Jump to content

Calciomercato Triestina 2022/23


Recommended Posts

1 hour ago, GiGi-TO said:

Molto bello l'errore di battitura... sempre accurato tuttomercatoweb

Una frase e due errori di battitura. Il secondo, "a cacc*a", speriamo non sia un presagio in stile MacBeth - tragedie, no grazie 😜

Link to comment
Share on other sites

Mi aiutate cortesemente a ricordare qual è stato l’ultimo vero DS che abbiamo avuto? Seeber? 15 o 16 anni fa? Vi ringrazio.
De Falco con Fantinel prima che arrivassero poi Prisciantelli e Recchi e sparissimo nell'oblio

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

36 minutes ago, Genzo said:

De Falco con Fantinel prima che arrivassero poi Prisciantelli e Recchi e sparissimo nell'oblio

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Grazie avevo rimosso. 2010-2011. 11 anni o quasi senza un vero DS. Speriamo che sia la volta buona.

  • Confuso 1
Link to comment
Share on other sites

42 minutes ago, Capitolo23 said:

Prime due ipotesi (mi pare) sul fronte allenatore: Legrottaglie o Gaetano D'Agostino

https://www.juventusnews24.com/legrottaglie-triestina-serie-c-panchina-ex-juve-dagostino-calciomercato-mercato/ 

Proposte già bocciate da Romairone, sembrerebbe, meno male. Già sentiti l’anno scorso e sappiamo a cura di chi.

Link to comment
Share on other sites

Poi magari Romairone non arriva nanche, ma già leggere la notizia che la triestina cerca un DS è bellissimo. E non tanto e non solo per Milnese in sè, ma in quanto segnale di una volontà di fare le cose secondo unalogica di organizzazione che avevamo un po' dimenticato in questi anni.

Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, gimmi ha scritto:

Poi magari Romairone non arriva nanche, ma già leggere la notizia che la triestina cerca un DS è bellissimo. E non tanto e non solo per Milnese in sè, ma in quanto segnale di una volontà di fare le cose secondo unalogica di organizzazione che avevamo un po' dimenticato in questi anni.

Vero. Però l'aspetto della solidità finanziaria della società a mio parere va assolutamente chiarito.

Fare programmazione a parole e dichiarare intenti non è molto difficile. Al momento le notizie ufficiali dicono che il socio di maggioranza è una piccola società, Atlas Consulting, non in grado di sostenere finanziariamente una società professionistica.

Se c'è qualcun altro dietro che dà solidità, cosa probabile ma non scontata, sarebbe bene saperlo. Altrimenti le operazioni di mercato perdono di credibilità, poiché non sono sostenibili.

Anche le peggiori proprietà della Triestina degli ultimi 20 anni, qualche buona operazione l'avevano fatta...

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, gimmi ha scritto:

Poi magari Romairone non arriva nanche, ma già leggere la notizia che la triestina cerca un DS è bellissimo. E non tanto e non solo per Milnese in sè, ma in quanto segnale di una volontà di fare le cose secondo unalogica di organizzazione che avevamo un po' dimenticato in questi anni.

Vero. Che sia su indicazione di mister x o meno devo dire che l' idea di avere un quadro tecnico strutturato con ds e dg vorrebbe dire partire con il piede giusto.

Link to comment
Share on other sites

41 minuti fa, stets ha scritto:

Vero. Che sia su indicazione di mister x o meno devo dire che l' idea di avere un quadro tecnico strutturato con ds e dg vorrebbe dire partire con il piede giusto.

manca sempre il DT...oltre all'AD (per il mom sono 3 consiglieri...magari nominano  MM...) e ovviamente al presidente e al vicepresidente. Poi magari  arriva pure l'allenatore e qualche difensore allora sara' un orgasmo assoluto.

 

Edited by Cip
Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, Cip ha scritto:

manca sempre il DT...oltre all'AD (per il mom sono 3 consiglieri...magari nominano  MM...) e ovviamente al presidente e al vicepresidente. Poi magari  arriva pure l'allenatore e qualche difensore allora sara' un orgasmo assoluto.

 

Attualmente mi sembra il presidente sia Giacomini, poi vedremo.

Il futuro ds ingaggerà chiamante un allenatore........

 

 

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, hector ha scritto:

Vero. Però l'aspetto della solidità finanziaria della società a mio parere va assolutamente chiarito.

Fare programmazione a parole e dichiarare intenti non è molto difficile. Al momento le notizie ufficiali dicono che il socio di maggioranza è una piccola società, Atlas Consulting, non in grado di sostenere finanziariamente una società professionistica.

Se c'è qualcun altro dietro che dà solidità, cosa probabile ma non scontata, sarebbe bene saperlo. Altrimenti le operazioni di mercato perdono di credibilità, poiché non sono sostenibili.

Anche le peggiori proprietà della Triestina degli ultimi 20 anni, qualche buona operazione l'avevano fatta...

E secondo te Romairone si siede al tavolo con Giacomini/Milanese o chi per loro solo perchè “fare il DS della triestina è sempre stato il suo sogno”?

un po’di fiducia dai…

Link to comment
Share on other sites

“Sono venuto stasera perché quando ti accorgi che vuoi che il tuo ex AU se ne vada fuori dalle p***e per il resto della vita, vuoi che il resto della vita cominci il più presto possibile.” (cit. modificata di uno dei più bei monologhi finali della storia del cinema)

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Scrooge ha scritto:

E secondo te Romairone si siede al tavolo con Giacomini/Milanese o chi per loro solo perchè “fare il DS della triestina è sempre stato il suo sogno”?

un po’di fiducia dai…

Ok, fiducia. Ma mi chiedo per quanto tempo ancora dovremo andare avanti con supposizioni, voci, illusioni. Perché tutti questi segreti? Un po' di trasparenza non farebbe male.

Se qualcuno mi dice che la prossima settimana Giacomini nella propria presentazione spiegherà tutto per filo e per segno, ci credo molto poco. Ma spero di sbagliare.

Link to comment
Share on other sites

Diciamo che dopo l'altalena di emozioni nei giorni della vendita, queste prime voci sul dare un'organizzazione più professionale alla società, almeno ci possono infondere un minimo di ottimismo. Non credo che la prossima settimana sapremo molto di più sulla proprietà, però forse si cominceranno a chiarire i ruoli in società. Se MM non avrà incarichi tecnici/organizzativi, potrebbe essere un indizio che il tutto non sia un'operazione ponte per poi far tornare le quote in mano ai Biasin (che a prescindere mi pareva comunque una ipotesi un po' improbabile).

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, Capitolo23 ha scritto:

non essere riuscito a salire con quel bendidio di rosa a disposizione mi pare un buon motivo per non prenderlo

tra l’altro a parte la prima esperienza a Pescara mi pare sia stato esonerato da tutte le parti, indimenticabile il record di 11 sconfitte consecutive a Udine, cosa di cui gli siamo grati e forse l’unica che giustificherebbe il suo ingaggio….

  • Mi piace 2
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...