Jump to content

Stagione Triestina 2022/23


Recommended Posts

A conferma di quanto si scriveva ieri, stamattina quelli del Milan che non hanno giocato ieri hanno affrontato la Pergolettese di Lambrughi, che è nel nostro girone.

7-1, primo tempo 5-0.

Si è aperta proprio una voragine come differenza di livello.....

Per cui la penso come Lungomare, il Vicenza resta la favorita.

Link to comment
Share on other sites

Che il Vicenza sulla carta sia la favorita ci sta. Che questo campionato possa perderlo da solo assolutamente no, a mio avviso.

Si gioca sempre 11 contro 11, le sorprese ci sono sempre, conta molto anche il fattore fortuna e in più non darei per morto e sepolto il problema covid, che potrebbe pesare su qualche squadra più che sulle altre.

Rimango poi dell'idea che una squadra costruita per salvarsi in B non per forza sia buona per vincere un campionato in C. Discorso di mentalità.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Calcio74 ha scritto:

Che il Vicenza sulla carta sia la favorita ci sta. Che questo campionato possa perderlo da solo assolutamente no, a mio avviso.

Si gioca sempre 11 contro 11, le sorprese ci sono sempre, conta molto anche il fattore fortuna e in più non darei per morto e sepolto il problema covid, che potrebbe pesare su qualche squadra più che sulle altre.

Rimango poi dell'idea che una squadra costruita per salvarsi in B non per forza sia buona per vincere un campionato in C. Discorso di mentalità.

io non sono così convinto che il Vicenza l’anno scorso avesse costruito una squadra per salvarsi in B, così come non l’aveva fatto il Perugia l’anno prima 

entrambe sono andate incontro ad una stagione negativa, capita, ma le ambizioni ritengo fossero di un buon campionato

ad ogni modo acquisti come Ronaldo, Scarsella, Ferrari, Rolfini ( 18 gol nell’Ancona la scorsa stagione ) inseriti in un contesto di squadra che non è retrocessa dalla B rovinosamente come il Pordenone dovrebbero togliere ogni dubbio sul ruolo che il Vicenza è destinato ad avere nel prossimo campionato

mi pare che negli ultimi anni chi era dato come protagonista ha mantenuto fede ai pronostici, Vicenza e Reggiana 3 anni fa, Padova e Perugia 2 anni fa e infine Padova e Sudtirol nella stagione appena conclusa

il Padova pur non salendo è arrivato 2 volte in finale

ci possono essere squadre sorpresa ma alla fine vincono o arrivano in fondo ai PO quelle che sono pronosticate all’inizio, almeno così mi sembra

Edited by pinot
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Lorenzo72 ha scritto:

Sbilanciamoci sull'Unione;

Vicenza, Pordenone, Padova,Feralpi....

Quinti?Sesti?

ma come fai a dirlo ? conosci i nuovi giocatori ? in base alle amichevoli ?

chi può dire se vinceremo il campionato, arriveremo quinti, decimi o retrocederemo miseramente ?

io capisco la fede incrollabile ma insomma….

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Lorenzo72 ha scritto:

Sbilanciamoci sull'Unione;

Vicenza, Pordenone, Padova,Feralpi....

Quinti?Sesti?

Dopo l' anno del Sudtirol potrebbe essere l' anno della Feralpi.

Ma il Vicenza è più attrezzato. Quindi Vicenza primo, Feralpi secondo.

Noi ? Boh. C'è la giocheremo con Pordenone, Padova, Novara e magari una sorpresa come il Trento.

Quindi, ottimisticamente il terzo posto potrebbe essere un obiettivo.

Di più appartiene all' espressione forestiana "allineamento di tutti i pianeti".

Realisticamente un piazzamento enter 6.

Poi c'è sempre il Renate che non si schioda dai posti immediatamente sottostanti alle prime o per esempio il Lecco che prima o poi, negli anni a seguire, finirà per lottare per il vertice ma che intanto proverà a sentirne in lontananza l' odore.

 

 

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, pinot ha scritto:

ma come fai a dirlo ? conosci i nuovi giocatori ? in base alle amichevoli ?

chi può dire se vinceremo il campionato, arriveremo quinti, decimi o retrocederemo miseramente ?

io capisco la fede incrollabile ma insomma….

È un gioco dai ! Per combattere il caldo e sopperire all' attesa dei primi incontri ufficiali.

Ora, senza riscontro di sfide vere ed ufficiali è come giocare al SuperEnalotto guardando i numeri usciti nelle precedenti estrazioni. Statisticamente un' uscita dell' identica sestina precedente ha le stesse probabilità che escano numeri diversi o ritardatari. Ma nessuno giocherebbe gli stessi numeri appena usciti.

Diciamo però, che la sensazione che potremmo entrare nelle prime sei io ce l'ho. Abbiamo preso giovani che sembrano il top da squadre di A (tipo un portierino nazionale under 19 per esempio), altri di esperienza con buoni/ottimi trascorsi in categorie importanti.

Mi sembra che la struttura che si è creata a livello tecnico (parlo di dg,ds,dt) non sia proprio a livello di una squadra di bassa C. Anzi.

Poi, chiaro, sarà il campo a parlare.

 

 

Link to comment
Share on other sites

59 minuti fa, pinot ha scritto:

io non sono così convinto che il Vicenza l’anno scorso avesse costruito una squadra per salvarsi in B, così come non l’aveva fatto il Perugia l’anno prima 

entrambe sono andate incontro ad una stagione negativa, capita, ma le ambizioni ritengo fossero di un buon campionato

ad ogni modo acquisti come Ronaldo, Scarsella, Ferrari, Rolfini ( 18 gol nell’Ancona la scorsa stagione ) inseriti in un contesto di squadra che non è retrocessa dalla B rovinosamente come il Pordenone dovrebbero togliere ogni dubbio sul ruolo che il Vicenza è destinato ad avere nel prossimo campionato

mi pare che negli ultimi anni chi era dato come protagonista ha mantenuto fede ai pronostici, Vicenza e Reggiana 3 anni fa, Padova e Perugia 2 anni fa e infine Padova e Sudtirol nella stagione appena conclusa

il Padova pur non salendo è arrivato 2 volte in finale

ci possono essere squadre sorpresa ma alla fine vincono o arrivano in fondo ai PO quelle che sono pronosticate all’inizio, almeno così mi sembra

Ma certo, io non sto dicendo che il Vicenza arriverà quinto o sesto, ci mancherebbe. Ma ritengo che la PRIMA posizione sia sempre un traguardo difficile da raggiungere, per tutti. Perchè puoi essere forte quanto vuoi, ma puoi trovare una squadra che riesce ad eguagliarti nei risultati...e magari negli scontri diretti, per diversi motivi (sfortuna, episodi, pressione, infortuni, arbitraggio), puoi avere la peggio....e magari a fine campionato ti ritrovi un punto sotto.

Poi partire favoriti non è mai il massimo della vita....tanta pressione. E una squadra che, come dici tu, probabilmente era costruita lo scorso anno per fare un buon campionato....forse non ha una tenuta mentale così alta. Tutte ipotesi le mie eh, magari stravince il campionato. Ma io in questo momento ci andrei cauto.

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, pinot ha scritto:

 

ci possono essere squadre sorpresa ma alla fine vincono o arrivano in fondo ai PO quelle che sono pronosticate all’inizio, almeno così mi sembra

Con una squadra che ha rappresentato la classica eccezione negli ultimi due anni.

Almeno secondo i pronostici degli addetti (esperti)ai lavori.

Noi.

Edited by stets
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Lorenzo72 ha scritto:

Sbilanciamoci sull'Unione;

Vicenza, Pordenone, Padova,Feralpi....

Quinti?Sesti?ata

Difficilissimo immaginarlo. Credo che la squadra sia stata costruita con coscienza e non a caso e a naso mi vien da affermare che sarä una buona squadra. Spero proprio in una squadra capace di stupire. La programmazione mi sembra faccia parte della concezione dei nuovi proprietari. Quindi vorrei sbilanciarmi ottimisticamente e dire "serie A in quattro anni"  ;)))

Link to comment
Share on other sites

Io faccio una considerazione, più o meno sulla linea di quelle che avevo fatto tempo fa.

Impossibile ad oggi fare una previsione, tanti giovani che non si sa come reagiranno a giocare al rocco e in una piazza come la nostra.

Però, a differenza di una mesetto fa, oggi abbiamo una certezza.

Questa squadra così com'è ad oggi prende troppi gol!! e ho paura che sarà lo stesso in campionato.

I campionati si vincono principalmente con la difesa, vedi Sudtirol l'anno scorso, e onestamente noi abbiamo un problema nella fase difensiva.

Dico nella fase in quanto non basta avere 3 o 4 fenomeni che giocano dietro, ci vuole equilibrio e un centrocampo che inizi la fase difensiva.

Ecco tutto questo mi pare che ad oggi non si abbia, quindi o cambia qualcosa ho la vedo duretta.

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Gazza ha scritto:

 

Ecco tutto questo mi pare che ad oggi non si abbia, quindi o cambia qualcosa ho la vedo duretta.

Chiedo l'intervento del VAR su quest'ultima frase del Gazza!

🤣🤣🤣

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Gazza ha scritto:

eeee addirittura, capisco che magari poteva piacere ma addirittura da spostare una squadra da una parte all'altra della classifica mi pare eccessivo.

 

Stiamo parlando di uno dei più grandi centrocampisti della storia del calcio.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   1 member

×
×
  • Create New...