Jump to content

Calciomercato Triestina 2022/23


Recommended Posts

1 hour ago, bananarepublic said:

Durante la stagione con il Piacenza Galazzi si mise talmente in mostra da essere comprato a gennaio dal Venezia, poi va bene qualsiasi opinione. Comunque il tuo paragone ci sta

Perchè Galazzi era di proprietà del Piacenza che lo aveva acquisito dalle giovanili dell'Inter. Si era messo in mostra ed era stato acquisito dal Venezia quando era in B per rimanere prima 6 mesi a Piacenza e poi 1 anno a Trieste.

Sottini è di proprietà dell'Inter, quindi mettendosi in mostra a Pistoia (e lo ha fatto, facendo 30 partite da titolare a 19 anni con anche 4 gol) chi avrebbe dovuto acquistarlo, visto che è già di proprietà di una squadra di serie A?

Edited by Genzo
Link to comment
Share on other sites

3 hours ago, gimmi said:

Nell'intervista a Romairone di oggi sul Piccolo, da cerchietto rosso il passaggio a proposito dei prossimi arrivi:

"Intendiamoci non prenderemo giocatori ultratrentenni che vengono a Trieste a fine carriera per svernare"

Ogni riferimento a fatti e persone reali è puramente casuale, certamente.

In settimana la campagna abbonamenti, finalmente. 

Per me il punto più interessante è questo:

«Sgombriamo subito il campo da possibili equivoci. Il minutaggio dei giovani non è una priorità né un obbligo per Bonatti. Giocano quelli che lui riterrà siano i migliori. Non è che i 200-300 mila euro che possiamo ricavare dal minutaggio siano decisivi nel nostro percorso. 

Ottimo puntare sui giovani, ma non che debbano giocare solo perchè under.

Link to comment
Share on other sites

52 minuti fa, Spunk199 ha scritto:

Molto equilibrata e seria l’intervista a Romairone, direi finalmente qualcuno che parla in modo professionale,  era ora. Manca l’argomento Grezar, d’accordo che è passato poco tempo e c’erano altre priorità, ma è uno dei punti fondamentali da risolvere, anche perché se rinnovi in toto o quasi lo staff medico,  come è giusto che sia, visti i recenti risultati, devi cercare di eliminare la fonte primaria di infortuni che poi lo staff medico si troverà a curare, altrimenti diventa un loop infinito.

L'argomento Grezar non riguarda la Triestina dove è gentilmente ospite. L'argomento semmai è un campo di allenamento.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Riodario ha scritto:

L'argomento Grezar non riguarda la Triestina dove è gentilmente ospite. L'argomento semmai è un campo di allenamento.

Resta il fatto che per il momento si utilizza il Grezar.

Ho l'impressione che da parte della nuova proprietà ci sia un atteggiamento meno di gentile richiesta e più da "quel che ci serve ce lo prendiamo"..

E, almeno per ora, una certa soggezione dall'altra parte.

Considero tutto ciò positivo.

Mi è piaciuta l'intervista a Romairone, bene che si sia chiarito che il progetto è pluriennale e prevede il salto di categoria.

Era scontato, ma meglio sentirlo.

Adesso, parola al campo.....

 

Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, forest ha scritto:

(...)

Ho l'impressione che da parte della nuova proprietà ci sia un atteggiamento meno di gentile richiesta e più da "quel che ci serve ce lo prendiamo"..

E, almeno per ora, una certa soggezione dall'altra parte.

Considero tutto ciò positivo.

(...)

 

Io no.

A me, se fosse così, sembrerebbe un po' arrogante.

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, polimory ha scritto:

ma cose de campi , allenamenti etc etc non se pol parlar nell'altro post Stagione Triestina 2022/23 ????

concordo ma el topic esisti zà eh

http://www.elsitodesandro.it/invboard/index.php?/topic/15659-situazione-campi-triestina/page/49/&_fromLogin=1

Chissà se con sta nova proprietà riveremo a gaver un centro sportivo de livel finalmente.

 

 

Edited by Manuel90
Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

concordo ma el topic esisti zà eh

http://www.elsitodesandro.it/invboard/index.php?/topic/15659-situazione-campi-triestina/page/49/&_fromLogin=1

Chissà se con sta nova proprietà riveremo a gaver un centro sportivo de livel finalmente.

 

 

E ancora con sta storia.....

No.

No, perché non c'è alcuna necessità di avere altro quando ci sono Rocco e Grezar nello spazio di duecento metri, con annesse palestra, spogliatoi e altro, e si tratta solo di trovare un accordo basato sul buon senso e sull'utilizzo di ciò che già c'è, coinvolgendo Comune e atletica, e non di mettersi a costruire altro.

Per anni si è continuato nell'equivoco di considerare il progetto del Ferrini quel che non è mai stato, e che mai sarebbe stato. Perché non nasceva come centro sportivo ma come impianto per le giovanili che invece dovevano andare in giro ad affittare campi a pagamento, e almeno nelle intenzioni il Ferrini avrebbe risolto il problema e si sarebbe pagato con le attività collaterali.

Quello era il senso, non altro.

E, a proposito di questo, posso dirti che i nuovi hanno chiesto una analisi dettagliata del progetto Ferrini, per vedere se può interessare proseguire nell'iter.

Ma di fare un nuovo centro sportivo partendo da zero quando la Triestina ha il proprio campo di gioco e un altro regolarmentare nel giro di pochi metri, in questo momento frega nulla a nessuno, si punta (giustamente) a sfruttare quel che c'è.

Sul domani non ti so dire, ma oggi è così.

Link to comment
Share on other sites

35 minuti fa, forest ha scritto:

E ancora con sta storia.....

No.

No, perché non c'è alcuna necessità di avere altro quando ci sono Rocco e Grezar nello spazio di duecento metri, con annesse palestra, spogliatoi e altro, e si tratta solo di trovare un accordo basato sul buon senso e sull'utilizzo di ciò che già c'è, coinvolgendo Comune e atletica, e non di mettersi a costruire altro.

Per anni si è continuato nell'equivoco di considerare il progetto del Ferrini quel che non è mai stato, e che mai sarebbe stato. Perché non nasceva come centro sportivo ma come impianto per le giovanili che invece dovevano andare in giro ad affittare campi a pagamento, e almeno nelle intenzioni il Ferrini avrebbe risolto il problema e si sarebbe pagato con le attività collaterali.

Quello era il senso, non altro.

E, a proposito di questo, posso dirti che i nuovi hanno chiesto una analisi dettagliata del progetto Ferrini, per vedere se può interessare proseguire nell'iter.

Ma di fare un nuovo centro sportivo partendo da zero quando la Triestina ha il proprio campo di gioco e un altro regolarmentare nel giro di pochi metri, in questo momento frega nulla a nessuno, si punta (giustamente) a sfruttare quel che c'è.

Sul domani non ti so dire, ma oggi è così.

d'accordo e ...fatto 30 facciamo 31: la Triestina si allena al Rocco e amen

Link to comment
Share on other sites

55 minuti fa, forest ha scritto:

E ancora con sta storia.....

No.

No, perché non c'è alcuna necessità di avere altro quando ci sono Rocco e Grezar nello spazio di duecento metri, con annesse palestra, spogliatoi e altro, e si tratta solo di trovare un accordo basato sul buon senso e sull'utilizzo di ciò che già c'è, coinvolgendo Comune e atletica, e non di mettersi a costruire altro.

Per anni si è continuato nell'equivoco di considerare il progetto del Ferrini quel che non è mai stato, e che mai sarebbe stato. Perché non nasceva come centro sportivo ma come impianto per le giovanili che invece dovevano andare in giro ad affittare campi a pagamento, e almeno nelle intenzioni il Ferrini avrebbe risolto il problema e si sarebbe pagato con le attività collaterali.

Quello era il senso, non altro.

E, a proposito di questo, posso dirti che i nuovi hanno chiesto una analisi dettagliata del progetto Ferrini, per vedere se può interessare proseguire nell'iter.

Ma di fare un nuovo centro sportivo partendo da zero quando la Triestina ha il proprio campo di gioco e un altro regolarmentare nel giro di pochi metri, in questo momento frega nulla a nessuno, si punta (giustamente) a sfruttare quel che c'è.

Sul domani non ti so dire, ma oggi è così.

a me sembrava che il campo in erba del Grezar faccia letteralmente schifo per utilizzarlo per allenarsi senza rischiare infortuni(anche gravi) ma magari non sono informato bene e sbaglio io.

Comunque è ridicolo che la principale squadra cittadina non abbia a disposizione un suo centro sportivo(almeno un paio di campi e non pregare per la disponibilità del Grezar) quando persino San Luigi e Borgo San Sergio ci sono strutture.

Ma non mi sembrava che sia una richiesta impossibile eh, ripeto persino Novara e AlbinoLeffe hanno strutture che noi qua possiamo solo sognare lasciamo stare SudTirol che sarebbe anche chiedere troppo.

Sul Ferrini già detto come altri che oltre 10 milioni di investimento per non risolvere praticamente nulla o quasi per me sarebbero stati soldi buttati.

Comunque per me capitolo chiuso tanto si rimane al "no se pol"

OT ti ho risposto qua al tuo post ma siamo fuori tema visto ce una discussione in merito sui campi d'allenamento.

 

Edited by Manuel90
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Spunk199 ha scritto:

Sono proprio curioso di apprendere le riflessioni della nuova proprietà sul progetto Ferrini, attendo con impazienza.

Posso dirti che hanno commissionato una analisi dettagliata (e non gratuita) a Lopez, inteso non come terzino ma come responsabile del progetto.

Nel frattempo, avendo tagliato come noto tutta la Victory, le esigenze in termini di campi per le giovanili si sono legittimamente ridimensionate.

Faranno cioè solo i nazionali, a quanto pare, e ci sta assolutamente come scelta, oltre ovviamente ai piccolini.

Personalmente, approvo la scelta di aver eliminato tutta una serie di elementi che giocavano nei nazionali per privilegiare i triestini o comunque ragazzi della regione, in una logica sia di abbattimento di costi che di identificazione con la maglia che trovo positiva.

Come ho già più volte scritto, attendendo il responso del campo sulla prima squadra, dal punto di vista societario ero ottimista al loro palesarsi (e poi acquistare) e continuo ad esserlo.

Non per questo sento l'esigenza di sputare per forza sul piatto che per tre anni ha fornito risultati e soddisfatto tutti, e per altri tre ha mostrato lacune evidenti pur garantendo comunque una C di buon livello.

È il passato, non sento il bisogno di rimestarlo in continuazione.

 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

Fermo restando che l'argomento trova spazio in un altro forum, credo che se il fondo del Grezar fa schifo, come dicono tanti, allora bisognerebbe semplicemente insistere nel sostituirlo con un fondo migliore. Non è una cosa che costi poco, ma immagino meno che costruire un impianto intero. Mi piacerebbe che il Grezar diventasse il campo di allenamento della Triestina, un campo con un fondo che non comprometta le gambe dei giocatori (sempre che le dicerie che imputavano tali infortuni al suo fondo siano vere).

Ma non credo che l'atletica ne sarebbe entusiasta....

Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

basta con difensori però!!! Ne gavemo anche troppi adesso, manca centrocampisti e qualcossa davanti piuttosto.

se si interessano ad un altro difensore, è perchè evidentemente ne hanno qualcuno in rampa di lancio

Link to comment
Share on other sites

56 minuti fa, alterteich ha scritto:

Fermo restando che l'argomento trova spazio in un altro forum, credo che se il fondo del Grezar fa schifo, come dicono tanti, allora bisognerebbe semplicemente insistere nel sostituirlo con un fondo migliore. Non è una cosa che costi poco, ma immagino meno che costruire un impianto intero. Mi piacerebbe che il Grezar diventasse il campo di allenamento della Triestina, un campo con un fondo che non comprometta le gambe dei giocatori (sempre che le dicerie che imputavano tali infortuni al suo fondo siano vere).

Ma non credo che l'atletica ne sarebbe entusiasta....

In effetti non è il thread giusto, ma visto che siamo qua riprendere altrove diventa complicato.

Non potrei essere piu' d'accordo, e mi sorprende che non lo si capisca.

Costruire un centro sportivo ha costi esorbitanti, qua si parla solo di rendere decente il fondo del Grezar, dove l'atletica ha tutti i diritti (e ci mancherebbe) di svolgere la.sua attività.

Si tratterebbe solo di spostare altrove due sole discipline, ovvero il lancio del peso e quello del martello, il cui numero di praticanti mi risulta si conti sulle dita di due mani, magari anche con qualche dito mozzato....

Se anziché barricarsi dietro alle questioni di principio ("il Grezar è solo per l'atletica!!!") si privilegiasse il buon senso, ovviamente con qualche sacrosanto tornaconto per chi dovesse fare un piccolo sacrificio, secondo me ci guadagnerebbero tutti.

  • Triste 1
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, forest ha scritto:

spostare altrove due sole discipline, ovvero il lancio del peso e quello del martello, il cui numero di praticanti mi risulta si conti sulle dita di due mani, magari anche con qualche dito mozzato

Non c'erano i giavellottisti?

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, smaramba ha scritto:

se si interessano ad un altro difensore, è perchè evidentemente ne hanno qualcuno in rampa di lancio

Se non sbaglio  compreso Capela abbiamo 12 difensori in rosa, 13 nell'eventualità con Di Gennaro.

Di questi in prestito mi pare Ghislandi e....  ancora uno che non ricordo?

Link to comment
Share on other sites

Secondo me la strada presa dalla Soc. è quella giusta, ed era la più coraggiosa da prendere. Cambiare tutto è rischiosissimo ma questi li vedo belli carichi.

Volevo solo rispondere a Banana, e non per prendere le difese di nessuno.

Quello che scrive Gimmi è abbastanza semplice da capire, e mi sembri una persona molto intelligente, non capisco davvero come mai si continua su questa line del " si ma tu... ma dicevi quest... ecc ecc..."

Semplicemente prima era onestamente una bella me**a mentre oggi è chiaro che il lavoro che si stà facendo è di tutt'altro piglio con tutt'altri obbiettivi. quindi credo sia normale passare dalla desolazione all'entusiasmo in un battito di ciglia..no?? 

Poi tutto è criticabile ovviamente, ma avere una tale ventata di giovani che arrivano dai migliori settori giovanili, sincermante a me la critica ( al momento) riesce difficile.

Poi se saranno delle ciofeche questo non vuol dire nulla, preferisco una ciofeca di 19 anni che una de 35... sincero

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

43 minuti fa, forest ha scritto:

In effetti non è il thread giusto, ma visto che siamo qua riprendere altrove diventa complicato.

Non potrei essere piu' d'accordo, e mi sorprende che non lo si capisca.

Costruire un centro sportivo ha costi esorbitanti, qua si parla solo di rendere decente il fondo del Grezar, dove l'atletica ha tutti i diritti (e ci mancherebbe) di svolgere la.sua attività.

Si tratterebbe solo di spostare altrove due sole discipline, ovvero il lancio del peso e quello del martello, il cui numero di praticanti mi risulta si conti sulle dita di due mani, magari anche con qualche dito mozzato....

Se anziché barricarsi dietro alle questioni di principio ("il Grezar è solo per l'atletica!!!") si privilegiasse il buon senso, ovviamente con qualche sacrosanto tornaconto per chi dovesse fare un piccolo sacrificio, secondo me ci guadagnerebbero tutti.

Appunto. Speriamo allora che i nuovi proprietari facciano un po´di pressione sul comune. Il campo di allenamento è una questione fondamentale

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   1 member

×
×
  • Create New...