Jump to content

CAMPIONATO SERIE A TIM 2022/23 DISCUSSIONE UFFICIALE


Recommended Posts

Nemmeno io concordo sul fatto che Pioli sia allenatore "pane e salame", da palla lunga e via....anzi, tutt'altro. Propone un ottimo calcio, a me piace molto. Secondo me ha meritato di vincere il derby, l'Inter era troppo sottotono e mancava di quel mordente che invece mister Conte trasmetteva. Concordo con alcuni pareri social, per cui "l'effetto Conte" sia rimasto in parte lo scorso anno, ma lentamente sta svanendo...Inzaghi per me non vale Conte, anche se rimane un buon allenatore. 

Bella batosta per la Roma, che anche a me non sembra così eccellente....

Molto curioso di vedere l'Atalanta stasera, hanno fatto quest'anno tanti nuovi innesti, senza le coppe Gasperini potrebbe fare un altro miracolo. Anche se per il momento non hanno mostrato molto dal punto di vista della qualità del gioco, ma il tempo per migliorare ed inserire i nuovi non manca...soprattutto avendo 7 giorni per preparare le partite.

Link to comment
Share on other sites

solo un’osservazione sulla partita di ieri sera

la Roma ha giocato abbastanza male e non tanto peggio di altre volte ma i primi 2 gol che hanno indirizzato la partita sono stati causati da 2 cappelle clamorose

nel primo caso sbaglia Karsdorp ma nessuno gli da una mano segnalandogli la situazione di pericolo, mancanza di comunicazione verbale

nel secondo la cappella del portiere è enorme

l’Udinese non è molto dissimile da quella degli ultimi anni, squadra molto attrezzata fisicamente di non grande talento in mezzo al campo, si esprime al meglio quando può agire di rimessa e fa più fatica quando deve fare la partita

trovo interessante l’utilizzo di Pereyra a tutta fascia, finché regge, ma sicuramente la sua qualità assieme a quella di Deulofeu e alla crescita di Udogie, già ceduto al Tottenham, aprono spiragli interessanti per l’Udinese

quanto all’Atalanta, sono curioso di rivederla perché mi pare che Gasperini abbia apportato delle novità al suo credo tattico

nelle prime giornate ha concesso molto meno agli avversari con linee vicine che hanno raramente perso le distanze, al contrario di quanto accadeva in passato

anche i terribili 1 contro 1 difensivi si sono visti molto meno e i soli 2 gol subiti in 4 partite sono stupefacenti per la Dea

vuoi vedere che invecchiando Gasp diventa più saggio ?

Link to comment
Share on other sites

In un calcio dove non mi identifico più leggo dell'esonero di Mihajlovic a Bologna, pur avendo visto poco mi sembrava che la squadra di quest'anno fosse più debole ed il tecnico comunque stava mettendoci del suo, certo non stava facendo benissimo ma di sicuro non era ultimo. 

Faccio fatica a comprendere un esonero dopo 5 giornate cosa possa comportare, ad ogni modo un grande abbraccio all'uomo prima che all'allenatore. Continua a lottare e non demordere, ti rialzerai anche questa volta.

 

Link to comment
Share on other sites

Grande fatica per le squadre impegnate nelle Coppe Europee. Napoli ed Inter vincono in extremis con Spezia e Torino (l'Inter pure demeritando, ma il Torino di Juric non è squadra semplice da affrontare), il Milan fatica contro la Samp, la Juve viene semplicemente derubata della vittoria contro la Salernitana, che comunque aveva agguantato al 95' dopo essere stata sotto di due reti allo scadere del primo tempo. 

Il Lecce viene a sua volta derubato contro il Monza, e qui qualche sospettuccio ti viene..

L'Atalanta perde una buona occasione per il primato solitario non andando oltre al pareggio con la Cremonese, buona la Lazio che regola il Verona, in attesa stasera di vedere la Roma ad Empoli, dove ho l'impressione che non sarà una passeggiata.

Sorprende l'Udinese in grandissima forma alla quarta vittoria consecutiva, ed essendo così in forma non poteva che incontrare l'Inter alla prossima. Alla prossima giornata il big match andrà in onda a San Siro, dove il Milan attende il Napoli per una prima verifica delle rispettive forze in campo. Mancheranno le due primedonne, Osimenh da un lato, Leao dall'altro.

Link to comment
Share on other sites

Non ho visto la partita della Juve scegliendo la finale mondiale di pallavolo da amante di questo sport ed ex giocatore, partita bellissima come lo è stata quella di basket contro la Serbia. Ho visto solo gli highlights della Juve, certo l'arbitro e il Var hanno combinato un disastro, ma prendere due reti in casa contro la Salernitana e non concretizzare tutte quelle occasioni avute è una grave colpa della squadra. Sarà una altro anno interlocutorio, pazienza.

Link to comment
Share on other sites

Weekend difficile per le big, è già stato sottolineato. D'altronde molte partite ravvicinate, preparazione atipica visto il mondiale ed inizio agostano che forse fa sentire le prime fatiche.

Inter che non convince, vince fortunosamente contro un Torino piuttosto in forma...c'è da dire che il calendario non ci aiuta, visto che ora affronteremo un'altra squadra molto in forma, come l'Udinese. Cmq questa squadra può aver problemi anche contro il Viktoria Plzen, staremo a vedere...troppo lenta e macchinosa in questa fase, oltre che timorosa.

Milan con qualche balbettio contro la Samp, ma tutto sommato ha vinto in 10 contro 11....interessante che Pioli ha provato la difesa a 3, segnale di un upgrade al progetto (tanto di cappello, pensando invece ad un Inter fossilizzata al 352).

Capitolo Juventus: ieri sera decido di guardare Pressing alla tv, visto che la Domenica sportiva ormai dà poco spazio al calcio e vuole filosofeggiare. Il mio intento era quello di vedere i gol della giornata. Trovo aberrante che i primi 45 (!!!) minuti di trasmissione siano stati interamente dedicati alla moviola di Juventus-Salernitana. Ma in che direzione sta andando questo sport? C'è stato un evidente errore arbitrale? Sembra di sì...ma non vedo perchè questo debba sovrastare una prestazione anonima della Juventus, sarebbe stato interessante un dibattito sui motivi di queste prestazioni. Quando leggo la parola "derubato" penso a qualcosa che non appartiene allo sport, che si sa essere condito da errori commessi da tutte le componenti....si pensava che con il VAR avremmo assistito alla perfezione arbitrale? Gli errori si sono drasticamente ridotti, questo è l'importante. C'è ancora lavoro da fare e da migliorare, credo che situazioni come quella di Candreva verranno in futuro trattate in maniera diversa, occorre essere costruttivi.

Link to comment
Share on other sites

Il presidente del Monza Silvio Berlusconi è intervenuto a RTL 102.5 per parlare della sua squadra: “I giocatori sono bravi, a livello di Serie A, mala squadra deve cambiare modo di stare in campo. Adesso me ne dovrò occupare ancora io, come all’inizio dei campionati di Serie B e C, quando ho dato l’impostazione corretta alla squadra”.

  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, Contea di Trieste ha scritto:

Il presidente del Monza Silvio Berlusconi è intervenuto a RTL 102.5 per parlare della sua squadra: “I giocatori sono bravi, a livello di Serie A, mala squadra deve cambiare modo di stare in campo. Adesso me ne dovrò occupare ancora io, come all’inizio dei campionati di Serie B e C, quando ho dato l’impostazione corretta alla squadra”.

That's incredible, qualcuno lo fermi.

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Contea di Trieste ha scritto:

Il presidente del Monza Silvio Berlusconi è intervenuto a RTL 102.5 per parlare della sua squadra: “I giocatori sono bravi, a livello di Serie A, mala squadra deve cambiare modo di stare in campo. Adesso me ne dovrò occupare ancora io, come all’inizio dei campionati di Serie B e C, quando ho dato l’impostazione corretta alla squadra”.

Eviterò di sparare ulterioriormente sulla Croce Rossa.

L'ultimo posto in classifica, e l'unico punto ottenuto solo grazie a un gentile omaggio arbitrale, a fronte di una spesa sul mercato seconda solo a quello della Juve, dicono a sufficienza.

Link to comment
Share on other sites

Weekend difficile per le big, è già stato sottolineato. D'altronde molte partite ravvicinate, preparazione atipica visto il mondiale ed inizio agostano che forse fa sentire le prime fatiche.
Inter che non convince, vince fortunosamente contro un Torino piuttosto in forma...c'è da dire che il calendario non ci aiuta, visto che ora affronteremo un'altra squadra molto in forma, come l'Udinese. Cmq questa squadra può aver problemi anche contro il Viktoria Plzen, staremo a vedere...troppo lenta e macchinosa in questa fase, oltre che timorosa.
Milan con qualche balbettio contro la Samp, ma tutto sommato ha vinto in 10 contro 11....interessante che Pioli ha provato la difesa a 3, segnale di un upgrade al progetto (tanto di cappello, pensando invece ad un Inter fossilizzata al 352).
Capitolo Juventus: ieri sera decido di guardare Pressing alla tv, visto che la Domenica sportiva ormai dà poco spazio al calcio e vuole filosofeggiare. Il mio intento era quello di vedere i gol della giornata. Trovo aberrante che i primi 45 (!!!) minuti di trasmissione siano stati interamente dedicati alla moviola di Juventus-Salernitana. Ma in che direzione sta andando questo sport? C'è stato un evidente errore arbitrale? Sembra di sì...ma non vedo perchè questo debba sovrastare una prestazione anonima della Juventus, sarebbe stato interessante un dibattito sui motivi di queste prestazioni. Quando leggo la parola "derubato" penso a qualcosa che non appartiene allo sport, che si sa essere condito da errori commessi da tutte le componenti....si pensava che con il VAR avremmo assistito alla perfezione arbitrale? Gli errori si sono drasticamente ridotti, questo è l'importante. C'è ancora lavoro da fare e da migliorare, credo che situazioni come quella di Candreva verranno in futuro trattate in maniera diversa, occorre essere costruttivi.
Più che altro si pensava che il VAR potesse correggere la maggior parte degli errori arbitrali senza doverne introdurre dei nuovi quando l'arbitro e l'assistente prendono la decisione corretta.
Diciamo che su un calcio d'angolo, quando si sa che nel 99% dei casi si posiziona un uomo a 9,15m dalla bandierina e circa 1m dal fondo, il protocollo dovrebbe aver già previsto una immagine con campo largo o con una telecamera posizionata dietro od un controcampo che inquadri chi ha battuto e chi degli avversari era nei pressi.
Immagino che qualcuno avrà fatto uno studio su quali possano essere le immagini migliori per ciascuna situazione di gioco.
Se invece non si dispone di immagini che diano la certezza che nessun avversario sia più vicino alla linea di fondo di Bonucci, per tutti i 60 metri di larghezza del campo, la questione non dovrebbe proprio porsi.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, Calcio74 ha scritto:

Weekend difficile per le big, è già stato sottolineato. D'altronde molte partite ravvicinate, preparazione atipica visto il mondiale ed inizio agostano che forse fa sentire le prime fatiche.

Inter che non convince, vince fortunosamente contro un Torino piuttosto in forma...c'è da dire che il calendario non ci aiuta, visto che ora affronteremo un'altra squadra molto in forma, come l'Udinese. Cmq questa squadra può aver problemi anche contro il Viktoria Plzen, staremo a vedere...troppo lenta e macchinosa in questa fase, oltre che timorosa.

Milan con qualche balbettio contro la Samp, ma tutto sommato ha vinto in 10 contro 11....interessante che Pioli ha provato la difesa a 3, segnale di un upgrade al progetto (tanto di cappello, pensando invece ad un Inter fossilizzata al 352).

Capitolo Juventus: ieri sera decido di guardare Pressing alla tv, visto che la Domenica sportiva ormai dà poco spazio al calcio e vuole filosofeggiare. Il mio intento era quello di vedere i gol della giornata. Trovo aberrante che i primi 45 (!!!) minuti di trasmissione siano stati interamente dedicati alla moviola di Juventus-Salernitana. Ma in che direzione sta andando questo sport? C'è stato un evidente errore arbitrale? Sembra di sì...ma non vedo perchè questo debba sovrastare una prestazione anonima della Juventus, sarebbe stato interessante un dibattito sui motivi di queste prestazioni. Quando leggo la parola "derubato" penso a qualcosa che non appartiene allo sport, che si sa essere condito da errori commessi da tutte le componenti....si pensava che con il VAR avremmo assistito alla perfezione arbitrale? Gli errori si sono drasticamente ridotti, questo è l'importante. C'è ancora lavoro da fare e da migliorare, credo che situazioni come quella di Candreva verranno in futuro trattate in maniera diversa, occorre essere costruttivi.

Non c'era la Premier, ho visto parecchie partite anche se l'Inter per un'ora assai distrattamente, causa Unione in contemporanea.

Mi sono fatto un'idea precisa, ovvero che i cinque cambi favoriscano decisamente le big rispetto alle piccole.

Per 70 minuti l'Inter ha sofferto enormemente il Torino, la Juve la Salernitana, il Napoli lo Spezia.

Poi succede che l'allenatore della piccola deve scegliere fra finire di tirare il collo ai suoi, stanchi morti, oppure inserire riserve che sono tali per un motivo, ovvero che non valgono i titolari.

Invece il tecnico della big può cambiare metà interpreti inserendo gente fresca e affatto inferiore a chi ha giocato fino a quel momento.

Così, per 70' Gotti dimostra quanto è bravo, e il suo Spezia riparte appena può.

Ma nel finale non ce la fa più, non riparte più e il gol del Napoli arriva quasi inevitabilmente.

Il Toro tiene bene, e anzi crea i pericoli meggiori, fino a quando Linetty ce la fa a inseguire Brozovic anche al bagno.

Quando Linetty inizia a vedere la Madonna, viene giustamente cambiato e Brozo decide la partita, perché un altro dello stesso valore da inserire, Juric (in questo caso Paro) non ce l'ha.

Idem la Salernitana, che nei minuti finali non stava letteralmente più in piedi e la Juve creava un'occasione al minuto.

Non è bastato ai campani essere sopra al 92',  ma come già scritto da Gimmi l'errore dell'arbitro è gravissimo.

Lo scrissi già l'anno scorso in occasione di Milan-Spezia, a questi livelli per me l'ignoranza del regolamento da parte dell'arbitro non può essere tollerata.

So che Calcio'74 la pensa diversamente, del tutto legittimamente.

Io invece penso che se guidi un autobus devi conoscere il codice stradale, e se fai l'arbitro professionista il regolamento lo devi sapere: quello non può essere mai fuorigioco attivo, Candreva o non Candreva.

Errore grave e che determina il risultato, anche se quest'ultimo è corretto rispetto a quanto visto in campo.

La Cremonese probabilmente retrocederà, alla fine, ma questo Alvini è proprio bravo e la sua squadra è messa in campo benissimo.

Quanto al Milan, credo che in parità numerica avesse dimostrato una superiorità evidente, ma vincerla dopo essere rimasto in dieci e aver subìto il pari subito dopo non è banale.

Interessante il ricorso alla difesa a tre nel finale: col Napoli macheranno Leao e i suoi possibili sostituti Rebic e Origi.

L'idea di un 3-5-2 con Theo quinto a sinistra avrebbe secondo me un suo perché.

Dimenticavo l'Udinese: sono sempre stati bravi e ammirevoli per la capacità di metter su squadre competitive tenendo il bilancio in attivo, e senza che la retrocessione potesse diventare mai un'ipotesi seria.

Quest'anno, però, si sono superati: per batterli devi correre come loro e reggerli fisicamente, se ce la fai solo a quel punto puoi mettere in campo una tecnica superiore, sempre se ce l'hai.

Finora c'è riuscito solo il Milan, non credo ce la faranno in tantissimi.

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, Contea di Trieste ha scritto:

Il presidente del Monza Silvio Berlusconi è intervenuto a RTL 102.5 per parlare della sua squadra: “I giocatori sono bravi, a livello di Serie A, mala squadra deve cambiare modo di stare in campo. Adesso me ne dovrò occupare ancora io, come all’inizio dei campionati di Serie B e C, quando ho dato l’impostazione corretta alla squadra”.

L'impostazione corretta in C l'ha data a chi ha "disegnato" i gironi, togliendo il Monza dal girone B e mettendolo con tutte le lombarde tranne l'unica rognosa (Feralpi)...

Mi fa quasi tenerezza per quanto si copre di ridicolo ogni volta che proferisce parola. E pensare che milioni di italiani lo voteranno tra 15 giorni non mi lascia molto tranquillo...

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

L'impostazione corretta in C l'ha data a chi ha "disegnato" i gironi, togliendo il Monza dal girone B e mettendolo con tutte le lombarde tranne l'unica rognosa (Feralpi)...

Mi fa quasi tenerezza per quanto si copre di ridicolo ogni volta che proferisce parola. E pensare che milioni di italiani lo voteranno tra 15 giorni non mi lascia molto tranquillo...

Esonerato Stroppa.

Dentro l'allenatore della Primavera, muto in un angolo mentre finalmente Silvio realizza il suo sogno:

 

Link to comment
Share on other sites

50 minuti fa, smaramba ha scritto:

calcolando quanto vengono retribuiti, pure io sarei disposto ad ascoltare le indicazioni tattiche di berlusconi 😄

Io idem ahahahah

Comunque Silvio oramai ha una certa età e lo si vede da ste dichiarazioni, non può essere serio dai.

Per me comunque sceglieranno Donadoni come prossimo allenatore, il che sarebbe una scelta giusta per la dimensione attuale e ovviamente restando agli ex Milan visto che cera Brocchi prima e Stroppa poi... 

Si parla pure di Ranieri che ovviamente non ha bisogno di presentazioni ma mi sembrerebbe un pochino strano!

Comunque pessimo il loro inizio di stagione, peggio non potevano fare!

L'Udinese invece è la grande sorpresa di sto inizio di campionato, 4 vittorie consecutive(un 4-0 alla Roma, e le altre 3 contro avversarie comunque toste di serio livello) non possono essere un caso, che dire Sottil già ad Ascoli ha dimostrato di essere un ottimo allenatore e ora lo sta confermando pure in A, la società poi è un esempio di programmazione ahimè siamo ad anni luce da loro.... come sempre gli italiani però sono pochissimi in rosa.

Beto gran bel centravanti, penso non resterà li ancora per molto e Deulofeu avrebbe fatto comodo a diversi club, se penso che per dire il Milan gioca con Saelemekers o Messias sulla destra...

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Manuel90 ha scritto:

Beto gran bel centravanti, penso non resterà li ancora per molto e Deulofeu avrebbe fatto comodo a diversi club, se penso che per dire il Milan gioca con Saelemekers o Messias sulla destra...

Con i quali ha vinto lo scudetto.
L'abbiamo già detto, quel tipo di esterno è estremamente funzionale al sistema di Pioli dove Leao a sinistra è molto più libero di scorazzare in avanti.

Edited by Contea di Trieste
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Contea di Trieste ha scritto:

Con i quali ha vinto lo scudetto.
L'abbiamo già detto, quel tipo di esterno è estremamente funzionale al sistema di Pioli dove Leao a sinistra è molto più libero di scorazzare in avanti.

Totalmente d'accordo.

Infatti molto spesso Leao non rientra, ma si isola il più possibile mentre Saele o Messiah scalano all'indietro dalla parte opposta, a volte fino alla linea dei terzini.

E Leao viene cercato subito, appena il Milan recupera palla.

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, LungomareNatisone ha scritto:

E chi difende? Topo Gigio?

😂 

il belga lo puoi anche tenere perchè è giovane, e soprattutto sa fare più ruoli, all'inizio fu preso per il ruolo di terzino puro visto Calabria in quel periodo non giocava bene.

Messias semplicemente non è da Milan, o almeno non per fare il titolare, può starci in rosa ma come Castillejo lo scorso anno(intendo nelle rotazioni, con maggiore impiego rispetto lo spagnolo) e comunque Messias non è che difende molto più di Leao.

Se vuoi fare il salto in avanti un ala destra(possibilmente di piede sinistro) è il primo acquisto da fare.

In estate i soldi sono stati spesi per De Ketelaere, la prossima andrà fatto lì, infatti siamo interessati ad Asensio del Real Madrid che andrà via a 0, so benissimo che non verrà perchè ha un ingaggio fuori portata totalmente(andrà in Premier quasi sicuro) però ti serve quel giocatore li, e non deve essere per forza un acquisto da 40-50 milioni.

In ogni caso andranno acquistati diversi italiani in futuro.

ps, capitolo mercato chiuso per me visto è appena finito🤣 se ne riparlerà tra qualche mese

Link to comment
Share on other sites

44 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

😂

e comunque Messias non è che difende molto più di Leao.

 

Oddio, a Crotone ha fatto quasi più partite da centrocampista centrale che da punta. 

Messias torna eccome, difende, pur limitato dal non avere una mentalità difensiva innata. Si sbatte e si sacrifica, come chiunque giochi sulla fascia destra del Milan, che purtroppo è "penalizzata" dai due mostri che abbiamo a sinistra.

Per le necessità del Milan messias e Saele sono vitali. E sia chiaro che pure a me piacerebbe avere un fenomeno pure a destra, ma non sarebbe sostenibile in questo sistema di gioco.

A meno di avere un "trequartista" alla kessie e una prima punta alla giroud che si ammazzano anche per i due esterni pigri a tornare.

Ma a quel punto non sarebbe altro che un 433 puro, con un cc che si stacca e avanza in fase offensiva.

Ora, Giroud lo abbiamo al momento ma ha la sua età. De ketelaere non è propriamente Franck per caratteristiche, quindi non vedo spazio per un attaccante estroso su quella fascia in tempi brevi.

Se proprio potessi intervenire sul mercato cercherei di alzare con giocatori funzionali la qualità dalla panchina che, in ogni caso, si è alzata e non poco nel milan negli ultimi anni.

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Stefanuzzo ha scritto:

Oddio, a Crotone ha fatto quasi più partite da centrocampista centrale che da punta. 

Messias torna eccome, difende, pur limitato dal non avere una mentalità difensiva innata. Si sbatte e si sacrifica, come chiunque giochi sulla fascia destra del Milan, che purtroppo è "penalizzata" dai due mostri che abbiamo a sinistra.

Per le necessità del Milan messias e Saele sono vitali. E sia chiaro che pure a me piacerebbe avere un fenomeno pure a destra, ma non sarebbe sostenibile in questo sistema di gioco.

A meno di avere un "trequartista" alla kessie e una prima punta alla giroud che si ammazzano anche per i due esterni pigri a tornare.

Ma a quel punto non sarebbe altro che un 433 puro, con un cc che si stacca e avanza in fase offensiva.

Ora, Giroud lo abbiamo al momento ma ha la sua età. De ketelaere non è propriamente Franck per caratteristiche, quindi non vedo spazio per un attaccante estroso su quella fascia in tempi brevi.

Se proprio potessi intervenire sul mercato cercherei di alzare con giocatori funzionali la qualità dalla panchina che, in ogni caso, si è alzata e non poco nel milan negli ultimi anni.

ma si infatti, se pensi dove era il Milan solo 2-3 anni fa...

Speriamo che Origi davanti faccia qualcosa al momento è sempre infortunato e gioca poco o nulla, Giroud pare rinnoverà pure lui a breve, perchè come vedete la differenza con la PL è abissale qua possono avere una carriera più lunga.

Su Messias ovvio che a Crotone ritornava di più una cosa è giocare li, un altra nel Milan, ma io non ce l'ho con lui eh sia chiaro,come hai detto(ed è innegabile) sia lui che il belga si sbattono sempre per la maglia, semplicemente per me non può essere il titolare in una squadra che vuole migliorarsi sempre e comunque(il profilo che prenderei è un giovane di talento, quello del Lione in primis).

Comunque Leao non è vero che non difende già in queste partite l'ho visto più volte tornare indietro a dare una mano sulla corsia sinistra, poi chiaro può sempre migliorare, speriamo bene(e che soprattutto RINNOVI!!!)

 

Link to comment
Share on other sites

Udinese batte 3-1 l'Inter meritatamente e al momento(in attesa delle altre partite) sono primi in classifica!

Che bella squadra che hanno messo su, si vede la competenza dei Pozzo poco da dire, complimenti!

Oggi altre partite molto interessanti.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...