Jump to content

Situazione campi Triestina


Recommended Posts

10 ore fa, ndocojo ha scritto:

Quando Ripari xe impegnà e non riva a correger i comunicati se vedi. Imbarazzante far uscir un comunicato scritto in sto modo. 

E questo è un fatto.

Divertente la sostanza, ovvero che Rossi si è fatto un autogol nel tentativo di farsi bello.

Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, forest ha scritto:

Commento facile.

Rossi.

Basta la parola.

Siccome so che non mi consideri affidabile (e me ne vanto :)) puoi chiedere a Guiz cosa pensa di lui.

 

Dal momento che sono stato chiamato in causa. Rossi? Il peggio del peggio e quando pensi che hai toccato il fondo arriva lui. Neppure eletto, fatto assessore "Apud Iudicem" dal sindaco, continua a perseguire interessi personali, con disinteresse totale verso la Triestina. Non escludo neppure che la sua sia una sorta di vendetta per avergli impedito di salire sul palco in occasione della notte del Pagante. Poi si lamenta quando la gente lo fischia: pomodori, per essere gentili, ci vorrebbero.

  • Mi piace 4
Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, forest ha scritto:

Giusto per precisare, la destinazione del Ferrini a campo di allenamento è una possibilità, ma lontanissima dall'essere definita.

Sarebbe la soluzione migliore, secondo me. Una soluzione che io ho sempre sostenuto, già a partire dall'avvio del progetto Ferrini, visto il grave e mai risolto problema del campo di allenamento per la prima squadra. Mi è sempre stato risposto che no, il Ferrini servirà solo per le giovanili. Spesso ho chiesto il perché, ma non ho mai ricevuto risposte convincenti: il Ferrini è per le giovanili, punto. Un dogma.

Al che io pensavo che forse trasformare la superficie in un manto d'erba adatto alla prima squadra fosse un investimento non così impossibile da sostenere. Se devo scegliere se dare una casa alla prima squadra o alle giovanili, e quale delle due realtà deve invece andare in giro per la provincia a cercare sistemazioni provvisorie, senza dubbio scelgo la prima squadra per la sistemazione definitiva del Ferrini.

Adesso leggo che questa è una ipotesi non così lontana dalla realtà. Forse ci si poteva pensare prima...

Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, hector ha scritto:

Sarebbe la soluzione migliore, secondo me. Una soluzione che io ho sempre sostenuto, già a partire dall'avvio del progetto Ferrini, visto il grave e mai risolto problema del campo di allenamento per la prima squadra. Mi è sempre stato risposto che no, il Ferrini servirà solo per le giovanili. Spesso ho chiesto il perché, ma non ho mai ricevuto risposte convincenti: il Ferrini è per le giovanili, punto. Un dogma.

Al che io pensavo che forse trasformare la superficie in un manto d'erba adatto alla prima squadra fosse un investimento non così impossibile da sostenere. Se devo scegliere se dare una casa alla prima squadra o alle giovanili, e quale delle due realtà deve invece andare in giro per la provincia a cercare sistemazioni provvisorie, senza dubbio scelgo la prima squadra per la sistemazione definitiva del Ferrini.

Adesso leggo che questa è una ipotesi non così lontana dalla realtà. Forse ci si poteva pensare prima...

Non andranno là, per mille motivi. I più importanti non è possibile costruire un campo regolamentare in erba, visti gli spazi angusti e il terreno sottostante, poi perché non lo vogliono in centro città. Si va da un altra parte.

Del perché Milanese voleva fare per le giovanili, mi pare Forest lo abbia spiegato abbondantemente molte volte. Si voleva generare una "macchina" per far soldi, i campi erano solo un contorno.

 

Edited by Guiz
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Guiz ha scritto:

Non andranno là, per mille motivi. I più importanti non è possibile costruire un campo regolamentare in erba, visti gli spazi angusti e il terreno sottostante, poi perché non lo vogliono in centro città. Si va da un altra parte.

Del perché Milanese voleva fare per le giovanili, mi pare Forest lo abbia spiegato abbondantemente molte volte. Si voleva generare una "macchina" per far soldi, i campi erano solo un contorno.

 

Grazie, Guido.

L'ho effettivamente spiegato alcune decine di volte, ma magari a te ti ascoltano :)

Anch'io non penso che alla fine andranno al Ferrini, anche se non lo escludo, e la metratura del capo mi pare effettivamente il problema più grosso: allenarsi là e giocare al Rocco vorrebbe dire dover riparametrare tutte le distanze alla domenica rispetto a quanto provato in settimana.

Il Ferrini, anche questo è stato già scritto decine di volte, non potrà del resto mai essere omologato per categorie che non siano giovanili o dilettantistiche.

Resta il fatto che un campo prima o poi la faranno, che sia al Ferrini o a Muggia o altrove.

Ma non sarà oggi, né domani.

E nel frattempo, tanto vale convivere con l'atletica nel rispetto degli interessi e delle necessità reciproche, come peraltro sta già avvenendo.

Rossi permettendo, naturalmente.....

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Guiz ha scritto:

Non andranno là, per mille motivi. I più importanti non è possibile costruire un campo regolamentare in erba, visti gli spazi angusti e il terreno sottostante, poi perché non lo vogliono in centro città. Si va da un altra parte.

Del perché Milanese voleva fare per le giovanili, mi pare Forest lo abbia spiegato abbondantemente molte volte. Si voleva generare una "macchina" per far soldi, i campi erano solo un contorno.

 

ovvio... la prima squadra avrebbe bisogno di tranquillità, spazi ed aria pulita, quindi non in centro e le giovanili di un posto in centro che è più facile da raggiungere per ragazzi che hanno anche la scuola... 

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, hector ha scritto:

Fatto sta che adesso, a quanto pare, è un'ipotesi sul tavolo.

Solo per Rossi, non per la società. Ovvio che l'assessore spera di risolvere due problemi in uno. Cioè trovare una location per la Triestina e sistemare il Ferrini che comunque vada non può essere lasciato in quelle condizioni. Non avverrà, la società non è interessata ad avere un campo (per di più non regolamentare) in centro città. Ti immagini quanta gente, magari solo di passaggio, andrebbe agli allenamenti, visto che è impossibile recintarlo? A Parpiglia viene un collasso... Quindi stanno valutando altre soluzioni dove costruire un paio di campi con relativi spogliatoi e palazzina di servizio. Muggia è dove si entrati in una vera e propria trattativa, ma ci sono altre ipotesi.

Edited by Guiz
Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, hector ha scritto:

Mamma mia, che permaloso. Perdonami che non leggo ogni singola parola di ogni tuo post...

Veramente ci sono cinquantatré pagine.

Peraltro non certo scritte tutte da me, e ci mancherebbe.....

Siccome hai scritto che hai posto una domanda è nessuno ti ha risposto, facevo solo presente che magari indirettamente ma ciò che volevi sapere è stato scritto decine di volte.

Tutto qua, non si tratta certo di essere permalosi.....

 

Link to comment
Share on other sites

56 minuti fa, forest ha scritto:

Veramente ci sono cinquantatré pagine.

Peraltro non certo scritte tutte da me, e ci mancherebbe.....

Siccome hai scritto che hai posto una domanda è nessuno ti ha risposto, facevo solo presente che magari indirettamente ma ciò che volevi sapere è stato scritto decine di volte.

Tutto qua, non si tratta certo di essere permalosi.....

 

Ok, è che mi sembrava che una mia semplice opinione, benché forse non molto informata sul tema, avesse suscitato una reazione un po' scomposta.

Comunque figurati, nessun problema, per me questione chiusa 🤝

Ps: leggo te e molti altri spesso e con piacere.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, forest ha scritto:

Grazie, Guido.

L'ho effettivamente spiegato alcune decine di volte, ma magari a te ti ascoltano :)

Anch'io non penso che alla fine andranno al Ferrini, anche se non lo escludo, e la metratura del capo mi pare effettivamente il problema più grosso: allenarsi là e giocare al Rocco vorrebbe dire dover riparametrare tutte le distanze alla domenica rispetto a quanto provato in settimana.

Il Ferrini, anche questo è stato già scritto decine di volte, non potrà del resto mai essere omologato per categorie che non siano giovanili o dilettantistiche.

Resta il fatto che un campo prima o poi la faranno, che sia al Ferrini o a Muggia o altrove.

Ma non sarà oggi, né domani.

E nel frattempo, tanto vale convivere con l'atletica nel rispetto degli interessi e delle necessità reciproche, come peraltro sta già avvenendo.

Rossi permettendo, naturalmente.....

premessa non è una critica a te e a nessun altro, ci mancherebbe.

Ma di questi argomenti a Trieste se ne parla da tantissimi anni e non è mai stato fatto nulla, il che è assurdo per una città capoluogo di regione, con più di 200 mila persone non abbia a disposizione dei terreni per costruire nella sua provincia(o zone limitrofe) un centro sportivo all'avanguardia per la principale squadra cittadina...

Quindi non so cosa dovrebbe essere cambiato rispetto agli ultimi anni... certo è ovvio che tutti speriamo in questo, sarebbe ora oltre che una cosa normale!!!

Ma tutti sappiamo la politica locale quindi andiamoci cauti(purtroppo)...

 

Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

 

Ma di questi argomenti a Trieste se ne parla da tantissimi anni e non è mai stato fatto nulla, il che è assurdo per una città capoluogo di regione, con più di 200 mila persone non abbia a disposizione dei terreni per costruire nella sua provincia(o zone limitrofe) un centro sportivo all'avanguardia per la principale squadra cittadina...

Quindi non so cosa dovrebbe essere cambiato rispetto agli ultimi anni... certo è ovvio che tutti speriamo in questo, sarebbe ora oltre che una cosa normale!!!

Ma tutti sappiamo la politica locale quindi andiamoci cauti(purtroppo)...

 

È cambiato che questi hanno soldi e sono giustamente consci di averne.

Sono arroganti e hanno la faccia tosta per mettersi di traverso, nel bene e nel male.

A spanne direi che anche l'amministrazione comunale si è accorta che l'attuale dirigenza è "diversa" dalle precedenti.

Detto ciò, magari vanno a bussare al sindaco di Muggia e si sciacquano i cosiddetti dell'amministrazione comunale triestina 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

24 minuti fa, Stefanuzzo ha scritto:

È cambiato che questi hanno soldi e sono giustamente consci di averne.

Sono arroganti e hanno la faccia tosta per mettersi di traverso, nel bene e nel male.

A spanne direi che anche l'amministrazione comunale si è accorta che l'attuale dirigenza è "diversa" dalle precedenti.

Detto ciò, magari vanno a bussare al sindaco di Muggia e si sciacquano i cosiddetti dell'amministrazione comunale triestina 

Si ok non voglio essere pessimista a prescindere, ma Biasin in confronto a loro era molto ma molto più ricco, proprio non ce paragone.

E non ce l'ha fatta a farlo.

Che dire speriamo abbiano più fortuna e siano più bravi a muoversi...

In ogni caso anche io andrei in direzione Muggia o sull'altopiano, non penso manchino terreni adatti, basta volerlo e portare i soldi ovviamente.

Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

Si ok non voglio essere pessimista a prescindere, ma Biasin in confronto a loro era molto ma molto più ricco, proprio non ce paragone.

E non ce l'ha fatta a farlo.

Che dire speriamo abbiano più fortuna e siano più bravi a muoversi...

In ogni caso anche io andrei in direzione Muggia o sull'altopiano, non penso manchino terreni adatti, basta volerlo e portare i soldi ovviamente.

Biasin aveva anche altri interessi, sicuramente immobiliari (tergesteo) e aveva tutto sommato l'obiettivo di "sistemare" la sua famiglia Triestina..

Link to comment
Share on other sites

43 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

Si ok non voglio essere pessimista a prescindere, ma Biasin in confronto a loro era molto ma molto più ricco, proprio non ce paragone.

E non ce l'ha fatta a farlo.

Che dire speriamo abbiano più fortuna e siano più bravi a muoversi...

In ogni caso anche io andrei in direzione Muggia o sull'altopiano, non penso manchino terreni adatti, basta volerlo e portare i soldi ovviamente.

Non ci ha mai provato a farlo, perché il Ferrini era altro. Poi quanti soldi metteva Biasin è un discorso diverso da quanti ne aveva nel portafoglio, conta quanti ne vuoi spendere e sicuramente questi ne vogliono spendere di più, per vari motivi.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Guiz ha scritto:

Non ci ha mai provato a farlo, perché il Ferrini era altro. Poi quanti soldi metteva Biasin è un discorso diverso da quanti ne aveva nel portafoglio, conta quanti ne vuoi spendere e sicuramente questi ne vogliono spendere di più, per vari motivi.

ciao Guido!

Lo so bene perchè sia tu che Forest lo avete detto varie volte, tuttavia per un motivo o l'altro non è stato fatto(il che alla fine non è proprio un male visto i costi).

Per me invece la disponibilità economica conta eccome, e a proposito non è mai stata fatta chiarezza su chi ci sia davvero dietro a questi(e non si sa perchè se ce qualcuno non si riveli), vedendo il loro patrimonio e i costi che ha un club di calcio a questi livelli è difficile altrimenti pensare che possano durare molti anni qua a Trieste.

Poi perchè abbiano deciso di spendere parecchio non lo so ma l'importante è farlo con intelligenza, perchè pure MM avrà speso più di 20 milioni in questi anni e non ce un campo dove allenarsi e il patrimonio tecnico-calcistico era praticamente zero visto che non abbiamo ceduto 1 giovane che sia 1 a un club di fascia superiore ricavandoci qualcosa...

Link to comment
Share on other sites

46 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

ciao Guido!

Lo so bene perchè sia tu che Forest lo avete detto varie volte, tuttavia per un motivo o l'altro non è stato fatto(il che alla fine non è proprio un male visto i costi).

Per me invece la disponibilità economica conta eccome, e a proposito non è mai stata fatta chiarezza su chi ci sia davvero dietro a questi(e non si sa perchè se ce qualcuno non si riveli), vedendo il loro patrimonio e i costi che ha un club di calcio a questi livelli è difficile altrimenti pensare che possano durare molti anni qua a Trieste.

Poi perchè abbiano deciso di spendere parecchio non lo so ma l'importante è farlo con intelligenza, perchè pure MM avrà speso più di 20 milioni in questi anni e non ce un campo dove allenarsi e il patrimonio tecnico-calcistico era praticamente zero visto che non abbiamo ceduto 1 giovane che sia 1 a un club di fascia superiore ricavandoci qualcosa...

La disponibilità economica e quello che uno spende sono due cose completamente diverse. Biasin metteva un obolo familiare che non sarebbe aumentato per nessun motivo, questi fanno business e possono spendere molto di più.

Forse non si possono rivelare, seppure qualche notizia alle mie orecchie e non solo mie è arrivata. Di soldi cmq ne hanno, ma tanti proprio tanti.

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Guiz ha scritto:

La disponibilità economica e quello che uno spende sono due cose completamente diverse. Biasin metteva un obolo familiare che non sarebbe aumentato per nessun motivo, questi fanno business e possono spendere molto di più.

Forse non si possono rivelare, seppure qualche notizia alle mie orecchie e non solo mie è arrivata. Di soldi cmq ne hanno, ma tanti proprio tanti.

 

Peccato perché con tutti sto soldi hanno messo su una squadra di poveracci...

Link to comment
Share on other sites

Come già scritto in tempi non sospetti, dal mio modesto punto di vista, il Ferrini deve ritornare ad essere patrimonio del non proprio idilliaco rione di Chiarbola Ponziana, Come già ripetuto enne volte qualcuno mette in competizione le realtà dilettantistiche della città, che in realtà fanno, o dovrebbero fare, attività sportiva per la collettività per il bene sociale e senza scopo di lucro, con una SRL che per sua natura ha altri scopi nello statuto societario. Io non conosco Rossi, non ho approfondito le sue esternazioni, e sinceramente "poco me ne cale", ma guardo i risultati. La Triestina calcio ha a disposizione uno stadio invidiabile non solo in serie A, ma credo anche in tutta Europa . Lo stesso stadio è stato riammodernato per le partite del campionato europeo under 21 con rifacimento del terreno, che ad oggi mi pare sia ancora messo bene, sostituzione dei seggiolini, eliminazione delle barriere, ecc ecc..  Quindi credo che il Comune abbia fatto la sua parte da questo punto di vista. Come ha fatto la sua parte in molte strutture comunali destinate ai dilettanti negli ultimi anni, vedi San Giovanni, S. Andrea, San Lugi, ecc... Penso che quanto scritto sopra sia innegabile.  Poi se si parte da pregiudizi ideologici allora mi arrendo. Capisco se uno protesta contro il Comune perchè il giardino pubblico è un covo di gente non proprio per bene, capisco che si protesti per altre cose che non funzionano, ma qui mi pare pretestuoso. 

 

 

Link to comment
Share on other sites

il discorso di fondo è che il Comune non ha i soldi per rimettere a nuovo il Ponziana, quindi se si presenta un privato che si offre di farlo, mettendolo a disposizione della comunità dilettantistica, vuole qualcosa in cambio, altrimenti che facciano da soli, e mi pare che questo discorso al Comune andava bene. I nuovi proprietari invece non sembrano interessati ad un investimento immobiliare che avrebbe portato in più buoni vantaggi per l'attività giovanile, facciano come credono meglio con i loro soldi. Il discorso Ferrini c'entra con le baggianate del Rossi come cavolo a merenda.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×