Jump to content

Happy Casa Brindisi-Pallacanestro Trieste (domenica 7 maggio 2023)


Recommended Posts

Per me Ghiacci parla solo con i procuratori ma chi sceglie i giocatori lui o i procuratori? in una società professionale ci si avvale anche degli osservatori che segnalano giocatori potenziali magari non noti o un direttore sportivo esperto. Oltre alla sfortuna dell'infortunio chi ha scelto Hudson dopo un mese il suo procuratore? Possibile che non potevamo prendere un discreto combo o play dopo il caso Davis ed un altro giocatore per il 6+6?

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Cip ha scritto:

 

Sono d'accordo con entrambe le situazioni che citate:  dopo 1 tempo  a Brindisi  ho guardato praticamente  quasi solo  Scafati Brescia.  Mi domando la ragione per la quale  Brescia  non abbia giocato praticamente  l'ultimo quarto!   Alla proprieta'  di Brescia che ricordo appasionata, non  interessava una  serie    contro Milano nei play off  con relativi incassi? mi pare  impossibile.  D'altra parte va stigmatizzato assolutamente  il sistema  utilizzato a Scafati per partire   10 minuti dopo le altre partite.  Questo a prescindere che  possa esere stato un vantaggio o uno svantaggio.  Se si stabilisce che le partite devono cominciare tutte alle 18   cosi' deve essere. ossono ovviamente finire  con 3-4 minuti di diversita' per le varie interruzioni diverse da partita a partita ma  l'inizio deve essee identico.     Poi  Brescia e' stata  a piu' "  se non ricordo male    all'inizio dell'ultimo minuto e poteva andare a piu' 4  con  Dalla Valle solo nella meta'  campo Scafati  e chi gli ha passato il passaggio   lo ha buttato  a 20 metri da lui.....uncredibile.  A quel punto probabilmente  non contava nulla nemmeno l'ennesima prodezza  di Logan  con un tiro  da 3   regolarmente contestato dal difensore!    Ma   che Brescia faccia 6 punti  nell ultimo quarto   e' incredibile   e   si spiegherebbe solo se non avesse avuto alcun interesse nella partita mentgre invece si giocava i Play off.    Nelle altre disamine non entro  pero' e' evidente che non ti puoi ridurre  con 1 solo lungo straniero e 1/2  perche' parzialmente infortunato   e con un solo altro  straniero marcatissimo.    Che senso ha avuto prendere   2 stranieri  dei quali uno  che veniva dall A2  non si capisce. Passi per quello che si e' subito fatto male  ma di meglio dell'altro non c'era nulla?     Forse  saremmo scesi lo stesso  ma  almeno provandoci.

Tra l'altro nell'ultimo quarto Magro ha tenuto in panchina i primi 6 minuti i migliori realizzatori senza chiedere time out quando l'inerzia della partita stava cambiando....

Poi se vi volete sfogare (non mi riferisco a te Cip) la rabbia solo contro il nostro club, che sicuramente avrà commesso degli errori, fate pure....

Resta il fatto che se Brescia non avesse smesso del tutto di giocare, oggi staremo festeggiando e le critiche sarebbero più lievi. Eppure i punti fatti sarebbero gli stessi...

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Bernie ha scritto:

Per me Ghiacci parla solo con i procuratori ma chi sceglie i giocatori lui o i procuratori? in una società professionale ci si avvale anche degli osservatori che segnalano giocatori potenziali magari non noti o un direttore sportivo esperto. Oltre alla sfortuna dell'infortunio chi ha scelto Hudson dopo un mese il suo procuratore? Possibile che non potevamo prendere un discreto combo o play dopo il caso Davis ed un altro giocatore per il 6+6?

Scusami... però il giocatore non è giudicabile... oppure è colpa della società anche l'infortunio?

Link to comment
Share on other sites

Sinceramente un po' di umiltà e di riconoscimento dei propri errori, da parte della società in primis, me li sarei aspettati.

Un "SCUSATECI, ABBIAMO SBAGLIATO SCELTE E GIOCATORI" ci sarebbe stato bene, anche per poter ripartire da zero, con maggior fiducia e consapevolezza di avere al comando delle persone in grado di capire fino in fondo gli errori commessi.

E invece nulla.

E' stata colpa del caso, degli altri, dei tiri liberi sbagliati, del quoziente canestri, di Banks e Logan che sono dei fuoriclasse, della sfortuna.

E questo mi indispettisce ancora di più, perchè vuol dire non aver rispetto dei tifosi che, almeno per una certa fetta, di basket ne capiscono, e non si sono fatti abbindolare da frasi di circostanza e di clamorosi proclami all'arrivo della nuova società, che però non sono stati seguiti dai fatti.

Sarebbe bastato intervenire prima sostituendo rapidamente Gaines con un giocatore decente e in grado di assicurare 12-13 punti.

Ieri Jones, neoarrivato in casa Reggio Emilia per sostituire Anim per sole due partite, ha giocato 17 minuti, ha fatto 12 punti e 4/5 da 3.

P.S.

A proposito, ma secondo voi gli americani sanno che in A2 non si possono schierare più di due stranieri? Io non ne sono convinto a questo punto...

Link to comment
Share on other sites

42 minuti fa, Orgoglio Triestino ha scritto:

Sinceramente un po' di umiltà e di riconoscimento dei propri errori, da parte della società in primis, me li sarei aspettati.

Un "SCUSATECI, ABBIAMO SBAGLIATO SCELTE E GIOCATORI" ci sarebbe stato bene, anche per poter ripartire da zero, con maggior fiducia e consapevolezza di avere al comando delle persone in grado di capire fino in fondo gli errori commessi.

E invece nulla.

E' stata colpa del caso, degli altri, dei tiri liberi sbagliati, del quoziente canestri, di Banks e Logan che sono dei fuoriclasse, della sfortuna.

E questo mi indispettisce ancora di più, perchè vuol dire non aver rispetto dei tifosi che, almeno per una certa fetta, di basket ne capiscono, e non si sono fatti abbindolare da frasi di circostanza e di clamorosi proclami all'arrivo della nuova società, che però non sono stati seguiti dai fatti.

Sarebbe bastato intervenire prima sostituendo rapidamente Gaines con un giocatore decente e in grado di assicurare 12-13 punti.

Ieri Jones, neoarrivato in casa Reggio Emilia per sostituire Anim per sole due partite, ha giocato 17 minuti, ha fatto 12 punti e 4/5 da 3.

P.S.

A proposito, ma secondo voi gli americani sanno che in A2 non si possono schierare più di due stranieri? Io non ne sono convinto a questo punto...

doveva essere Hudson quel giocatore.

scarsi e presuntuosi nel non voler intervenire quanto vorrete, ma anche molto sfigati

Link to comment
Share on other sites

Ripeto quanto detto da settimane e quanto scritto stamattina sul giornale e sul blog. Attaccarci ad oltranza a cosa è successo altrove è ormai un disco rotto. E la salvezza non l'abbiamo buttata ieri, bensì nelle ultime 13 partite vincendone solo tre. 

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, SandroWeb ha scritto:

Ripeto quanto detto da settimane e quanto scritto stamattina sul giornale e sul blog. Attaccarci ad oltranza a cosa è successo altrove è ormai un disco rotto. E la salvezza non l'abbiamo buttata ieri, bensì nelle ultime 13 partite vincendone solo tre. 

Esatto, condivido in toto, bravo Sandro 

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, SandroWeb ha scritto:

Ripeto quanto detto da settimane e quanto scritto stamattina sul giornale e sul blog. Attaccarci ad oltranza a cosa è successo altrove è ormai un disco rotto. E la salvezza non l'abbiamo buttata ieri, bensì nelle ultime 13 partite vincendone solo tre. 

Io non sono d'accordo. 

Capita anche con gli amici. 

Non vanno confusi errori e retrocessione. 

Avresti esultato anche tu ieri in caso di salvezza con gli stessi punti della retrocessione di oggi (sarebbero sempre 3 le vittorie... un mezzo miracolo con tutto quello che ci è accaduto).

Edited by bananarepublic
Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, SandroWeb ha scritto:

Ripeto quanto detto da settimane e quanto scritto stamattina sul giornale e sul blog. Attaccarci ad oltranza a cosa è successo altrove è ormai un disco rotto. E la salvezza non l'abbiamo buttata ieri, bensì nelle ultime 13 partite vincendone solo tre. 

Corretto

guardiamo avanti

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, bananarepublic ha scritto:

Io non sono d'accordo. 

Capita anche con gli amici. 

Non vanno confusi errori e retrocessione. 

Avresti esultato anche tu ieri in caso di salvezza con gli stessi punti della retrocessione di oggi.

A un certo punto ieri a Brindisi in tribuna stampa abbiamo letteralmente smesso di guardare la partita e ci siamo messi a guardare Verona e Scafati. Logico che a quel punto avevamo quello come unica ancora di salvezza. Avrei esultato per la salvezza passando per le disgrazie altrui? Sarei un ipocrita a dire che non avrei provato piacere. Ma torno a dire: l'errore più grande è stato quello di iniziare a fare tabelline, conti e ipotesi un mese fa, supponendo che sarebbero arrivate cose strane dagli altri parquet. Era tutto in mano nostra e abbiamo fallito tutte le occasioni (tante) che avevamo per fare due punti in più e metterci in salvo. Questo è...

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, SandroWeb ha scritto:

A un certo punto ieri a Brindisi in tribuna stampa abbiamo letteralmente smesso di guardare la partita e ci siamo messi a guardare Verona e Scafati. Logico che a quel punto avevamo quello come unica ancora di salvezza. Avrei esultato per la salvezza passando per le disgrazie altrui? Sarei un ipocrita a dire che non avrei provato piacere. Ma torno a dire: l'errore più grande è stato quello di iniziare a fare tabelline, conti e ipotesi un mese fa, supponendo che sarebbero arrivate cose strane dagli altri parquet. Era tutto in mano nostra e abbiamo fallito tutte le occasioni (tante) che avevamo per fare due punti in più e metterci in salvo. Questo è...

Chiudo con una battuta, me lo permetto perché sei un amico da anni...

Anche Reggio allora ha esultato sulle disgrazie altrui (la nostra sconfitta). 

Pensare di poter vincere ieri era impensabile nelle condizioni che eravamo. Potevamo vincere solo se Brindisi avesse giocato come Trento, ma sportivamente ha deciso di non farlo.

Complimenti a Brindisi. 

Mi spiace, ma da ieri considero il basket con il calcio, pari pari... (questo vale da parte mia per quanto messo in campo da Verona, Brescia e Trento). 

Edited by bananarepublic
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Tu citi squadre che hanno 6stranieri,il sostituto di Gaines è stato stumbris,aggiungi spencer che non salta e non corre più,come si può pensare di giocarsela in trasferta con 3 stranieri finché c'è stato Davis,non parliamo neanche da quando non c'è stato neanche lui. 7sconfitte di fila in trasferta, con partite chiuse da metà secondo quarto, è normalissimo. In casa puoi fare qlche miracolo(Virtus ) o prova di orgoglio(con Verona),ma se per vincere servono 45/50 punti di bossi-campo-lever è ovvio che ne vincerai poche. Con questo roster non si poteva competere, c'è poco da girarci attorno,chi doveva correggere e/o aggiungere non lo ha fatto,questo è il risultato 

Ok, per te è normale scendere in campo e nemmeno provare a giocare perché tanto gli altri sono più forti: per me no. Per me è indecoroso. Perdere è realistico, non giocare è vergognoso. Ieri, dopo il primo quarto, buona parte della squadra ha smesso di giocare. Spesso e volentieri, nelle ultime partite, non ha nemmeno iniziato. Sarò io strano, evidentemente, perché mi sembra che la tua mentalità sia condivisa da tanti, e soprattutto dalla squadra. Quindi, per coerenza, almeno vediamo di finirla coi cori "noi vogliamo gente che lotta", e sostituiamoli con "cosa lottate a fare, gli altri sono più forti". Prevedo successi e grande attaccamento del pubblico.

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, bananarepublic ha scritto:

Pensare di poter vincere ieri era impensabile nelle condizioni che eravamo. Potevamo vincere solo se Brindisi avesse giocato come Trento, ma sportivamente ha deciso di non farlo.

Complimenti a Brindisi. 

Brindisi più forte, ma non si può dire che sia scesa in campo con il coltello tra i denti, anzi. Avrebbe dovuto giocare contro una squadra all'arrembaggio, ma Trieste ha mostrato di non avere fame. A questo punto le è stato sufficiente fare il compitino per portare a casa la partita. 

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, luxor ha scritto:

Ok, per te è normale scendere in campo e nemmeno provare a giocare perché tanto gli altri sono più forti: per me no. Per me è indecoroso. Perdere è realistico, non giocare è vergognoso. Ieri, dopo il primo quarto, buona parte della squadra ha smesso di giocare. Spesso e volentieri, nelle ultime partite, non ha nemmeno iniziato. Sarò io strano, evidentemente, perché mi sembra che la tua mentalità sia condivisa da tanti, e soprattutto dalla squadra. Quindi, per coerenza, almeno vediamo di finirla coi cori "noi vogliamo gente che lotta", e sostituiamoli con "cosa lottate a fare, gli altri sono più forti". Prevedo successi e grande attaccamento del pubblico.

Io condivido la tesi di Mangiafuoco, impossibile vincere a Brindisi ieri con quella formazione e trovo surreale pensare il contrario (senza offesa, solo parere personale)

Link to comment
Share on other sites

Adesso, luxor ha scritto:

Brindisi più forte, ma non si può dire che sia scesa in campo con il coltello tra i denti, anzi. Avrebbe dovuto giocare contro una squadra all'arrembaggio, ma Trieste ha mostrato di non avere fame. A questo punto le è stato sufficiente fare il compitino per portare a casa la partita. 

allora abbiamo visto due partite diverse, no problem...

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, bananarepublic ha scritto:

allora abbiamo visto due partite diverse, no problem...

sarà stata colpa della mia tv, non ero solo e avevamo tutti la stessa impressione. E, ripeto, non parlavo di vincere, ma di giocare.

Link to comment
Share on other sites

22 minuti fa, luxor ha scritto:

Ok, per te è normale scendere in campo e nemmeno provare a giocare perché tanto gli altri sono più forti: per me no. Per me è indecoroso. Perdere è realistico, non giocare è vergognoso. Ieri, dopo il primo quarto, buona parte della squadra ha smesso di giocare. Spesso e volentieri, nelle ultime partite, non ha nemmeno iniziato. Sarò io strano, evidentemente, perché mi sembra che la tua mentalità sia condivisa da tanti, e soprattutto dalla squadra. Quindi, per coerenza, almeno vediamo di finirla coi cori "noi vogliamo gente che lotta", e sostituiamoli con "cosa lottate a fare, gli altri sono più forti". Prevedo successi e grande attaccamento del pubblico.

Non mi sono spiegato bene,non dico che è normale non giocarsela,dico che quel roster NON GHE LA FA a stare in partita per più di 2quarti in trasferta. Non hanno smesso di giocare, è emersa la differenza tra i giocatori in campo. È inutile,la storia della lotta,della cazzimma,va ben in casa e 1volta ogni tanto. Se vado a brindisi con 6stranieri e mi ne go 3 ma quanto può durare la partita? 2quarti al max, perché la differenza è abissale,ma non di voglia,di talento.

Per vincere con Verona abbiamo avuto bisogno di 16 Bossi,14 campogrande e 14 lever,in casa contro l'ultima con 6mila persone. 

Edited by MangiafuocoMcrae
  • Mi piace 1
  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, bananarepublic ha scritto:

Chiudo con una battuta, me lo permetto perché sei un amico da anni...

Anche Reggio allora ha esultato sulle disgrazie altrui (la nostra sconfitta). 

Pensare di poter vincere ieri era impensabile nelle condizioni che eravamo. Potevamo vincere solo se Brindisi avesse giocato come Trento, ma sportivamente ha deciso di non farlo.

Complimenti a Brindisi. 

Mi spiace, ma da ieri considero il basket con il calcio, pari pari... (questo vale da parte mia per quanto messo in campo da Verona, Brescia e Trento). 

Ma sei serio? Hai visto la partita di Verona?

Link to comment
Share on other sites

Un mio amico di Brescia mi ha scritto: sai perché hanno tirato i coriandoli a Scafati? Non per il carnevale, ma per giocare a bocce ferme.... e a bocce ferme Brescia ha smesso di segnale, un allenatore si è dimenticato i time out etc...secondo il mio conoscente Scafati avrebbe perso con Brescia solo in caso di sconfitta "indolore".

Non lo so se sia vero, ma a pensare male si fa peccato e spesso ci si prende...

Altrimenti perché avrebbe forzatamente ritardato la partita? Una bravata? Costa più una multa o una retrocessione?

La contemporaneità è stata l'ENNESIMA PAGLIACCIATA dello sport italiano. 

Peccato io sia uno che odia le scommesse, a metà settimana avrei azzeccato tutti i pronostici e in questo periodo di vacche magre avrei vinto qualche euro. 

 

 

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Orgoglio Triestino ha scritto:

 

 

A proposito, ma secondo voi gli americani sanno che in A2 non si possono schierare più di due stranieri? Io non ne sono convinto a questo punto...

Secondo me stai esagerando..sono molto meno sprovveduti di quello che pensi..

Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, GMarco ha scritto:

...che, peraltro, aveva battuto in Coppa Italia ...

Se volete far finta di non sapere cosa sembra accada di continuo a Scafati, va bene non c'è problema. Amen.

Ci sono cose che non si possono scrivere, ma sanno tutti. 

Pensa a quanto è successo con Brindisi e pensa cosa sarebbe accaduto in caso di retrocessione.

Lasciamo stare, partita regolare. Ok

W Scafati e complimenti per la salvezza raggiunta onestamente sul campo... ora puoi continuare con il tuo milionesimo post rabbioso contro Ghiacci (abbiamo capito di chi è la colpa per te da settimane...). 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, bananarepublic ha scritto:

Se volete far finta di non sapere cosa sembra accada di continuo a Scafati, va bene non c'è problema. Amen.

Ci sono cose che non si possono scrivere, ma sanno tutti. 

Pensa a quanto è successo con Brindisi e pensa cosa sarebbe accaduto in caso di retrocessione.

Lasciamo stare, partita regolare. Ok

W Scafati e complimenti per la salvezza raggiunta onestamente sul campo... ora puoi continuare con il tuo milionesimo post rabbioso contro Ghiacci (abbiamo capito di chi è la colpa per te da settimane...). 

Ma qual è l’interesse per cui la lega dovrebbe proteggere scafati?

non stiamo parlando di città come Roma, Torino, Napoli, o altre…..Scafati ??? Che gioca in un tendone tra l’altro.

semplicemente è un ambiente caldissimo in cui non è facile giocare, Brescia che vive di sprazzi si è bloccata nell ultimo quarto e Logan ha fatto il resto

Edited by tommaso29
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×