Jump to content

Recommended Posts

48 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Pol esser, tanto anche se vinzemo 7 partide con 7 gol suoi Immobile resterà sempre inconcludente in ambito internazionale 

Meio Lewandowski, che in nazionale no toca neanche el balon... 

Beh, dai...

Io non sono un fan di Immobile, ma riconosco che in serie A segna e pure parecchio, fermo restando che gioca in una squadra che lo mette nelle migliori condizioni possibili.

Ha fallito all'estero, sia in Germania che in Spagna, ma per la A è un signor centravanti e sempre con la Lazio ha fatto buone cose anche nelle Coppe.

Lewandowski, però, è di un altro pianeta, semplicemente.

Non a caso gli danno 20 milioni all'anno, li vale tutti.

E avere in nazionale un centravanti di quel calibro a me piacerebbe, perché ad esempio secondo me con un Lewandowski oggi al 45' la pratica sarebbe stata già archiviata.

Poi son gusti, ci mancherebbe, e se per te Immobile è meglio di Lewandowski va benone, figuriamoci...

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, forest ha scritto:

Beh, dai...

Io non sono un fan di Immobile, ma riconosco che in serie A segna e pure parecchio, fermo restando che gioca in una squadra che lo mette nelle migliori condizioni possibili.

Ha fallito all'estero, sia in Germania che in Spagna, ma per la A è un signor centravanti e sempre con la Lazio ha fatto buone cose anche nelle Coppe.

Lewandowski, però, è di un altro pianeta, semplicemente.

Non a caso gli danno 20 milioni all'anno, li vale tutti.

E avere in nazionale un centravanti di quel calibro a me piacerebbe, perché ad esempio secondo me con un Lewandowski oggi al 45' la pratica sarebbe stata già archiviata.

Poi son gusti, ci mancherebbe, e se per te Immobile è meglio di Lewandowski va benone, figuriamoci...

Nono, rilevavo solo che in nazionale la faccenda è diversa per tutti 

Haaland per dirne un altro, l'Europeo nemmeno lo gioca. Sono giocatori finalizzatori, e se la loro nazionale è impresentabile come l'Italia di alcuni anni fa poco possono finalizzare... O sbaglio? 

Io credo che Mancini sia abbastanza saggio da aver capito che - se messo nelle condizioni di segnare - Immobile è una risorsa. Ma va bene anche Raspadori, per carità... 

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Nono, rilevavo solo che in nazionale la faccenda è diversa per tutti 

Haaland per dirne un altro, l'Europeo nemmeno lo gioca. Sono giocatori finalizzatori, e se la loro nazionale è impresentabile come l'Italia di alcuni anni fa poco possono finalizzare... O sbaglio? 

Io credo che Mancini sia abbastanza saggio da aver capito che - se messo nelle condizioni di segnare - Immobile è una risorsa. Ma va bene anche Raspadori, per carità... 

Immobile, in questo momento, è il meglio che c'è: Belotti, che come tipologia di attaccante preferisco, non fa gol da gennaio.

Raspadori ha fatto in effetti un finale di campionato eccezionale, ma probabilmente non tale da ribaltare gerarchie consolidate.

Avrà la sua chance, magari a girone vinto, vedremo se e come la.sfruttera'.

Giusto e logico che oggi si parta con Immobile, giusto e logico che Mancini lo metta nelle condizioni migliori anche se fra il.giico del.Mancio e quello di Inzaghi le differenze sono parecchie.

Per me, semplicemente, non è quel che si dice propriamente un centravanti d'area,, come caratteristiche.

E in una gara come quella di ieri, con loro undici dietro, avrei voluto un'altra tipologia di attaccante, che semplicemente non abbiamo visto che Belotti sta come sta.

Poi, quando giocheremo con squadre più forti di noi e avremo inevitabilmente gli spazi che mancavano ieri, Immobile.sara' perfetto.

Almeno per me.

Link to comment
Share on other sites

32 minuti fa, forest ha scritto:

Immobile, in questo momento, è il meglio che c'è: Belotti, che come tipologia di attaccante preferisco, non fa gol da gennaio.

Raspadori ha fatto in effetti un finale di campionato eccezionale, ma probabilmente non tale da ribaltare gerarchie consolidate.

Avrà la sua chance, magari a girone vinto, vedremo se e come la.sfruttera'.

Giusto e logico che oggi si parta con Immobile, giusto e logico che Mancini lo metta nelle condizioni migliori anche se fra il.giico del.Mancio e quello di Inzaghi le differenze sono parecchie.

Per me, semplicemente, non è quel che si dice propriamente un centravanti d'area,, come caratteristiche.

E in una gara come quella di ieri, con loro undici dietro, avrei voluto un'altra tipologia di attaccante, che semplicemente non abbiamo visto che Belotti sta come sta.

Poi, quando giocheremo con squadre più forti di noi e avremo inevitabilmente gli spazi che mancavano ieri, Immobile.sara' perfetto.

Almeno per me.

Ecco, perfetto, diciamo che concordo

Speriamo che in questo mesetto Immobile e Insigne pensino di essere nel Pescara 2011-12

Link to comment
Share on other sites

Visto che i peana si sprecano in giro, cerco di analizzare i punti "deboli" di ieri.

1. La difficoltà a trovare la giocata decisiva per sbloccarla. E' ovvio che la Turchia non avrebbe retto 90 minuti, ma se c'è qualcosa che manca al momento è quella sensazione di sbloccare gare sporche e cattive col golletto bastardo. Forse ci manca il giocatore per farlo quando le maglie tra le tre linee non si allentano come ieri.

2. Locatelli un po' confusionario e in impostazione e in alcune scelte tattiche. A ranghi serrati e squadre bloccate è forse quello che lì in mezzo ha meno fosforo, è più di gamba.

3. La sensazione di avere una squadra paradossalmente troppo propositiva a volte, quasi troppo alta. Ieri c'erano l'ectoplasma di Ylmaz e il solo Under, ma secondo me questa squadra potrà rischiare di essere infilata se non aggiusta alcuni meccanismi di scivolamento difensivo.

Chiedo ai vari baloneri un'opinione su questi tre punti, un tanto per metterci un pizzico di critica a una squadra e un progetto come quello del Mancio a cui umilmente darei 9,5 decimi fino ad oggi.

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, Contea di Trieste ha scritto:

Visto che i peana si sprecano in giro, cerco di analizzare i punti "deboli" di ieri.

1. La difficoltà a trovare la giocata decisiva per sbloccarla. E' ovvio che la Turchia non avrebbe retto 90 minuti, ma se c'è qualcosa che manca al momento è quella sensazione di sbloccare gare sporche e cattive col golletto bastardo. Forse ci manca il giocatore per farlo quando le maglie tra le tre linee non si allentano come ieri.

2. Locatelli un po' confusionario e in impostazione e in alcune scelte tattiche. A ranghi serrati e squadre bloccate è forse quello che lì in mezzo ha meno fosforo, è più di gamba.

3. La sensazione di avere una squadra paradossalmente troppo propositiva a volte, quasi troppo alta. Ieri c'erano l'ectoplasma di Ylmaz e il solo Under, ma secondo me questa squadra potrà rischiare di essere infilata se non aggiusta alcuni meccanismi di scivolamento difensivo.

Chiedo ai vari baloneri un'opinione su questi tre punti, un tanto per metterci un pizzico di critica a una squadra e un progetto come quello del Mancio a cui umilmente darei 9,5 decimi fino ad oggi.

Sono tutto sommato d'accordo su tutti 3 i punti

Però, al contempo, credo che ieri abbiamo pagato un pò l'emozione e la pressione del giocare in casa ed essere moralmente obbligati a fare il partitone dopo tutta la narrativa. Se non sbaglio, anche all'esordio di Italia 90 facemmo una fatica tremenda a sbloccarla fino all'entrata di schillaci

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, atleticoiero ha scritto:

Non concordate con me che Jorginho è, dopo Chiellini, il nostro più grande giocatore di questa nazionale? per me l'ItalMancio è tarata soprattutto sull'italobrasiliano ex Verona.

Assolutamente.

Giocatore fondamentale, sembra non ci sia, ma ha dettato i ritmi per 90 minuti. Sciapò.

Link to comment
Share on other sites

era da tempo immemore che non vedevo una nazionale così, dove ognuno sapeva esattamente cosa fare, quando farlo e come farlo.

Spinazzola e Jorginho migliori in campo ma tutti davvero perfetti (eccezione fatta per Bernardeschi, inguardabile anche nei 10 minuti giocati).

Ma vorrei vedere questa squadra in un test più probante, anche se immagino si comporterebbe nello stesso modo. Bravo Mancio

Link to comment
Share on other sites

Intanto abbiamo sfangato e bene la partita d'esordio dove, a memoria, non facciamo mai  benissimo. Direi molto bene, c'è ancora da migliorare in prospettiva di partite più toste, ma c'è la giochiamo credo con tutte.Bravo Mancini, li fa giocare veramente bene per la qualità che hanno, che non è complessivamente a livello di Francia in primis e poi Belgio e Inghilterra ma il gruppo mi pare ben affiatato 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Contea di Trieste ha scritto:

Visto che i peana si sprecano in giro, cerco di analizzare i punti "deboli" di ieri.

1. La difficoltà a trovare la giocata decisiva per sbloccarla. E' ovvio che la Turchia non avrebbe retto 90 minuti, ma se c'è qualcosa che manca al momento è quella sensazione di sbloccare gare sporche e cattive col golletto bastardo. Forse ci manca il giocatore per farlo quando le maglie tra le tre linee non si allentano come ieri.

2. Locatelli un po' confusionario e in impostazione e in alcune scelte tattiche. A ranghi serrati e squadre bloccate è forse quello che lì in mezzo ha meno fosforo, è più di gamba.

3. La sensazione di avere una squadra paradossalmente troppo propositiva a volte, quasi troppo alta. Ieri c'erano l'ectoplasma di Ylmaz e il solo Under, ma secondo me questa squadra potrà rischiare di essere infilata se non aggiusta alcuni meccanismi di scivolamento difensivo.

Chiedo ai vari baloneri un'opinione su questi tre punti, un tanto per metterci un pizzico di critica a una squadra e un progetto come quello del Mancio a cui umilmente darei 9,5 decimi fino ad oggi.

1. Sì, ci manca quel tipo di giocatore.

2. Credo che se sta bene giochi Verratti.

3. Immagino che la totale mancanza, in alcuni momenti, perfino delle cosiddette marcature preventive, fosse dettata da una certa "arroganza" (detto con accezione positiva) data dalla consapevolezza di una evidente superiorita', a fronte di nessun rischio neanche ipotetico.

Questo mi piace, ne ho le balle piene di tecnici col braccino per i quali gli avversari sono tutti fortissimi.

Se sono  chiaramente più forte e lo so, i vantaggi di esserlo me li prendo tutti.

Stimando Mancini, e condividendo il voto altissimo, sono sicuro che il giorno che a poterci ripartire in faccia saranno ben altri interpreti rispetto ai turchi, lui prendera' le adeguate contromisure.

Ieri era giusto così.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, atleticoiero ha scritto:

Non concordate con me che Jorginho è, dopo Chiellini, il nostro più grande giocatore di questa nazionale? per me l'ItalMancio è tarata soprattutto sull'italobrasiliano ex Verona.

Ti ho pensato quando proprio ieri mattina ho letto lo stralcio di una sua intervista: "fosse per Mandorlini, giocherei ancora in C2". 

Comunque è campione d'Europa, non a caso. E con Verratti si alzerà ulteriormente il livello del palleggio. 

Diciamo che erano secoli che non avevamo tre giocatori così tecnici a centrocampo, visto che più o meno l'idea era sempre quella di partire con il Di Biagio di turno (Dino Baggio, Zanetti, Paolo, ecc ecc) da affiancare al regista. 

L'idea di calcio mi piace. 

Poi il risultato sarà quello che sarà, per me manca qualcosa per arrivare in fondo (un centrale da affiancare a Chiellini e un esterno veramente forte), ma 3 anni fa guardavamo ul divano....

Sul Mancio, ad oggi, confermo il 9,5 di Contea. 

Link to comment
Share on other sites

25 minuti fa, mario-manzanese ha scritto:

Grave malore per Eriksen, crollato a terra da solo... massaggio cardiaco ripetuto. Da una foto sembra che abbia riaperto gli occhi, dalla cronaca sembrava non ci fossero speranze!

Ah.. partita sospesa... ma chissene..

Stavo vedendo la partita ed è stato impressionante.

Ce una foto che circola dove pare aver ripreso conoscenza dopo diversi minuti, ora è in ospedale per importanti accertamenti.

Della partita amen, chissenefrega.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Euskal Herria ha scritto:

da una mezzoretta se senti strani rumori al cimitero de Valkenswaard

precisamente, nelle vicinanze della tomba de Rinus Michels 

 

Perché? No go visto la partida

Purtroppo rivo seguir decentemente solo le partide del pomeriggio 

A proposito di partite del pomeriggio, Inghilterra veramente forte forte. E giocano fondamentalmente in casa, eccetto ottavi e quarti

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Perché? No go visto la partida

Purtroppo rivo seguir decentemente solo le partide del pomeriggio 

A proposito di partite del pomeriggio, Inghilterra veramente forte forte. E giocano fondamentalmente in casa, eccetto ottavi e quarti

perchè i ga zogà con el 3-5-2 che per un seguace de una certa scuola xe come bestemmiar

(e mi son d'accordo eh ?)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...