Jump to content

Situazione manto erboso Stadio Rocco


Recommended Posts

2 ore fa, Roberto24 ha scritto:

Quindi è confermata quella sede. Peccato, come location era meglio Lignano magari per la presenza di più locali (trattorie, pizzerie, birrerie, gelaterie, ecc.). Vuol dire che mi organizzo per tempo per trovare un locale in zona decente per mangiare qualcosina perché quel panino che ho preso lì faceva abbastanza schifo... 

Se te vol dopo la partida te vien con mi e mio papà e magnemo una bella pizza al Corallo a Lignan, che tanto i sera all'1 de notte 😂

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, forest ha scritto:

Cambiare sede è improponibile per un sacco di motivi.

Da quelli più ovvi (almeno giochi conoscendo un minimo il campo) a quelli legati a cartelloni pubblicitari e altro, già sistemati per la gara di sabato, e che là rimangono....

Al di là delle scaramanzie, che comunque nel calcio esistono..... :)

Fontanafredda ha passato l'esame, là si rimane finché serve.

Speriamo meno possibile.....

Si, direi  che l'impianto e la location, per quanto riguarda la partita in se e per se, è ottimale, ma per el resto una desolazion  ragazzi.... 

Link to comment
Share on other sites

Come avevo già accennato a mo’ di battuta, il Rocco è illuminato alla sera fino a circa mezzanotte, speriamo sia per qualche particolare trattamento che richiede lavoro o illuminazione anche alla sera fino tardi. La luce comunque non è intensa, e di colore giallo, a livello dagli spalti in giù, le quattro torri sono spente, per intenderci. Se fosse così, direi che l’impegno è positivo, speriamo lo sia anche il risultato finale.

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Spunk199 ha scritto:

Come avevo già accennato a mo’ di battuta, il Rocco è illuminato alla sera fino a circa mezzanotte, speriamo sia per qualche particolare trattamento che richiede lavoro o illuminazione anche alla sera fino tardi. La luce comunque non è intensa, e di colore giallo, a livello dagli spalti in giù, le quattro torri sono spente, per intenderci. Se fosse così, direi che l’impegno è positivo, speriamo lo sia anche il risultato finale.

Credo faccia parte di una serie di attenzioni suggerite per favorire l'attecchimento, che so essere state messe in atto ma che non conosco nello specifico.

Però, per deduzione, mi sembra ragionevole pensare che si tratti di quello...

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, Spunk199 ha scritto:

Come avevo già accennato a mo’ di battuta, il Rocco è illuminato alla sera fino a circa mezzanotte, speriamo sia per qualche particolare trattamento che richiede lavoro o illuminazione anche alla sera fino tardi. La luce comunque non è intensa, e di colore giallo, a livello dagli spalti in giù, le quattro torri sono spente, per intenderci. Se fosse così, direi che l’impegno è positivo, speriamo lo sia anche il risultato finale.

Magari i sta già montando el palco per i tour autunnali!

 

Edited by ndocojo
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, pinot ha scritto:

dunque Roberto, riassumendo

iera meio Lignan, Fontanafredda una desolazion, el panin fazeva schifo

dell’orario volemo parlar ?

Oddio...no xe proprio el massimo, ma per fortuna la temperatura xe ancora gradevole in settembre, fossi capitado in dicembre o gennaio colca che vignivo in mezzo alla campagna per restar duro incandido😅pero' le altre considerazioni che go fato me par incontestabili😁

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Spunk199 ha scritto:

Come avevo già accennato a mo’ di battuta, il Rocco è illuminato alla sera fino a circa mezzanotte, speriamo sia per qualche particolare trattamento che richiede lavoro o illuminazione anche alla sera fino tardi. La luce comunque non è intensa, e di colore giallo, a livello dagli spalti in giù, le quattro torri sono spente, per intenderci. Se fosse così, direi che l’impegno è positivo, speriamo lo sia anche il risultato finale.

Direi che sono quelle lampade, gialle appunto, che servono per riprodurre la luce del sole e accelerare il processo di radicamento del manto. Le usano in tutti gli impianti di un certo tipo… 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, forest ha scritto:

Credo faccia parte di una serie di attenzioni suggerite per favorire l'attecchimento, che so essere state messe in atto ma che non conosco nello specifico.

Però, per deduzione, mi sembra ragionevole pensare che si tratti di quello...

Sul campo ci sono quattro enormi chiatte con ciascuna quattro ruote da camion per poter spostarle.

Ognuna di queste chiatte ha due grandi braccia metalliche che sorreggono e fanno scorrere una fila di lampade ciascuna che vanno a scaldare il terreno per favorirne l'attecchimento.

Non mi è facile descrivere a parole...mi auguro di avervi un minimo fatto capire di cosa si tratta.

 

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, Cica ha scritto:

Dato che ormai è certo che in caso di playoff la Triestina giocherà al Rocco, dopo tutto il casino mediatico e politico venutosi a creare, mi chiedo che senso abbia continuare la prevendita  per il 9 giugno al Rocco del concerto di Pezzali.

Molto senso.

Perché se a fine maggio la Triestina avesse finito gli impegni, perché direttamente promossa o perché uscita in uno dei primi turni dei playoff, il concerto si potrebbe svolgere regolarmente al Rocco.

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, Cica ha scritto:

Dato che ormai è certo che in caso di playoff la Triestina giocherà al Rocco, dopo tutto il casino mediatico e politico venutosi a creare, mi chiedo che senso abbia continuare la prevendita  per il 9 giugno al Rocco del concerto di Pezzali.

secondo me è una sorta di roulette russa

Comune e organizzatori confidano nella bassa probabilità che l’Unione arrivi in finale PO

in effetti l’Unione potrebbe vincere il campionato, non arrivare fra le prime 10, uscire nei primi turni di PO

e in 6 anni non e’ mai accaduto perché, se vogliamo, in condizioni normali quella con il Pisa sarebbe stata una semifinale in quanto in quella stagione se non erro ne salivano 2 attraverso i PO

per cui i biglietti si vendono e nell’ipotesi disgraziata, dal punto di vista del Comune, di una Triestina arrivata seconda o terza in campionato, dunque con ottime chance di raggiungere la finale, Sindaco e giunta si dimettono adducendo come scusa una insanabile crisi politica

a quel punto il problema deve essere risolto da chi subentra

 

  • Confuso 1
Link to comment
Share on other sites

18/09/2023 TRIESTE – Bagarre in Consiglio comunale sul caso del manto erboso dello stadio Rocco fra il consigliere del Pd Salvati e Tremul di Fratell’Italia. Dal Comune di Trieste, però, arriva la novità attesa dai tifosi: pullman gratuiti per la partita a Fontanafredda del 29 settembre col Mantova. – Intervistati ELISA LODI (ASSESSORE COMUNALE LAVORI PUBBBLICI) FONTE TELE4

Link to comment
Share on other sites

Adesso, kurgan ha scritto:

18/09/2023 TRIESTE – Bagarre in Consiglio comunale sul caso del manto erboso dello stadio Rocco fra il consigliere del Pd Salvati e Tremul di Fratell’Italia. Dal Comune di Trieste, però, arriva la novità attesa dai tifosi: pullman gratuiti per la partita a Fontanafredda del 29 settembre col Mantova. – Intervistati ELISA LODI (ASSESSORE COMUNALE LAVORI PUBBBLICI) FONTE TELE4

Due pullman.. ne dovevano mettere a disposizione almeno dieci....ridicoli!

Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, Cica ha scritto:

Due pullman.. ne dovevano mettere a disposizione almeno dieci....ridicoli!

Un pullman xe 50 persone... i pensa che andemo solo in diese de lori? Se con mezzi propri ierimo poco meno de mille, coi pullman rivassimo almeno el doppio!

Edited by CavalloPazzo
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, forest ha scritto:

Molto senso.

Perché se a fine maggio la Triestina avesse finito gli impegni, perché direttamente promossa o perché uscita in uno dei primi turni dei playoff, il concerto si potrebbe svolgere regolarmente al Rocco.

A me la questione del concerto sembra abbastanza assurda. Aspettare l'esito dei play off vorrebbe dire correre il rischio di doverlo spostare a un paio di settimana dall'insediamento allo stadio, con tutto quello che ne consegue.

Non capisco agli organizzatori come possa andare bene questa situazione, se veramente si pensa di tener aperta la possibilità di spostare il concerto, vorrebbe dire rimborsare biglietti e organizzare già in anticipo un' eventuale sede alternativa. Mi pare tutto molto strano.

Link to comment
Share on other sites

8 minutes ago, Alex_TS said:

A me la questione del concerto sembra abbastanza assurda. Aspettare l'esito dei play off vorrebbe dire correre il rischio di doverlo spostare a un paio di settimana dall'insediamento allo stadio, con tutto quello che ne consegue.

Non capisco agli organizzatori come possa andare bene questa situazione, se veramente si pensa di tener aperta la possibilità di spostare il concerto, vorrebbe dire rimborsare biglietti e organizzare già in anticipo un' eventuale sede alternativa. Mi pare tutto molto strano.

Magari hanno già preso accordi con Lignano come sede alternativa. Sono 40 minuti di macchina in meno per chi arriva da ovest e 40 in più per chi arriva da est. Non credo in questo caso avrebbero molte richieste di rimborso, forse da qualche triestino pigro.

Più che altro, per chi arriva da più lontano, ci sarebbe la scocciatura di dover disdire la camera d'albergo o B&B e prenotarne una a Lignano a 1-2 settimane dal concerto.

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Genzo ha scritto:

Magari hanno già preso accordi con Lignano come sede alternativa. Sono 40 minuti di macchina in meno per chi arriva da ovest e 40 in più per chi arriva da est. Non credo in questo caso avrebbero molte richieste di rimborso, forse da qualche triestino pigro.

Più che altro, per chi arriva da più lontano, ci sarebbe la scocciatura di dover disdire la camera d'albergo o B&B e prenotarne una a Lignano a 1-2 settimane dal concerto.

Certo, può essere così. 

Mi sfugge comunque il senso per gli organizzatori di volerlo fare qua, nonostante queste incognite e con il fardello di dovere anche attivarsi per un luogo alternativo (a questo punto mi verrebbe da dire che era meglio farlo direttamente lì).

Naturalmente ci possono esser poi altri fattori che non si sanno, come vantaggi economici nel farlo a Trieste rispetto ad altri posti, che magari fanno accettare il rischio.

Però mi rimane un po' il dubbio che la soluzione sia effettivamente lo spostamento del concerto (in particolare se fosse confermato anche quello di Ultimo).

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×