate maggiori xe quel, in soldoni, de spiegar e illustrar a chi leggi tutto quel che el decreto stabilissi, quel che se pol e no se pol far.

Per dir, me son accorto leggendo da un'altra parte che el discorso correr/andar in bici xe ben più complica' de quel che credevo, se parla per esempio de attività motoria e attività fisica, dove la prima saria permessa e l'altra no.

Se invece parlemo semplicemente de buon senso, no ghe xe proprio de discuter. No i sa letteralmente più come dirlo de uscir el meno possibile.  Non se pol pensar che  " a casa coi altri tutto el giorno un va fora de testa " sia un motivo valido...

il sole 24h da anni oramai ga tante robe bone,e tante terribili. dei giornali o dei media tradizionali, per conto mio ad ora, nissun xe veramente leggibile

Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, andyball ha scritto:

Non se pol pensar che  " a casa coi altri tutto el giorno un va fora de testa " sia un motivo valido...

I provvedimenti che no tien conto della psicologia umana xe destinadi a fallir, me dispiasi. Qua no se parla de 10 giorni, ma potenzialmente de mesi.

Fino a quando, secondo voi, xe giusto mantenir i domiciliari? Finché el picco comincia a scender? Finché no ghe sarà più nianche un caso nel paese? Finché no sarà più casi in Europa?

Qua rischiemo veramente che la cura fazi più danni della malattia.

 

  • Grazie 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, El mulon ha scritto:

andy, dai, te ghe riverà presto a capir che l'informazion italiana xe quasi totalmente spazzatura, anche in questo caso.

cmq per toglierse ogni dubbio un leggi el decreto, o va sul sito protzione civile, o polizia de stato, o ministro interni e via dicendo...

Un leggi el decreto per toglierse ogni dubbio. 

Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Stefano79 ha scritto:

I provvedimenti che no tien conto della psicologia umana xe destinadi a fallir, me dispiasi. Qua no se parla de 10 giorni, ma potenzialmente de mesi.

Fino a quando, secondo voi, xe giusto mantenir i domiciliari? Finché el picco comincia a scender? Finché no ghe sarà più nianche un caso nel paese? Finché no sarà più casi in Europa?

Qua rischiemo veramente che la cura fazi più danni della malattia.

 

Stefano, i antichi romani diseva "ubi maior minor cessat ".

La libertà individuale, l'attività motoria, la socializzazione xe tutte robe de primaria importanza.

Ma in questo momento ghe xe una cosa più importante e a dirlo xe esperti credibili a tutti i livelli.

No se parla de 10 giorni, ma de 14. Ovunque xe scritto che el provvedimento val fino al 25 marzo. 

In Cina ga funziona'. Perché non dovessi funzionar de noi ?

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, andyball ha scritto:

 

@andyball Guarda, xe Tele4 in diretta da Barcola. Parecchia gente che cammina sul lungomare della pineta. Xe una pattuglia della Municipale che circola e rimprovera SOLO quei che sta a braccetto, o comunque troppo vicini. Ecco, questo xe giustissimo.
Sinceramente, servi andar oltre?

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Stefano79 ha scritto:

@andyball Guarda, xe Tele4 in diretta da Barcola. Parecchia gente che cammina sul lungomare della pineta. Xe una pattuglia della Municipale che circola e rimprovera SOLO quei che sta a braccetto, o comunque troppo vicini. Ecco, questo xe giustissimo.
Sinceramente, servi andar oltre?

mi invece diria, servi andar a far sto ca**o de giro a barcola? o se per 2-3-4 settimane non lo fa te mori? ma volemo metter el giro a barcola davanti ALLA SALUTE DEI CITTADINI? questi xe delle teste de ca**o e anche dei criminali per conto mio

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Riodario ha scritto:

Se i giornalisti ga de aspettar un "chiarimento" de una roba che più chiara no se pol mi me casca i brazi.

e non solo quei

tutto sto merdaio almeno servirà a far comprender el misero livel dell'informazione italiana, tv o giornali che sia

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Stefano79 ha scritto:

@andyball Guarda, xe Tele4 in diretta da Barcola. Parecchia gente che cammina sul lungomare della pineta. Xe una pattuglia della Municipale che circola e rimprovera SOLO quei che sta a braccetto, o comunque troppo vicini. Ecco, questo xe giustissimo.
Sinceramente, servi andar oltre?

Te fazzo solo una domanda... 

Perché a tutti i livelli con virologi ed epidemiologi in testa i scongiura la gente de star a casa ?

Xe un loro vezzo ? I xe mone ? I xe stadi pagadi da qualchedun ?

Evidentemente a Trieste ghe xe diversi che xe proprio incapaci de rispettar le indicazioni. Ieri a Belluno, città piu' piccola fin che te vol, in una giornata meravigliosa no iera nissun per strada.

Xe possibile, e me lo auguro, che nei prossimi giorni le forze dell'ordine fazzi rispettar le regole, perché se no sarà inutile lamentarse se i deciderà de prolungar la serrata...

Link to post
Share on other sites

No Mulon tutto sto scagaz ne fa capir due robe:

la prima xe che tanta ma tanta gente interpreta la legge a suo piacimento perchè non capissi la lingua italiana (e questo xe un esempio ma podessi fartene tantissimi in edilizia)

la seconda xe che quel decreto, come la stragrande maggioranza delle leggi e norme italiane, xe piena de lacune e contraddizioni. 

Link to post
Share on other sites
Adesso, andyball ha scritto:

Perché a tutti i livelli con virologi ed epidemiologi in testa i scongiura la gente de star a casa ?

Perchè no i ga, giustamente, fiducia del buonsenso delle persone.  I ga ragion. Ghe vol sta a casa ma el decreto no disi quel.

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Riodario ha scritto:

No Mulon tutto sto scagaz ne fa capir due robe:

la prima xe che tanta ma tanta gente interpreta la legge a suo piacimento perchè non capissi la lingua italiana (e questo xe un esempio ma podessi fartene tantissimi in edilizia)

la seconda xe che quel decreto, come la stragrande maggioranza delle leggi e norme italiane, xe piena de lacune e contraddizioni. 

quel che te disi ti (che posso benissimo concordar) non escludi quel che digo mi.

Link to post
Share on other sites
Adesso, Riodario ha scritto:

No Mulon tutto sto scagaz ne fa capir due robe:

la prima xe che tanta ma tanta gente interpreta la legge a suo piacimento perchè non capissi la lingua italiana (e questo xe un esempio ma podessi fartene tantissimi in edilizia)

la seconda xe che quel decreto, come la stragrande maggioranza delle leggi e norme italiane, xe piena de lacune e contraddizioni. 

No Dario, el decreto xe chiaro.

Bisogna che le FdO daghi un deciso giro di vite nel farlo rispettar. 

Xe robe che gavemo detto fin allo sfinimento in sti ultimi giorni. Se le bone non bastera', occorrerà diventar cattivi.

 

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, El mulon ha scritto:

mi invece diria, servi andar a far sto ca**o de giro a barcola? o se per 2-3-4 settimane non lo fa te mori? ma volemo metter el giro a barcola davanti ALLA SALUTE DEI CITTADINI? questi xe delle teste de ca**o e anche dei criminali per conto mio

Mulon, al di là de sto tuo linguaggio offensivo verso tutti che son stufo de tollerar, volevo solo farte una domanda: cosa te fa ti nella vita? Scommetto che te ga un lavor dove comunque te esci, te respiri e te se sfoghi. Un lavor che probabilmente no sarà vietado da sto decreto. Sbaglio?

Ecco, immagina chi questa opportunità no la ga. Immagina un anzian solo (che ti te disprezzi apostrofandolo come "vecio de me**a"), un disoccupà, uno studente che no pol più andar a scola/università, ecc... Xe tanto grave se te li lasi camminar a 5 metri l'uno dall'altro? Perchè la storia che el virus pol "ristagnar nell'aria" xe una balla clamorosa.

Ecco, te invito a rifletter solo su questo, ma go paura che no te lo farà...

 

  • Mi piace 2
  • Grazie 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Stefano79 ha scritto:

@GMarco Come scrivevo poco sopra, non si può passare da un estremo all'altro. Ok la prudenza, ok la distanza di sicurezza, ok vietare gli assembramenti, ma santo cielo...non siamo a Chernobyl!

 Non si può pretendere che 60 milioni di Italiani vivano ai domiciliari sine die. 
C'è gente che vive in mono o bilocali, qua veramente si rischia di andare fuori di melone. 

Io vivo in un bilocale e son con mio figlio qui chiuso da una settimana (massaia-padre-lavoratore). Lavoro a singhiozzo e soprattutto di notte, con tutti i miei ragazzi (dipendenti) a lavorare per quanto possibile da casa e il pensiero che la mia azienda fallisca.

Io mi sento committed come se ci fosse Chernobyl fuori dalla porta. Tu fai come ritieni, capisco il tuo punto di vista in termini di buon senso, dissento in termini di senso di responsabilità  sociale. 

  • Grazie 1
Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Stefano79 ha scritto:

Mulon, al di là de sto tuo linguaggio offensivo verso tutti che son stufo de tollerar, volevo solo farte una domanda: cosa te fa ti nella vita? Scommetto che te ga un lavor dove comunque te esci, te respiri e te se sfoghi. Un lavor che probabilmente no sarà vietado da sto decreto. Sbaglio?

Ecco, immagina chi questa opportunità no la ga. Immagina un anzian solo (che ti te disprezzi apostrofandolo come "vecio de me**a"), un disoccupà, uno studente che no pol più andar a scola/università, ecc... Xe tanto grave se te li lasi camminar a 5 metri l'uno dall'altro? Perchè la storia che el virus pol "ristagnar nell'aria" xe una balla clamorosa.

Ecco, te invito a rifletter solo su questo, ma go paura che no te lo farà...

 

te ga scommesso sbaiado.

ripeto, el giro a barcola pol aspettar.

se non te lo ga capido evidentemente non te ga compreso la situazione.

ma non te lo sto spiegando solo che mi, ma pure gli altri, ascolta lori se te preferisi.

sta tranquillo che rifletto abbondantemente, e non parlo tanto per dar aria alla bocca.

ricordo qua, che mi e gimmi ierimo trattadi 7-10gg fa come dei pericolosissimi elementi, che metteva paura e istigava pericolo. forse che invece iera un poco meio ascoltarne, no? anche riodario per dirne un altro, e non me ricordo anche se altri.

quindi forsi che forsi non devo essere mi a rifletter eh

Link to post
Share on other sites

Salgono a 205 i casi positivi al
coronavirus in Friuli Venezia Giulia, con un aumento di 79
persone rispetto all'ultima comunicazione. Sono due i decessi
registrati in più rispetto alla giornata di ieri, che portano a 8
il numero totale di morti per Covid-19.

Ad aggiornare sulla situazione è la Regione attraverso il
vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia,
Riccardo Riccardi, dalla sede della Protezione Civile a Palmanova.

Riccardi rende noto che sono 23 i ricoverati nei reparti di
infettologia e 10 i pazienti in terapia intensiva nelle strutture
ospedaliere della regione. Finora sono stati effettuati 2.604
tamponi.

 

 

butta mal me sa

Link to post
Share on other sites

Xe possibile che el discorso delle passeggiate vegnera' spiega' da Conte in tv una de ste sere.

Me auguro che lo fazzi presto e che i sia severissimi nel farlo rispettar.

Perché, visto che prima se parlava de tempistiche, Stefano, me gireria non poco i cosiddetti dover star un mese invece che 15 giorni a vardar le mace sul plafon rimettendoghe altri soldi solo perché gente manifestamente incapace de rispettar un decreto governativo continua a farse i ca**i sui.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...